Vai al contenuto

Quando il titolo di un film inganna: le traduzioni in Italiano da dimenticare


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 75 risposte

#31
AcaciaAvenue

AcaciaAvenue
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 13

io quando penso a "my own private idaho" di Gus Van Sant che in italia si chiama Belli e dannati manco fosse un film con qualche tronista ritardato mi sale il nazismo vero

La cosa bella è che qui il titolo non se lo sono neanche inventato perchè è il titolo di un romanzo di Fitzgerald.

Naturalmente suddetto romanzo non c'entra una benemerita cippa con il film..... XD



#32
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38879

Ogni volta che si discute questo argomento mi aspetto sempre di vedere Eternal sunshine of the spotless mind, e anche stavolta è qui, miglior rappresentante delle italiche storpiature di localizzazione.
A parte questo, una cosa che a me dà forse più fastidio dei titoli poco calzanti è quella tendenza a dar titoli simili a film che non c'azzeccano nulla l'uno con l'altro, in virtù magari di un tema anche lontanamente comune o perché girati dallo stesso regista o dello stesso produttore.

tipo "Nemico Pubblico" saranno 5 o 6 i film con quel titolo



#33
Rock Enzo

Rock Enzo
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1575
Il caso di Maggie è uno dei più eclatanti e brutti dal momento che il film è stato spacciato come un B movie con gli zombie quando invece è un film dai toni molto più intimi e drammatici.

#34
Falko_RPG

Falko_RPG
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1157
Mi son sempre chiesto e immaginato la scena in cui questi incompetenti danno questi titoli. Per me l'aborto più immondo e vergognoso é stato "Se mi lasci ti cancello". Patetici. E li pagano anche sti individui.

#35
Claudio Betti

Claudio Betti
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 8


Ho evitato di proposito le commedie simil-demenziali ed annessi aborti di localizzazione proprio perché la loro natura goliardica si presta ad adattamenti un po' tanto fuori dagli schemi.


Ma non lo trovo affatto vero, prendi 'Silver Linings Playbook' AKA 'Il lato positivo' niente di piu inappropriato, 'Friends with benefits' AKA 'Amici di letto' invece di TROMBAMICI, un altro che a mio parere e' stato uno dei migliori film del 2015 vincitore del Sundance 'Me and Earl and the Dying Girl' AKA (attenzione, attenzione) 'Quel fantastico peggior anno della mia vita' PISCIARE IL SANGUE, mi viene da pensare a Meg Ryan (prima) e Julia (CENSURA) Roberts poi e tutti i loro film merdosi. Il fatto e' che nessun film dovrebbe essere nemmeno doppiato, non ci sono sostituti per gli attori, se non hai mai visto Robert de Niro in lingua originale non lo hai mai visto recitare. (PUNTO)

#36
Alberto97

Alberto97
  • Addio Chester.. :(

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 19859

Ma non lo trovo affatto vero, prendi 'Silver Linings Playbook' AKA 'Il lato positivo' niente di piu inappropriato, 'Friends with benefits' AKA 'Amici di letto' invece di TROMBAMICI, un altro che a mio parere e' stato uno dei migliori film del 2015 vincitore del Sundance 'Me and Earl and the Dying Girl' AKA (attenzione, attenzione) 'Quel fantastico peggior anno della mia vita' PISCIARE IL SANGUE, mi viene da pensare a Meg Ryan (prima) e Julia (CENSURA) Roberts poi e tutti i loro film merdosi. Il fatto e' che nessun film dovrebbe essere nemmeno doppiato, non ci sono sostituti per gli attori, se non hai mai visto Robert de Niro in lingua originale non lo hai mai visto recitare. (PUNTO)

Vedi un po' di moderare il linguaggio.



#37
zaqquaro

zaqquaro
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 779

Ma non lo trovo affatto vero, prendi 'Silver Linings Playbook' AKA 'Il lato positivo' niente di piu inappropriato, 'Friends with benefits' AKA 'Amici di letto' invece di TROMBAMICI, un altro che a mio parere e' stato uno dei migliori film del 2015 vincitore del Sundance 'Me and Earl and the Dying Girl' AKA (attenzione, attenzione) 'Quel fantastico peggior anno della mia vita' PISCIARE IL SANGUE, mi viene da pensare a Meg Ryan (prima) e Julia (vacca boia muori) Roberts poi e tutti i loro film merdosi. Il fatto e' che nessun film dovrebbe essere nemmeno doppiato, non ci sono sostituti per gli attori, se non hai mai visto Robert de Niro in lingua originale non lo hai mai visto recitare. (PUNTO)

A parte che io ho parlato di commedie "simil-demenziali" (tipo 14 anni vergine) e quelle che citi tu sono invece tutt'altro (compreso Friends with benefits), perché posseggono toni maturi ed agrodolci.
Per quanto riguarda "Silver Linings Playbook", il titolo italiano "Il lato positivo", per quanto semplicistico, non è inappropriato. E ti spiego perché. L'espressione idiomatica "silver linings" significa "risvolti positivi", ed il "playbook" è appunto il taccuino su cui il protagonista annota questi "risvolti positivi". Tradurre con "L'orlo argenteo delle nuvole" - come il romanzo - sarebbe stato poetico, sì, ma assai libero. In italiano è difficile vendere un film col titolo "Il libretto dei risvolti positivi" - (anche perché è un po' bruttino - in inglese suona meglio). Quindi tanto vale lasciarlo in originale e chi capisce capisce. Però - visto che dobbiamo tradurlo per forza - "Il lato positivo" è un adattamento appropriato, perché trasporta nel corrispettivo italiano l'espressione "silver linings" (ossia, lo ripeto, "risvolti positivi"). Non ci vedo nulla di scandaloso, anzi.

#38
NickNick

NickNick
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3957

Per quanto riguarda "Silver Linings Playbook", il titolo italiano "Il lato positivo", per quanto semplicistico, non è inappropriato. E ti spiego perché. L'espressione idiomatica "silver linings" significa "risvolti positivi", ed il "playbook" è appunto il taccuino su cui il protagonista annota questi "risvolti positivi". Tradurre con "L'orlo argenteo delle nuvole" - come il romanzo - sarebbe stato poetico, sì, ma assai libero. In italiano è difficile vendere un film col titolo "Il libretto dei risvolti positivi" - (anche perché è un po' bruttino - in inglese suona meglio). Quindi tanto vale lasciarlo in originale e chi capisce capisce. Però - visto che dobbiamo tradurlo per forza - "Il lato positivo" è un adattamento appropriato, perché trasporta nel corrispettivo italiano l'espressione "silver linings" (ossia, lo ripeto, "risvolti positivi"). Non ci vedo nulla di scandaloso, anzi.

Stupendo questo aspetto! Ti ringrazio, non lo sapevo!
Io sono stato uno di quelli che si è scagliato contro la traduzione ma ora taccio XD

Modificata da NickNick, 15 July 2017 - 12:23 PM.


#39
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20227

Il Cavaliere oscuro risorge ( sorge è più corretto ,ma andrebbe bene pure risorge , ma siamo in Italia e il termine risorgere non si usa se non per uno scopo ).
Del resto sorgi è quello che gli urlano nel pozzo.


Il Cavaliere Oscuro Risorge, con tutto il bene, non si può ne leggere ne sentire, Italia o meno.

Modificata da Cataclysm, 15 July 2017 - 11:34 PM.


#40
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6136

Il Cavaliere Oscuro Risorge, con tutto il bene, non si può ne leggere ne sentire, Italia o meno.

Questa è comunque la traduzione, tra sorge e rinasce c'era l'imbarazzo della scelta. Che poi non capisco perché quando gli spiegano che i detenuti incitano chi vuole scappare urlandogli sorgi va bene e nel titolo no !

Modificata da Gippo73, 16 July 2017 - 12:05 AM.


#41
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20227

Questa è comunque la traduzione, tra sorge e rinasce c'era l'imbarazzo della scelta. Che poi non capisco perché quando gli spiegano che i detenuti incitano chi vuole scappare urlandogli sorgi va bene e nel titolo no !


Perchè quando devi portare la gente al cinema occorre anche un titolo dal suono armonioso, andare a vedere ''Il Cavaliere Oscuro Risorge o Sorge'' non rende bene, ha un suono pessimo, sarà anche la traduzione ma suona proprio male.

Allora o lasci il titolo in originale (che secondo me sarebbe la cosa migliore) oppure cerchi di adattarlo seguendo una certa logica lessicale.

In questo caso avranno pensato che se uno sorge o risorge automaticamente ''torna'' quindi se risorgi torni pure, non è sbagliato in senso assoluto da intendere ''Il Ritorno'' anche se per ovvi motivi stravolge la scena del pozzo, in quel caso inteso proprio nel dualismo risogere (come consapevole, nuovo, migliore) e sorgere (dal pozzo) ma sinceramente non credo sia facile trovare in italiano il modo di rendere un senso e lasciare un titolo adeguato che non suoni buffo o parodistico.

#42
Reid

Reid
  • nuff' said

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8921

"L'amore bugiardo" e "Se mi lasci ti cancello" sono film che non avrei MAI E POI MAI visto se mi fossi fermato al titolo  :asd: (



#43
SAURON8787

SAURON8787
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 28
Shaun of the dead.....l alba dei morti dementi

#44
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28855

io invece  trovo spesso sia i itoli che localizzazioni itaiane molto efficaci.

il problema semmai è che da 20 anni le traduzioni ricalcano i brutti usi dell'inglese



#45
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38879

io invece  trovo spesso sia i itoli che localizzazioni itaiane molto efficaci.
il problema semmai è che da 20 anni le traduzioni ricalcano i brutti usi dell'inglese

un esempio?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi