Vai al contenuto

Come immaginate un New Nintendo Switch?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 53 risposte

#1
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185
Non so se se ne sia già parlato in sezione: quali caratteristiche dovrebbe avere una versione aggiornata di Switch per portarvi all’acquisto?

A mio parere occorrerebbe innanzitutto migliorare la qualità costruttiva (la mia console offre una lunga lista di “click” e “clack” portando il JoyCon sinistro a rimanere poco saldo). In aggiunta, apprezzerei un miglioramento della batteria ed un lieve alleggerimento della console.

Sarebbe interessante anche vedere una console più piccola con JoyCon fissi ma con un D-PAD decente.

Per il resto è una console ottima, a mio parere.

#2
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21336

Dovrebbero arrotondare un pò le forme, migliorare la batteria e secondo me trovare il modo di stringere le cornici per diminuire le dimensioni del tablet lasciando lo schermo inalterato per migliorare la portabilità.

 

Inoltre dovrebbero allungare il grip che danno in bundle con la console perchè è davvero troppo stretto per le mani e aggiungere la presa di ricarica che c'è sul grip che si acquista a parte.



#3
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185

Dovrebbero arrotondare un pò le forme, migliorare la batteria e secondo me trovare il modo di stringere le cornici per diminuire le dimensioni del tablet lasciando lo schermo inalterato per migliorare la portabilità.
 
Inoltre dovrebbero allungare il grip che danno in bundle con la console perchè è davvero troppo stretto per le mani e aggiungere la presa di ricarica che c'è sul grip che si acquista a parte.

In effetti, un’ottimizzazione dell’hardware passerebbe anche per le forme. Da sdraiato mi fan male i palmi, alla lunga.

#4
jello biafra 2

jello biafra 2
  • Nessuno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 6662

Io lo dico da quando hanno presentato la console:

 

Switch Mini, solo portatile (senza dock, ma compatibile con le dock che se uno vuole si compra a parte) e di dimensioni più piccole (magari lasciando inalterato lo schermo ma eliminando i bordi neri, anche se non so quanto sia tecnologicamente fattibile) da vendere a 50-70 dollari di meno in modo da riacciuffare la meno danarosa fascia di età 10-14.

 

Da far uscire possibilmente in contemporanea a:

 

1)Pokemon Switch

 

2)pensionamento definitivo del 3DS



#5
Vegas46

Vegas46
  • www.stage3games.com

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3631

Lo immagino in sola modalità portable, senza possibilità di staccare i joycon e leggermente più piccolo.

Colorazioni più vivide, rosso, blu e verde, qualcosa di più giocattoloso.



#6
Guest_xexereYe

Guest_xexereYe
  • Gruppo: Ospiti

Lo schermo in vetro antigraffio.

 

Per me ha poco senso rendere i joycon non separabili, che joycon sarebbero? renderebbero poi parte della libreria incompatibile o limitata, specialmente alla luce delle recenti dichiarazioni Nintendo.

 

Anche renderla più piccola....la versione XL del 3ds è la più venduta.

 

Dico il GBA micro lo hanno preso in due.


Modificata da xexer, 30 December 2017 - 01:35 PM.


#7
-Eklipse della Mancia-

-Eklipse della Mancia-
  • Every game has a story. Only one is a Legend...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 39567
Switch only portatile non sarebbe Switch.

Il nome, la possibilità di staccare i joycon ed usarli come motion control, la softeca fatta di titoli tipicamente giocati sul divano, sono fattori distintivi della console, senza i quali sarebbe una cosa completamente diversa.

#8
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185

Switch only portatile non sarebbe Switch.

Il nome, la possibilità di staccare i joycon ed usarli come motion control, la softeca fatta di titoli tipicamente giocati sul divano, sono fattori distintivi della console, senza i quali sarebbe una cosa completamente diversa.

In linea logica sono d’accordo con te e, infatti, preferirei che ottimizzassero ciò che hanno già proposto al pubblico, senza stravolgere la filosofia del prodotto.
Detto ciò, tempo fa non avrei mai pensato che potessero arrivare a proporre un “2DS”, mi sarebbe sembrata una barzelletta.

#9
Oni-Link

Oni-Link
  • Only One is a Legend.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11733

Detto ciò, tempo fa non avrei mai pensato che potessero arrivare a proporre un “2DS”, mi sarebbe sembrata una barzelletta.

 

Questo è vero, ma in quel caso la storia del 3D mi pare fosse già stata abbandonata da tempo, anche a livello di marketing.

È servita a spingere la console nel primo periodo, un effetto wow di durata relativamente breve. La visualizzazione 3D poi non è mai stata un must per giocare, anzi, conosco moltissime persone (me compreso) che hanno preferito disattivarla durante il gioco. Per non parlare dei titoli in cui è completamente assente.

 

Switch è diverso perché porta con sé fin da subito le sue caratteristiche distintive, senza alcuno sforzo da parte degli sviluppatori. Lo switch tra handheld e console fissa è una manna dal cielo per, per esempio, un pendolare, o anche soltanto per chi ha la tv occupata, o per chi vuole giocare a letto. 

Con uno Switch solo portatile non si perderebbe solo il senso del nome, ma anche l'intera campagna di marketing su cui si è retto fino ad ora (dove, quando e con chi vuoi). Per questo lo trovo inverosimile. 

 

Piuttosto, credo che Nintendo continuerà su questa strada. Un eventuale New Nintendo Switch sarà forse un po' più sottile, il display sarà magari un po' più ampio, e forse con una migliore durata della batteria. 

 

 



#10
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185

Con uno Switch solo portatile non si perderebbe solo il senso del nome, ma anche l'intera campagna di marketing su cui si è retto fino ad ora (dove, quando e con chi vuoi). Per questo lo trovo inverosimile.
 
 

Ma l’idea di Joy Con non “staccabili” non confligge con la possibilità di inserire l’eventuale console in una dock.
Detto che anche io vedo molto più probabile una reiterazione della medesima idea, con un upgrade dal punto di vista dell’hardware, non lo vedrei come scenario improbabile, magari verso i 3/4 di vita della console.

#11
Pacatino

Pacatino
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 761

Meno ''fat'' ,con un tablet meno largo e senza il bordo nero dello schermo per bilanciare,con una batteria più duratura ,una potenza maggiore così che in modalità portatile si potrà giocare con in modalità docked e in docked si punterà ad avere  1080p e 60FPS.

Non credo ci siano altri elementi realmente necessari da poter aggiungere. 

Alla fine non stiamo parlando del 3DS che per avere il secondo analogico doveva usare accessori esterni. 



#12
Faber-Castell

Faber-Castell
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9659

Non penso ci sarà nessuna revisione per Switch.

 

Nessuna console home ne ha mai veramente avute, nemmeno il Wii - che ebbe giusto il Wii mini alla fine del suo ciclo vitale (2012/13), risultando dunque come eccezione che conferma la regola.

 

Non vedo poi il motivo di revisionare la console per abbatterne il prezzo e renderla vendibile a un pubblico più ampio: la console costa a Nintendo già relativamente poco (circa 250 dollari), con l'abbattimento del suo costo di produzione, Nintendo avrà già molta più discrezione per decidere eventuali aggiustamenti di prezzo (che imho non avverranno così presto se la console continuerà a essere richiesta come oggi - identica situazione del Wii, per cui il primo price cut mi pare giunse dopo 3 anni dal lancio...) e avere ampi margini di guadagno (che è il motivo per cui oggi è venduta a 299 dollari e non a 250).

 

Inoltre, le dimensioni di Switch sono già perfette e non mi pare che sia né ingombrante/pesante né inadatto per le mani di un bambino/teenager.

 

Se revisioni verranno fatte potrebbero piuttosto intervenire sullo schermo: eliminare i bordi o comunque ridurli notevolmente rispetto alla forma attuale, lasciando la console comunque della stessa dimensione complessiva.

 

---

 

Ridurre le dimensioni complessive, togliere la possibilità di staccare i Joy-Con, ecc. per me sarebbe deleterio: vanificherebbe tutto il concept della console, la sua originalità e persino il significato del suo nome. Tanto vale allora fare un HW portatile di pari potenza ma con un nome differente, a questo punto...


Modificata da Faber-Castell, 30 December 2017 - 03:10 PM.


#13
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185

Non penso ci sarà nessuna revisione per Switch.
 
Nessuna console home ne ha mai veramente avute, nemmeno il Wii - che ebbe giusto il Wii mini alla fine del suo ciclo vitale (2012/13), risultando dunque come eccezione che conferma la regola.

Tutto verissimo, ma il punto è che switch non si qualifica come vera e propria console casalinga. L’elemento della portabilità è predominante e gli elementi per un restyle nell’arco di un anno e mezzo/due al massimo, secondo me, ci sono tutti.

#14
Laxys

Laxys
  • si stava meglio quando si stava peggio

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12047

per me l'unico "switch mini" che può esistere, è semplicemente uno switch più economico..con il solo scopo di venderlo a prezzo più basso

Non vedo una revisione di switch particolarmente interessante.. si, può avere uno schermo migliore e/o più grande, peso minore, etc.. ma sostanzialmente rimane così
Magari anche un'estetica diversa (non necessariamente migliore) potrebbe spingere alla vendita, ma è giusto un'alternativa come n3ds e n3dsxl

Pensando invece al successore, penso che non avranno rivali con un prodotto simile. Quindi sarà uno Switch2, ovvero nella sostanza rimane lo stesso ma con più potenza
Ovviamente da qui a quando uscirà il successore può succedere di tutto e quindi N potrebbe far uscire un prodotto completamente diverso. E' semplicemente troppo presto per pensarci



#15
retro

retro
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7185

Pensando invece al successore, penso che non avranno rivali con un prodotto simile. Quindi sarà uno Switch2, ovvero nella sostanza rimane lo stesso ma con più potenza
Ovviamente da qui a quando uscirà il successore può succedere di tutto e quindi N potrebbe far uscire un prodotto completamente diverso. E' semplicemente troppo presto per pensarci

Personalmente sarei molto deluso nel caso in cui arrivassero ad abbandonare la formula “pendolare”, come si è detto in maniera calzante poco sopra.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo