Vai al contenuto

BattleTech Recensione: il ritorno dei giganti di ferro

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 117694
BattleTech Recensione: il ritorno dei giganti di ferro
A tre anni dalla conclusione della campagna Kickstarter, il nuovo BattleTech debutta finalmente su PC: lo abbiamo provato.
..
Leggi l'articolo completo: BattleTech Recensione: il ritorno dei giganti di ferro



#2
Sky Captain

Sky Captain
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 331
A me sta piacendo da matti. Peccato che non si possono portare più di 4 mech.

#3
ningen

ningen
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 824
Si vede che è un progetto acerbo, ma con molte potenzialità un pò come Frostpunk. Se si lima qualche difettuccio supportando il gioco a dovere e magari sviluppando in seguito un sequel che migliori ancor di più la formula, ne uscirà qualcosa di molto buono che potrebbe anche competere anche con Xcom.
Gli sviluppatori se non sbaglio sono gli stessi degli Shadowrun titoli che mi erano piaciuti molto, quindi si meritano la mia fiducia.

#4
libertador

libertador
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 259

Si vede che è un progetto acerbo, ma con molte potenzialità un pò come Frostpunk. Se si lima qualche difettuccio supportando il gioco a dovere e magari sviluppando in seguito un sequel che migliori ancor di più la formula, ne uscirà qualcosa di molto buono che potrebbe anche competere anche con Xcom.
Gli sviluppatori se non sbaglio sono gli stessi degli Shadowrun titoli che mi erano piaciuti molto, quindi si meritano la mia fiducia.

Esattamente, sono proprio loro. Il gioco è infatti molto divertente, ma ancora grezzo sotto certi aspetti. Le basi per migliorare ci sono, però.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo