Vai al contenuto

ot rece di shadow of war


  • Questa discussione  bloccata Questa discussione chiusa
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
WhiteBunny

WhiteBunny
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 632

Non è così. La sezione a cui si riferiscono che è effettivamente "grindosa", è la Guerra delle Ombre. Una sezione Endgame che ha solo un piccolo contenuto narrativo che poi riporta la situazione politica al momento de La compagnia dell''anello.
Se ti dedichi SOLO a quella, risulta abbastanza monocorde. E'' pensata per accompagnare l''endgame, composto da vendette online, conquiste online, raccolta di collectible. La storia, sia chiaro, ha un suo esito PRIMA che inizi la guerra delle ombre.
Non so dirti se puoi ridurre i tempi di completamento mettendo mano al portafoglio, credo di sì, ma si tratta di fatto di aggirare degli ostacoli che puoi comunque disinnescare lavorando sul nemesis system e potenziando quindi il tuo esercito.
Comunque ripeto: è un contenuto Endgame, che arriva dopo il gioco, dopo la storia, e dopo un quantitativo di contenuti molto superiore a quello del primo capitolo.

 

Non è così ma è così. Ridurlo a un problema di semantica non cambia le carte in tavola. Giusto per citare in ordine cronologico le ultime recensioni del sito, non a caso tre titoli finiti nell'occhio del ciclone per le microtransazioni: Shadow of War, NBA2K18 e Forza 7. Non vengono neanche menzionate. Come già detto a un tuo collega, non si chiede una condanna a priori. Ma un'informativa più corretta. Visto che trovi il tempo di giocare al cerca-le-differenze tra la Shelob dell'Ombra della Guerra e quella del romanzo. Così, per dire. Sarebbe più onesto da parte tua ribadire una scelta editoriale che non prevede questo tipo di trattazione. Poi chiaro, Warner Bros è come un fondo d'investimento: ti danno 10, vogliono 20. La reticenza nel parlare di microtransazioni è comprensibile. Il giustificazionismo a oltranza è stucchevole e comincia a stridere non poco con un'utenza sempre più esacerbata. Esiste il modo per "disinnescare" le microtransazioni senza aprire il portafoglio. Acqua calda. Ma la dichiarazione d'intenti, quella che figura a capo di ogni tua recensione, qui misteriosamente latita.  



#2
Link-F

Link-F
  • Responsabile Editoriale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Reda]Redazione Ufficiale
  • Messaggi: : 14587

Non è così ma è così. Ridurlo a un problema di semantica non cambia le carte in tavola. Giusto per citare in ordine cronologico le ultime recensioni del sito, non a caso tre titoli finiti nell''occhio del ciclone per le microtransazioni: Shadow of War, NBA2K18 e Forza 7. Non vengono neanche menzionate. Come già detto a un tuo collega, non si chiede una condanna a priori. Ma un''informativa più corretta. Visto che trovi il tempo di giocare al cerca-le-differenze tra la Shelob dell''Ombra della Guerra e quella del romanzo. Così, per dire. Sarebbe più onesto da parte tua ribadire una scelta editoriale che non prevede questo tipo di trattazione. Poi chiaro, Warner Bros è come un fondo d''investimento: ti danno 10, vogliono 20. La reticenza nel parlare di microtransazioni è comprensibile. Il giustificazionismo a oltranza è stucchevole e comincia a stridere non poco con un''utenza sempre più esacerbata. Esiste il modo per "disinnescare" le microtransazioni senza aprire il portafoglio. Acqua calda. Ma la dichiarazione d''intenti, quella che figura a capo di ogni tua recensione, qui misteriosamente latita.


Senti, io quando recensisco, racconto anzitutto la mia esperienza. Non ho giocato a NBA. Per Forza e Shadow of War, neppure sono entrato nel mercato. Non so quanto costano i pacchetti di espansione: ho aperto quelli che in Shadow of War ti vengono assegnati gratuitamente per alcune attività. Ho usato solo quei bonus, e stop.
Quindi ecco: io, nella mia esperienza di giocatore, non ho avuto a che fare con le microtransazioni. Le sensazioni e le impressioni che leggi nell''articolo si riferiscono a quella esperienza utente.
Semplicemente non mi interessa minimamente alterare, pagando, il ritmo dell''avanzamento; non lo faccio, e non sperimento. Più che una dichiarazione d''intenti mi sembra una prova abbastanza importante di quanto peso abbiano queste microstransazioni, almeno per per me (e per i giocatori avveduti): nullo.
Ma ecco, tu fai parte di quella schiera di persone che a priori squalificano un gioco solo perché propone le microtransazioni. Hai scelto già quale campana ascoltare, hai scelto già di non provare neppure a considerare che invece il mio punto di vista possa essere quello giusto. Quindi cosa insisti a fare?

Modificata da Link-F, 09 October 2017 - 05:46 PM.


#3
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 82302

 

Non è così ma è così. Ridurlo a un problema di semantica non cambia le carte in tavola. Giusto per citare in ordine cronologico le ultime recensioni del sito, non a caso tre titoli finiti nell'occhio del ciclone per le microtransazioni: Shadow of War, NBA2K18 e Forza 7. Non vengono neanche menzionate. Come già detto a un tuo collega, non si chiede una condanna a priori. Ma un'informativa più corretta. Visto che trovi il tempo di giocare al cerca-le-differenze tra la Shelob dell'Ombra della Guerra e quella del romanzo. Così, per dire. Sarebbe più onesto da parte tua ribadire una scelta editoriale che non prevede questo tipo di trattazione. Poi chiaro, Warner Bros è come un fondo d'investimento: ti danno 10, vogliono 20. La reticenza nel parlare di microtransazioni è comprensibile. Il giustificazionismo a oltranza è stucchevole e comincia a stridere non poco con un'utenza sempre più esacerbata. Esiste il modo per "disinnescare" le microtransazioni senza aprire il portafoglio. Acqua calda. Ma la dichiarazione d'intenti, quella che figura a capo di ogni tua recensione, qui misteriosamente latita.  

 

Quindi stai suggerendo che non abbiamo parlato di questo presunto scandalo micro transazioni perché foraggiati da WB?

Di per se' questa affermazione è molto grave ad al limite delle diffamazione.

 

Ne abbiamo le scatole piene di questa tossicità che alcuni utenti come te cercano di mettere in ogni discussione quando non vedono soddisfatte le loro sovra-pulsioni critiche.

 

Francesco ti ha risposto con educazione e chiarezza spiegandoti che ha giocato e finito il gioco senza toccare le microtransazioni, questa è la sua esperienza. In questa recensione, ed in quella di Forza 7;

Dovrebbe riportare problemi che non ha riscontrato solo per farti contento?

 

Se vuoi farne una crociata a priori fai pure, non comprare il gioco o vai ad insultare tutti nel forum del gioco, sono problemi tuoi.

Ma non mettere in discussione l'onestà e la professionalità di Francesco e del sito, altrimenti abbiamo un problema.

 

La sezione dei commenti è libera, ma non significa insulto libero, ok?



#4
WhiteBunny

WhiteBunny
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 632

Senti, io quando recensisco, racconto anzitutto la mia esperienza. Non ho giocato a NBA. Per Forza e Shadow of War, neppure sono entrato nel mercato. Non so quanto costano i pacchetti di espansione: ho aperto quelli che in Shadow of War ti vengono assegnati gratuitamente per alcune attività. Ho usato solo quei bonus, e stop.
Quindi ecco: io, nella mia esperienza di giocatore, non ho avuto a che fare con le microtransazioni. Le sensazioni e le impressioni che leggi nell''articolo si riferiscono a quella esperienza utente.
Semplicemente non mi interessa minimamente alterare, pagando, il ritmo dell''avanzamento; non lo faccio, e non sperimento. Più che una dichiarazione d''intenti mi sembra una prova abbastanza importante di quanto peso abbiano queste microstransazioni, almeno per per me (e per i giocatori avveduti): nullo.
Ma ecco, tu fai parte di quella schiera di persone che a priori squalificano un gioco solo perché propone le microtransazioni. Hai scelto già quale campana ascoltare, hai scelto già di non provare neppure a considerare che invece il mio punto di vista possa essere quello giusto. Quindi cosa insisti a fare?

 

 

Difatti ho suggerito una più corretta informativa, non una condanna, né una forte presa di posizione per un fenomeno oggettivamente sempre più invasivo e ormai spalmato su quasi tutti i tripla A. Allo stesso modo in cui descrivi a 360 gradi i vari aspetti del gioco, informa l'utenza che sono presenti e su più fronti le microtransazioni. Perché fanno parte del pacchetto, volenti o nolenti. Se a tuo giudizio non impattano sulla progressione del gioco, scrivilo. Nel caso specifico, hai omesso. E' diverso. O almeno, visto che GFX si è giocato subito la carta dell'indignazione mostrando as usual seri problemi di comprensione del testo, questa è l'impressione che dai a parte dei tuoi lettori. Poi sei libero di pesare questi commenti come meglio credi. Dalla reprimenda rancorosa al consiglio disinteressato.



#5
Link-F

Link-F
  • Responsabile Editoriale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Reda]Redazione Ufficiale
  • Messaggi: : 14587

Difatti ho suggerito una più corretta informativa, non una condanna, né una forte presa di posizione per un fenomeno oggettivamente sempre più invasivo e ormai spalmato su quasi tutti i tripla A. Allo stesso modo in cui descrivi a 360 gradi i vari aspetti del gioco, informa l''utenza che sono presenti e su più fronti le microtransazioni. Perché fanno parte del pacchetto, volenti o nolenti. Se a tuo giudizio non impattano sulla progressione del gioco, scrivilo. Nel caso specifico, hai omesso. E'' diverso. O almeno, visto che GFX si è giocato subito la carta dell''indignazione mostrando as usual seri problemi di comprensione del testo, questa è l''impressione che dai a parte dei tuoi lettori. Poi sei libero di pesare questi commenti come meglio credi. Dalla reprimenda rancorosa al consiglio disinteressato.


Guarda, capisco quello che dici. Nel senso che sì, essendo un tema particolarmente delicato per certe fasce d''utenza, citarne la presenza e testimoniare il loro eventuale impatto sui ritmi della progressione avrebbe, se non altro, un valore informativo importante per molti lettori.
D''altro canto, ripeto, tendo ad ignorare - come utente, con come critico - la presenza di microtransazioni: da giocatore, le considero del tutto accessorie. Non mi ci avvicino perché non mi interessano, e quindi, appunto, descrivo e giudico un tipo di esperienza non alterata dalla loro presenza.
Capisco che qualcuno possa male interpretare questa omissione, ma del resto mi pare anche di rendermi disponibile sempre ad aggiungere dettagli e spiegazioni oltre quelle inserite nel testo, negli spazi e nei luoghi opportuni, e rispondere a dubbi e domande del pubblico. Spero che questo basti a far capire che, magari, l''omissione non è colposa. Per il mio modo di giocare, ad esempio, è stato più "fastidiosa" la trasformazione di Shelob che la presenza della voce "Mercato" nel menù di pausa. Questo voglio farti capire: che quello che scrivo dipende davvero dal mio rapporto con il gioco. E no: non da quello con la software house.
Comunque d''accordo: accetto il consiglio. Del resto l''aspirazione di un buon critico deve essere anche quella di informare tutte le fasce dei suoi lettori.

Modificata da Link-F, 09 October 2017 - 07:43 PM.


#6
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 82302

Difatti ho suggerito una più corretta informativa, non una condanna, né una forte presa di posizione per un fenomeno oggettivamente sempre più invasivo e ormai spalmato su quasi tutti i tripla A. Allo stesso modo in cui descrivi a 360 gradi i vari aspetti del gioco, informa l''''''''utenza che sono presenti e su più fronti le microtransazioni. Perché fanno parte del pacchetto, volenti o nolenti. Se a tuo giudizio non impattano sulla progressione del gioco, scrivilo. Nel caso specifico, hai omesso. E'''''''' diverso. O almeno, visto che GFX si è giocato subito la carta dell''''''''indignazione mostrando as usual seri problemi di comprensione del testo, questa è l''''''''impressione che dai a parte dei tuoi lettori. Poi sei libero di pesare questi commenti come meglio credi. Dalla reprimenda rancorosa al consiglio disinteressato.



Però non hai risposto alla mia domanda. Stai suggerendo che la mancanza di info sul ''problema micro transazioni'' sia dovuta al fatto che saremmo foraggiati da wb?

La foto con il tizio che sussurra cosa stava ad indicare? non stavi suggerendo che ci fossero delle ingerenze che avevano condizionato l''articolo e giudizio?

Perché se manca una certa critica allora è omissione? la possibilità che il redattore sia in buona fede è nulla, anche quando da una spiegazione plausibile?

la semplice verità : ''non ho avuto problemi di grinding per finire il gioco'' è affermazione poco onesta, perché lo dice internet; ed allora è così?

Io non mi sono permesso di insultarti ma tu non ti fai scrupolo di dispensare male parole a destra e manca; probabilmente sei un po' stressato. Aspetto chiarimenti: come dici tu ho spesso problemi di comprensione del testo.

#7
WhiteBunny

WhiteBunny
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 632

Però non hai risposto alla mia domanda. Stai suggerendo che la mancanza di info sul ''problema micro transazioni'' sia dovuta al fatto che saremmo foraggiati da wb?

La foto con il tizio che sussurra cosa stava ad indicare? non stavi suggerendo che ci fossero delle ingerenze che avevano condizionato l''articolo e giudizio?

Perché se manca una certa critica allora è omissione? la possibilità che il redattore sia in buona fede è nulla, anche quando da una spiegazione plausibile?

la semplice verità : ''non ho avuto problemi di grinding per finire il gioco'' è affermazione poco onesta, perché lo dice internet; ed allora è così?

Io non mi sono permesso di insultarti ma tu non ti fai scrupolo di dispensare male parole a destra e manca; probabilmente sei un po' stressato. Aspetto chiarimenti: come dici tu ho spesso problemi di comprensione del testo.

 

Certo. A proposito di Warner Bros. Sai quando si accendono le luci, ti guardi intorno e sei rimasto da solo con un grosso pacco di pop-corn tra le ginocchia ? Ma continua pure, figurati. In caso contrario, fuori dal cinema trovi ancora qualcuno per chiedere delucidazioni sul finale. Te la butto lì, c'è Michael Bay alla sala accanto. L'entrata te la pago io. E' un'offerta di pace.



#8
GfxManEye

GfxManEye
  • Admin & Founder

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 82302

Certo. A proposito di Warner Bros. Sai quando si accendono le luci, ti guardi intorno e sei rimasto da solo con un grosso pacco di pop-corn tra le ginocchia ? Ma continua pure, figurati. In caso contrario, fuori dal cinema trovi ancora qualcuno per chiedere delucidazioni sul finale. Te la butto lì, c'è Michael Bay alla sala accanto. L'entrata te la pago io. E' un'offerta di pace.

:smile-rolleys:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo