Vai al contenuto

Avete mai sbroccato alla guida?Siete mai stati coinvolti in faide stradali?

guida pericolosa incidente

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 137 risposte

#16
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 24903

 

http://www.telegraph...er-viral-video/



#17
Garenki

Garenki
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13997

Io giro tanto in bici, oltre che viaggiarci.
Rischio la vita svariate volte al giorno e il problema principale è la prepotenza degli automobilisti più che la disattenzione.
Non si rendono conto che se ti stringono troppo puoi morire. Non si rendono conto che non puoi stare troppo a destra perché è pericolosissimo. Non si rendono nemmeno conto che le frecce vanno messe PRIMA di fare qualcosa, proprio per segnalare che stai per farla.
Mi innervosisco molto, ovviamente, ma che ci vuoi fare? Al massimo a volte cerco di sorpassare lo [Censura] di turno e poi mi piazzo al centro della carreggiata tenendolo dietro il più possibile. Però il più delle volte è meglio lasciar correre perché di pazzi ce ne sono troppi in giro e la storia di questa ragazza ce lo ricorda ancora una volta.
Comunque proprio ieri dei tizi hanno provato a fermarmi di notte, non so se per prendere la bici o derubarmi e stavo pensando di cominciare a portare un teaser o un coltello che non si sa mai.
Invece ieri pomeriggio: curva a destra, una BMW (le merde più puzzolenti guidano BMW o Audi. Statistica, non pregiudizio) mi sorpassa all'esterno e comincia a stringermi sempre di più contro il guardrail. Inchiodo e compilation di bestemmie... un paio di metri più avanti non ci sarebbe stato più spazio e sarei finito nel fiume o sotto l'auto.
Il far west sono le strade, mannaggia quel porco!
Esci e non sai se torni a casa.

 

I ciclisti sono letteralmente i peggiori che puoi incontrare in strada:

  • Sono lentissimi anche se li puoi trovare su strade ad alta percorrenza.
  • Sono letteralmente terrificanti da sorpassare perché per farlo, spesso, devi occupare un bel po' della corsia opposta, e inoltre sono talmente fragili alla vista che ti immagini già di spappolarli per sbaglio se per caso cadono proprio mentre li sorpassi.
  • Non rispettano alcuna segnaletica, anzi a seconda della situazione diventano pedoni utilizzando strisce e marciapiedi, oppure tornano ad essere veicoli.
  • Spesso non hanno alcuna protezione caschetto o altro, risultando ancora più terrificanti da avvicinare.
  • Alcuni si credono Indurain e ti sorpassano mentre tu sei su un autoveicolo.
  • Segnaletica di svolta: 0
  • Spesso sono in strada nonostante sui lati dei marciapiedi ci sia una pista pedonale.
  • I ciclisti della domenica che si credono di stare al Tour ad inseguire e si piazzano in "gruppone" occupando il 70% della corsia.


#18
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 26074

La prima notizia che leggo oggi è: http://www.corriere....7a151df49.shtml

 

... e mi viene da pensare...

 

Sono mai stato così incavolato (anche se qui era in più sopra al tasso alcolemico consentito) da fregarmene di quello che stavo facendo?

Ho mai esagerato con alcune reazioni al volante?

 

Io giro costantemente in moto e nell'ultimo periodo ho rischiato troppe volte (per colpa di altri) la vita... gente completamente senza raziocinio o con più alcol di sangue in corpo.

Essendo sempre io la parte che potrebbe perderci la vita, sto sempre attento sopratutto agli altri (e ci metto in mezzo pure motociclisti e scooteristi vari), sono loro il vero pericolo primario.

Ricordo che una volta ero talmente incavolato che avrei menato l'altro conducente, ma ovviamente non ho fatto nulla e ognuno per la sua strada. Circa 10 anni fa invece sono stato minacciato di incendio da uno slavo in pieno centro.

 

Quindi la domanda principale:

vi siete mai incavolati alla guida a tal punto da perdere le staffe?

 

Raccontate i vostri episodi e cosa ne pensate. Secondo voi ci vorrebbero più controlli sulle strade (fermo restano che controllare ogni metro di strada è impossibile) o serve qualcos'altro?

...questo non e` sbroccare...e` semplicemente essere criminali.

 

Riguardo lo sbrocco, faccio l'autostrada tutti i giorni e purtroppo devo ammettere che la percentuale di quelli a cui strapperei la patente in faccia e` decisamente alta...se ne vedono di ogni...gente che non occupa la corsia libera a destra, gente che sorpassa da ogni direzione, gente che non da le precedenze, ecc...

 

Sbroccare mi e` capitato, ma non al punto da commettere crimini...

purtroppo della feccia che c'e' in giro non mi fido...anche se hai ragione ormai rischi che ti sparino per aver suonato il clacson...



#19
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13694

 

infatti  :sisi:



#20
autechre

autechre
  • Villanelle, je t'aime

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23682

 

 

I ciclisti sono letteralmente i peggiori che puoi incontrare in strada:

  • Sono lentissimi anche se li puoi trovare su strade ad alta percorrenza.
  • Sono letteralmente terrificanti da sorpassare perché per farlo, spesso, devi occupare un bel po' della corsia opposta, e inoltre sono talmente fragili alla vista che ti immagini già di spappolarli per sbaglio se per caso cadono proprio mentre li sorpassi.
  • Non rispettano alcuna segnaletica, anzi a seconda della situazione diventano pedoni utilizzando strisce e marciapiedi, oppure tornano ad essere veicoli.
  • Spesso non hanno alcuna protezione caschetto o altro, risultando ancora più terrificanti da avvicinare.
  • Alcuni si credono Indurain e ti sorpassano mentre tu sei su un autoveicolo.
  • Segnaletica di svolta: 0
  • Spesso sono in strada nonostante sui lati dei marciapiedi ci sia una pista pedonale.
  • I ciclisti della domenica che si credono di stare al Tour ad inseguire e si piazzano in "gruppone" occupando il 70% della corsia.

 

 

Ogni tanto mi sposto sui marciapiedi (ma solo se larghi o in prossimità degli attraversamenti pedonali) e la mancanza di caschetto è in un brutto vizio (sebbene non obbligatorio).

Non rispetto i tempi di attesa dei semafori in corrispondenza degli attraversamenti pedonali ove conosco la temporizzazione delle luci.

Per il resto sono totalmente conforme.

:sisi:



#21
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18485

Ho girato per roma per motli anni facendo sempre un sacco di chilometri (tipo 80 al giorno)
Ho sempre cercato di mantenermi calmo perche avevo allora un lavoro stressante.
Ma da un giorno all altro senza motivo sono diventato demoniaco,rompevo specchietti rigavo auto ed a uno ho anche bucato la gomma.

Però si posso dire di aver perso il controllo di me moltissime volte.

 

Hai mai comprato dei tartufi? Quelli sì che fanno incazzare :asd:

 



#22
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore dello museo delLO cere delLO Regno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 39478

Ahahaha che mi hai fatto tornare in mente :asd:



#23
dade90

dade90
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25772
Non vedo l'ora di avere la macchina a guida autonoma, poi tutti sti casini li dovrà sopportare la cpu :asd:

#24
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 24669

L'altra sera però sono stato vittima di un episodio di coglionaggine assurda: tipo con un turan dietro di me, fari abbaglianti accessi. Fuori dal finestrino gli faccio segno dei fari, lui non li abbassa. Ovviamente la cosa va avanti per qualche minuto. Stanco di avere tutta quella luce addosso decido di rallentare così mi passa. Allora appena mi passa davanti gli faccio i fari (per carità mio errore..), il tizio inchioda senza avviso (col pericolo che gli vada in culo) e scende dall'auto. 40-50 enne sicuramente non Italiano da come parlava, penso di origine albanese o rumena (est europeo a sentire da come parlava), comincia ad insultarmi. Sul più bello, dopo che si era formata una coda, arrivano i carabinieri (tipo dopo manco 30 secondi eh), che erano dietro, probabilmente. Ci chiedono cos'è successo, spiego e prendono da parte il tipo a bordo strada, a me dicono di andare e di stare attento a certi individui..

 

Devi stare molto attento Krello.. la gente è pazza davvero.

Io ho avuto la tua stessa esperienza, un tizio mi suona perchè pensava che gli stessi per tagliare la strada quando in realtà stavo decelerando normalmente in prossimità di un incrocio.

Gli finisco dietro e dopo qualche centinaio di metri, sorpassandolo in una strada a doppia corsia gli do una suonata a mò di perculata. Lui mi stringe e mi chiude contro il guardrail. Scende dalla macchina e comincia a sbraitare.

Io rimango in macchina, metto la retro e mi accingo ad andarmene. Lui desiste e torna in macchina.

 

La morale è.. puoi fare il pirla, ma non permettere a nessuno di avvicinarti. La gente è pazza.



#25
Okuyasu

Okuyasu
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2907

Sono contemporaneamente automobilista, motociclista e scooterista: non riesco però a suddividere in buoni o cattivi, a seconda del mezzo utilizzato. Spesso però posso dire che a molti, l'essere a bordo di due o quattro ruote, fa scattare quel senso di onnipotenza che (secondo la loro mentalità) li rende automaticamente liberi di fare tutto e più forti/furbi degli altri.

Negli anni anche io ho avuto le mie sbroccate (purtroppo non riesco a sopportare i furbi ed i prepotenti), però con l'arrivo di un bimba mi sono molto calmato...non vale la pena infilarsi in situazioni che possono mettere a rischio la mia vita e quelle di chi viaggia con me.



#26
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 23746

Io giro tanto in bici, oltre che viaggiarci.
Rischio la vita svariate volte al giorno e il problema principale è la prepotenza degli automobilisti più che la disattenzione.
Non si rendono conto che se ti stringono troppo puoi morire. Non si rendono conto che non puoi stare troppo a destra perché è pericolosissimo. Non si rendono nemmeno conto che le frecce vanno messe PRIMA di fare qualcosa, proprio per segnalare che stai per farla.
Mi innervosisco molto, ovviamente, ma che ci vuoi fare? Al massimo a volte cerco di sorpassare lo [Censura] di turno e poi mi piazzo al centro della carreggiata tenendolo dietro il più possibile. Però il più delle volte è meglio lasciar correre perché di pazzi ce ne sono troppi in giro e la storia di questa ragazza ce lo ricorda ancora una volta.
Comunque proprio ieri dei tizi hanno provato a fermarmi di notte, non so se per prendere la bici o derubarmi e stavo pensando di cominciare a portare un teaser o un coltello che non si sa mai.
Invece ieri pomeriggio: curva a destra, una BMW (le merde più puzzolenti guidano BMW o Audi. Statistica, non pregiudizio) mi sorpassa all'esterno e comincia a stringermi sempre di più contro il guardrail. Inchiodo e compilation di bestemmie... un paio di metri più avanti non ci sarebbe stato più spazio e sarei finito nel fiume o sotto l'auto.
Il far west sono le strade, mannaggia quel porco!
Esci e non sai se torni a casa.

 

Io faccio 12km al giorno in bici sempre, vado al lavoro. Immagina quindi gli orari e tutti i citrulli che incontro.

Per fortuna c'è la bella ciclabile lungo il 70% ca. di questa tratta. In mezzo ad essa c'è l'accesso da un supermercato Lidl. La segnaletica orizzontale dice espressamente di dare la precedenza ai ciclisti/pedoni... per terra ci sono pure i segni di attraversamento in sella (quadratini bianchi ai lati). Bene, nonostante questo trovo tutti i giorni persone che mi potrebbero investire e che spesso investono anche pedoni... sta gente salta fuori dal parcheggio ai 20 all'ora (angolo cieco da ambo le parti, quindi è proprio mancanza di intelligenza loro) e si ferma in mezzo alla ciclabile per immettersi poi sulla strada.

Per sopravvivere semplicemente vado pianissimo in quel tratto e sono già con le dita sui freni.

 

Dall'altra parte invece odio tutti i ciclisti che passano gli incroci col rosso :fg: così a caso perché fa fatica e sopratutto è scomodo staccare gli attacchi delle scarpine... :fg:

 

In moto invece, poco tempo fa, su una curva cieca ho trovato un Passat completamente contromano che stava sorpassando un trattore... strada extraurbana da 70 all'ora stretta; io ero a 60 all'ora. La moglie del conducente gli ha preso il volante e ha sterzato, io sono passato nel minuscolo spazio creatosi tra la sua auto e il guard-rail. Ecco... a questo avrei dato una cascata in fronte.



#27
aLchi

aLchi
  • "Nei prossimi anni succederà qualcosa"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 5430
Mai sbroccato alla guida, anzi io divento zen :sisi: :asd:

E in realtà non ho manco mai visto nessuno sbroccare, tranne un paio di settimane fa quando un imbecille ha preso sul personale che son partito prima di lui al semaforo e dopo ha fatto di tutto per superarmi e non farmi più passare à la Fast&Furious XD

Comunque una cosa che ho notato è che chi sbrocca alla guida(per cazzate dico, tipo la sbroccata di Geno invece ci stava) è sempre il classico scemo che deve dimostrare che ce l'ha più grosso degli altri :sisi: Perché davvero, a che serve suonare se davanti c'è un attraversamento pedonale pieno di gente? Li devo mettere sotto? Tu sapresti far volare la macchina? O quelli(anche amici) che si lamentano se ti fermi al rosso o se non sfrecci a 120 nell'incrocio in pieno centro come loro...

EDIT - Sui ciclisti... Non me ne voglia chi va in bici qui sul foro, ma io almeno la metà delle volte incontro dei cazzoni che se ne sbattono della segnaletica, fanno lentissimi e non fanno niente per agevolare il sorpasso...

#28
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30850

 

 

I ciclisti sono letteralmente i peggiori che puoi incontrare in strada:

  • Sono lentissimi anche se li puoi trovare su strade ad alta percorrenza.
  • Sono letteralmente terrificanti da sorpassare perché per farlo, spesso, devi occupare un bel po' della corsia opposta, e inoltre sono talmente fragili alla vista che ti immagini già di spappolarli per sbaglio se per caso cadono proprio mentre li sorpassi.
  • Non rispettano alcuna segnaletica, anzi a seconda della situazione diventano pedoni utilizzando strisce e marciapiedi, oppure tornano ad essere veicoli.
  • Spesso non hanno alcuna protezione caschetto o altro, risultando ancora più terrificanti da avvicinare.
  • Alcuni si credono Indurain e ti sorpassano mentre tu sei su un autoveicolo.
  • Segnaletica di svolta: 0
  • Spesso sono in strada nonostante sui lati dei marciapiedi ci sia una pista pedonale.
  • I ciclisti della domenica che si credono di stare al Tour ad inseguire e si piazzano in "gruppone" occupando il 70% della corsia.

 

Quelli in grassetto sono problemi e ok, gli altri vanno bene.



#29
aLchi

aLchi
  • "Nei prossimi anni succederà qualcosa"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 5430
Ma non è vero :gad2:

#30
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 23746

il top è essere:

  • ciclisti
  • motociclisti
  • scooteristi (ex)
  • automobilisti
  • camperisti

 

tutti allo stesso tempo, ti fa capire meglio molte cose :sisi: esempio col camper è un suicidio quando fai le rotatorie (e ti serve la corsa più esterna) a 3/4 e ti si infilano le auto in quella interna... lo subisci, vai pianissimo e poi non lo fai mai più nella situazione opposta.

Esempio spicciolo ma che fa capire che alcuni comportamenti sono odiosi per altre categorie di mezzi






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo