Vai al contenuto

La violenza sulle donnePerch c'?


  • Questa discussione  bloccata Questa discussione chiusa
Questa discussione ha avuto 84 risposte

#46
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 80167

Lo è sicuramente,io parlavo di numeri puri che dicono quel che dicono.Non è mio interesse sminuire la cosa ma parlarne accuratamente.

 

No, ma non era una critica. Capisco il tuo spunto, ma secondo me le % sono relative in questo caso. Nel senso, se in termini assoluti ci sono 1 milione di killer maschi, e 10 killer femmine, le % lasciano il tempo che trovano.

Non trovo il dato killer maschio / killer femmina in italia, sarebbe interessante.

Io ritengo più grave la violenza contro le donne, al pari di quella contro i bambini. Nei fatti, per motivi oggettivi, essendo categorie fisicamente svantaggia subiscono più facilmente violenza.



#47
RENT-A-HERO

RENT-A-HERO
  • Everybody got something to hide except me and my monkey!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6784

da: http://www.huffingto..._n_4001296.html
 
Gli uomini vengono uccisi da altri uomini per motivi differenti, spesso per criminalità organizzata. Le donne, invece, vengono uccise in quanto donne, mogli, fidanzate, ex compagne. Per contro la percentuale di uomini uccisi dalle loro compagne o ex compagne è bassissima. Per questo dobbiamo parlare di un fenomeno fortemente connotato e strutturale che trae le sue origini dallo squilibrio nei rapporti di genere.
Trovo questa una differenza importante.


Ma le donne che uccidono uomini?

#48
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 42908

 

No, ma non era una critica. Capisco il tuo spunto, ma secondo me le % sono relative in questo caso. Nel senso, se in termini assoluti ci sono 1 milione di killer maschi, e 10 killer femmine, le % lasciano il tempo che trovano.

Non trovo il dato killer maschio / killer femmina in italia, sarebbe interessante.

Io ritengo più grave la violenza contro le donne, al pari di quella contro i bambini. Nei fatti, per motivi oggettivi, essendo categorie fisicamente svantaggia subiscono più facilmente violenza.

al di là dello svantaggio fisico è il gesto violento in se a essere aberrante senza contare che,svantaggio fisico o meno,se una donna ti colpisce con un'arma i risultati sono identici.



#49
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 24758

quando si parla di violenza sulle donne si intende, in questi contesti, violenza sulle donne in quanto donne, non solo in quanto persone. Sennò si parlerebbe giustamente di violenza su una persona. 



#50
COMITANO

COMITANO
  • Scemo chi legge e pirla chi scrive :sese:

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3656

Forse mi sono espresso male. Con "uccisa perché donna" intendevo anche "a causa di un certo comune modo di percepire la donna". Del tipo "ha osato andare contro la mia autorità di uomo/marito" o roba simile. Atteggiamenti che perfino nella nostra evolute società occidentale sono più frequanti di quel che si pensi.
Ora, non dico che rientrino tutte nella definizione, e i media sicuramente ne abusano, ma una persona che uccide una donna perché vuole far finire una relazione o vuole continuare può benissimo rientrare nel quadro della violenza di genere. Dipende dalle circostanze... circostanze personalmente mi è difficile conoscere e che non posso certo escludere a priori.
 

 

Mi ritrovo con quanto dice Yggdrasil in tutti i suoi messaggi :sisi:



#51
Guest_Darth RevaneYe

Guest_Darth RevaneYe
  • Gruppo: Ospiti

nvm


Modificata da Darth Revan, 11 April 2017 - 12:35 PM.


#52
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 80167

Ma le donne che uccidono uomini?

in proporzione sono molto poche mi pare, no? Non trovo i dati precisi.

#53
Genocide

Genocide
  • Do You Even Pose?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 112319

https://www.ncbi.nlm.../pubmed/1635092

 

A total of 215,273 homicides were studied, 77% of which involved male victims and 23% female victims. Although the overall risk of homicide for women was substantially lower than that of men (rate ratio [RR] = 0.27), their risk of being killed by a spouse or intimate acquaintance was higher (RR = 1.23). In contrast to men, the killing of a woman by a stranger was rare (RR = 0.18). More than twice as many women were shot and killed by their husband or intimate acquaintance than were murdered by strangers using guns, knives, or any other means.

(...)

Although women comprise more than half the U.S. population, they committed only 14.7% of the homicides noted during the study interval. In contrast to men, who killed nonintimate acquaintances, strangers, or victims of undetermined relationship in 80% of cases, women killed their spouse, an intimate acquaintance, or a family member in 60% of cases

 

 

Praticamente le donne è molto difficile (0.18) che vengano uccise da sconosciuti, mentre è molto più probabile che vengano uccise da persone che conoscono (1.23) o con cui son legate intimamente. In media vengono uccise meno donne (0.27) rispetto agli uomini.

 

Le donne sono meno coinvolte in omicidi (14.7) ma quando lo fanno nel 60% dei casi uccidono membri della famiglia, mentre gli uomini uccidono sconosciuti nell'80% dei casi.

 

 

quello pare essere uno studio solo negli US ma può dare una idea.

 

 

A conti fatti praticamente pare che le donne vengano uccise ed uccidano principalmente chi le conosce, gli uomini invece sono più coinvolti in casi di omicidi con sconosciuti


Modificata da Genocide, 11 April 2017 - 08:33 AM.


#54
_skynight_

_skynight_
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 891

a proposito di usa poi ci sono dei video che parlano più di mille parole, perché la tizia ha fatto resistenza all'arresto senza motivazioni valide, secondo alcuni commenti è stato giusto farle sbattere il muso nel cemento col rischio di rimanerci. arresto perché il suo ragazzo ubriaco avrebbe litigato con un altro tipo ed essendo state chiamate le forze dell'ordine gli è parso giusto ai poliziotti di arrestare tutte e due. beh almeno la polizia americana è equa che sei maschio o femmina, di colore o bianco, grosso o mezza sega, se ti opponi finisci male.

 



#55
Genocide

Genocide
  • Do You Even Pose?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 112319

a proposito di usa poi ci sono dei video che parlano più di mille parole, perché la tizia ha fatto resistenza all'arresto senza motivazioni valide, secondo alcuni commenti è stato giusto farle sbattere il muso nel cemento col rischio di rimanerci. arresto perché il suo ragazzo ubriaco avrebbe litigato con un altro tipo ed essendo state chiamate le forze dell'ordine gli è parso giusto ai poliziotti di arrestare tutte e due. beh almeno la polizia americana è equa che sei maschio o femmina, di colore o bianco, grosso o mezza sega, se ti opponi finisci male.

 

 

se fai resistenza all'arresto e torni a casa con un dente in meno io sono per la scuola: "te lo sei meritato", ma è un altro argomento


Modificata da Genocide, 11 April 2017 - 11:14 AM.


#56
(V) Sarastro

(V) Sarastro
  • 外国人

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 27829

a proposito di usa poi ci sono dei video che parlano più di mille parole, perché la tizia ha fatto resistenza all'arresto senza motivazioni valide, secondo alcuni commenti è stato giusto farle sbattere il muso nel cemento col rischio di rimanerci. arresto perché il suo ragazzo ubriaco avrebbe litigato con un altro tipo ed essendo state chiamate le forze dell'ordine gli è parso giusto ai poliziotti di arrestare tutte e due. beh almeno la polizia americana è equa che sei maschio o femmina, di colore o bianco, grosso o mezza sega, se ti opponi finisci male.

 

 

Secondo me esistono delle mezze misure che qui si sono proprio dimenticate.

 

Non mi pare che in Europa si sia nell'anarchia totale, e certamente la polizia non si comporta cosi'.

 

E' ovvio che il tema sia assai delicato, ma non va neppure sottovalutato un aspetto importante: esistono delle situazioni di irreversibilita' nei rapporti umani. Imho il ruolo della forze di polizia negli US, vuoi per la diffusione di armi, vuoi un po' per un certo fascismo imperante, e' irremidiabilmente compromesso: io, di uno che mena una ragazzina, non mi fiderei troppo.

 

Viva l'Europa.



#57
Iama

Iama
  • Forza Horizon 2. Pi che un gioco di auto, uno stile di vita

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 40582
Non è una questione di mass media. Il fenomeno esiste come è sempre esistito. Ma nel 2017, con il livello di cultura e controllo che abbiamo acquisito, sembra inconcepibile.
Che soluzioni vorrebbero adottare se, il più delle volte sono causate da raptus, depressione ed altre patologie comportamentali, sociali?
Bisognerebbe ridurre pesantemente il testosterone maschile, che non serve oggigiorno, poi pene anche per i giudici e forze dell'ordine, che ignorano le denunce fatte prima del fattaccio. Ed i casi sono molti.

Sicuramente spot e servizi, servono come il "gioca responsabilmente" sulle macchinette, o "il fumo provoca il cancro". Ossia, ad una fava

Mi ha impresso il caso di quella donna uccisa nel suo letto e, poco prima, aveva mandato un filmato in cui diceva parole dolci al compagno scorbutico (il suo assassino).
Manco la scusa del divorzio in quel caso

#58
Unmasked

Unmasked
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 1758

La violenza sulle donne non avviene solo, come si può pensare, per gelosia e sentimenti simili. Qualche frustrato lo fa anche per sfogare la propria instabilità.



#59
matumba

matumba
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3586

La violenza sulle donne non avviene solo, come si può pensare, per gelosia e sentimenti simili. Qualche frustrato lo fa anche per sfogare la propria instabilità.

Verissimo, sono solitamente persone che fuori casa appaiono come dei santi ma appena tornano a casa vessano la moglie.

#60
Nemus_

Nemus_
  • Cos, tanto per far incazzare i mod

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6202

Non era in questo bel forum che membri della board avevano scritto di tutto e di più su quelle ragazze di Aleppo sequestrate dall'Isis?

 

"Spero che le rimpiano di seme"

 

"Saranno ingrassate a forza di sperma"

 

Andiamoci a ripescare il topic, così vediamo e ci facciamo due risate...

 

Questa, a mio avviso, è violenza, passata come se nulla fosse perché, boh, i mod erano troppo impegnati a ridersela.

Potete chiedere a loro perché le hanno scritte e così risolviamo il mistero dell'aurtore del topic. Io fui praticamente l'unico a criticare la cosa, e venni tacciato di "maschilismo", quindi non ti so dire.


Modificata da Nemus_, 27 April 2017 - 05:22 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo