Vai al contenuto

Eraserhead - La mente che cancella: la recensione del primo film di David Lynch


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 29324
Eraserhead - La mente che cancella: la recensione del primo film di David Lynch
Il folgorante inizio di un autore, David Lynch, che ha fatto dell'ermetismo stilistico e narrativo il fulco della sua carriera.
..
Leggi l'articolo completo: Eraserhead - La mente che cancella: la recensione del primo film di David Lynch



#2
Stigmate1981

Stigmate1981
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 376
Stupendo film, come stupenda è tutta l'arte del signor Lynch, che va oltre gli schemi, oltre le convenzioni, superando il concetto di arte stessa.

#3
KratosNoir

KratosNoir
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 686
Che capolavoro. Come ogni lavoro di Lynch.

#4
darkchris73

darkchris73
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 831
Assolutamente fondamentale, per capire meglio Lynch, così come i vari corti di quel periodo, come The Alphabet o The Grandmother, anch'essi imprescindibili per comprendere a fondo le origini del suo immenso talento visionario.

#5
Davide Cantire

Davide Cantire
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 55
Ancora oggi uno dei film più inquietanti, sperimentali e imperscrutabili di sempre.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi