Vai al contenuto

Essere onesti non ripagaItalia e multe


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 70 risposte

#1
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21720

Nel 2014 ho ricevuto la notifica di un verbale, con cui mi veniva contestato di non aver comunicato chi fosse alla guida del mezzo in un precedente verbale... risultato: invece di pagare 130 euro, la prima multa è raddoppiata e quella notificata era di 240 circa se non ricordo male.

 

Scopro che questa stessa cosa è successa con altri 3 verbali i quali mi risultavano correttamente notificati da una posta privata, non pagati, e quindi raddoppiati e così via.

 

Totale da pagare: circa 2200 euro!

 

Siccome dalle foto si vede che sono stato io a commettere l'infrazione (mea culpa) e tutto risulta correttamente notificato mi rivolgo ad uno scarso avvocato che mi consiglia di pagare per evitare che diventino cartelle esattoriali.

 

Pago, ma non contento della situazione decido di fare una denuncia contro ignoti (per non attaccare personalmente il pubblico ufficiale responsabile di tutte le "notifiche"). Vengo successivamente convocato dalla polizia per spiegare che non ho nulla contro il pubblico ufficiale (quindi mi danno dello stupido... se volevo far finta di non aver ricevuto la notifica non pagavo neanche il secondo verbale giusto?)

 

La cosa finisce lì...

 

Durante l'anno esce una sentenza con cui si specifica che i verbali notificati da poste private non sono validi, io tutto contento mi rivolgo all'associazione consumatori che aveva intavolato la causa e mi dicono che avendo io pagato non posso fare più niente.

 

Mi rivolgo ad altri 2 avvocati (non al primo che mi aveva amorevolmente consigliato di pagare) e questi mi dicono che una volta che ho pagato è inutile andare a sostenere spese per fare una causa.

 

A conti fatti in tutta questa vicenda ho 2 colpe gravi:

 

Aver commesso l'infrazione 

Averla pagata

 

Ma è davvero normale questo???

 

Cioè, al comune sono stati così furbi da "notificarmi" il primo verbale con la posta privata ed il secondo con poste italiane per, a mio modo di vedere, evitare che tutto il "malloppo" diventasse cartella esattoriale ed invece di entrare nelle casse comunali entrasse nelle casse della Serit, ed io visto che ho pagato me la prendo in quel posto??

 

Scusate lo sfogo, ma nonostante siano passati 3 anni quando ripenso a questa storia mi infervoro da morire perchè capisco che il delinquente ha più tutele di chi paga i propri debiti, anche se, stando alle ultime sentenze, non dovuti!!



#2
Kprut

Kprut
  • Senza parole

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 39995
Purtroppo è Italia
Ormai ragiono per luoghi comuni
Ne ho viste troppe

#3
Venominside

Venominside
  • Nintendo pointing for the Moon. Sony for the Sun.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31914

io strappai una multa ricevuta per un divieto di sosta

la strappai perche´ la mia auto era l unica multata tra´ tutta la fila di auto vicine

 

sono passati 7 anni,nulla mi ´ arrivato e nulla e´ successo

 

si essere onesti,in italia non ripaga



#4
Alfo'

Alfo'
  • http://www.forumeye.it/invision/index.php?showforum=528

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16011
Hai fatto bene a pagare. Hai sbagliato a prendere le multe.

Nn vedo dove stia la tua onestà :)

Modificata da Alfo', 20 October 2017 - 08:38 AM.


#5
Sicuramente Qualcuno

Sicuramente Qualcuno
  • Vincitrice del 3 Tetta Contest Gif Edition: Alexandra Daddario

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 20299

o hai la voglia di contestare (e sostenerne le spese) un multa (sempre che tu ne abbia diritto) o meglio magare

 

mio suocero prese una multa con la mia auto a firenze per una ztl,

60€ mi pare che se pagati entro i 5 giorni diventavano 45

li ho pagati subito

quando l' ha saputo ha subito sbraitato, dicendo che potevamo fare ricorso, lui ha il tesserino da invalido bla bla

ma chissene la prox volta si sta attenti e bon

 

certo se mi arrivano 5/600€ di sanzione prima vedo bene se posso impugnarla ovviamente

la legge italiana è fatta strana, a tanti cavilli a cui, che nel bene o nel male, ci si può attaccare, bisogna solo vedere se conviene



#6
Hyoga di Cygnus

Hyoga di Cygnus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1978

io strappai una multa ricevuta per un divieto di sosta

la strappai perche´ la mia auto era l unica multata tra´ tutta la fila di auto vicine

 

sono passati 7 anni,nulla mi ´ arrivato e nulla e´ successo

 

si essere onesti,in italia non ripaga

Le cartelle esattoriali arrivano dopo sette anni. 

Incrocio le dita per te. 



#7
Hyoga di Cygnus

Hyoga di Cygnus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1978

o hai la voglia di contestare (e sostenerne le spese) un multa (sempre che tu ne abbia diritto) o meglio magare

 

mio suocero prese una multa con la mia auto a firenze per una ztl,

60€ mi pare che se pagati entro i 5 giorni diventavano 45

li ho pagati subito

quando l' ha saputo ha subito sbraitato, dicendo che potevamo fare ricorso, lui ha il tesserino da invalido bla bla

ma chissene la prox volta si sta attenti e bon

 

certo se mi arrivano 5/600€ di sanzione prima vedo bene se posso impugnarla ovviamente

la legge italiana è fatta strana, a tanti cavilli a cui, che nel bene o nel male, ci si può attaccare, bisogna solo vedere se conviene

Cioè, se non pagavi entro cinque giorni la multa diminuiva?:D



#8
Kprut

Kprut
  • Senza parole

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 39995

Cioè, se non pagavi entro cinque giorni la multa diminuiva?:D

No, cè scritto che se paghi entro 5 paghi 45 euro e non 60

#9
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 22479

Cioè, se non pagavi entro cinque giorni la multa diminuiva? :D

 

ti fanno lo sconto se paghi subito... pure alle FdO (hanno il POS) in caso di fermo :sisi:

 

Passati i 5 giorni la multa ha il costo normale (cioè salato)



#10
Frizz

Frizz
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2409
Ma non ho capito, la prima multa ti é stata notificata?
Hai dichiarato chi era il guidatore?

#11
Ovino81

Ovino81
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19628
cioè, non hai comunicato i dati (come scritto nella notifica) del guidatore e la colpa è del sistema?

#12
Kprut

Kprut
  • Senza parole

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 39995
Una volta dovevi comunicare solo se io guidatore era diverso dal proprietario

Ora devi farlo sempre

Ed è chiaramente un sistemino atto a metterti in difficoltà

#13
Frizz

Frizz
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2409

Una volta dovevi comunicare solo se io guidatore era diverso dal proprietario

Ora devi farlo sempre

Ed è chiaramente un sistemino atto a metterti in difficoltà

 

si ma ha preso 4-5 multe per probabile eccesso di velocità(considerando che richiedevano il nome del guidatore) e non ha comunicato il nome del guidatore come richiesto.

Quindi a parte la mancanza di senso civico e il rischio arrecato agli altri cittadini dove è l'ingiustizia perpetrata dallo stato?

questo vittimismo onestamente non lo capisco, se sbagli paghi ed è giusto pagare salato nel caso si mettano a rischio anche altre persone.

 

in oltre 10 anni di patente ho preso due multe e vivo a Roma quindi puoi comprendere le difficoltà nel parcheggiare, nei sensi unici che cambiano,cartelli poco visibili, segnaletica orizzontale inesistente, ZTL ect..

Una per aver messo 20 cm di macchina sulla 'Z' della fermata dell'autobus e un'altra per una ZTL che pensavo fosse spenta(probabilmente lo schermo era spento). In tutte e due i casi ho preso la multa e sono stato quasi contento che qualcosa in questa città abbia funzionato e che abbiano sanzionato il mio comportamento non rispettoso verso la comunità.

Un volta ho preso una multa sull'autobus,era il primo del mese e non avevo fatto in tempo a rinnovare la tessera mensile perchè al tabacchi dove ero andato era finita e nella stazione della metropolitana c'erano 30 minuti di fila,avevo fretta perché dovevo andare a lavoro e quindi ho pensato di prendere l'autobus e di farla nel pomeriggio.Alla richiesta del biglietto potevo inveire contro il controllore come hanno fatto altri, cercare di scappare, far vedere la mia tessera del mese precedente e raccontare quello che era successo.

Non ho fatto niente di tutto questo , gli ho dato un mio documento e ho pagato la multa sul bus senza dire un mah.

Ho sbagliato, mi hanno beccato, ho pagato, fine.

 

Io sono dell'idea che ognuno è libero di fare quello che vuole ma si deve essere anche consapevoli che il mancato rispetto di una regola può portare ad una sanzione civile o penale, ognuno poi decide in base alla propria scala rischio\benefici se rispettare una particolare regola è conveniente oppure no. 

Ma una volta beccati è inutile lamentarsi di quanto questa società sia ingiusta e di quanto siamo poverelli e come il mondo ce l'abbia con noi, il comune che fa cassa sulle multe, la mancanza di parcheggi e blah blah blah

Questo vittimismo è ridicolo, cercare di buttarla in caciara ogni volta è infantile. 

Hai sbagliato , non hai letto sulla nota che dovevi indicare il guidatore?mi dispiace la prossima volta farai più attenzione sia nel rispettare le norme stradali sia a leggere le multe che ti vengono inviate.



#14
Hyoga di Cygnus

Hyoga di Cygnus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1978
Questo inverno ho preso una multa in una zona dove il cartello di divieto di sosta temporaneo non era visibile. Ho fatto richiesta di annullamento specificando che lo stesso vigile (genio) che mi ha multato ha ammesso che effettivamente il cartello era poco visibile. Questo sei mesi fa. Non ho avuto risposta, il che per legge vuol dire che la multa è stata annullata.
Una volta invece mi fecero la multa sul bus perché non avevo il biglietto. Nel dare le mie generalità il vigile capi male il mio nome è decisi di non correggerlo, inventando un falso indirizzo da dargli :D

#15
matumba

matumba
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3410
Jagral, sei stato consigliato male, se non ti hanno notificato niente potevi ,anzi dovevi attaccarli. Poi delle associazioni consumatori neanche voglio parlarne, mi denunzierebbero.
Devi SEMPRE cercare di non pagare perché al 60-70% è un errore, il loro, parola del mio commercialista.
Esempi.

Per dire, a casa mia la tassa sui rifiuti è a nome di mio zio, perché conviviamo in 4 e all epoca decisero così per dividere le spese. Il comune di Palermo ha deciso che mio zio da solo sappresenta un nucleo familiare ed io con mia madre e sorella siamo un altro nucleo, ergo chiedono 1000 euro l anno dal 2013 fino ad oggi, 4000k! Ci siamo rivolti agli uffici comunali e niente, pagate, nonostante TUTTO in regola e debitamente denunciato a incominciare dal numero dei residenti e finendo ai dati catastali. Metto tutto per iscritto, pec e sorpresa si tratta di un errore, addirittura mi danno il numero di protocollo a mezzo pec dell annullamento dell accertamento.

Oppure, io ho incominciato a lavorare prestissimo, a 19 anni già avevo il mio Unico, e scaricavo le spese universitarie, sanitarie ...
L allora governo berlusconi dava l opportunità di scaricare il pc per i soggetti sotto i 26 anni, quindi fattura etc...
Passano anni e mi chiedono 800 euro (per un anno solo) perché le spese universitarie non possono essere portate in detrazioni per intero ed il pc doveva essere pagato tramite bonifico ed inserito nella ambito di una ristrutturazione. Ah, la norma ha subito un processo di interpretazione perché quando io presentai la dichiarazione non esistevano linee guida ergo all epoca avevo ragione. L anno successivo , sempre 800 euro di rav, allora chiedo al mio commercialista se non è meglio ammettere l errore, che ho ripetuto per altre due dichiarazioni . La risposta è no , perché "non è detto che controllino le altre".

In poche parole, non ci sono certezze, quelli sconosciuti al fisco campano benissimo e quelli come noi rischiano di prenderlo in quel posto senza neanche aver cercato di fare il furbo.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi