Vai al contenuto

Zimmer vs the World (of music)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 12 risposte

#1
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18444
Sul topic di Blade Runner 2049 prima e su quello di Justice League poi ne abbiamo parlato.

Quindi domanda, merita di stare tra i grandi oppure si perde nel marasma dei compositori?

#2
Don Giannarelli

Don Giannarelli
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1182

Dunkirk me l'ha fatto rivalutare parecchio :sisi:

Purtroppo si becca sempre lavori in megaproduzioni, quindi è un po' difficile che non gli commissionino i soliti temi epici per le parodie di youtube. Blade runner poteva essere una buona prova per le sue doti con l'elettronica ma visti i retroscena di produzione mi devo astenere dal giudicare.



#3
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10706
Tra i grandi facilmente

#4
UomoDiMare

UomoDiMare
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1322

La sua produzione è stata validissima, con molti alti e pochi bassi, fino a qualche tempo fa. Ora sembra che si sia chiuso nella struttura delle musiche di accompagnamento, con ben pochi virtuosismi e sonorità molto, forse troppo simili tra loro.

Con Interstellar è riuscito ad osare, introducendo qualcosa di nuovo nel suo repertorio. La colonna sonora di Blade Runner 2049 invece l'ho trovata ben poco ispirata, giusto un discreto accompagnamento alle scene, così come quella di Dunkirk.

Non lo annovero tra i più grandi compositori della storia del cinema, ci sono parecchi nomi che gli stanno avanti. Questo non toglie che abbia avuto la sua importanza e che ancora oggi gli vada riconosciuto il merito di saper reggere tutte queste grandi produzioni per cui deve lavorare in fila.


Modificata da UomoDiMare, 30 October 2017 - 04:42 PM.


#5
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18444
Comunque nel topic di Justice League era una quasi provocazione dire che Elfman gli è superiore, in realtà penso siano molto alla pari, entrambi hanno avuto un momento d'oro ma si sono persi nel marasma.

Nei grandi metto invece Ennio Morricone, questo credo metta d'accordo tutti.

Modificata da sauron82, 30 October 2017 - 07:47 PM.


#6
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20930
Morricone per me resta comodamente sul gradino più alto del podio, a dicembre vado anche a gustarmelo live a bologna :sisi:

Per quanto riguarda zimmer è vero che ultimamente ha perso di incisività (forse per volontà stessa delle rispettive produzioni, sono convinto che optare per della semplice musica accompagnamento in dunkirk e blade runner sia stata una scelta ben precisa).
Interstellar è stato il suo ultimo lavoro davvero memorabile per quanto mi riguarda.

#7
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9042
Morricone è stato certamente uno dei più grandi, ma non so se sarebbe stato poliedrico come Williams se gli avessero chiesto di fare la colonna sonora di un film fantascientifico ad esempio
No, Williams è il dio dei compositori: ha fatto di tutto, eccellendo sempre

Zimmer è un grande compositore di colonne sonore perché riescono a miscelarsi coi film meglio dei temi musicali di tutti gli altri, è la musica che va incontro al film, non viceversa come accadeva con lo stesso Williams (Spielberg lo ammise nei commenti del film "Incontri ravvicinati del terzo tipo", dove la scena clou veniva costruita attorno al motivetto musicale dell'astronave creato da Williams), infatti un altro grande artista che sto notando riesce nella difficile impresa di inserirsi quasi senza farsi notare all'intero dei film e telefilm che accompagna musicalmente è il suo ex allievo Ramin Djawadi, che a quanto pare ha appreso quest'abilità proprio dal suo mentore

Il problema di Zimmer però è che musicalmente parlando i suoi pezzi non rimangono nel cuore a parte qualche traccia più commerciale come appunto il Gladiatore... La sua musica è poco ritmica per il grande pubblico (di cui io faccio parte), insomma difficilmente vedremo mai Zimmer nei titoli di coda di un film con un jingle indimenticabile come potrebbe essere il tema di Game of Thrones di Djawadi

#8
autechre

autechre
  • Villanelle, je t'aime

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23663

Tra i vari Sakamoto, Glass, Nyman, Morricone, Hisaishi, Williams, ecc. si può tranquillamente dire che non è superiore a nessuno.



#9
UomoDiMare

UomoDiMare
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1322

Troppo spesso ci si dimentica di un altro titano, Bernard Herrmann.

La colonna sonora di Taxi Driver è commovente per quanto è bella. Anche le altre sono dei capolavori.

 

 

 

 



#10
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9145

A me Zimmer piace e anche tanto ,ma non lo considero ai livelli dei "soliti noti" , e di certo IMHO se la giocava alla pari con Horner , è superiore di poco a Shore , e batte a mani basse Edelman , Jones e Newton Howard.

 

Per me , invece , lì in cima ci si scorda sempre del grande Mancini , Henry mi raccomando , non Roberto :asd:



#11
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9042
Anche Horner un grande, ma non l'ho menzionato perché bravissimo ma usa sempre la stessa base, prendete ad esempio Casper e le cronache di Spiderwick, si è autoplagiato pesantemente, non è solo stile riconoscibile, è praticamente un remix della colonna sonora precedente

#12
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9145

Anche Horner un grande, ma non l'ho menzionato perché bravissimo ma usa sempre la stessa base, prendete ad esempio Casper e le cronache di Spiderwick, si è autoplagiato pesantemente, non è solo stile riconoscibile, è praticamente un remix della colonna sonora precedente

Era, ahimè era.

Comunque mi devo smentire , risentendo alcune colonne sonore di Zimmer lo metto tranquillamente tra i grandi , e ci avrei messo anche Horner.



#13
Nemus_

Nemus_
  • Così, tanto per far incazzare i mod

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6204

Anche Horner un grande, ma non l'ho menzionato perché bravissimo ma usa sempre la stessa base, prendete ad esempio Casper e le cronache di Spiderwick, si è autoplagiato pesantemente, non è solo stile riconoscibile, è praticamente un remix della colonna sonora precedente

per non dire Avatar e Titanic






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo