Vai al contenuto

cosa indossano in inverno nei paesi pių freddi?

tips&tricks abc gelo il grande inverno

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 20 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17156

forse qualcuno di voi ne sa sicuramente qualcosa, mi piacerebbe comprendere la cultura del vestirsi per combattere il freddo nei paesi dove si vive parecchi mesi l'anno al gelo. e per gelo intendo anche parecchi gradi sotto lo zero.

 

potreste proprio spiegare intanto come vestono, cioè dall'ABC poprio, ad esempio se indossano semplicmente mutande, calzini, pantaloni e scarpe di sotto o se indossano anche altro e tutti i tips&tricks per sentire meno freddo. ma anche suggerimenti sui nomi degli indumenti tradizionali se non conosciuti in Italy, link a negozi online esteri dove acquistarli. insomma per farci una vera e propria cultura su quali siano per davvero i modi e gli indumenti migliori per combattere le giornate più tremente.


Modificata da Fox Hound, 23 November 2017 - 01:03 AM.


#2
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17741
Di sicuro superalcolici come non ci fosse un domani aiutano (non sto scherzando) e so per certo che nelle tasche interne dei cappotti si mettono acqua calda.

#3
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22615

È anche costituzione fisica ed abitudine...

Io se vado al sud, dove magari trovo 6/8 gradi di minima in inverno, neanche metto la felpa; tutto perché sono abituato a -10/-6 qui.

 

Se vai in Egitto in inverno la temperatura minima è 12 gradi e loro si mettono la sciarpa :D Ci sono stato l'ultimo dell'anno e la guida aveva pure il raffreddore (con tutti noi in maniche corte) :asd:



#4
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 30532
Sicuramente tenere i piedi asciutti aiuta molto

#5
skizzo_85

skizzo_85
  • Utente Vintage

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20020

È anche costituzione fisica ed abitudine...
Io se vado al sud, dove magari trovo 6/8 gradi di minima in inverno, neanche metto la felpa; tutto perché sono abituato a -10/-6 qui.
 
Se vai in Egitto in inverno la temperatura minima è 12 gradi e loro si mettono la sciarpa :D Ci sono stato l'ultimo dell'anno e la guida aveva pure il raffreddore (con tutti noi in maniche corte) :asd:


Concordo.
Il più lo fa l'abitudine.

#6
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110647

Di sicuro superalcolici come non ci fosse un domani aiutano (non sto scherzando) e so per certo che nelle tasche interne dei cappotti si mettono acqua calda.

 

Falsissimo.

 

Anzi è una credenza popolare che in realtà fa l'effetto opposto.

 

i superalcolici danno una prima sensazione di "riscaldamento" perchè vanno ad espandere i vasi sanguigni, soprattutto capillari, ma poi peggiorano la situazone.

 

Quindi non solo non scaldano ,ma fan pure peggio

 

 

È anche costituzione fisica ed abitudine...

Io se vado al sud, dove magari trovo 6/8 gradi di minima in inverno, neanche metto la felpa; tutto perché sono abituato a -10/-6 qui.

 

Se vai in Egitto in inverno la temperatura minima è 12 gradi e loro si mettono la sciarpa :D Ci sono stato l'ultimo dell'anno e la guida aveva pure il raffreddore (con tutti noi in maniche corte) :asd:

 

Verissimo che dipende dalle abitudini.

 

C'è da dire però che in egitto, come tutti i luoghi "desertici" c'è una enorme escursione termica. Al mattino e alla sera fa fresco/freddo e durante il giorno fa (tanto) caldo. La gente si raffredda per questo, non perchè le temperature son basse



#7
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17741
Concordo con voi e cito qualche esempio.
Una mia insegnante anni fa ci raccontò che andò in vacanza in Scandinavia e quando furono in spiaggia la gente un po' rideva di loro. Tutti i bagnanti in costume mentre loro in giacconi e pelliccia. Per inverso in Repubblica Dominicana due norvegesi giravano a petto nudo mentre i locali appena sentivano una leggera brezza avevano freddo.

#8
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17741

 
Falsissimo.
 
Anzi è una credenza popolare che in realtà fa l'effetto opposto.
 
i superalcolici danno una prima sensazione di "riscaldamento" perchè vanno ad espandere i vasi sanguigni, soprattutto capillari, ma poi peggiorano la situazone.
 
Quindi non solo non scaldano ,ma fan pure peggio
 
 
 
Verissimo che dipende dalle abitudini.
 
C'è da dire però che in egitto, come tutti i luoghi "desertici" c'è una enorme escursione termica. Al mattino e alla sera fa fresco/freddo e durante il giorno fa (tanto) caldo. La gente si raffredda per questo, non perchè le temperature son basse

Che non faccia bene posso concordare ma in Russia so che usano spesso la vodka per quello.

#9
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110647

Che non faccia bene posso concordare ma in Russia so che usano spesso la vodka per quello.

 

 

è una credenza popolare nata proprio dal fatto che all'inizio danno una sensazione di riscaldamento.

 

è come farsi i salassi con le sanguisughe

 

la usano per quello credendo faccia bene ma così non è



#10
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22615

Verissimo che dipende dalle abitudini.

 

C'è da dire però che in egitto, come tutti i luoghi "desertici" c'è una enorme escursione termica. Al mattino e alla sera fa fresco/freddo e durante il giorno fa (tanto) caldo. La gente si raffredda per questo, non perchè le temperature son basse

 

Dipende. Ecco le medie:

http://www.viaggiato...tto/clima/Cairo

 

Prendo dicembre:

10.4°C minima e 20.3°C la massima.

 

 

Prendo la mia città, Trento, sempre in dicembre:

https://www.ilmeteo....imatiche/Trento

-4°C la minima e +7°C la massima

 

 

Come vedi lo sbalzo è similissimo ;) in inverno...

 

Invece in estate concordo. Passi dai 45 ai 18° come niente.

 

 

Sbalzi termici nel deserto secondo wikipedia:

https://it.wikipedia...erto_del_Sahara

 

C'è poi da dire che è talmente secco che non ti sembrano così tanti/pochi i grandi e la temperatura percepita, per me, era fantastica. L'ultimo dell'anno ho pure fatto il bagno in piscina :asd:



#11
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110647

non è tanto una questione di differenza tra minima e massima ma di quanto ci mette ad arrivare dall'una all'atra :D

 

io ricordo che al mattino stavo con la sciarpetta e felpa di cotone.

 

poi di botto dopo poche ore ti trovavi in maglietta a maniche corte.

 

poi la sera di nuovo felpa e sciarpetta



#12
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22615

non è tanto una questione di differenza tra minima e massima ma di quanto ci mette ad arrivare dall'una all'atra :D

 

io ricordo che al mattino stavo con la sciarpetta e felpa di cotone.

 

poi di botto dopo poche ore ti trovavi in maglietta a maniche corte.

 

poi la sera di nuovo felpa e sciarpetta

 

Sì è vero :asd:

Ormai ci sono andato 12 anni fa e questo particolare non me lo ricordavo proprio. Ricordo ora che ero al mercato del Cairo ed è tutta calata di brutto la temperatura.



#13
Iama

Iama
  • Forza Horizon 2. Pių che un gioco di auto, uno stile di vita

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 39232
So solo che d'estate, sto bene in casa a 23° in pantaloncini corti. D'inverno, stessa temperatura, sto bene con il maglione.

Se ho freddo alle ossa, posso pure entrare dentro la pancia di un orso bruno, ma sempre freddo avrò.
Per scaldarmi, anche se fa male alla salute, quando viaggio tengo la giacca e accumulo calore, quasi da sudare. Quando ESCO, prima di sentir freddo, passa molto più tempo.
Certo, rischio il malanno, ma non cambio abitudini e odio il metodo cipolla, seppur giusto

#14
littlewing

littlewing
  • One thought fills immensity

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 17587

 

Falsissimo.

 

Anzi è una credenza popolare che in realtà fa l'effetto opposto.

 

i superalcolici danno una prima sensazione di "riscaldamento" perchè vanno ad espandere i vasi sanguigni, soprattutto capillari, ma poi peggiorano la situazone.

 

Quindi non solo non scaldano ,ma fan pure peggio

 

 

 

Verissimo che dipende dalle abitudini.

 

C'è da dire però che in egitto, come tutti i luoghi "desertici" c'è una enorme escursione termica. Al mattino e alla sera fa fresco/freddo e durante il giorno fa (tanto) caldo. La gente si raffredda per questo, non perchè le temperature son basse

 

 

è una credenza popolare nata proprio dal fatto che all'inizio danno una sensazione di riscaldamento.

 

è come farsi i salassi con le sanguisughe

 

la usano per quello credendo faccia bene ma così non è

 

Giusto. Gli alcolici in quanto vasodilatatori dànno una percezione di "calore" soprattutto a livello periferico, ma in realtà è "calore che se ne va" 

 

 

 

Concordo con voi e cito qualche esempio.
Una mia insegnante anni fa ci raccontò che andò in vacanza in Scandinavia e quando furono in spiaggia la gente un po' rideva di loro. Tutti i bagnanti in costume mentre loro in giacconi e pelliccia. Per inverso in Repubblica Dominicana due norvegesi giravano a petto nudo mentre i locali appena sentivano una leggera brezza avevano freddo.

 

Mi ricorda il mio viaggio in Islanda: luglio, in Italia stavamo sui 38°C, lì 3-4 °C...gli islandesi li riconoscevi perché giravano a maniche corte, contrariamente ai turisti :lol:

e nei locali aria condizionata e bevande con ghiaccio :gad2:



#15
Dolphin

Dolphin
  • Io senza nintendo č una pagina senza giornale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12444

Che non faccia bene posso concordare ma in Russia so che usano spesso la vodka per quello.

 

Non solo loro main questi posti usano vodka o grappa anche prima dei pasti pensando che aumenti l'appetito.

Poi gli stranieri li riconosci perchè vestiti come l'omino della michelin  :gad2:


Modificata da Dolphin, 14 December 2017 - 11:29 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi