Vai al contenuto

The Open House, la recensione del thriller-horror originale targato Netflix


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 30742
The Open House, la recensione del thriller-horror originale targato Netflix
Dylan Minette e Piercey Dalton alla prese con strane presenze nel titolo diretto da Matt Angel e Suzanne Coote.
..
Leggi l'articolo completo: The Open House, la recensione del thriller-horror originale targato Netflix



#2
naskaia

naskaia
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 117
visto sabato, molto molto noioso... peccato


#3
fabfabry67

fabfabry67
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 229
Visto...carino ma il finale e' una cagata pazzesca , come diceva il buon Fantozzi.......
e per rimanere in tema Open House, ci terrei a sottolineare che, avendoci vissuto per 3 anni, anche nella "civilissima Svezia" (avrete capito che sono sarcastico) fanno gli openhouse, vissuto sulla mia pelle, con sconosciuti che ti entrano in casa in gruppo, ad un orario prestabilito...e non si parla di ville a 3 piani, ma di un bilocale in condomini.....
che paesi di [Censura] , solo freddo hanno.vabbe', perdonate lo sfogo

#4
Elena Bianciardi

Elena Bianciardi
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1
Pessimo film con un finale non finale...
Da non vedere!!!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi