Vai al contenuto

I Segreti di Wind River: recensione del film con Jeremy Renner


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 32142
I Segreti di Wind River: recensione del film con Jeremy Renner
Taylor Sheridan si mette dietro la macchina da presa per un thriller/noir che l'ultimo capitolo della sua "trilogia della frontiera".
..
Leggi l'articolo completo: I Segreti di Wind River: recensione del film con Jeremy Renner



#2
Makov

Makov
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 151
Mi interessa molto questo film perché mi sono piaciuti tantissimo sia Sicario che Hell or High Water e adesso sono curioso di vedere come se l'è cavata Sheridan alla regia. Nelle sue sceneggiature vedo molto l'influenza di Cormack McCarthy, forse è per questo che mi piace così tanto.

#3
Gabriele.

Gabriele.
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 150
L'ho visto stasera, bellissimo.
Scritto e diretto egregiamente, mi ha tenuto incollato per tutto il tempo. La prima parte introduce i personaggi e li approfondisce con grande perizia, tratteggiandone le psicologie in poche inquadrature e mediante piccoli dettagli. La seconda parte corre molto più rapida creando un climax senza respiro che deflagra nella risoluzione finale della vicenda.
Ho apprezzato molto il modo in cui Sheridan alterna momenti di delicata umanità (quasi tutti quelli con protagonista l'eccellente Renner), inquadrature suggestive sui passaggi che sembrano dar voce all'ambiente come se fosse anch'esso un personaggio della storia e scene di violenza molto crude ed esplicite. Viene a crearsi un turbinio furioso di sensazioni eterogenee che resta intatto anche a visione conclusa.
Ho visto tutti e tre i film scritti da Sheridan e devo riconoscere che è davvero un grande sceneggiatore. Wind River si attesta al primo posto con Sicario, a mio parere. A maggior ragione attendo con curiosità Soldado, sia per la regia di Sollima che per la sceneggiatura di Sheridan.

Modificata da Gabriele., 08 April 2018 - 12:59 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo