Vai al contenuto

Blade Runner 2049, Denis Villeneuve parla del flop: "Devo ancora digerirlo"


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 22 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 43174
Quando stato ormai appurato che Blade Runner 2049 un flop commerciale, con circa 80 milioni di dollari di perdita che graveranno sulle casse della Alcon Entertainment, Denis Villeneuve torna a parlare delle ragioni dietro il fallimento. ..
Leggi la news completa: Blade Runner 2049, Denis Villeneuve parla del flop: "Devo ancora digerirlo"


#2
mal

mal
  • Jumping Jack Flash

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6332
Io spero soltanto che blade runner non finisca così a causa di questo scandaloso ed immeritato flop

#3
Otrebor

Otrebor
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1238
Questo ci fa capire che la massa non capisce una sega, mi spiace per Villeneuve uno dei migliori registi di questi anni

#4
UomoDiMare

UomoDiMare
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2001

Questo ci fa capire che la massa non capisce una sega, mi spiace per Villeneuve uno dei migliori registi di questi anni

Nelle mani di una produzione piuttosto maldestra!



#5
davide78

davide78
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 879
Certa gente si merita solo cinepanettoni!!

#6
Alberto Cano

Alberto Cano
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 6
Io ho adorato il primo Blade Runner.
Questo film di Villeneuve lo ritengo di molto inferiore (anche se voglio rivederlo per farmi un' idea piu' precisa).
E' mancata completamente la magia creata dalle immagini di Ridley Scott unite alla musica di Vangelis.

#7
Sorareturn_91

Sorareturn_91
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2812

Io ho adorato il primo Blade Runner.
Questo film di Villeneuve lo ritengo di molto inferiore (anche se voglio rivederlo per farmi un' idea piu' precisa).
E' mancata completamente la magia creata dalle immagini di Ridley Scott unite alla musica di Vangelis.

Non lo so per esempio per me questo di Villeneuve in quanto ad intensità emotiva sta una spanna sopra.

#8
Otrebor

Otrebor
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1238
Questo cmq denota un serio problema per l industria a livello artistico, se la massa non vuole questi film il cinema penserà solo al proprio tornaconto e il livello artistico per certi generi calerà ancora, spero continueranno a esserci case di produzione coraggiose

#9
Guest_Arturo BandinieYe

Guest_Arturo BandinieYe
  • Gruppo: Ospiti

Non lo so per esempio per me questo di Villeneuve in quanto ad intensità emotiva sta una spanna sopra.


Guarda, non credo che in 2049 ci sia qualcosa che riesca a rivaleggiare, quanto a intensità emotiva, con il finale dell'originale, ma neanche con Deckard che osserva Rachel mentre dorme o che lasci dentro tanta inquietudine come la morte di Priss.


Sto aspettando l'uscita in Bluray per potermelo rivedere e stabilire se ci sono davvero quelle discrepanze narrative che mi hanno fatto abbassare il voto al film durante il secondo tempo.


#10
KratosNoir

KratosNoir
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1189
Stessa sorte che tocc al primo. Snobbato da tutti allora ed oggi un grande cult amato anche da chi allora lo snobbò. Purtroppo poi non ci dobbiamo lamentare se al cinema ci propinano le cazz....e

#11
Big_Boss199X

Big_Boss199X
  • Fox

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 5555
Normale, gli italiani medi preferiscono Checco Zalone a Blade Runner, gli americani medi basta che gli metti Michal Bay o The Rock e sono a posto. Il problema resta sempre la massa e non la qualità dei film.

#12
SadKillerITA

SadKillerITA
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1424
Sarà che partivo preoccupato, trattandosi di un sequel che "ripescava" una pietra miliare del suo genere, ma ricordo di essere uscito dal cinema incredibilmente sorpreso e appagato da quello che avevo visto. Un film lento, che gioca moltissimo su sguardi e paesaggi, con una gestione dei tempi secondo me perfetta, nell'ottica del valore e risalto che si vuole dare a determinate scene.
Posso dirmi solo amareggiato, ma non del tutto sorpreso, dello scarso successo ottenuto nelle sale del cinema. Un film troppo lontano da un qualsiasi standard cinematografico affermato al giorno d'oggi per poter esercitare un qualche richiamo sull'utenza media.
Per fare un esempio, visto che lo stesso Villeneuve lo cita, pur senza metterne in dubbio le capacità come regista, penso che oggigiorno anche un nuovo film di David Lynch, all'altezza delle sue produzioni passate, risulterebbe un flop a livello commerciale.
Tra i titoli che hanno sbancato al botteghino negli ultimi anni appaiono nomi come Jurassic World e Furious 7. Se non basta questo a palesare cosa esercita maggior richiamo sulla "massa"...

#13
NickNick

NickNick
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5890
Un istant cult mutilato dalla vacuità dell'interesse culturale popolare, dalla fantasia intorpidita da supereroi colorati e da superstar alla guida di auto costose che salvano il mondo tra gare clandestine ed esplosioni.

questo il vero sconforto: questa è la fine per gli audaci, i coraggiosi che osano porsi un obiettivo creativo e che si azzardano a perseguirlo.
Sento troppi studios che millantano di dare libertà creativa ai propri registi: ebbene, sono baggianate. La vera libertà creativa è quella che è stata data a Villeneuve (o a Miller qualche anno fa).

Quindi ode a voi, moderni argonauti dell'onirico: è grazie a voi artisti che al cinema è ancora possibile sognare.

#14
Carmine

Carmine
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1307
Onestamente BR2049 non mi è dispiaciuto,
in generale lo trovo affascinante e perfino coraggioso in alcuni punti, il compito di Villeneuve, che reputo un buon regista, non era semplice, riportare sul grande schermo una delle pietre miliari del cinema cercando di farlo capire alle nuove generazioni e al tempo stesso accontentare i fan di vecchia data non
deve essere stato facile e per questo apprezzo il suo coraggio e la sua visione che ha di Blade Runner, quindi per me è promosso anche se il primo resta inarrivabile.
Comunque appena sarà disponibile in blu-ray lo voglio rivedere per capire alcuni passaggi che non mi sono chiari.



#15
Berserker Odino

Berserker Odino
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 50

Normale, gli italiani medi preferiscono Checco Zalone a Blade Runner, gli americani medi basta che gli metti Michal Bay o The Rock e sono a posto. Il problema resta sempre la massa e non la qualità dei film.

A dire il vero tutti gli ultimi film di The Rock hanno floppato...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo