Vai al contenuto

Spyro Reignited Trilogy: il prezzo del preordine cala del 10% su Amazon


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 124998
Scende del 10% il prezzo di Spyro Reignited Trilogy su Amazon Italia: gli interessati possono ora prenotare la raccolta (in versione PlayStation 4 o Xbox One) al prezzo di 35.99 euro anzichè 39.99 euro, con un risparmio pari a quattro euro sul costo di listino...
Leggi la news completa: Spyro Reignited Trilogy: il prezzo del preordine cala del 10% su Amazon


#2
renxx

renxx
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3189
Ottima notizia, venderà come il pane

#3
SadKillerITA

SadKillerITA
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1378
Io scopro una croce molto dolorosa, ma non avendo mai avuto console prima della PSP, quella di Spyro, così come tante altre, è una serie che ho "perso" al tempo e recuperato lentamente a posteriori.
Oltre a conoscerla in maniera marginale, non ne avevo mai giocato neanche un titolo. Dopo le ultime news e informazioni su questa Collection, che a differenza di quella di Crash mi ha destato non poco interesse, ho preso a sentimento la Trilogy sullo Store del PSN (venduta a una sciocchezza)...e niente, ho avuto l'enorme piacere di ritrovare quel divertimento semplice e genuino che nelle produzioni odierne è forse un po' oscurato da aspirazioni di produzione elevate e motivate da un mercato sempre più esteso e, forse, esigente.
Qui hai tre comandi in croce, da usare in mappe che, viste oggi, sembrano paesaggi onirici di un bambino, il tutto retto da una struttura da Collectathon, fine a sè stesso ma anche semplice, immediato e, a modo suo, anche particolarmente appagante.
Non mi sorprende quindi che questi giochi siano rimasti così tanto nell'immaginario collettivo e nei ricordi di chi li ha provati da piccolo...ma non mi sarei aspettato comunque di trovarmi nella situazione attuale, con titoli anche più "recenti" a mezzo, del tutto accantonati in favore del far accumulare gemme a un drago viola all'insegna della piromania gratuita e di cariche taurine.

Penso di aver dimenticato buona parte degli altri titoli in uscita nei prossimi mesi, anche se fra questi spiccano nomi di un'importanza notevole. Ho solo voglia di godermi questi tre classici PS1 con calma e in tempo per poter apprezzare ancora di più il lavoro svolto da Toys For Bob nel processo di Remake. Forse, da questo punto di vista, sono uno dei pochssimi contenti per il rinvio del D1!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo