Vai al contenuto

La Ragazza nella Nebbia, la recensione del thriller di Donato Carrisi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 33067
La Ragazza nella Nebbia, la recensione del thriller di Donato Carrisi
Donato Carrisi debutta alla regia trasformando il suo ultimo romanzo in un thriller spettrale con Toni Servillo sulle tracce di una ragazza scomparsa.
..
Leggi l'articolo completo: La Ragazza nella Nebbia, la recensione del thriller di Donato Carrisi



#2
Andrea Bagante

Andrea Bagante
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 149
Ciao Letizia, volevo chiederti un parere. Il film non l'ho visto, per questo motivo ho evitato di leggere le parti più “plot based” della recensione, ma Carrisi l'ho già sperimentato con “il suggeritore” e “il tribunale delle anime”, la mia idea era di recuperare i suoi libri pian piano, in ordine di uscita, quindi avevo inevitabilmente intenzione di acquistare anche questo. Se hai per caso letto il libro, dici che sarebbe meglio che leggessi prima il libro (visto che ho intenzione di farlo a priori) e poi vedessi il film, o dici che dovrei vedere il film direttamente adesso al cinema?

#3
dino75

dino75
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5006
più che al film che purtroppo non riuscirò a vedere almeno in tempi brevi, farei un applauso a Donato Carrisi che si conferma una bella realtà negli scrittori contemporanei italiani.

#4
LetiziaRogolino

LetiziaRogolino
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1

Ciao Letizia, volevo chiederti un parere. Il film non l'ho visto, per questo motivo ho evitato di leggere le parti più ?plot based? della recensione, ma Carrisi l'ho già sperimentato con ?il suggeritore? e ?il tribunale delle anime?, la mia idea era di recuperare i suoi libri pian piano, in ordine di uscita, quindi avevo inevitabilmente intenzione di acquistare anche questo. Se hai per caso letto il libro, dici che sarebbe meglio che leggessi prima il libro (visto che ho intenzione di farlo a priori) e poi vedessi il film, o dici che dovrei vedere il film direttamente adesso al cinema?


Ciao Andrea, credo sia molto soggettivo. Purtroppo io non ho letto ancora il libro, però credo che tu possa vedere tranquillamente il film prima. Visto che si tratta di un thriller ricco di dettagli e colpi di scena, forse è anche meglio non sapere prima quello che succede. Poi magari il libro lo recuperi tranquillamente.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo