Vai al contenuto

[PS VITA] HEART FORTH, ALICIA | Metroidvania-RPG| Un viaggio, una Maga, e una spruzzata di Castlevania SOTN anni 90 style hyper detail!

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 12 risposte

#1
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

16d7be636bab48a12cfe81f90ce322fd_origina

 

Spoiler

 

  • Esclusiva: no, ps4/pc/nintendo/PsVita 
  • Cross buy: in aggiornamento..
  • Cross save: in aggiornamento..
  • Differenze con la versione home: nessuna
  • Lingua: Inglese
  • Link acquisto su PSN: in uscita nel corso del 2018
  • Genere: Metroidvania/RPG (Castlevania Symphony of the Night style)
  • Curiosità:
  • Gameplay ispirato a Castlevania: Symphony of The Night e la serie di Zelda, storia nata anche prendendo spunti da giochi come Final Fantasy Tactics e Xenogears
  • — Adventure through an expansive, intricately designed world filled with wonders, perplexing puzzles, dastardly platforming, lethal dungeons, and more.
    (Avventurati attraverso un mondo esteso, progettato in modo intricato impregnato di scoperte, enigmi, sezioni di platform, dungeons letali e altro)
    — Engage in fast, agile melee combat with over 20 special attacks and upgrades, and devastating magic spells to anihilate your enemies.
    (Imbattiti in agili e veloci combattimenti all'arma bianca con oltre 20 attacchi speciali e abilità da sbloccare, devastanti incantesimi per annientare i tuoi nemici)
    — Play with powerful classic RPG elements that provide players with all the gear, treasure, sidequests, upgrades and gameplay of a quintessential RPG experience.
    (Gioca con un possente RPG con tutti i classici elementi di questo genere:tesori, abilità da sbloccare e sottomissioni, per la quintessenza dell'RPG)
    — Discover 4 secret fairy companions to crush, shock, freeze, and burn your enemies, or save you at your most dire moment of need.
    (scopri 4 fate da compagnia per spaccare, bloccare e bruciare i tuoi nemici, o salvare te stesso nei momenti in cui hai più bisogno)
    — Experience a deep and unfolding story that takes place centuries after the War of the Fatherlands, starring a cast of fascinating and complex characters that are faced with their toughest obstacles.
          (Vivi una profonda storia che va via via evolvendosi, che prende posto                           secoli dopo la Guerra dei Madrepatria, con un cast di affascinanti e                                 complessi personaggi che hanno a che fare con i loro ostacoli più                                   insidiosi)      
 
 
Trailer:

Modificata da Beastly-Zero, 30 December 2017 - 05:36 PM.


#2
TarchiatoTasso

TarchiatoTasso
  • tasso mannaro KOJIMBARO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7508

ma che caruccio, esce anche su switch?



#3
ZondaR

ZondaR
  • BB: Noel Vermilion

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28717


16d7be636bab48a12cfe81f90ce322fd_origina
 

Spoiler

 

  • Esclusiva: no, ps4/pc/nintendo/PsVita 
  • Cross buy: in aggiornamento..
  • Cross save: in aggiornamento..
  • Differenze con la versione home: nessuna
  • Lingua: Inglese
  • Link acquisto su PSN: in uscita nel corso del 2018
  • Genere: Metroidvania/RPG (Castlevania Symphony of the Night style)
  • Curiosità:
  • Gameplay ispirato a Castlevania: Symphony of The Night e la serie di Zelda, storia nata anche prendendo spunti da giochi come Final Fantasy Tactics e Xenogears
  • Adventure through an expansive, intricately designed world filled with wonders, perplexing puzzles, dastardly platforming, lethal dungeons, and more.
    (Avventurati attraverso un mondo esteso, progettato in modo intricato impregnato di scoperte, enigmi, sezioni di platform, dungeons letali e altro)
    Engage in fast, agile melee combat with over 20 special attacks and upgrades, and devastating magic spells to anihilate your enemies.
    (Imbattiti in agili e veloci combattimenti all'arma bianca con oltre 20 attacchi speciali e abilità da sbloccare, devastanti incantesimi per annientare i tuoi nemici)
    Play with powerful classic RPG elements that provide players with all the gear, treasure, sidequests, upgrades and gameplay of a quintessential RPG experience.
    (Gioca con un possente RPG con tutti i classici elementi di questo genere:tesori, abilità da sbloccare e sottomissioni, per la quintessenza dell'RPG)
    Discover 4 secret fairy companions to crush, shock, freeze, and burn your enemies, or save you at your most dire moment of need.
    (scopri 4 fate da compagnia per spaccare, bloccare e bruciare i tuoi nemici, o salvare te stesso nei momenti in cui hai più bisogno)
    Experience a deep and unfolding story that takes place centuries after the War of the Fatherlands, starring a cast of fascinating and complex characters that are faced with their toughest obstacles.
          (Vivi una profonda storia che va via via evolvendosi, che prende posto                           secoli dopo la Guerra dei Madrepatria, con un cast di affascinanti e                                 complessi personaggi che hanno a che fare con i loro ostacoli più                                   insidiosi)      
 
Fonte: http://www.alonsomartin.mx/hfa/about/
 
Trailer:
Interessante :sisi:

#4
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22063

Scusa Beastly, ma questo fa parte del PS Ghost Vita Town? Te lo chiedo perchè è stato messo un sottotitolo diverso.



#5
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

Scusa Beastly, ma questo fa parte del PS Ghost Vita Town? Te lo chiedo perchè è stato messo un sottotitolo diverso.

Si farà tutto parte di quello ormai,

l'ho messo diverso perchè sono stato ispirato dai titoletti vari,

però volevo appunto chiederti se andava bene metterlo solo come tag, perchè se andava bene cosi facevo a tutti un sottotitolo e ps ghost vita town lo mettevo solo e sempre come tag, se invece mi dici che non va bene rimetto come sottotitolo aggiungendolo al sottotitolo, dimmi te.



#6
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22063

Boh... l'idea è tua quindi decidi tu.

 

Penso che venga più ordinato se si sa fin dalla prima pagina che quel topic fa parte dei giochi "sconosciuti" della PSVita



#7
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

ma che caruccio, esce anche su switch?

Momentaneamente secondo lo schema no:

 

936df26b7ab965bd284c150d86d634e6_origina

 

Ma tanto prima o poi ci arriva stai tranquillo,

 

penso sto gioco sia una bomba.



#8
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

Boh... l'idea è tua quindi decidi tu.

 

Penso che venga più ordinato se si sa fin dalla prima pagina che quel topic fa parte dei giochi "sconosciuti" della PSVita

Se tu dici che venga ordinato non c'è problema, separo la scritta con il classico | , no problem!



#9
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

Comunque sistemato,

stavo pensando che spero questo gioco sia abbastanza longevo, certo i Castlevania non superavano le 10/12 ore, ma ad esempio Order of Ecclesia mi ha tenuto impegnato per 20, e non l'ho completato al 100% e lo stesso e gli altri avevano anche le modalità con i pg extra,

quindi spero sia cosi anche per questo, ma preferisco contenuti nel main game che l'avventura con un secondo pg.



#10
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22063

Il problema sulla longevità di questi giochi è quali incentivi dare a proseguire... se la crescita di livello è troppo lenta rischia di venire a noia, se è troppo veloce rischia di venire ugualmente a noia perchè poi diventa troppo facile.

 

Creare un bel sistema di crescita di livello non è facilissimo, in quanto si deve creare il giusto bilanciamento tra tasso di sfida ed appagamento di crescita di livello.

 

Io sono di quelli che possono passare ore ed ore a crescere di livello senza annoiarmi, ma poi se diventa troppo facile viene la noia (faccio un esempio pratico... Fallout 4 permette di diventare troppo potente, in quanto, anche a difficoltà massima, non corro più rischio di morire)....

 

I migliori Castlevania sono stati Symphony of the night (che aveva comunque un tasso di sfida abbastanza elevato e tante cose da sbloccare) e Aria of Sorrow (collezionare le anime era un buon incentivo a spulciare la mappa avanti e indietro)



#11
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

Il problema sulla longevità di questi giochi è quali incentivi dare a proseguire... se la crescita di livello è troppo lenta rischia di venire a noia, se è troppo veloce rischia di venire ugualmente a noia perchè poi diventa troppo facile.

 

Creare un bel sistema di crescita di livello non è facilissimo, in quanto si deve creare il giusto bilanciamento tra tasso di sfida ed appagamento di crescita di livello.

 

Io sono di quelli che possono passare ore ed ore a crescere di livello senza annoiarmi, ma poi se diventa troppo facile viene la noia (faccio un esempio pratico... Fallout 4 permette di diventare troppo potente, in quanto, anche a difficoltà massima, non corro più rischio di morire)....

 

I migliori Castlevania sono stati Symphony of the night (che aveva comunque un tasso di sfida abbastanza elevato e tante cose da sbloccare) e Aria of Sorrow (collezionare le anime era un buon incentivo a spulciare la mappa avanti e indietro)

No aspetta, so che era un esempio pratico, ma lascia stare Fallout ecc.. che non si possono paragonare dai^^

 

Io non li ho giocato TUTTI i castelvania, ho finito quelli ds, aria of sorrow per gba, symphony of the night due volte, e credo basta,

ma il succo di quei giochi non è il tasso di sfida, ma il divertimento nello scoprire, sbloccare e cercare cose nascoste, in tutti i Castlevania dopo qualche ora diventi potente e i boss stessi non ti fanno più nulla o quasi, impari i pattern, schivi, sei potenziato, e bon, non è mai stato il succo dei Castlevania la sfida dai,

io mi divertivo un matto a girare per la mappa e scoprire nuovi passaggi o armi segrete, ed era uno solo dei tanti motivi per cui ci stavo incollato, la serie Castlevania non è mai stata famosa per il tasso di difficoltà.

 

Quindi non avrò problemi in questo o nel prossimo Castlevania se poco dopo diventerò potentissimo ma ci sarà roba segreta da trovare e chicche varie, poi vabbè ci sono le modalità di difficoltà alte,

ma per quanto mi riguardo non sto incollato ad un gioco per farmi il gioco a tutti i livelli di difficoltà, non me ne mai importato, mi interessa il contenuto in game, non che i nemici mi tolgono metà vita a sberla.



#12
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22063

No aspetta, so che era un esempio pratico, ma lascia stare Fallout ecc.. che non si possono paragonare dai^^

 

Io non li ho giocato TUTTI i castelvania, ho finito quelli ds, aria of sorrow per gba, symphony of the night due volte, e credo basta,

ma il succo di quei giochi non è il tasso di sfida, ma il divertimento nello scoprire, sbloccare e cercare cose nascoste, in tutti i Castlevania dopo qualche ora diventi potente e i boss stessi non ti fanno più nulla o quasi, impari i pattern, schivi, sei potenziato, e bon, non è mai stato il succo dei Castlevania la sfida dai,

io mi divertivo un matto a girare per la mappa e scoprire nuovi passaggi o armi segrete, ed era uno solo dei tanti motivi per cui ci stavo incollato, la serie Castlevania non è mai stata famosa per il tasso di difficoltà.

 

Quindi non avrò problemi in questo o nel prossimo Castlevania se poco dopo diventerò potentissimo ma ci sarà roba segreta da trovare e chicche varie, poi vabbè ci sono le modalità di difficoltà alte,

ma per quanto mi riguardo non sto incollato ad un gioco per farmi il gioco a tutti i livelli di difficoltà, non me ne mai importato, mi interessa il contenuto in game, non che i nemici mi tolgono metà vita a sberla.

 

Ti ho tirato l'esempio di Fallout per spiegare il concetto di crescita di livello non equilibrata...

 

Per Castlevania ci sono stati infatti quelli troppo facili e quelli troppo difficili... SotN, come gli altri Castlevania, non richiede grandi dosi di abilità, questo è vero, ma non arrivi mai realmente al punto in cui potevi andare avanti senza curarti di schivare gli attacchi nemici (forse al massimo quando sbloccavi il duplicatore e la Crissahegrim, ma richiedeva davvero tanto impegno).

 

In Circle of the moon avevano creato quella bella idea dei diversi tipi di personaggio sbloccabili (quando finivi la prima run sbloccavi il mago, con tutte le magie sbloccate e grandissima crescita di livello di mp ed attacco magico a scapito degli hp e dell'attacco/difesa), poi c'era il guerriero ed il ladro, quindi comunque 4 approcci diversi al gioco. 

 

Portrait of Ruins e l'altro di cui neanche ricordo il nome erano davvero insipidi... Aria of Sorrow come dicevo è stato un gran gioco, hanno provato a farne un seguito con Dawn of Sorrow ma ormai era svanito l'effetto novità... Order of Ecclesia era fin troppo difficile, motivava molto poco a fare farming e pertanto si arrivava nelle fasi avanzate molto deboli



#13
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6138

 

Ti ho tirato l'esempio di Fallout per spiegare il concetto di crescita di livello non equilibrata...

 

Per Castlevania ci sono stati infatti quelli troppo facili e quelli troppo difficili... SotN, come gli altri Castlevania, non richiede grandi dosi di abilità, questo è vero, ma non arrivi mai realmente al punto in cui potevi andare avanti senza curarti di schivare gli attacchi nemici (forse al massimo quando sbloccavi il duplicatore e la Crissahegrim, ma richiedeva davvero tanto impegno).

 

In Circle of the moon avevano creato quella bella idea dei diversi tipi di personaggio sbloccabili (quando finivi la prima run sbloccavi il mago, con tutte le magie sbloccate e grandissima crescita di livello di mp ed attacco magico a scapito degli hp e dell'attacco/difesa), poi c'era il guerriero ed il ladro, quindi comunque 4 approcci diversi al gioco. 

 

Portrait of Ruins e l'altro di cui neanche ricordo il nome erano davvero insipidi... Aria of Sorrow come dicevo è stato un gran gioco, hanno provato a farne un seguito con Dawn of Sorrow ma ormai era svanito l'effetto novità... Order of Ecclesia era fin troppo difficile, motivava molto poco a fare farming e pertanto si arrivava nelle fasi avanzate molto deboli

Tutto questo però è questione di gusti,

io li ho trovati tutti più o meno divertenti allo stesso livello,

in SotN una volta imparati i pattern l'essenziale era schivare e sapere quando attaccare, per il resto liscio,

in Order of Ecclesia idem ma con un tasso di difficoltà più elevato, ma lo stavo finendo al 100%, ero arrivato pure al punto di droppare per la seconda volta il set della valkyria o dorato o quello che era nel dungeon di mega mostri potentissimi, e ad un certo punto sapendo cosa fare volavo a destra e manca e schivavo più o meno tutto, e non ho mai grindato all'eccesso, mi divertivo alla grande, è il mio preferito insieme a SotN, ho pure la guida ufficiale, sprizza stile da tutti i pori e mi divertivo anche solo a premere il tasto start,

non sono mai stati frustranti a parte rari momenti, a parere mio.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo