Vai al contenuto

Quando il titolo di un film inganna: le traduzioni in Italiano da dimenticare


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 75 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 28664
Quando il titolo di un film inganna: le traduzioni in Italiano da dimenticare
I titoli dei film spesso vengono stravolti nel passaggio dalla lingua originale a quella italiana: ecco alcuni dei peggiori adattamenti.
..
Leggi l'articolo completo: Quando il titolo di un film inganna: le traduzioni in Italiano da dimenticare



#2
Garrus Vakarian

Garrus Vakarian
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2495
avrei messo anche l'ultimo dei templari in originale Season of The Witch
p.s. ma anche un notte da leoni e il 90% delle commedie americane

#3
zaqquaro

zaqquaro
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 779

avrei messo anche l'ultimo dei templari in originale Season of The Witch
p.s. ma anche un notte da leoni e il 90% delle commedie americane

Ho evitato di proposito le commedie simil-demenziali ed annessi aborti di localizzazione proprio perché la loro natura goliardica si presta ad adattamenti un po' tanto fuori dagli schemi.

Modificata da zaqquaro, 14 July 2017 - 10:26 AM.


#4
Jacko:84

Jacko:84
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 988
Lasciare i titoli in originale e spingere ad una internazioalitá del pubblico che nel 2017 dovrebbe essere già realtà, secondo me sarebbe la cosa migliore.
In altri paesi non anglofoni fanno così praticamente da sempre.

#5
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38935

Lasciare i titoli in originale e spingere ad una internazioalitá del pubblico che nel 2017 dovrebbe essere già realtà, secondo me sarebbe la cosa migliore.
In altri paesi non anglofoni fanno così praticamente da sempre.

bè dipende,se ti spremi le meningi e ti sbatti un pochino ti esce pure un titolo come "Via col Vento" (Gone with the wind) che ho paura di come tradurrebbero se fosse uscito oggi...



#6
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38935

Io toglierei il doppiaggio pure.
Oppure lo limiterei a poche pellicole o a poche copie.

io non lo toglierei,però vorrei l'alternativa



#7
Jotaro Kujo79

Jotaro Kujo79
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 316
Per me vince a mani basse "Se mi lasci ti cancello", sembrerebbe il titolo della nuova commedia di Jim Carrey
Beh anche "Un amore all´Improvviso" é un titolo geniale. Il nuovo capolavoro del maestro Bruno Liegi BastonLiegi

#8
Axl1984

Axl1984
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Web]Webmaster
  • Messaggi: : 2965
Con "Se mi lasci ti cancello" hanno fatto doppietta, non solo titolo completamente fuorviante, ma anche i trailer italiani dell'epoca non rispecchiavano quello che poi era il film.

#9
Steve Alco

Steve Alco
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 119
Vogliamo parlare di "The producers" di Mel Brooks trasformato in "Per favore non toccate le vecchiette" :smile-16: :smile-16: :smile-16:

#10
WadaKatsu

WadaKatsu
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2259

Con "Se mi lasci ti cancello" hanno fatto doppietta, non solo titolo completamente fuorviante, ma anche i trailer italiani dell'epoca non rispecchiavano quello che poi era il film.

Ho letto quest'articolo proprio aspettandomi quel film.
L'ho completamente ignorato per anni credendo fosse una raccapricciante commediola sentimentale in stile Jennifer Aniston, e quando poi l'ho visto mi sono trovato davanti un capolavoro.

#11
Pasquale Perna

Pasquale Perna
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 65
Domanda: Obbligati a tradurlo come avreste tradotto Rise of the planet of the apes e The Dark Knight Rises?

#12
jacklightning

jacklightning
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2113
beh certa gente non sa neppure in che ordine siano i film di harry potter o il signore degli anelli per cui bisogna aiutare questi soggetti a quanto pare : /

#13
Fenrir XVII

Fenrir XVII
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 834
Sono andato molto piu spesso al cinema qui in Ungheria, visto che passavo le estati qui, e devo dire che di cialtronerie ne esistono anche qui, come i film di Resident Evil, tradotti "L'alveare", probabilmente non aspettandosi altri 5 film dopo, oppure The Terminator, che divenne "A halálosztó" cui traduzione quasi precisa sarebbe "Il semina morte", anche se quest'ultima per fortuna e stata corretta con il ridopiaggio del film molti anni dopo. In cambio tutti i film citati nell'articolo sono stati tradotti perfettamente, forse solo Gone Girl e "particolare" visto che hanno preso un gioco di parole usato per "finché morte non vi separi" (La Vendetta di Salazar peró e stata portata avanti anche qui...).

#14
McGoohan

McGoohan
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 401
Uno ancora piú vecchio: "Piramide di paura". :-)

Modificata da McGoohan, 14 July 2017 - 01:30 PM.


#15
Sorareturn_91

Sorareturn_91
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2597
Aggiungo il mio contributo citando quel capolavoro di film indipendente che è "Me and Earl and the dying girl" qui tradotto in "Quel fantastico peggior anno della mia vita" reso appunto come una commedia adolescenziale, titolo che si discosta invece non poco dai temi affrontati nel film, attualissimi e delicatissimi.
Vi invito a vederlo perché merita, a mio avviso, molto di più della maggior parte delle proiezioni nei cinema, è senza dubbio uno dei film più belli che ho visto.
Comunque a me fa una rabbia pazzesca questo discorso, mi sale veramente il nazismo.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi