Vai al contenuto

A quiet place Un posto tranquillo e l'importanza del suono per il cinema


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 34908
A quiet place Un posto tranquillo e l'importanza del suono per il cinema
A quiet place un horror atipico, in cui i protagonisti passano la maggior parte del loro tempo in silenzio, mettendo al centro della storia i suoni.
..
Leggi l'articolo completo: A quiet place Un posto tranquillo e l'importanza del suono per il cinema



#2
Balboa79

Balboa79
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2395
Non posso che condividere.
Da quando ho messo l'home theatre a casa (più di 10 anni fa ormai) non riesco quasi più a godermi un film col normale audio della TV.
Soprattutto per certi generi l'audio direzionale 5.1 rende la visione cento volte meglio di quella standard.


#3
FrankieZ

FrankieZ
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 652
Visto proprio oggi al cinema,mi è piaciuto.. Da poco ho upgradato da un 5.1 ad un sistema 5.1.2 (Dolby Atmos/ DTS:X)..quando uscirà in Bluray penso me lo prenderò




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo