Vai al contenuto

L'importanza del pandoro e della tradizione


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 61 risposte

#61
littlewing

littlewing
  • One thought fills immensity

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 17836

Guarda, io ho provato diverse varianti, ad esempio da me presso la catena Unes hanno i panettoni (ma anche tanti altri prodotti) a marchio Viaggiator Goloso.
I panettoni mi pare li faccia Maina, c'è anche con gocce di cioccolato, per il 20% del peso totale del dolce oppure con i cubetti di frutta esotica disidratata.
Sono buoni, non è che non non lo siano, ma per restare in tema sono un po come la carbonara di pesce o il tiramisu alle fragole.
Perde l'identità ecco :D

 

 

concordo. Il punto è che la pasta del panettone mi piace(rebbe) pure (non da farci follie, ma io amo poco i dolci in generale), ma se devo mettermi a togliere i canditi (passi l'uvetta) che proprio non riesco a mandar giù, mi passa la voglia. Che poi, una volta tolto il candito, la pasta del panettone in quel punto ha il sapore del candito e mi disgusta. Invece un fichi e noci lo mangio volentieri (e il croccante delle noci ci sta bene), così come un marron glace (ma quelli per me sono una droga). Quest'anno ho assaggiato un artigianale al cioccolato fondente (a me la cioccolata non piace) e l'ho trovato (con mia sorpresa) davvero buono, forse perché nell'insieme non era tanto dolce



#62
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 31119

Io sinceramente questi "specialty" tipo Bonifanti, Filippi ecc (quelli da 20/25 euro) dubito siano artigianali.
Sono sicuramente molto buoni, ma per quel che mi riguarda un artigianale significa fatto da un laboratorio artigiano, e il fatto che ce ne siano migliaia (o decine di migliaia) e siano disponibili ovunque, li toglie dalla categoria.
Su 3 marie, sia panettone che pandoro, ho mangiato sia l'anno scorso che quest'anno sia il prodotto astucciato sia quello nella busta di plastica, sia il coeur de milan e mi sembra che la qualità rispetto a 2-3 anni fa non sia più la stessa.
Magari sono stato sfortunato con una partita della mia zona.

Da 4 anni Tre Marie è passato di mano a Galbusera, magari hanno cambiato qualche politica di produzione :sese:

 

 

Sia messo a verbale che chi non mangia i canditi è un subumano :sisi:






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo