Vai al contenuto

Rimetti a noi i nostri debiti, la recensione del primo film italiano Netflix


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 42427
Rimetti a noi i nostri debiti, la recensione del primo film italiano Netflix
Marco Giallini e Claudio Santamaria protagonisti di un commedia drammatica dai toni brillanti incentrata sulla riscossione crediti.
..
Leggi l'articolo completo: Rimetti a noi i nostri debiti, la recensione del primo film italiano Netflix



#2
2710luigi

2710luigi
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 396
Sembra interessante, lo aggiungerò alla mia lunghissima lista.

#3
denny96

denny96
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1541
Visto ieri. Mi aspettavo qualcosina in più, non mi ha preso molto ma è comunque un buon film e un buon inizio per Netflix e i film italiani, spero di vederne presto degli altri.

#4
darkwyzard

darkwyzard
  • Il duro braccio armato della ps3

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22705
Lo sto per vedere, vediamo un po'!

#5
darkwyzard

darkwyzard
  • Il duro braccio armato della ps3

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22705
Finito poco fa.. Non so io l'ho trovato un po' noioso ogni tanto e con dei tempi morti.
Recitazione di alto livello e tutto il resto però il pacchetto finale non mi ha convinto, manca di quel quid in più.

#6
Guest_ciro mitoeYe

Guest_ciro mitoeYe
  • Gruppo: Ospiti
Visto , non mi ha soddisfatto , finale telefonatissimo , e colonna sonora , a parte la prima canzone , da dimenticare

#7
1975Caio

1975Caio
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 291
I due attori bastano e avanzano per giustificarne la visione... E la regia non è comunque male. Almeno come primo film netflix l'Italia non ha presentato un "netflixpanettone" o un simil gomorra.. E direi che non è poco.

#8
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15692
Mah, onestamente mi sembra poco sopra di un qualsiasi filmetto Rai. Ci sono un paio di scene indovinate ma nulla di più a mio avviso. Tanti tempi morti, tante scene prevedibili e onestamente troppo banali, così come il finale.

Il personaggio del professore è agghiacciante poi. Cerca di creare un personaggio sopra le righe e profondo quando in realtà esprime una filosofia spicciola e inconsistente.
Peccato

#9
DanyWeb

DanyWeb
  • Chief Software Engineer

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22695
Visto ieri sera su Netflix, ma onestamente niente di che. Un filmetto qualsiasi che, a parte un paio di scene, dice veramente poco.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo