Vai al contenuto

Vegetariani, Vegani e Pescetariani del forum


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 101 risposte

#1
Mat_Blue

Mat_Blue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1624

Apro questo topic per radunare i vegani, vegetariani e pescetariani del forum per uno scambio di opinioni e condivisione di esperienze.

Ad Ottobre 2019, farò il mio primo anno di vegetariano/pescetariano, ho deciso di diventare vegetariano per motivi di salute, volevo perdere peso dopo aver raggiunto 88Kg, non mi piacevo più, quindi decisi di seguire una dieta vegetariana perchè avevo pensato se elimino la carne dalla mia alimentazione allora di conseguenza non mangerò più hamburger, cordon bleu e altre schifezze da fare in 10 o 15 minuti  in padella o al forno per pranzare/cenare al volo.

L'intuizione fu giusta, e comincia a mangiare molta più frutta e verdura (prima per mangiarla i miei mi dovevano costringere), unito dal fatto che bevo solo acqua (una volta a settimana mi concedo una lattina di bibita gassata) e non fumo sigarette e altra roba, inizia quindi ha sentirmi meglio fisicamente e anche a livello di energie (e tuttora mi sento meglio), alla dieta accompagno una moderato esercizio fisico di 45/60 minuti di corsa  un giorno si e uno no.

Grazie a questo stile di vita ho perso 17kg e mi ha fatto sparire quasi del tutto la mia allergia alle graminacee che puntuale a Marzo mi rendeva la vita un inferno costringendomi a spendere 50€ in antistaminaci, quest'anno non ho comprato reactine, insomma son molto contento di questi risultati.

Ma ultimamente, a causa delle vacanze da passare al mare con la mia famiglia, i miei genitori e mio fratello non hanno preso affatto bene il mio stile di vita, loro sono onnivori, dal lunedì al venerdì (qualche volta anche il sabato)  mangiano verdura o legumi o pasta, ma quando arriva la domenica, non c'è niente da fare e non ne vogliono sentire ragioni devono mangiare la carne o il pesce.

Quando arriva la domenica, non avete idea di che pressioni ricevo dai miei genitori nel tentativo di farmi mangiare un pezzetto di carne perchè loro credono che la carne almeno una volta a settimana o 15 giorni va mangiata un po', mi stanno letteralmente esaurendo e per accontentarli mangio solo un po' di pesce e o frutti di mare, ma immagino di non essere il solo vegetariano/pescetariano in queste condizioni e bombardato di critiche.

Qual'è la vostra esperienza? 

A volte accontentate un vostro famigliare, amico/a, fidanzata mangiando un pezzo di carne per farli  tacere e passare un pranzo/cena in tranquillita? 



#2
dade90

dade90
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 26099

https://www.fragolos...spada-in-umido/

 

fatti di nascosto queste salsicce e fingi che siano di maiale :sisi:

 

p.s. comunque un po' di carne ogni tanto fa sempre bene :sisi:



#3
Luminus

Luminus
  • Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene una volta abbastanza

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 34622

Apro questo topic per radunare i vegani, vegetariani e pescetariani del forum per uno scambio di opinioni e condivisione di esperienze.

Ad Ottobre 2019, farò il mio primo anno di vegetariano/pescetariano, ho deciso di diventare vegetariano per motivi di salute, volevo perdere peso dopo aver raggiunto 88Kg, non mi piacevo più, quindi decisi di seguire una dieta vegetariana perchè avevo pensato se elimino la carne dalla mia alimentazione allora di conseguenza non mangerò più hamburger, cordon bleu e altre schifezze da fare in 10 o 15 minuti  in padella o al forno per pranzare/cenare al volo.

L'intuizione fu giusta, e comincia a mangiare molta più frutta e verdura (prima per mangiarla i miei mi dovevano costringere), unito dal fatto che bevo solo acqua (una volta a settimana mi concedo una lattina di bibita gassata) e non fumo sigarette e altra roba, inizia quindi ha sentirmi meglio fisicamente e anche a livello di energie (e tuttora mi sento meglio), alla dieta accompagno una moderato esercizio fisico di 45/60 minuti di corsa  un giorno si e uno no.

Grazie a questo stile di vita ho perso 17kg e mi ha fatto sparire quasi del tutto la mia allergia alle graminacee che puntuale a Marzo mi rendeva la vita un inferno costringendomi a spendere 50€ in antistaminaci, quest'anno non ho comprato reactine, insomma son molto contento di questi risultati.

Ma ultimamente, a causa delle vacanze da passare al mare con la mia famiglia, i miei genitori e mio fratello non hanno preso affatto bene il mio stile di vita, loro sono onnivori, dal lunedì al venerdì (qualche volta anche il sabato)  mangiano verdura o legumi o pasta, ma quando arriva la domenica, non c'è niente da fare e non ne vogliono sentire ragioni devono mangiare la carne o il pesce.

Quando arriva la domenica, non avete idea di che pressioni ricevo dai miei genitori nel tentativo di farmi mangiare un pezzetto di carne perchè loro credono che la carne almeno una volta a settimana o 15 giorni va mangiata un po', mi stanno letteralmente esaurendo e per accontentarli mangio solo un po' di pesce e o frutti di mare, ma immagino di non essere il solo vegetariano/pescetariano in queste condizioni e bombardato di critiche.

Qual'è la vostra esperienza? 

A volte accontentate un vostro famigliare, amico/a, fidanzata mangiando un pezzo di carne per farli  tacere e passare un pranzo/cena in tranquillita? 

in questo messaggio ci sono idee poche chiare sul fattore alimentazione e nutrizione, un nutrizionista ti servirebbe per "capire" meglio alcuni concetti (consiglio personale)

 

la carne ad ogni modo contiene proteine, come altri alimenti, un nutrizionista ti farebbe combinare alcuni alimenti per formare una proteina nobile come quella della carne o del pesce per dire, a quel punto potrai dire a tuoi genitori che a livello nutrizionale sei coperto



#4
maronno

maronno
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6010

però degli hamburger la parte che fa ingrassare mica è la carne ...cosi come il problema dei cordon bleu mica è la carne ma la cottura.



#5
Mat_Blue

Mat_Blue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1624

in questo messaggio ci sono idee poche chiare sul fattore alimentazione e nutrizione, un nutrizionista ti servirebbe per "capire" meglio alcuni concetti (consiglio personale)

 

la carne ad ogni modo contiene proteine, come altri alimenti, un nutrizionista ti farebbe combinare alcuni alimenti per formare una proteina nobile come quella della carne o del pesce per dire, a quel punto potrai dire a tuoi genitori che a livello nutrizionale sei coperto

Ciao, io seguo un'alimentazione principalmente vegetariana e non vegana, quindi mangio le uove e derivati come i formaggi e il latte, anche se qualche volta alterno dei periodi in cui non mangio le uova e non bevo latte vaccino (al suo posto bevo latte di riso) per i formaggi ancora non ho trovato valide alternative, e almeno 4 volte mangio il pesce (pesche azzurro, bianco, mangio il pesce che capita a tavola, non sono schizzinoso).

L'unica cosa che escludo dalla mia alimentazione è la carne, mangiando il pesce credo che dovrei essere coperto per quanto riguarda le proteine, poi in ogni caso io mi mangio i legumi che contengono proteine, l'altro giorno ho mangiato un piatto di pasta e lenticchie.

https://www.fragolos...spada-in-umido/

 

fatti di nascosto queste salsicce e fingi che siano di maiale :sisi:

 

p.s. comunque un po' di carne ogni tanto fa sempre bene :sisi:

Sembrano molto buone, se trovo chi le fa, allora le prova molto volentieri.



#6
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 970
I nutrizionisti di oggi sono quelli che ancora dicono di mangiare il glutine senza problemi... Eh vabbè meno male che ci sono loro... Comunque hai fatto benissimo, non sono vegetariano, ma sarebbe sicuramente la dieta più idonea da seguire, proprio come diceva il grande Dr. VERONESI.

#7
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20472
Ragazzi andate da un nutrizionista serio.

Queste diete fatte alla caxxo non servono a niente e possono peggiorare la situazione.

#8
Luminus

Luminus
  • Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene una volta abbastanza

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 34622

I nutrizionisti di oggi sono quelli che ancora dicono di mangiare il glutine senza problemi... Eh vabbè meno male che ci sono loro... Comunque hai fatto benissimo, non sono vegetariano, ma sarebbe sicuramente la dieta più idonea da seguire, proprio come diceva il grande Dr. VERONESI.

prova a cercare anche qualche info diversa dal tuo modo di pensare, secondo me potrebbe aiutarti a capire perché dicono così

#9
gabblo

gabblo
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8623

Apro questo topic per radunare i vegani, vegetariani e pescetariani del forum per uno scambio di opinioni e condivisione di esperienze.
Ad Ottobre 2019, farò il mio primo anno di vegetariano/pescetariano, ho deciso di diventare vegetariano per motivi di salute, volevo perdere peso dopo aver raggiunto 88Kg, non mi piacevo più, quindi decisi di seguire una dieta vegetariana perchè avevo pensato se elimino la carne dalla mia alimentazione allora di conseguenza non mangerò più hamburger, cordon bleu e altre schifezze da fare in 10 o 15 minuti  in padella o al forno per pranzare/cenare al volo.
L'intuizione fu giusta, e comincia a mangiare molta più frutta e verdura (prima per mangiarla i miei mi dovevano costringere), unito dal fatto che bevo solo acqua (una volta a settimana mi concedo una lattina di bibita gassata) e non fumo sigarette e altra roba, inizia quindi ha sentirmi meglio fisicamente e anche a livello di energie (e tuttora mi sento meglio), alla dieta accompagno una moderato esercizio fisico di 45/60 minuti di corsa  un giorno si e uno no.
Grazie a questo stile di vita ho perso 17kg e mi ha fatto sparire quasi del tutto la mia allergia alle graminacee che puntuale a Marzo mi rendeva la vita un inferno costringendomi a spendere 50€ in antistaminaci, quest'anno non ho comprato reactine, insomma son molto contento di questi risultati.
Ma ultimamente, a causa delle vacanze da passare al mare con la mia famiglia, i miei genitori e mio fratello non hanno preso affatto bene il mio stile di vita, loro sono onnivori, dal lunedì al venerdì (qualche volta anche il sabato)  mangiano verdura o legumi o pasta, ma quando arriva la domenica, non c'è niente da fare e non ne vogliono sentire ragioni devono mangiare la carne o il pesce.
Quando arriva la domenica, non avete idea di che pressioni ricevo dai miei genitori nel tentativo di farmi mangiare un pezzetto di carne perchè loro credono che la carne almeno una volta a settimana o 15 giorni va mangiata un po', mi stanno letteralmente esaurendo e per accontentarli mangio solo un po' di pesce e o frutti di mare, ma immagino di non essere il solo vegetariano/pescetariano in queste condizioni e bombardato di critiche.
Qual'è la vostra esperienza? 
A volte accontentate un vostro famigliare, amico/a, fidanzata mangiando un pezzo di carne per farli  tacere e passare un pranzo/cena in tranquillita?


Come dice merlo vai da un medico e fatti consigliare, sicuramente ti dirà che fai benissimo a mangiare grandi quantità di verdura e frutta ma son certo che ti rasserenerà che mangiare carne qualche volta al mese non sia dannoso per il tuo fisico.

#10
Okuyasu

Okuyasu
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2941
Se necessario, vi consiglio di preferire un dietologo al nutrizionista. Ovvero un medico specializzato nella scienza dell’alimentazione.

#11
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 970

prova a cercare anche qualche info diversa dal tuo modo di pensare, secondo me potrebbe aiutarti a capire perché dicono così

 Ne ho cercate, e il glutine fa malissimo, ma ancora non capisco perchè non dicono di toglierlo. Ne ho provati 4 di nutrizionisti in vita mia essendo che faccio ciclismo, e nessuno mi ha mai detto di eliminarlo, nonostante le mie richieste. Poi si vede in giro quanta gente soffra di allergie a graminacei e così via già dai 14 anni, facendosi imbottire di medicine, quando basterebbe togliere sto schifo di glutine.


Modificata da Pentium 4, 20 August 2018 - 09:38 AM.


#12
mimmo89

mimmo89
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 511

 Ne ho cercate, e il glutine fa malissimo, ma ancora non capisco perchè non dicono di toglierlo. Ne ho provati 4 di nutrizionisti in vita mia essendo che faccio ciclismo, e nessuno mi ha mai detto di eliminarlo, nonostante le mie richieste. Poi si vede in giro quanta gente soffra di allergie a graminacei e così via già dai 14 anni, facendosi imbottire di medicine, quando basterebbe togliere sto schifo di glutine.



Perche fa malissimo il glutine?


Cosa c’entra l allergia alle graminacee con il glutine?forse intendevi i celiaci...

#13
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 24017

Non è solo perché hai eliminato la carne che stai meglio ma perché hai cambiato stile di vita completamente. Consiglio di eliminare anche quelle bibite gassate che dici di concederti.

Elimina completamente ogni cosa troppo lavorata dalla tua tavola.

 

Non è eliminando completamente le cose base (carne, pesce, frutta verdura etc) che migliori la situazione; esempio:

https://www.scienzav...fondimenti.html

 

La miglior dieta è mangiare di tutto, il giusto, variando spesso e lasciando perdere cibi pronti e lavorati. Quoto infatti i consigli sopra per nutrizionista/dietologo che sappia il fatto suo.

Questo tralasciando il fattore movimento che va assolutamente di pari passo con una dieta ben equilibrata e bilanciata e dovrebbe essere sempre presente nella vita di una persona.



#14
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 970

Perche fa malissimo il glutine?


Cosa c’entra l allergia alle graminacee con il glutine?forse intendevi i celiaci...

Le graminacee sono le più diffuse al mondo, comprendendo circa 8000 specie diverse, tra cui forme coltivate come i cereali, quindi tutti i prodotti contenenti farina di frumento. avena, farro,ecc...

Per quanto riguarda il glutine la sua sospensione elimina, ad esempio, l'eccesso di catarro, risolve anomalie collegate alla tiroide e ipotiroidismo, porta a problemi di monoartrite e risolve, spesso, problemi anche di sbalzi di umore e latente depressione. Sono tutti studi che sono stati effettuati dal 1930 ad oggi.

Se poi ci mettiamo in mezzo che grandi campioni come Messi o Djiokovic (entrambi non sono celiaci) hanno regimi alimentari senza glutine qualcosa vorrà pur dire...



#15
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 28305

Sì però uno sportivo professionista deve assumere una quantità di calorie giornaliere abnorme, rispetto a una persona normale. I calciatori viaggiano sulle 4000 (più o meno), Dwayne Johnson ne prende 8000, mentre ricordo che Phelps, in preparazione alle olimpiadi, arrivava anche a 12000, al giorno :P

 

Per la storia del glutine, se non si hanno allergie è inutile eliminarlo. Piuttosto, credo molto di più che chi ha problemi sia intollerante senza saperlo

https://www.ncbi.nlm...pubmed/25970665






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo