Vai al contenuto

"Gli iPhone creano dipendenza, Apple protegga i bimbi", la richiesta da due azionisti


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 9 risposte

#1
Rob˛ Numero 5

Rob˛ Numero 5
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 21073
Due grandi azionisti Apple si sono detti preoccupati per la presunta dipendenza creata dagli iPhone nei confronti di bambini. In una lettera inviata al produttore lo scorso 6 Gennaio, due grandi investitori hanno esortato Apple a creare dei modi attraverso cui i genitori possano limitare l'accesso agli iPhone da parte dei bambini. ..
Leggi la news completa: "Gli iPhone creano dipendenza, Apple protegga i bimbi", la richiesta da due azionisti


#2
Warrior78

Warrior78
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 697
Ma che diavolo centra Apple??!? Cosa deve fare, andare a legare le mani dietro la schiena ai bambini uno per uno?? Magari che sono i genitori ad essere rin[Censura]ti? Ho un paio di amici con bambini di due/tre anni e vivono già su ipad/iphone.... Io non gli dico niente ci mancherebbe, sono fatti loro ma secondo me certo che poi qualcosa gli succede.. non con questo Apple puˇ venirne incolpata!

#3
Nicola Santagata

Nicola Santagata
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 29
Questi due azionisti sembrano degli imbecilli, che colpa avrebbe Apple? Mah.... fuori di testa questi! Apple fa' dei prodotti unici uno decide di usarli o meno e quanto vuole! Punto!

#4
Mr. Peanutbutter

Mr. Peanutbutter
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3467
penso che l'accusa sia rivolta ad Apple perchè questi azionisti hanno interesse in Apple, appunto.
è implicito il fatto che qualunque di questi dispositivi possa provocare dipendenza. E' un po' come il timore che suscitava la TV qualche decennio fa

#5
AngeloWallace90

AngeloWallace90
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 41
Io anche vedo famiglie che sembrano quasi infastidi dalla presenza dei figli in certe situazioni. Per questo gli vengono lasciati telefoni ( anche costosi in certi casi ) , così che rimangano ipnotizzati per ore davanti allo schermo. Di certo la responsabilità non ricade su chi produce smartphone.

#6
CapitanCarisma

CapitanCarisma
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 2792
Beh a parte che Apple c'entra poco, ma poi questa cosa andrebbe estesa a tutti gli smartphone in generale

Modificata da CapitanCarisma, 08 January 2018 - 05:45 PM.


#7
Guest_Arturo BandinieYe

Guest_Arturo BandinieYe
  • Gruppo: Ospiti
Mah, non mi risulta che Apple assieme ai suoi prodotti venda pure baby sitter. Saranno mica i genitori a dover educare all'uso della tecnologia i propri figli? O forse gli smartphone sono uno dei tanti mezzi utilizzati da alcuni genitori per levarsi i figli dai cosiddetti?


#8
Rei978

Rei978
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 3487

I genitori, secondo i ricercatori, hanno il dovere di poter limitare l'utilizzo di iPhone ed iPad da parte dei propri figli.

Non dargli tablet e smartphone è una soluzione troppo intelligente o semplicemente fuori moda ?

#9
DeJust

DeJust
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6719
Siamo alle solite.
Questi 2 azionisti hanno giustamente sollevato un problema grave, soprattutto perché nei loro interessi.
Il problema sta, come parecchi hanno giustamente detto sopra questo post, nella comodità di abbandonare i propri figli in mano della tecnologia, per starsene tranquilli.
Il vero problema è nell'educazione, nel modo di percepirla e tramandarla.
Quando feci l'obiettore, parliamo di 20 anni fa, vidi dei comportamenti che mi fecero rabbrividire.
Ora che sono genitore, anche se ci sono dei momenti di delirio, non abbandono mai mio figlio a se stesso.
Tento di giocare il più possibile con lui, tutto quello con cui interagisce viene monitorato da me e mia moglie e, sopra ogni cosa, divieto totale di elettronica e affini quando si va in giro.
Deve socializzare, giocare con gli altri, piuttosto non mangio io per giocare con lui.
Ho fatto una sintesi, spero di essere stato chiaro.
Riguardo agli azionisti, si sono mossi in anticipo sulla tematica, perché quando si arriverà al collasso, e si attribuiranno tutte le colpe alla tecnologia e alle case che non hanno pensato a come arginare il fenomeno, le azioni crolleranno e addio agli investimenti.
Poi, magari sono anche genitori, ma prima il dovere e poi il piacere.

#10
luca007

luca007
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 328
DeJust
Hai completamente ragione e da genitori la vediamo allo stesso modo, mio figlio di 6 anni è uno dei pochi che quando andiamo fuori a cena usa pennarelli, macchinine e Lego .
Ha casa usa sia ipad che Ps4, ma sono una delle tante cose che fa durante la giornata e non di certo quelle predominanti....
L'educazione dei nostri figli è una responsabilità principalmente dei genitori ed avere degli strumenti avanzati x gestire l'utilizzo di questi device farebbe sicuramente comodo. Non trovo assurda la richiesta di questi azionisti anche se, temo, ci ritroveremmo in pochi ad utilizzarle .

Modificata da luca007, 09 January 2018 - 09:56 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo