Vai al contenuto

City of Brass Recensione: un nuovo roguelike dai papÓ di BioShock

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 113863
City of Brass Recensione: un nuovo roguelike dai papÓ di BioShock
Da Uppercut Games, studio nato dalle ceneri del team di BioShock, prende vita uno spietato roguelike dalle atmosfere da mille e una notte.
..
Leggi l'articolo completo: City of Brass Recensione: un nuovo roguelike dai papÓ di BioShock



#2
Kh4yeN

Kh4yeN
  • Nintendo faccela vedÚ faccela toccÓ

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1747
Praticamente la stessa identica tipologia di gioco di Immortal Redneck che ho acquistato su Switch recentemente(che mi sta piacendo da morire),anch'esso procedurale e con un livello di difficoltà abbastanza alto ma non così punitivo come questo.

#3
fenicebianca86

fenicebianca86
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1344
Ma funziona anche col vr?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo