Vai al contenuto

I bravi ragazzi finiscono in coda


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 120 risposte

#16
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 970

Nel dettaglio quali agevolazioni? Son curioso.

Carta docente? Ad esempio. 18 ore a settimana di "lavoro" + tutte le feste . Pensione generalmente più alta di un privato o partita Iva. Impossibilità di essere licenziati a meno che non ammazzi qualcuno. Validità dell'articolo 18, cosa non più valida per gli altri. Dal 2012 si sono suicidati più o meno 700 imprenditori per il lavoro, dei dipendenti pubblici mai sentito nessuno... Stanno bene va'

#17
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31414

edit. 

 


Modificata da Adalgrim, 12 January 2018 - 12:12 PM.


#18
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 30960

 

 

 

gli assunti con riserva sono maestri con diploma magistrale che si sono diplomati al tempo in cui la magistrale era anche abilitante all'insegnamento nella scuola primaria e che da un giorno all'altro si sono visti "sparire" l'abilitazione quando han cambiato le regole per diventare insegnante di scuola primaria (psico-pedagogico+laurea+abilitazione ecc...)

Ma adesso la laurea non serve anche per le materne?



#19
aLchi

aLchi
  • "Nei prossimi anni succederà qualcosa"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5430
Pentium finiscila e gli altri non gli diano corda.

Purtroppo è vero che i posti pubblici sono infestati da persone che approfittano della sicurezza di quel posto per non fare niente, ma ci sono anche tanti dipendendi pubblici che il loro lavoro lo fanno, anche solo per la legge dei grandi numeri credo sia solo stupido e populista fare di tutta l'erba un fascio, se non volutamene provocatorio.
E soprattutto fare la sparata per sottindere che la moglie di OP punti a un posto di insegnante per parassitare è non solo poco elegante ma anche un modo di fare poco consono a questi lidi, fai le tue valutazioni :)

#20
Akumasama

Akumasama
  • Bloodstained: Ritual of the Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 77011

Carta docente?

Cos'è?

18 ore a settimana di "lavoro" + tutte le feste

18h a settimana? Ma che dici o.o
Le feste si, con le dovute eccezioni per chi lavora in servizi particolari, ci son praticamente tutte le feste, e in Italia siamo fra i paesi europei con il numero più alto di festività nazionali.
Però non è la categoria con il maggior numero di feste. Se googli c'è statistica, al primo posto mi sembra ci siano i dipendenti bancari, anche se pure lì le cose son cambiate moltissimo negli ultimi anni quindi non so se sia ancora valida la classifica.
Pure in certi ambienti scolastici non se la passano male. Problemi a chiedere giorni di ferie quando vuoi te, ma poi hai lunghi periodi di ferie durante quelle che sono appunto le festività scolastiche.


Pensione generalmente più alta di un privato o partita Iva.

Ma quando mai :o
In media gli stipendi nel pubblico sono molto bassi (a meno che tu non ti metta a tirar fuori roba di Roma, Ministeri etc).
Adesso forse le cose si sbloccano ma ti ricordo che gli stipendi sono bloccati da 9 anni, così come le progressioni e le mobilità.
Non credo ci sia da strapparsi i capelli in un periodo in cui il lavoro tanta gente manco ce l'ha, ma da qui a parlare di "stipendi più alti della media" non direi proprio.


Impossibilità di essere licenziati a meno che non ammazzi qualcuno.

Su questo hai ragione. I licenziamenti nel pubblico succedono ma sono decisamente rari.
Però è anche difficile fare carriera, avanzamenti o anche solo ricevere soddisfazioni personali e non.
Cose che in Italia sono rare in generale direi, ma in particolar modo nel settore pubblico.
E' tutto molto fermo, stagnante.


Detto questo io vedo nel settore pubblico un impiego con sicuramente tanti pro e (pochi) contro, ma non lo definirei un lavoro con "un sacco di agevolazioni" come l'hai definito te, o un lavoro dove si "guadagnano i soldoni".
Sto parlando del dipendente pubblico normale ovviamente. Se poi mi tiri in ballo parentame vario, nepotismo, politica e altro suppongo la storia cambiano ma quello è un altro discorso e non penso stessimo parlando di quello, no?

#21
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 970

Pentium finiscila e gli altri non gli diano corda.

Purtroppo è vero che i posti pubblici sono infestati da persone che approfittano della sicurezza di quel posto per non fare niente, ma ci sono anche tanti dipendendi pubblici che il loro lavoro lo fanno, anche solo per la legge dei grandi numeri credo sia solo stupido e populista fare di tutta l'erba un fascio, se non volutamene provocatorio.
E soprattutto fare la sparata per sottindere che la moglie di OP punti a un posto di insegnante per parassitare è non solo poco elegante ma anche un modo di fare poco consono a questi lidi, fai le tue valutazioni :)

Finiscila dillo a qualcun'altro, manco fossi mio padre.

#22
aLchi

aLchi
  • "Nei prossimi anni succederà qualcosa"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5430
Ma i mod stanno apposta per dire agli utenti come comportarsi o meno :gad2:

Quindi finiscila :sisi:

Che poi a rispondermi in quel modo cosa ci ottieni? Stai su un forum non tuo, con quale logica puoi mai pensare di poter insultare tra la righe la moglie di un altro utente, andando contro il regolamento, e stupirti e fare lo stizzito se lo "staff" col compito di moderare ti riprende? O.o

Che poi sei pronto ad attaccare gli altri e non ti aspetti una risposta? Eddai, non fare il permaloso, un po' di pellaccia dura su ;)

#23
pixie81

pixie81
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1993

Ma adesso la laurea non serve anche per le materne?

 

Adesso si (diploma+laurea+abilitazione+ecc...)

Prima bastava il diploma magistrale



#24
skizzo_85

skizzo_85
  • Utente Vintage

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25255
La compagna di uno zio di mia moglie, che fino a qualche mese fa lavorava in palestra e prima ancora aveva un negozio di abbigliamento, è stata chiamata ad insegnare in una scuola elementare.
Pare che prima del 2001 bastasse il diploma, ma di qualche indirizzo specifico per insegnare.

#25
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22816

Boh ragazzi, io no voglio fare l'ipocrita, un altro stipendio farebbe comodo con 2 figli, ma vedo che mia moglie quando va a fare supplenze torna distrutta ma appagata... a fare la casalinga si sente una fallita.

 

Il discorso degli insegnanti assunti con riserva continua a lasciarmi perplesso. Anche ammesso che prima il diploma valesse come titolo abilitativo, con quale criterio sono entrate queste insegnanti senza aver superato regolare concorso? Con che criterio sono stati scelti i nominativi a cui dare il posto??

 

E' vittimismo pensare che abbiano occupato posti che spettavano di fatto a chi aveva superato il concorso proprio per quei posti che erano occupati da loro?? Mia moglie frequenta blog o forum in merito, e ci sono queste insegnanti entrate con riserva che dicono di avere più diritti in quanto chi ha vinto la graduatoria da 17 anni è fermo, mentre loro hanno accumulato esperienza...... magari sono persone meritevoli, ma grazie al caxxo che hanno accumulato esperienza, hanno occupato il posto non permettendo a nessun altro di farne.

 

Tra l'altro mia moglie si è diplomata nel 1996, pertanto anche lei sarebbe dovuta entrare con riserva a scuola. Peccato che come sempre non si capisce il criterio di assunzione... io sono un lavativo, ma mia moglie la vedo attiva nell'aggiornarsi.

 

L'unica cosa che non si è sentita di fare è stato andare a lavorare fuori dalla Sicilia perchè in vita sua non è mai stata da sola... e sinceramente si spaventava a farlo, inutile girarci attorno. Non che l'abbiano mai chiamata, sia chiaro, però magari se ai tempi avesse provato ad entrare di ruolo in qualche città/paese nel nord Italia magari l'avrebbero presa (almeno così hanno detto alcune persone con cui è in contatto)



#26
American horizon

American horizon
  • Take the RED PILL and keep calm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 46565
I cattivi vincono sempre, è matematico

#27
Genocide

Genocide
  • RIP Nonno Stan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 114626

Boh ragazzi, io no voglio fare l'ipocrita, un altro stipendio farebbe comodo con 2 figli, ma vedo che mia moglie quando va a fare supplenze torna distrutta ma appagata... a fare la casalinga si sente una fallita.

 

Il discorso degli insegnanti assunti con riserva continua a lasciarmi perplesso. Anche ammesso che prima il diploma valesse come titolo abilitativo, con quale criterio sono entrate queste insegnanti senza aver superato regolare concorso? Con che criterio sono stati scelti i nominativi a cui dare il posto??

 

E' vittimismo pensare che abbiano occupato posti che spettavano di fatto a chi aveva superato il concorso proprio per quei posti che erano occupati da loro?? Mia moglie frequenta blog o forum in merito, e ci sono queste insegnanti entrate con riserva che dicono di avere più diritti in quanto chi ha vinto la graduatoria da 17 anni è fermo, mentre loro hanno accumulato esperienza...... magari sono persone meritevoli, ma grazie al caxxo che hanno accumulato esperienza, hanno occupato il posto non permettendo a nessun altro di farne.

 

 

se ritiene che quelli siano fonti di informazioni affidabili...



#28
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14282

Ma la domanda finale è: davvero in questo schifo di paese senza una raccomandazione non c'è futuro?

Considerando com'è messa in generale la Scuola in Italia (e non parlo solo della scuola dell'obbligo) la situazione che hai descritto non mi sorprende. Poi con tanta caparbietà e magari fortuna la situazione può sempre girare... ^_^ forse... :huh: aspettando e sperando...  :unsure:

 

 

 

Aver studiato non basta. Bisogna sempre, costantemente cercare di aggiornarsi il più possibile.
Il problema secondo me è che tu vedi la scelta di altri di continuare a prendere sempre più titoli ed abilitazioni come un complotto contro chi invece non lo sta facendo perché "non serve". 

Passi l'aver studiato. Ma se, dopo tot anni di studio, sei costretto necessariamente ad "aggiornarti il più possibile" (e ti paghi il master, e ti paghi il dottorato, ecc...) solo per riuscire a trovare un lavoro "banalissimo" qualcosa (a livello "strutturale"... scolastico, lavorativo, ecc...) non funziona. E poi ti ritrovi con le Università che ti prendono per i fondelli con frasi tipo "il 90% degli studenti trova lavoro dopo un anno dalla laurea"...  :sese:



#29
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22816

 

se ritiene che quelli siano fonti di informazioni affidabili...

 

Geno, non abbiamo amicizie... davvero, più di leggere la gazzetta ufficiale, il sito del miur, i quotidiani e frequentare blog e forum che altre forme di informazioni esistono?

 

E' iscritta anche al sindacato, ma fino ad ora mi hanno dato l'aria di non fare un cavolo, le forniscono notizie di cui è già a conoscenza quando gliele danno.



#30
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14282

E' iscritta anche al sindacato, ma fino ad ora mi hanno dato l'aria di non fare un cavolo, le forniscono notizie di cui è già a conoscenza quando gliele danno.

E' proprio un Sindacato.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo