Vai al contenuto

[JP] Koi to Uso - SPOILER


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314
Apro questo topic per parlare di questa serie, che mi sono letta in un paio di serate...Infatti quando ho visto il primo episodio dell'anime, certe forzature verso il finale, mi sono parse veramente evcessive, e mi son detta "o questo coso è proprio scritto da cani, oppure al contrario c'è qualche bell'intrigo sotto".
E leggendo il manga, ho scoperto che era la seconda. Chi è in pari con la lettura, ovviamente sa che Misaki nasconde qualcosa di grosso, ed è il motivo per cui desidera che Yukari stia assieme alla sua partner assegnata dal governo (Lilina), e sembra lacerata da una sorta di senso di colpa. Che Misaki possa essere in qualche modo coinvolta col governo, l'ho sospettato fin dal primo episodio, quando lei ci impiega tipo 5 ore prima di andare all'appuntamento, e poi puntualmente a mezzanotte, non solo arriva il messaggio sul cellulare di Yukari, in cui gli viene assegnata Misaki come partner (messaggio che però viene tipo hackerato), ma si presentano anche due ufficiali governativi, a consegnare a Yukari dei documenti che rivelano che la sua partner è un'altra. La domanda che sorge ovvia, è come facessero a sapere dove si trovavano i due ragazzi, e mentre il protagonista è troppo scosso dagli eventi (e un po' gonzo) per pensarci, è qualcosa che una ragazza intelligente come Misaki non avrebbe trascurato. Misaki finge anche di non aver visto il messaggio hakerato.
L'ipotesi più probabile, è ovviamente che lei fosse d'accordo con gli ufficiali governativi, a cui aveva indicato il posto in cui recarsi.
Misaki Takasaki è in effetti LA VERA PARTNER ASSEGNATA dal governo; Yukari Nejima è un SOGGETTO SPERIMENTALE del governo. Misaki sta collaborando col governo all'esperimento, e questo è ciò che la tormenta ed addolora. L'esperimento che sta portando avanti il governo mira a verificare se il soggetto sperimentale, è effettivamente spinto verso la donna che loro hanno scientificamente selezionato per lui (ovvero proprio Misaki). Nel capitolo 52, uno degli ufficiali governativi chiede a Yukari "allora qual è quella giusta? La donna che hai sempre amato, o quella che hai incontrato in quanto ti è stato detto che è quella destinata a te?" Nell'ottica del governo, ovviamente se Yukari scegliesse Misaki, che è in realtà il vero partner da loro assegnato, ciò comproverebbe l'efficienza del loro sistema. Quando Yukari e Lilina vanno al corso per partner, il livello di lavaggio del cervello a cui vengono sottoposti per essere persuasi del fatto che il programma YUKARI è la perfezione, è fortissimo. Ma la verità è che il governo, oltre a questi metodi, usa mezzi di ingegneria comportamentale molto più spietati e sottili, quale l'esperimento di cui è vittima Yukari. Misaki si era innamorata genuinamente di Yukari, e probabilmente a mettersi in mezzo per arrangiare l'esperimento, e garantire in ultima che proprio Misaki fosse la partner di Yukari, è stata l'emblematica Igarashi, che è proprio parente di chi ha elaborato il programma Yukari, e che come sappiamo sta nascondendo alcune verità. Ad essere consapevole del tutto secondo me, è ovviamente anche Nisaka: questo spiega l'atmosfera tesa tra lui e Misaki, i loro sguardi alle volte di sfida, specie all'inizio, ed il motivo per cui Nisaka supporta Yukari con Lilina piuttosto che con Misaki. Nisaka è un personaggio a sua volta molto misterioso ed intrigante, ed io mi ero convinta banalmente che non volesse che Yukari stesse con Misaki, e le preferisse Lilina, in quanto essendo innamorato del suo migliore amico, preferisse egoisticamente vederlo in un matrimonio arrangiato dal governo, piuttosto che in una relazione di vera passione. Ci avevo visto questo tipo di antagonismo nelle sue occhiatacce a Misaki: "è vero che il mio amore è impossibile, ma lo è anche il tuo". Ed invece è proprio l'opposto: proprio per l'amore segreto ed impossibile che nutre per il suo migliore "amico", non può accettare che sia costretto in una relazione arrangiata dal governo, e per giunta oggetto di una manipolazione sperimentale di cui è inconsapevole. Questa teoria, che non ho elaborato io, ma che mi convince tantissimo, ha veramente il merito di spiegare molte cose, a partire dallo stranissimo comportamento di Misaki, Nisaka, ed ovviamente anche di Igarashi. Il cerchio si chiude.

#2
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314
Vorrei aggiungere un altro paio di considerazioni: se la teoria sopra presentata dovesse rivelarsi vera, come mi sembra molto, molto probabile, è davvero comprensibile perché Misaki si senta una tale me*daccia indegna, ma nonostante tutto, non riesco a non farmi piacere il suo personaggio, che in fin dei conti è decisamente tragico, quindi vorrei comunque che Yukari stesse con lei.
Ma va spezzata una lancia anche a favore di Lilina, che so già verrà etichettata come la solita tsundere da chi segue solo l'anime, anche perché quest'ultimo ovviamente adatterà ben poco.
Lilina non è secondo me una tsundere, all'inizio era sinceramente disturbata dall'idea di dover stare con un uomo che era stato scelto da qualcun altro per lei, e la sua innocenza, ed idolatria per l'idea di "amore vero e puro", l'aveva fatta tifare genuinamente per l'amore impossibile tra Yukari e Misaki. È divertente agli inizi, come invitandoli a baciarsi di fronte a lei, osservando i loro comportamenti, cercasse come una bambina di scoprire cos'è il vero amore romantico, ideale di cui è innamorata, ma che non le è mai capitato di provare in vita sua. Da fanatica qual è di drammi alla Romeo e Giulietta, non può non farsi trascinare dall'apparente passione tra Yukari e Misaki, che cerca in tutti i modi di capire, un po' a fatica, e con esperimenti che le permettano di comprendere se provi un po' di gelosia o meno. Gelosia che pian pianino inizia a sentire, perché inizia a provare effettivi sentimenti per Yukari. Ma prima che questi arrivassero, sono giunti altri sentimenti, quelli di amicizia sia verso lo stesso Yukari, che verso Misaki, sua prima vera amica. Lilina è in realtà la ragazza qualunque, non la predestinata dal governo, ma non lo sa, e spinge affinché Misaki e Yukari stiamo insieme, affinché trionfi il "vero amore". È chiaro che col tempo, Yukari sia sia invaghito anche di lei, ed ora il suo cuore è diviso tra le due, ma secondo me a rendere singolare il rapporto tra Yukari e Lilina, è quanto bene si sia sviluppata la loro amicizia nel corso dei capitoli, e preferirei rimanesse tale, anche se i loro sentimenti sono già oltre l'amicizia.

EDIT



In tutto questo, chi è il mio vero personaggio preferito? Nisaka. Una delle poche volte in cui un ragazzo molto probabilmente gay è presentato in maniera sensata, col giusto spessore psicologico ed in un contesto non gratuito, solo per accontentare le fujoshi.
Per la cronaca, io non sono una fujoshi, quindi non tifo a caso per le relazioni omosessuali.

Modificata da ShinXela, 08 July 2017 - 09:37 AM.


#3
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314
Riguardo all'esperimento del governo, come ho detto nel primo post, esso mirerebbe a dimostrare l'efficienza del proprio sistema di selezione: se nonostante il pesante brainwashing governativo, che spinge Yukari a credere che Lilina sia la sua partner ideale, egli alla fine riaffermasse i suoi sentimenti per Misaki, credo che per il governo non esisterebbe davvero migliore prova dell' "efficienza" del metodo Yukari. In teoria, per rompere l'illusione governativa, forse avrebbe più senso che Yukari si mettesse con Lilina, ma non sono sicura che lo scopo del manga sia condannare con fermezza il sistema del governo, per quanto totalitaristico.
Ciò che l'autore sta facendo emergere secondo me, sia attraverso le storie dei pg principali, che quelle dei pg secondari (vedasi la coppia di ufficiali governativi che hanno consegnato i documenti a Yukari, in passato amanti "genuini", separati dal sistema Yukari per una scelta scellerata di lui), è che non esiste in realtà un amore più autentico di un altro, solo a seconda del contesto in cui nasce. Anche un amore non imposto dall'esterno può portare a fallimento, ed essere solo un'illusione. Per questo ci riporta sia storie di successo che di fallimento amoroso, nell'ambito di entrambi i contesti (amori nati spontaneamente, e amori nati da coppie combinate). A parer mio però, sbagliare e soffrire per scelte proprie, è sempre meglio che soffrire per scelte imposte dall'alto.

Sono davvero curiosa di sapere come finirà questa storia...scusate per i 3 post consecutivi, mi sono lasciata prendere la mano. XD Forse questo monologo solitario rimarrà tale, ma almeno ho messo per iscritto le idee che mi balenavano in testa, e quando il manga finirà, vedremo quanto certe teorie erano corrette...Ovviamente questo manga non è eccezionale, ma l'ho trovato ben al di sopra di altri titoli sentimentali per lo stesso target, e gli intrighi sotterranei hanno aiutato parecchio il mio coinvolgimento. Che poi per il lettore medio - ragazzino 15enne? - conteranno solo le scene di bacio, e il classico enigma del "chi sceglierà il protagonista", non significa che la trama si riduca a questo, a differenza di ciò che accade in altri manga del genere, che ho spesso bellamente ignorato o droppato per la noia.

#4
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314
E niente, ho una nuova teoria, molto più plausibile di quella già esposta. Quando ho tempo, forse aggiornerò. ;P

#5
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29672

io seguo solo anime, ma in effetti la traa dello stato ci sta tutta e come dici il primo episodio lo manifesta bene :)



#6
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314

io seguo solo anime, ma in effetti la traa dello stato ci sta tutta e come dici il primo episodio lo manifesta bene :)


Ho pensato però ad una nuova teoria...prima o poi aggiorno. XD

#7
ShinXela

ShinXela
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 314

Okay, eccomi per la teoria numero 2, forse più semplice, ma proprio per questo potrebbe essere più fondata della prima.

 

Sappiamo che si scopre che Misaki ha due fratellini minori, nati da due matrimoni diversi, cosa che lascia basiti Yukari e Lilina, ma non il solito Nisaka, che secondo me sapeva, anche se finge di non aver mai saputo niente.

Ora dovrei andarmi a rileggere i capitoli in questione, non ricordo infatti se venga espressamente detto, ma credo proprio di no, fatto è che ritengo possibile che Misaki sia figlia di un matrimonio nato per amore, e non combinato. Tuttavia il matrimonio è naufragato, ed i suoi genitori si sono risposati ciascuno col metodo di arrangiamento delle coppie del governo. Vedere il matrimonio d'amore dei propri genitori naufragare, quando invece i matrimoni arrangiati dal governo vengono propagandati come stabili e felici, deve aver inculcato nella mente di Misaki, fin da bambina, che le relazioni nate per amore, sono destinate a fallire. E per questo vuole proteggere Neji dal suo stesso amore, e spinge affinchè accetti l'avviso governativo: l'amore porta solo allo sfacelo della coppia, come è successo ai suoi genitori. Credo che Nisaka potrebbe essere nella stessa situazione, anzi, addirittura un capitolo mi ha indotto a pensare che la madre di Misaki potrebbe aver sposato il padre di Nisaka (per questo i due sembrano conoscersi a livello abbastanza intimo, al punto da lanciarsi sguardi di rimprovero, e capirsi al volo).

 

Quando gli ufficiali governativi sono andati a casa di Misaki, probabilmente sono andati a controllare come stava procedendo la relazione tra il padre di Misaki, e la sua nuova moglie, stavolta assegnata dal governo. Misaki parla genericamente di una persona che vive con lei, e con cui tutto sommato non si trova male. Non dice di chi sta parlando, ma è probabile che si riferisca alla nuova partner di suo padre (se lei è rimasta a convivere col padre) o al nuovo partner della madre (se è rimasta a convivere con la madre).

 

In tutto questo scenario non va dimenticato il ruolo di Igarashi, che comunque potrebbe aver hakerato qualcosa nei sistemi governativi, forse per provare a mettere Misaki e Neji assieme, in quanto commossa dai sentimenti della ragazza. Il punto è che Misaki vuole tenersi lontana da Neji proprio per proteggerlo da una relazione nata per amore, che lei considera tossica e destinata a portare all'infelicità.

 

Il tutto creerebbe anche una sorta di parallelismo con la storia dei due ufficiali governativi, che già conosciamo.

Yajima e Ichijou da ragazzi si erano innamorati. E tutto questo nonostante lei credesse nella propaganda governativa, al punto da invidiare lui per essere nato in un matrimonio Yukari, mentre lei era nata da un matrimonio per amore. Lo esaltava per essere bello ed atletico, caratteristiche che doveva avere in quanto frutto di un accoppiamento nato da "ricerche scientifiche". Nonostante queste sue credenze, Ichijou era innamoratissima di Yajima, e quando le arrivò l'avviso governativo, si presentò da lui dicendole che se l'avesse sposata, lei avrebbe rifiutato il partner del governo. Tuttavia Yajima era ancora un ragazzino, e non ebbe il coraggio di accettare l'offerta di matrimonio.

I due si separarono, per ritrovarsi poi come colleghi, a lavorare entrambi per il Ministero Governativo che si occupa di arrangiare i matrimoni.

Lei, sposata col suo partner governativo, lui invece, non ancora sposato, formalmente fidanzato con la partner governativa, con cui però non si vede mai, non ha una vita sentimentale, e tormentato dal rimpianto per non aver scelto all'epoca di sposare Ichijou, della quale è ancora innamorato.

Si capisce che anche Ichijou è ancora innamorata di lui, ma l'essere stata rifiutata, l'aver sofferto per il vero amore, sembra spingerla a credere ancora di più nella convenienza dei matrimoni combinati.

Quando i due vanno a casa ad intervistare Neji e Lilina, se notate parla praticamente solo Ichijou, Yajima se ne sta per lo più zitto, e ha sempre lo sguardo rivolto altrove. E Ichijou dice anche una frase molto interessante a Yukari (peccato che nell'anime non l'abbia detta per intero), ovvero "se vedi una ragazza attraente, con un bel seno, te ne senti attratto, giusto? Ma ciò non significa che la vorresti sposare" (la parte in neretto è quella omessa nel dialogo dell'anime).

Chiaramente stava alludendo alla sua esperienza, per l'essere stata rifiutata dall'uomo che aveva scelto per amore, una volta che gli aveva proposto di sposarlo.

 

In parole povere, i tormenti di Misaki, Nisaka e Ichijou sono gli stessi: l'amore nato in circostanze spontanee è solo una bella favola, ma porta alla sofferenza. Di fronte a questo, anche i matrimoni combinati sembrano più tollerabili.


Modificata da ShinXela, 01 August 2017 - 11:34 AM.


#8
Rhaelith

Rhaelith
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 32
tl;dr

#9
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29672

il punto è: chi ha hackerato l'ss crede all'amor combinato o no? se hackera certamente no.



#10
Gidus

Gidus
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 330

Purtroppo è successo, e mi sono sparato l'anime in una giornata, e mi ha preso così tanto che ho iniziato a leggermi le scan in eng.

Comunque finora ci sono troppi punti interrogativi, anche se l'anime per i primi episodi parte bene, poi si capiva ampiamente che sarebbe finito male per dirti "ora vatti a comprare il manga". Ho notato con sommo dispiacere che non è affatto seguito questo manga, che a mio avviso è fatto molto bene e trovare qualcuno qui che ne parla mi fa molto piacere!

Per adesso penso che ci sia un forte legame tra Nisaka e Takasaki, come fratelli, perché comunque vuoi o non vuoi sono molto simili, quindi non mi sembrerebbe strano se fossero nati da stesso padre. Lilina la capisco sempre meno, e sto intreccio con il governo mi fa ancora più interessare a questa storia!



#11
Motenai Yoda

Motenai Yoda
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1
Quoto in pieno Gidus... la storia è piuttosto intrigante e anche io sono stato catturato dalla profondità dei personaggi. Il finale dell'anime ha lasciato troppe porte aperte per cui mi sono fiondato sul manga immediatamente (fortunatamente l'inglese lo mastico abbastanza...) e devo dire che i personaggi di Nisaka e Misaki stanno tenendo piuttosto tesa la corda della trama, inizio a pensare anche io che in qualche modo sia stata costretta a partecipare all'esperimento (forse proprio a causa del divorzio dei genitori). Teniamo duro, aspettiamo la pubblicazione in Italia... ✌

#12
semplicementeFrank

semplicementeFrank
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1

Apro questo topic per parlare di questa serie, che mi sono letta in un paio di serate...Infatti quando ho visto il primo episodio dell'anime, certe forzature verso il finale, mi sono parse veramente evcessive, e mi son detta "o questo coso è proprio scritto da cani, oppure al contrario c'è qualche bell'intrigo sotto".
E leggendo il manga, ho scoperto che era la seconda. Chi è in pari con la lettura, ovviamente sa che Misaki nasconde qualcosa di grosso, ed è il motivo per cui desidera che Yukari stia assieme alla sua partner assegnata dal governo (Lilina), e sembra lacerata da una sorta di senso di colpa. Che Misaki possa essere in qualche modo coinvolta col governo, l'ho sospettato fin dal primo episodio, quando lei ci impiega tipo 5 ore prima di andare all'appuntamento, e poi puntualmente a mezzanotte, non solo arriva il messaggio sul cellulare di Yukari, in cui gli viene assegnata Misaki come partner (messaggio che però viene tipo hackerato), ma si presentano anche due ufficiali governativi, a consegnare a Yukari dei documenti che rivelano che la sua partner è un'altra. La domanda che sorge ovvia, è come facessero a sapere dove si trovavano i due ragazzi, e mentre il protagonista è troppo scosso dagli eventi (e un po' gonzo) per pensarci, è qualcosa che una ragazza intelligente come Misaki non avrebbe trascurato. Misaki finge anche di non aver visto il messaggio hakerato.
L'ipotesi più probabile, è ovviamente che lei fosse d'accordo con gli ufficiali governativi, a cui aveva indicato il posto in cui recarsi.
Misaki Takasaki è in effetti LA VERA PARTNER ASSEGNATA dal governo; Yukari Nejima è un SOGGETTO SPERIMENTALE del governo. Misaki sta collaborando col governo all'esperimento, e questo è ciò che la tormenta ed addolora. L'esperimento che sta portando avanti il governo mira a verificare se il soggetto sperimentale, è effettivamente spinto verso la donna che loro hanno scientificamente selezionato per lui (ovvero proprio Misaki). Nel capitolo 52, uno degli ufficiali governativi chiede a Yukari "allora qual è quella giusta? La donna che hai sempre amato, o quella che hai incontrato in quanto ti è stato detto che è quella destinata a te?" Nell'ottica del governo, ovviamente se Yukari scegliesse Misaki, che è in realtà il vero partner da loro assegnato, ciò comproverebbe l'efficienza del loro sistema. Quando Yukari e Lilina vanno al corso per partner, il livello di lavaggio del cervello a cui vengono sottoposti per essere persuasi del fatto che il programma YUKARI è la perfezione, è fortissimo. Ma la verità è che il governo, oltre a questi metodi, usa mezzi di ingegneria comportamentale molto più spietati e sottili, quale l'esperimento di cui è vittima Yukari. Misaki si era innamorata genuinamente di Yukari, e probabilmente a mettersi in mezzo per arrangiare l'esperimento, e garantire in ultima che proprio Misaki fosse la partner di Yukari, è stata l'emblematica Igarashi, che è proprio parente di chi ha elaborato il programma Yukari, e che come sappiamo sta nascondendo alcune verità. Ad essere consapevole del tutto secondo me, è ovviamente anche Nisaka: questo spiega l'atmosfera tesa tra lui e Misaki, i loro sguardi alle volte di sfida, specie all'inizio, ed il motivo per cui Nisaka supporta Yukari con Lilina piuttosto che con Misaki. Nisaka è un personaggio a sua volta molto misterioso ed intrigante, ed io mi ero convinta banalmente che non volesse che Yukari stesse con Misaki, e le preferisse Lilina, in quanto essendo innamorato del suo migliore amico, preferisse egoisticamente vederlo in un matrimonio arrangiato dal governo, piuttosto che in una relazione di vera passione. Ci avevo visto questo tipo di antagonismo nelle sue occhiatacce a Misaki: "è vero che il mio amore è impossibile, ma lo è anche il tuo". Ed invece è proprio l'opposto: proprio per l'amore segreto ed impossibile che nutre per il suo migliore "amico", non può accettare che sia costretto in una relazione arrangiata dal governo, e per giunta oggetto di una manipolazione sperimentale di cui è inconsapevole. Questa teoria, che non ho elaborato io, ma che mi convince tantissimo, ha veramente il merito di spiegare molte cose, a partire dallo stranissimo comportamento di Misaki, Nisaka, ed ovviamente anche di Igarashi. Il cerchio si chiude.

sapresti dirmi da che capitolo la storia riprende dall'episodio finale dell'anime?






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo