Vai al contenuto

Final Portrait, la recensione del nuovo film di Stanley Tucci


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 36019
Final Portrait, la recensione del nuovo film di Stanley Tucci
Il giorno in cui James Lord ha commissionato un ritratto ad Alberto Giacometti iniziata un'odissea infinita ed eterna, raccontata oggi da Stanley Tucci.
..
Leggi l'articolo completo: Final Portrait, la recensione del nuovo film di Stanley Tucci



#2
Carmine Farnese

Carmine Farnese
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Redazione Freelance
  • Messaggi: : 106
Giacometti grandissimo artista e personaggio affascinante, proprio per questo il film solleticava la mia curiosità. Bene così.

#3
SATŌ

SATŌ
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1786
direi un Geoffrey Rush identico a Giacometti.
dispiace un pò per il film che sembra partire a storia già iniziata e terminare quando sembri sia a metà. un pò come il quadro descritto nella pellicola, iniziato e lasciato lì.
mi aspettavo molto di meglio, anche perchè il set c'era e anche il cast.
forse Tucci aveva paura a strafare.

Modificata da SATŌ, 26 February 2018 - 07:20 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo