Vai al contenuto

I sopravvissuti della strage di Jacksonville si uniscono per fare causa ad Electronic Arts


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 45 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 125138
Primi strascichi giudiziari per la strage di Jacksonville avvenuta il 26 agosto scorso, che ha visto un giovane ragazzo aprire il fuoco durante un torneo di Madden NFL, uccidendo due partecipanti all'evento (Eli Clayton e Taylor Robertson) e ferendo undici persone prima di togliersi la vita con un colpo di pistola...
Leggi la news completa: I sopravvissuti della strage di Jacksonville si uniscono per fare causa ad Electronic Arts


#2
Gabriele Rudatis

Gabriele Rudatis
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 70

In particolare Jacob Mitch (colpito due volte da un colpo di pistola durante la sparatoria) ha deciso di fare causa ad Electronic Arts lamentando scarse condizioni di sicurezza all'interno del locale e segnalando la presenza di porte di emergenza chiuse.


Secondo me, si sta guardando al problema sbagliato... Con tutta la comprensione per le vittime di questo evento orribile, ci mancherebbe, ma bisognerebbe prendere la contesto della situazione in maniera più ampia: una persona armata è riuscita ad entrare armata in un locale e ha ammazzato due persone perchè non è riuscita a gestire la "pressione" della sconfitta.
(Ovviamente E' UN PROBLEMA che le uscite di sicurezza non siano agibili in situazioni di pericolo, eh!)

Se dobbiamo arrivare ad ammazzarci per "colpa" dei videogiochi, è veramente la fine.
Anche in queste situazioni il detto "Blame the player, don't blame the game" ha il suo significato.

#3
WinstonKovalovskovic

WinstonKovalovskovic
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 110

Secondo me, si sta guardando al problema sbagliato... Con tutta la comprensione per le vittime di questo evento orribile, ci mancherebbe, ma bisognerebbe prendere la contesto della situazione in maniera più ampia: una persona armata è riuscita ad entrare armata in un locale e ha ammazzato due persone perchè non è riuscita a gestire la "pressione" della sconfitta.
(Ovviamente E' UN PROBLEMA che le uscite di sicurezza non siano agibili in situazioni di pericolo, eh!)

Se dobbiamo arrivare ad ammazzarci per "colpa" dei videogiochi, è veramente la fine.
Anche in queste situazioni il detto "Blame the player, don't blame the game" ha il suo significato.

Guarda secondo me sei tu che guardi dalla parte sbagliata...
Si tratta di un folle in un paese folle, un paese che vende armi come se fossero noccioline. La pressione, la competizione e i videogiochi non hanno nessuna "colpa".



#4
Giobbo

Giobbo
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 232

Secondo me, si sta guardando al problema sbagliato... Con tutta la comprensione per le vittime di questo evento orribile, ci mancherebbe, ma bisognerebbe prendere la contesto della situazione in maniera più ampia: una persona armata è riuscita ad entrare armata in un locale e ha ammazzato due persone perchè non è riuscita a gestire la "pressione" della sconfitta.
(Ovviamente E' UN PROBLEMA che le uscite di sicurezza non siano agibili in situazioni di pericolo, eh!)

Se dobbiamo arrivare ad ammazzarci per "colpa" dei videogiochi, è veramente la fine.
Anche in queste situazioni il detto "Blame the player, don't blame the game" ha il suo significato.


Contestualizzando l'accaduto nel Paese in cui è avvenuto, ti accorgerai che la tua lettura è ad un livello ancora sbagliato.
La prima domanda che mi porrei è: questo perchè aveva un'arma in macchina? Fai conto che la risposta di buona parte degli americani a questa domanda sarebbe una faccia stranita con un punto interrogativo che gli spunta dalla nuca.

#5
Eric_Cap

Eric_Cap
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 276
Onestamente non vedo che responsabilità possa avere EA riguardo la sicurezza di un centro commerciale dove organizza un evento.
Avrebbero dovuto fare causa allo stato che ha permesso ad uno psicolabile di possedere un arma... Ma sarebbe come combattere con i mulini al vento, meglio far causa a EA.

#6
NonConosciuto

NonConosciuto
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4420
Se vabbè. Io sono il primo detrattore di EA, ma questi dovrebbero far causa al governo degli stati uniti e magari alla nra, ma scherziamo?
Hanno talmente le armi ficcate nel cervello che nemmeno pensano di far causa ai veri responsabili ma a chi non c'entra una mazza in tutto ciò che è capitato.

Modificata da NonConosciuto, 03 September 2018 - 08:49 AM.


#7
Gabriele Rudatis

Gabriele Rudatis
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 70

Guarda secondo me sei tu che guardi dalla parte sbagliata...
Si tratta di un folle in un paese folle, un paese che vende armi come se fossero noccioline. La pressione, la competizione e i videogiochi non hanno nessuna "colpa".


Appunto, era quello che volevo dire.

#8
Rito

Rito
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 575
Delirante a dir poco.

#9
Stradlyn

Stradlyn
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 675
Beh se veramente le porte di sicurezza erano state chiuse mi sembra giusto che provino a fare causa ai responsabili dell'evento, senza vie di fuga aggiuntive rischiava di andare molto peggio

Leggo anche che i giocatori chiedevano misure di sicurezza aggiuntive, mi viene da dire però che immaginarmi eventi del genere con polizia e metal detector mette un po' di tristezza, l'America è un paese che continua a far finta di non capire quale sia veramente il problema

#10
COMERO83

COMERO83
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 188
con tutto il rispetto per le vittime, questa è la classica situazione dove ci deve scappare il morto per cambiare le cose...è sempre stato così e sarà sempre così !!!

#11
COMERO83

COMERO83
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 188
è anche vero che negli USA è ora che voltino pagina le armi le vendono come giocattoli ovunque e poi succedono ste cose

#12
EzioAuditore92

EzioAuditore92
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1035
Se ci sono state delle falle nella sicurezza è giusto andare a vedere.

Però ragazzi chi se lo sarebbe aspettato che in un torneo di videogioco uno ammattisse e cominciasse a sparare sulla folla?

Voglio dire dai...non si tratta di obiettivi sensibili, sarebbe potuto succedere ovunque...

Come non si può fermare ne prevedere un pazzo che di punto in bianca prende un camion e comincia a mettere sotto le persone sulla strada, allo stesso modo non si può prevedere che uno ad un torneo di Videogiochi faccia una strage...sennò davvero andrebbe messo il Metal detector anche per andare al bagno

Modificata da EzioAuditore92, 03 September 2018 - 09:42 AM.


#13
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45552

Ma la responsabilità al massimo non dovrebbe essere dei gestori del locale?



#14
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 35065

Onestamente non vedo che responsabilità possa avere EA riguardo la sicurezza di un centro commerciale dove organizza un evento.
Avrebbero dovuto fare causa allo stato che ha permesso ad uno psicolabile di possedere un arma... Ma sarebbe come combattere con i mulini al vento, meglio far causa a EA.

avrà pensato che fosse più facile spillare soldi a una grossa azienda come EA

#15
Stradlyn

Stradlyn
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 675

avrà pensato che fosse più facile spillare soldi a una grossa azienda come EA

C'è proprio scritto nell'articolo che ha fatto causa anche ai gestori del bar e al centro commerciale...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo