Vai al contenuto

Christopher Nolan sul suo lavoro su Batman: "Potevo prendermi il mio tempo"


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 48 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 34958
Intervenuto a Londra per líevento BAFTA: A Life In Pictures, Christopher Nolan ha parlato del suo lavoro su Batman e della piega che sembrano aver preso i cinecomic odierni. ..
Leggi la news completa: Christopher Nolan sul suo lavoro su Batman: "Potevo prendermi il mio tempo"


#2
CapitanCarisma

CapitanCarisma
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 2035
Beh ha ragione... Ormai ultimamente la cosa che preme più alle case produttrici è fare più possibili film sui supereroi

#3
Leonardo M

Leonardo M
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1912
Si vede tranquillamente che una diminuzione del periodo tra un film ha portato anche una diminuzione di qualità in generale dei Cinecomic, se un The Avengers se pur con dei difetti era un film guardabile, Civil War è un film che fa solo una gran caciara per nulla e Thor Ragnarok è border line ad una commedia, lo stesso lo si può dire di Man Of Steel con i suoi difetti era comunque godibile, Batman VS Superman e Justice League, uno è confusionario l'altro applica una trama che con gli eroi in campo escluso Superman non ci azzecca una fava, e sembra anzi una brutta copia degli The Avengers.

Modificata da Leonardo M, 02 December 2017 - 07:04 PM.


#4
foxkap

foxkap
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1552

Si vede tranquillamente che una diminuzione del periodo tra un film ha portato anche una diminuzione di qualità in generale dei Cinecomic, se un The Avengers se pur con dei difetti era un film guardabile, Civil War è un film che fa solo una gran caciara per nulla e Thor Ragnarok è border line ad una commedia, lo stesso lo si può dire di Man Of Steel con i suoi difetti era comunque godibile, Batman VS Superman e Justice League, uno è confusionario l'altro applica una trama che con gli eroi in campo escluso Superman non ci azzecca una fava, e sembra anzi una brutta copia degli The Avengers.


Non saprei, credo che il discorso non debba essere troppo generalista, Guardiani della Galassia è un gran bel blockbuster, Avengers 2 a me è piaciuto più del primo, Dr Strange, SM Homecoming, Cap 2 sono secondo me cinecomic molto riusciti, questo perché il tempo è un fattore relativo quando tutti questi film sono si in un universo collegato e in continua espansione, ma comunque diretti, scritti e gestiti da diverse persone per ogni film. Il Dc Extended Universe ha avuto problemi in tal senso (oltre che per la linea organizzativa del tutto confusionaria) proprio perché hanno richiamato Snyder sia per BvS che per JL, quando la cosa migliore sarebbe stata affidare il progetto a qualcun altro con una visione più consona a quei progetti.

#5
Andrea Cilano

Andrea Cilano
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1810

Si vede tranquillamente che una diminuzione del periodo tra un film ha portato anche una diminuzione di qualità in generale dei Cinecomic, se un The Avengers se pur con dei difetti era un film guardabile, Civil War è un film che fa solo una gran caciara per nulla e Thor Ragnarok è border line ad una commedia, lo stesso lo si può dire di Man Of Steel con i suoi difetti era comunque godibile, Batman VS Superman e Justice League, uno è confusionario l'altro applica una trama che con gli eroi in campo escluso Superman non ci azzecca una fava, e sembra anzi una brutta copia degli The Avengers.

non sono d'accordo sulle critiche all'MCU. Il brand della Marvel, specie durante la fase 1, ha avuto dei lassi di tempo sufficientemente ampi tra un film e l'altro così da creare il proprio universo in un periodo dove il "cinecomic" non era ancora di moda, così anche l'anno e mezzo tra "The Avengers" e "Iron Man 3" è stato sfruttato per pensare e pianificare quello che sarebbe venuto in seguito, e dopo aver acquistato solidità ha potuto pensare a distribuire 2 film all'anno, ma sempre con produzioni avviate con il giusto anticipo e senza intoppi. Nolan sta parlando che si è preso il suo tempo per la trilogia di Batman, ma perché non faceva parte di un progetto così grande e non aveva pressioni. A me non pare che "Deadpool 2" sia stato pressato in tempi stretti, anzi...

Modificata da Andrea Cilano, 02 December 2017 - 08:55 PM.


#6
kPaink

kPaink
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2221
Degli ultimi 10-15 cinecomics l'unico veramente veramente buono è stato il primo Guardiani della Galassia, alcuni sono salvabili, come Doctor Strange o Spiderman Homecoming, altri terrificanti come Suicide Squad, Iron Man 3, I Fantastici Quattro eccetera. Secondo me non torneremo più ai livelli di Il Cavaliere Oscuro, almeno per i prossimi cinque anni.
E' di una tristezza infinita sapere che la gente ormai guarda solo questa roba.

#7
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18820
Quindi, secondo il tuo ragionamento, se uscisse batman begins quest'anno non andrebbe a vederlo nessuno

Ma non è che apprezzare una cosa esclude categoricamente la fruizione di un'altra eh

Cioè, posso anche guardare scemo e più scemo e poi guardarmi il miglio verde

E apprezzare la stupidità del primo e la bellezza del secondo

Sti giudizi generali sui gusti della gente li trovo immensamente stupidi

#8
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 44110

Quindi, secondo il tuo ragionamento, se uscisse batman begins quest'anno non andrebbe a vederlo nessuno

Ma non è che apprezzare una cosa esclude categoricamente la fruizione di un'altra eh

Cioè, posso anche guardare scemo e più scemo e poi guardarmi il miglio verde

E apprezzare la stupidità del primo e la bellezza del secondo

Sti giudizi generali sui gusti della gente li trovo immensamente stupidi

batman begins non è che fece sto sfracello quando uscì

 

e comunque io credo che oramai lo spettatore medio si sia fatto una certa idea di come debba essere un cinecomic.Uscisse oggi il cavaliere oscuro se lo sognerebbe il miliardo e non è una questione di stupidità del pubblico,semplicemente dal genere oramai ci si aspetta evasione e impegno prossimo allo zero con qualche scena action figa.E' stato sdoganato questo modo di fare e difficilmente se ne uscirà



#9
Solidino

Solidino
  • MGS4 Ť cacca e Kojima Ť una sÚla.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 32745

E' stato sdoganato questo modo di fare e difficilmente se ne uscirà

appunto, si tratta di RI-educare le masse con l'uscita di cinecomic maturi come Begins.



#10
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21198

batman begins non è che fece sto sfracello quando uscì

 

e comunque io credo che oramai lo spettatore medio si sia fatto una certa idea di come debba essere un cinecomic.Uscisse oggi il cavaliere oscuro se lo sognerebbe il miliardo e non è una questione di stupidità del pubblico,semplicemente dal genere oramai ci si aspetta evasione e impegno prossimo allo zero con qualche scena action figa.E' stato sdoganato questo modo di fare e difficilmente se ne uscirà

 

sai cosa però? e se questa standardizzazione dei cinecomic verso la commedia portasse chi vuol fare qualcosa di diverso a spingersi ancor di più da lato opposto?

mi viene in mente logan (ma mettiamoci dentro pure deadpool), o l'annuncio dei prossimi film rated R... magari è proprio una risposta alla leggerezza del filone marvel.



#11
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18820

batman begins non è che fece sto sfracello quando uscì

 

e comunque io credo che oramai lo spettatore medio si sia fatto una certa idea di come debba essere un cinecomic.Uscisse oggi il cavaliere oscuro se lo sognerebbe il miliardo e non è una questione di stupidità del pubblico,semplicemente dal genere oramai ci si aspetta evasione e impegno prossimo allo zero con qualche scena action figa.E' stato sdoganato questo modo di fare e difficilmente se ne uscirà

 

logan e deadpool non sono andati male o sbaglio?



#12
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 44110

 
logan e deadpool non sono andati male o sbaglio?

considererei solo Logan sul lato toni maturi. Purtroppo è stato un caso isolato e comunque non aveva certo il budget dei film di Nolan per cui c'erano ottime possibilità di successo anche con un discreto incasso

#13
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18820

ce ne faremo una ragione :sisi:



#14
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 44110
Ok

#15
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 10103
IMHO Nolan ha ragione e voi avete ragione , ma non considerate bene , ma bene , scusate se ve lo dico ,le sue parole.
Praticamente sta dando la colpa del casino DC ai produttori, e non ha tutti i torti. BvS sarà stato ipercriticato e sbagliato al cinema , per me si è ripreso del tutto in versione uncut, ma ha avuto il suo seguito e il suo incasso. Suicide Squad , critiche a mai finire , ma un Oscar e il suo incasso. WW ad oggi in USA il cinecomic del 2017 come incassi, ma sappiamo che i produttori ci hanno provato pure lì, ad esempio la scena tagliata di Ettie che sarebbe stata il perfetto legame con JL. Invece di capire e imparare hanno incasinato tutto , forti del “comunque incassiamo” anche con le brutture di SS.
In maniera molto cinica dissi che la tragedia di Snyder li aveva fatti saltare tutti dalla gioia , si allontanava lui per problemi suoi, loro restavano puliti e tutto filava liscio. Però la gente non c’è cascata. Il film a me è piaciuto, ma riconosco che è un patchwork incredibile. Hanno speso tanto per i reshot e nulla per rendere credibile il villain , espressivamente meno di Doomsday e ce ne voleva a fare peggio. Invece di aspettare hanno di nuovo voluto affrettare i tempi e perché? Per il bonus che io non solo non darei , ma lo aggiungerei al risanamento delle perdite che hanno provocato.
Hanno oro colato per le mani e lo hanno trasformato in nulla. Dopo gli esempi di Logan e Deadpool dovevano avere il coraggio di andare in una direzione differente, rischiare tre ore di film alla Snyder senza tagli o censure, magari giusto per il mercato cinese, e vedere il risultato . Così invece hanno affossato un universo che poteva diventare davvero l’alternativa ai film Marvel. Adesso cosa faranno? Ripartono, continuano o cosa? Ho la netta sensazione che facciano uscire Aquaman e poi subito Flashpoint e così reboottano tutto.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo