Vai al contenuto

Tutte le strade portano a Roma: il dibattito sul Leone d'Oro a un film Netflix


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 52 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 34901
Tutte le strade portano a Roma: il dibattito sul Leone d'Oro a un film Netflix
Il primo prestigioso premio festivaliero vinto da un film targato Netflix che ha scatenato immediatamente l'ira degli esercenti cinematografici
..
Leggi l'articolo completo: Tutte le strade portano a Roma: il dibattito sul Leone d'Oro a un film Netflix



#2
Dario de Red

Dario de Red
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 106
Il discorso è semplice, è stato distribuito al cinema? no? Allora non è cinema, Venezia è un festival del cinema non della televisione o del web. Se non si può premiare Lebron James con il pallone d'oro allora non si può premiare un film di Netflix ad un festival del cinema.

#3
Lagavulino

Lagavulino
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 740

Il discorso è semplice, è stato distribuito al cinema? no? Allora non è cinema, Venezia è un festival del cinema non della televisione o del web. Se non si può premiare Lebron James con il pallone d'oro allora non si può premiare un film di Netflix ad un festival del cinema.

Il festival del cinema premia la cinematografia, la settima arte. Non c'entra il luogo in cui viene trasmesso un film.

#4
Sun895

Sun895
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 758
Il leone d'oro ha sempre cresto polemiche sterili. Quest'hanno si son superati: il problema è che Netflix distribuisce il film ai suoi abbonati e non ai cinema!!!

Son ridicoli! Netflix ha come punto di forza la distribuzione in streaming e questo ha fatto sì che finalmente c'è un alternativa al cinema classico (che comunque è da anni che è in flessione). Ora hanno vinto un leone d'oro, spero che il prossimo passo sia l'Oscar. La concorrenza puó ribattere creando film deceni, dato che se ne sente parecchio la mancanza anche da primandi netflix

#5
il Garrus Shadman

il Garrus Shadman
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 4093
ma invece di lamentarsi cercare di fare qualcosa?

#6
Alessio Sabia

Alessio Sabia
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 842

Il leone d'oro ha sempre cresto polemiche sterili. Quest'hanno si son superati: il problema è che Netflix distribuisce il film ai suoi abbonati e non ai cinema!!!

Son ridicoli! Netflix ha come punto di forza la distribuzione in streaming e questo ha fatto sì che finalmente c'è un alternativa al cinema classico (che comunque è da anni che è in flessione). Ora hanno vinto un leone d'oro, spero che il prossimo passo sia l'Oscar. La concorrenza puó ribattere creando film deceni, dato che se ne sente parecchio la mancanza anche da primandi netflix

Di film nemmeno decenti, ma di ASSOLUTAMENTE OTTIMI, nella scorsa stagione ne sono usciti a vagonate in sala, non te li cito altrimenti comincerei una lista che finirebbe dopodomani, il problema non è delle sale, non è delle case di produzione o distribuzione che non investono, il problema è del pubblico, ormai tecnologicamente lobotomizzato, che se non vede il cinquantesimo cinecomic uguale al precedente, non smuove il posteriore nemmeno sotto tortura per andare in sala.

Modificata da Alessio Sabia, 10 September 2018 - 04:04 PM.


#7
Axl1984

Axl1984
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Reda]Editor
  • Messaggi: : 3537
I problemi sono altri, e sono interni nostri. Un esempio? Vivo in una città di 110.000 abitanti in cui non possono aprire un multisala, altrimenti si "danneggiano i cinema già presenti sul territorio". Peccato siano due sale singole, piccole e di cui solo una aggiornata, un paio di anni fa. Sono più di 10 anni che tentano di aprire un multisala decente a Novara e non ci riescono per le norme regionali e le resistenze dei gestori dei cinema, e poi il problema è Netflix...

Modificata da Axl1984, 10 September 2018 - 04:06 PM.


#8
Deatheater785

Deatheater785
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 736

Il discorso è semplice, è stato distribuito al cinema? no? Allora non è cinema, Venezia è un festival del cinema non della televisione o del web. Se non si può premiare Lebron James con il pallone d'oro allora non si può premiare un film di Netflix ad un festival del cinema.


La maggior parte dei film che passano in un festival non trova neppure uno straccio di distribuzione, oppure finisce in poche sale e viene subito dimenticata... Netflix mette i suoi film, e nel caso di Cuaròn posso assicurare che si tratta di Cinema con la C maiuscola, a disposizione di milioni di abbonati in tutto il mondo, nello stesso momento... poi magari andrà anche al cinema, gli appassionati più incalliti lo vedranno su grande schermo, ma lo streaming è il futuro, c'è poco da fare... probabilmente un grande studio neanche lo avrebbe prodotto Roma, quindi ecco...

#9
Deatheater785

Deatheater785
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 736
Giro festival del cinema in tutta Europa da almeno 7 anni, non potete immaginare la frustrazione ogni volta di vedere film poi mai più distribuiti da noi, oppure usciti con anni di ritardo (talvolta anche 3-4 e in direct-to-video). Sapere che Netflix metterà presto a disposizione tutti i bei film che ho visto, beh signori, amen, che escano in sala oppure no...

#10
Roberto2010

Roberto2010
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 900
Vince sempre il film più assurdo e più dimenticabile di tutta la mostra. Quest'anno non ha fatto eccezione. Film particolarissimi e molto troppo d'autore. Più che una mostra del cinema è la mostra chic di quattro gatti con la puzza sotto al naso,che premiano film che forse neanche loro avrebbero il coraggio di vedere al cinema.

Modificata da Roberto2010, 10 September 2018 - 04:45 PM.


#11
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 320

Vince sempre il film più assurdo e più dimenticabile di tutta la mostra. Quest'anno non ha fatto eccezione. Film particolarissimi e molto troppo d'autore. Più che una mostra del cinema è la mostra chic di quattro gatti con la puzza sotto al naso,che premiano film che forse neanche loro avrebbero il coraggio di vedere al cinema.


Vallo a dire a La Forma dell'Acqua di Guillermo del Toro.

#12
Dario de Red

Dario de Red
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 106

Il festival del cinema premia la cinematografia, la settima arte. Non c'entra il luogo in cui viene trasmesso un film.

La settima arte è il cinema non la televisione o il web, chi conosco il cinema sa che la differenza tra la televisone e il grande schermo è abissale.

#13
Dario de Red

Dario de Red
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 106

La maggior parte dei film che passano in un festival non trova neppure uno straccio di distribuzione, oppure finisce in poche sale e viene subito dimenticata... Netflix mette i suoi film, e nel caso di Cuaròn posso assicurare che si tratta di Cinema con la C maiuscola, a disposizione di milioni di abbonati in tutto il mondo, nello stesso momento... poi magari andrà anche al cinema, gli appassionati più incalliti lo vedranno su grande schermo, ma lo streaming è il futuro, c'è poco da fare... probabilmente un grande studio neanche lo avrebbe prodotto Roma, quindi ecco...

L'unico motivo percui i film da festival non trovano distribuzione è perchè la gente crede che tra film e cinema non ci sia differenza e cuaron non ha fatto cinema ma televisione percui non puo essere il vincitore di un premio per il cinema.

#14
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 320

La settima arte è il cinema non la televisione o il web, chi conosco il cinema sa che la differenza tra la televisone e il grande schermo è abissale.


Il discorso sui vari media è molto complesso e mi pare che il tuo sentenziare semplifichi un po' tutto.
Poi sì, il dibattito di per sé è fazioso, per forza di cose, ma attenzione a non ridurre troppo le argomentazioni.

#15
Dario de Red

Dario de Red
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 106
Non c'è molto da discutere, il cinema e la televisione non sono la stessa cosa e il discorso qui è che a un festival del cinema non puoi premiare un film non distribuito al cinema perché non rientra tra i criteri per il quale il festival è nato indipendentemente dalla qualità del film.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo