Vai al contenuto

Wonder Woman e la fine della credibilità: quando l'ideologia vince sul cinema


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 115 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 34110
Wonder Woman e la fine della credibilità: quando l'ideologia vince sul cinema
La vittoria del cinecomic di Patty Jenkins agli ultimi Critic's Choice Awards riapre il dibattito sulle opinabili scelte morali dei cugini americani.
..
Leggi l'articolo completo: Wonder Woman e la fine della credibilità: quando l'ideologia vince sul cinema



#2
Bardak93

Bardak93
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 439
Assolutamente d'accordo con l'articolo. Al netto del target differente e di alcune lacune qua e là, ho trovato atomica bionda NETTAMENTE superiore a WW, che rimane un film godibile ma a mio parere "sempliciotto". Ma è da un po' che noto come la critica americana stia facendo figli e figliastri: ormai esistono solo i capolavori e le ca ate, niente mezze misure, e questo è quello che mi aspetterei da fan o utenti random, non da recensori specializzati.

#3
UomoDiMare

UomoDiMare
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1383

Assolutamente d'accordo con l'articolo. Al netto del target differente e di alcune lacune qua e là, ho trovato atomica bionda NETTAMENTE superiore a WW, che rimane un film godibile ma a mio parere "sempliciotto". Ma è da un po' che noto come la critica americana stia facendo figli e figliastri: ormai esistono solo i capolavori e le ca ate, niente mezze misure, e questo è quello che mi aspetterei da fan o utenti random, non da recensori specializzati.

 

Io di critica non ne leggo molta sui cinecomic, in questi casi non è corretto parlare di vera critica quanto più di una branca della stampa addetta a recensire i film per pubblicità e basta.



#4
Iwata

Iwata
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 215
Per quanto posso esser in alcuni punti d'accordo,ho trovato un accanimento esagerato ed un modo di trattare WW nell'articolo pessimo e non professionale.
Ad un tratto pensavo d'esser sul forum...non so se mi spiego!

#5
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

Per quanto posso esser in alcuni punti d'accordo,ho trovato un accanimento esagerato ed un modo di trattare WW nell'articolo pessimo e non professionale.
Ad un tratto pensavo d'esser sul forum...non so se mi spiego!


Ma guarda, in realtà ho spiegato con molta pazienza e senza neanche maltrattare il film i punti a favore e contro. Ho spiegato il valore della protagonista e il disvalore del film in generale paragonato agli altri nominati, arrivando alla conclusione che per premiarlo ci deve essere stato un motivo legato a qualcos'altro, sia esso la buona vendita del personaggio o la lotta al maschilismo dilagante nel cinema. Dove l'ho trattato in modo poco professionale e da forum forum vorrei me lo spiegassi, Iwata, pensando anche al fatto che parlo dell'esagerazione della critica nei confronti di un film neanche brutto ma "sufficiente con più lode che infamia".

Modificata da Luca Ceccotti, 13 January 2018 - 03:56 PM.


#6
Otrebor

Otrebor
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 477

Ma guarda, in realtà ho spiegato con molta pazienza e senza neanche maltrattare il film i punti a favore e contro. Ho spiegato il valore della protagonista e il disvalore del film in generale paragonato agli altri nominati, arrivando alla conclusione che per premiarlo ci deve essere stato un motivo legato a qualcos'altro, sia esso la buona vendita del personaggio o la lotta al maschilismo dilagante nel cinema. Dove l'ho trattato in modo poco professionale e da forum forum vorrei me lo spiegassi, Iwata, pensando anche al fatto che parlo dell'esagerazione della critica nei confronti di un film neanche brutto ma "sufficiente con più lode che infamia".

Si puo discutere su ww e atomica bionda che è stato escluso, ma thor 3 e Spiderman homecoming che sono delle barzellette di cinecomic meglio lasciarli perdere, la vera indecenza critica e di successo sono questi 2 film marvel che non sono brutti ma sono semplicemente stupidi per quanto tecnicamente ottimi.
Il tuo articolo mi pare piu una considerazione basata sui gusti personali che su una critica professionale.

Modificata da Otrebor, 13 January 2018 - 04:13 PM.


#7
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

Si puo discutere su ww e atomica bionda che è stato escluso, ma thor 3 e Spiderman homecoming che sono delle barzellette di cinecomic meglio lasciarli perdere, la vera indecenza critica e di successo sono questi 2 film marvel che non sono brutti ma sono semplicemente stupidi per quanto tecnicamente ottimi


Non sono d'accordo. Homecoming non è il migliori film su Spider-Man, ma è un cinecomic in tinte teen-movie più che discreto e tecnicamente ottimo, mentre Thor: Ragnarok è l'esagerazione della formula Marvel che ha portato al successo Avengers e Guardiani della Galassia, scritto con le idee chiare da Waititi, cioè quelle di divertire. Ed è anche diretto molto bene. È un film che divide, sono d'accordo, piace o non piace, e infatti si è visto, ma ad esempio WW pare essere piaciuto a forza alla critica americana e comunque a paragone di Thor e Spider-Man ne esce sconfitto. Che poi a vincere doveva essere nella categoria Baby Driver siamo tutti d'accordo vero? O Atomica Bionda se fosse stato candidato, giusto?

Modificata da Luca Ceccotti, 13 January 2018 - 04:18 PM.


#8
Otrebor

Otrebor
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 477

Non sono d'accordo. Homecoming non è il migliori film su Spider-Man, ma è cinecomic in tinte teen-movie più che discreto e tecnicamente ottimo, mentre Thor: Ragnarok e l'esagerazione della formula Marvel che ha portato al successo Avengers e Guardiani della Galassia, scritto con le idee chiare da Waititi, cioè quelle di divertire. Ed è anche diretto. È un film che divide, sono d'accordo, piace o non piace, e infatti si è visto, ma ad esempio WW pare essere piaciuto a forza alla critica americana e comunque a paragone di Thor e Spider-Man ne esce sconfitto. Che poi a vincere doveva essere nella categoria Baby Driver siamo tutti d'accordo vero? O Atomica Bionda se fosse stato candidato, giusto?

Logan o ww per me, baby driver non mi ha convinto , la seconda parte non mi è piaciuta. Atomica bionda ha le scene d'azione migliori ma come storia non è un granché. I due film marvel sono stupidi , i cinecomic non dovrebbero essere commedie, e avengers 1 e altri film marvel come quelli di cap america non lo sono e infatti sono i migliori della marvel. Va bene fare qualche battuta ma se fai tutto il film così no.

#9
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9650
IMHO WW non mi è dispiaciuto, ma le critiche esaltanti oltreoceano mi sono sembrate davvero fuori misura, per un film che è un onesto cinecomic e niente più. Solo che è diventato di botto la bandiera di questo nuovo movimento “potere alle donne” e parlarne male o parlarne contro da quelle parti è diventato oltraggio. Fateci caso , Cameron aveva criticato questa esaltazione ed è stato massacrato, lui che davvero ha sempre portato donne forti al cinema, Alita è l'ultimo esempio ,è stato aggredito e sbeffeggiato solo perché ha sottolineato che una dea , super eroina , è meno rappresentativa di una donna comune , ma veramente forte.
Vi chiedo solo una cosa , l'articolo si può condividere o meno , ma davvero per voi Wonder Woman è il miglior cinecomic mai fatto e ribadisco, in assoluto mai fatto ? Davvero è il film d'azione dell'anno ?

P.S. Luca da quello che capisco hanno usato RT come metro , usando Metacritic il premio sarebbe dovuto andare a mani basse a The War. Per cui ti chiedo , anche se mi dispiace solo farlo , ma quanto potere ha RT?

#10
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

IMHO WW non mi è dispiaciuto, ma le critiche esaltanti oltreoceano mi sono sembrate davvero fuori misura, per un film che è un onesto cinecomic e niente più. Solo che è diventato di botto la bandiera di questo nuovo movimento ?potere alle donne? e parlarne male o parlarne contro da quelle parti è diventato oltraggio. Fateci caso , Cameron aveva criticato questa esaltazione ed è stato massacrato, lui che davvero ha sempre portato donne forti al cinema, Alita è l'ultimo esempio ,è stato aggredito e sbeffeggiato solo perché ha sottolineato che una dea , super eroina , è meno rappresentativa di una donna comune , ma veramente forte.
Vi chiedo solo una cosa , l'articolo si può condividere o meno , ma davvero per voi Wonder Woman è il miglior cinecomic mai fatto e ribadisco, in assoluto mai fatto ? Davvero è il film d'azione dell'anno ?

P.S. Luca da quello che capisco hanno usato RT come metro , usando Metacritic il premio sarebbe dovuto andare a mani basse a The War. Per cui ti chiedo , anche se mi dispiace solo farlo , ma quanto potere ha RT?


Troppo. Andrebbe ridimensionato, e su questo sono d'accordo anche molti mestieranti dell'industria.

#11
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

Si puo discutere su ww e atomica bionda che è stato escluso, ma thor 3 e Spiderman homecoming che sono delle barzellette di cinecomic meglio lasciarli perdere, la vera indecenza critica e di successo sono questi 2 film marvel che non sono brutti ma sono semplicemente stupidi per quanto tecnicamente ottimi.
Il tuo articolo mi pare piu una considerazione basata sui gusti personali che su una critica professionale.


Comunque sul fatto che sia "sui gusti personali" ti faccio un appunto.
In un pezzo editoriale si esprimono opinioni che sono imprescindibilo da una certa soggettività dell'articolista. Questi devono essere supportati da fatti, ovvio, altrimenti diventa una barzelletta, e qui ho incrociato i dati di Rotten, i soldi incassati e la critica media a WW, che è ottima.
Ti dirò di più, a me WW è piaciuto discretamente, ma entrano in gioco opinioni troppo personali e quindi ho dovuto ridimensionarmi, perché il film è nella sua totalità tecnica-interpretativa-registica solo sufficiente.
Il gusto personale c'è, ma anche un'analisi abbastanza concreta dei dati. Il pezzo è apertissimo a critiche e anzi sono ben accette, sia per un confronto che per altro, il che lo eviscera da ogni verità assoluta :)

#12
Iwata

Iwata
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 215

Ma guarda, in realtà ho spiegato con molta pazienza e senza neanche maltrattare il film i punti a favore e contro. Ho spiegato il valore della protagonista e il disvalore del film in generale paragonato agli altri nominati, arrivando alla conclusione che per premiarlo ci deve essere stato un motivo legato a qualcos'altro, sia esso la buona vendita del personaggio o la lotta al maschilismo dilagante nel cinema. Dove l'ho trattato in modo poco professionale e da forum forum vorrei me lo spiegassi, Iwata, pensando anche al fatto che parlo dell'esagerazione della critica nei confronti di un film neanche brutto ma "sufficiente con più lode che infamia".

Cominciamo con la certezza di dire “che il successo del film è spiegabile solo in un modo...Fallocentrificazione vine comic...”
Proseguiamo poi “non regge il confronto con Thor e Spiderman...paragonabile a Justice League..”
“Gravi problemi in CGrafica e recitazione...”
“Scene d'azione goffe e poco originali ...”
Cioè ad ogni tuo intervento si evince che non hai proprio digerito WW,o quantomeno non ti è piaciuto.
Parti nel scrivere elogi della critica per poi sminuirli con le tue opinioni,sembra quasi che ti infastidisca il successo avuto e riscontrato a livello mondiale.
Io sinceramente l'ho apprezzato più di Thor(che proprio non ho apprezzato) e più di Spidy che non ha portato nulla di nuovo anche se godibile.
Il paragone Con JL non sta proprio in piedi,il film di Whedon fa acqua da tutte le parti,con una sceneggiatura ridicola,non capisco come fai a metterli sullo stesso piano.
Anche Atomica Bionda per quanto mi sia piaciuto,ha dei problemi ben più gravi di WW,non è che una scena mi decreta il voto o mi dà il diritto d'esser tra i migliori.
WW è piaciuto,ha riscontrato ottime pareri dalla critica ma soprattutto ha sbancato i botteghini non certo grazie solo alle opinioni dei giornalisti.
Bisogna dar merito che hanno fatto qualcosa di incredibile,personaggio principale femminile,cinefumetto,record incassi dopo le critiche di Batman vs Superman.
Purtroppo nella lettura ho avuto questa impressione sul sminuire il film su tutto,non sarà certo un capolavoro Nolaniano per intenderci ma sinceramente tra quegli usciti l'anno scorso può starci là sopra a parer mio.

#13
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

Cominciamo con la certezza di dire ?che il successo del film è spiegabile solo in un modo...Fallocentrificazione vine comic...?
Proseguiamo poi ?non regge il confronto con Thor e Spiderman...paragonabile a Justice League..?
?Gravi problemi in CGrafica e recitazione...?
?Scene d'azione goffe e poco originali ...?
Cioè ad ogni tuo intervento si evince che non hai proprio digerito WW,o quantomeno non ti è piaciuto.
Parti nel scrivere elogi della critica per poi sminuirli con le tue opinioni,sembra quasi che ti infastidisca il successo avuto e riscontrato a livello mondiale.
Io sinceramente l'ho apprezzato più di Thor(che proprio non ho apprezzato) e più di Spidy che non ha portato nulla di nuovo anche se godibile.
Il paragone Con JL non sta proprio in piedi,il film di Whedon fa acqua da tutte le parti,con una sceneggiatura ridicola,non capisco come fai a metterli sullo stesso piano.
Anche Atomica Bionda per quanto mi sia piaciuto,ha dei problemi ben più gravi di WW,non è che una scena mi decreta il voto o mi dà il diritto d'esser tra i migliori.
WW è piaciuto,ha riscontrato ottime pareri dalla critica ma soprattutto ha sbancato i botteghini non certo grazie solo alle opinioni dei giornalisti.
Bisogna dar merito che hanno fatto qualcosa di incredibile,personaggio principale femminile,cinefumetto,record incassi dopo le critiche di Batman vs Superman.
Purtroppo nella lettura ho avuto questa impressione sul sminuire il film su tutto,non sarà certo un capolavoro Nolaniano per intenderci ma sinceramente tra quegli usciti l'anno scorso può starci là sopra a parer mio.


Quindi secondo te nella categoria è giusto che abbia vinto per tecnica, recitazione e regia a dispetto di Baby Driver, Logan o The War?
Sul fatto che per incassi e personaggio femminile sia stato incredibile mi pare di averlo sottolineato apertamente, ma a questo punto credo sia a te che sia piaciuto più del dovuto, dato che specifico che un film sufficiente con lode, un buon 6.5 per intenderci. Non l'ho affossato in alcun modo, ma capisci che ci sia un problema con un certo tipo di critica?
I problemi di JL sono gli stessi identici: villain orrendo, sviluppo poco originale della trama, scene d'azione poco incisive, scrittura mediocre. Però quel film ha avuto un'accoglienza diasastrosa in america.
Che poi sia in atto una rivoluzione a hollywood è appurato, quindi seguendo questo cambiamento è logico pensare che ww rientri nel quadro come uno dei baluardi del movimento anti-sessista.
Inoltre ripeto: è un editoriale e non ci sono verità assolute e inopinabili, anzi.

Modificata da Luca Ceccotti, 13 January 2018 - 05:03 PM.


#14
Otrebor

Otrebor
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 477

Comunque sul fatto che sia "sui gusti personali" ti faccio un appunto.
In un pezzo editoriale si esprimono opinioni che sono imprescindibilo da una certa soggettività dell'articolista. Questi devono essere supportati da fatti, ovvio, altrimenti diventa una barzelletta, e qui ho incrociato i dati di Rotten, i soldi incassati e la critica media a WW, che è ottima.
Ti dirò di più, a me WW è piaciuto discretamente, ma entrano in gioco opinioni troppo personali e quindi ho dovuto ridimensionarmi, perché il film è nella sua totalità tecnica-interpretativa-registica solo sufficiente.
Il gusto personale c'è, ma anche un'analisi abbastanza concreta dei dati. Il pezzo è apertissimo a critiche e anzi sono ben accette, sia per un confronto che per altro, il che lo eviscera da ogni verità assoluta :)

ognuno ha i suoi gusti e le sue idee su come devono essere fatti certi film come i cinecomic.
ww per me è un buon film equilibrato con drammaticità e humor al punto giusto e una bella storia, nulla di eccezionale ma fa il suo dovere. Il punto è che gli altri film d azione e cinecomic non sono particolarmente eccezionali, forse l unico che spicca sul serio è Logan. Ricordati cmq che sono importanti anche storia e tematiche, ww in questo è un cinecomic che ha senso piu degli altri usciti quest anno.

#15
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 275

ognuno ha i suoi gusti e le sue idee su come devono essere fatti certi film come i cinecomic.
ww per me è un buon film equilibrato con drammaticità e humor al punto giusto e una bella storia, nulla di eccezionale ma fa il suo dovere. Il punto è che gli altri film d azione e cinecomic non sono particolarmente eccezionali, forse l unico che spicca sul serio è Logan. Ricordati cmq che sono importanti anche storia e tematiche, ww in questo è un cinecomic che ha senso piu degli altri usciti quest anno.


Ma è proprio quello che dico: che ha solo quello di davvero buono e memorabile e che quello lo ha portato al successo. Non la storia, non la tecnica, non la recitazione né la regia, ma la tematica della donna forte e essenziale alla salvezza di se stessa.
Una cosa che se chiarita apertamente avrebbe prodotto piu consensi, e invece giù di paroloni altisonanti.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo