Vai al contenuto

[SPECIALE] Tactics Ogre: Let Us Cling TogetherTributo per un'esperienza nostalgica.


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 700 risposte

#1
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

2hdpgmv.jpg

 

"Let Us Cling Together"

 

Era da un po che volevo dedicare un thread a questo gioco, per ricordarlo, per riportare alla memoria una delle esperienza più belle che io abbia mai avuto,

perchè TO è un' esperienza e non un semplice gioco.

Non andrò troppo a punti, andrò a sensazioni e ciò che mi verrà in mente lo scriverò, a parte qualche tocco qua e la più o meno preparato.

 

2a0lrti.jpg

-Il mio pg preferito

 

 

Un po di Storia

 

Il tutto è iniziato nel lontano giugno dell'anno 2014, ma in realtà il "pensiero" sul gioco lo avevo fatto un paio d'anni prima,

ero nella fase mentale Final Fantasy Tactics, nel senso che per la maggiorparte dei giochi seguo i forum, adocchio un gioco che mi interessa, e inizio a seguire i topic dedicati stando attento agli spoiler, guardando qualche trailer e soprattutto leggendo più pareri possibili (tutti, ci sono volte in cui prendo topic vecchi e mi leggo tutte le pagine, che siano 10 o 500), facendomi un idea in base ai miei gusti e non;

dico non perchè questo genere io non lo avevo mai toccato (sempre anni fa), quindi inizialmente vedendo le immagini, ed essendo inesperto nel campo della lingua inglese, ho desistito.

Poi con il tempo ed essendo in vena di qualcosa di "comico", mi sono avvicinato al genere con il primo disgaea su psp, da li ho iniziato a scoprire questo mondo, stranamente mi piaceva più di quanto pensassi , probabilmente per via delle mille statistiche da vedere e personalizzare;

il gioco non l'ho mai finito (ma conto di farlo prima o dopo), poi però ho provato seppur poco Final Fantasy Tactics: the War of the Lions (giocato 15 ore la prima volta su psp, e poi dall'inizio fino a 13 ore ultimamente su PsVita).

 

 

Dopodichè mi sono deciso di provare Tactics Ogre:

ho fatto la prima run in 88 ore, giorno dopo giorno, non c'è stato un momento in cui non ci pensavo, giocavo a casa dappertutto e in tutti momenti in cui potevo, la console era sempre accesa, mettevo solo in pausa a pranzo/cena/bagno, o nei momenti di una mega battaglia ma che non potevo/volevo fare il quicksave per poi riprendere,

tranne la notte.

Poi passando a PsVita, dopo un po che ho atteso lo sconto che non arrivava più, mi sono deciso a comprarlo sullo store, e da quel momento il putiferio.

 

L'esperienza

 

Un tripudio di sensazioni e un esplosione di informazioni giravano nella mia mente:

era più o meno tutto nuovo per me, devo ammettere che non sono quel tipo di persona che cerca/trova buchi in un gioco simile, si mette immediatamente a cambiare classe, azzerare statistiche e/o sperimentare qualsiasi magia o arma/oggetto per capire fin da subito come massimizzare a costo zero strategie ecc, per arrivare ad avere la squadra perfetta che ara qualunque cosa con facilità,

anzi,

quelle prime 88 ore le ho passate "spensierato", nel senso che andavo avanti a fare le mosse si ragionando, ma anche non stando tantissimo ne a grindare, ne a scegliere le mosse concatenate quasi perfette per fare il più velocemente e indolore possiblie,

ho perso un sacco di volte e molte battaglie probabilmente mi sono durate sui 40 minuti/1 ora, altre le vincevo con praticamente quasi tutti i miei pg in fin di vita (morti con il numerino che si avvicinava allo zero = perdita del cuore),

ma mi sono divertito da matti.

 

HSIwjr2.png

 

Storia scritta, anche da noi

 

Non mi metterò a parlare nello specifico della trama in se, anche perchè dovrei riguardarmi ogni singolo video e non l'ho ancora fatto , mi sono "limitato" a passare un dungeon su cui mi ero bloccato mesi fa in una route,

si perchè sono presenti in tutto 2 route principali, di cui una terza che però si "ferma" prima del 3 capitolo su 4 in totale, parlando di storia principale;

 

la trama in se oltre che essere lunga, appassiona alla grande, ha tantissime sfumature, e con questa parola intendo letteralmente, poichè in moltissimi punti ci sono dei "bivi", strade dove scegliere di combattere ad esempio al lato est od ovest di un castello o una collina, cosi da "sbloccare" un avvenimento piuttosto che un altro, e quindi un diverso dialogo/vicenda,

e questo è escluso dai due path, è tutta roba secondaria per i completisti e per chi vuole sapere più retroscena possibili per i tantissimi personaggi...i personaggi, mamma mia, scriverò una sezione a parte.

 

Una delle cose più importanti che mi hanno fatto amare il gioco è stato lo script, lo stesso è di un inglese dei più belli, dei più epici, ogni frase trasuda enfasi, e il tutto è scritto in modo spettacolare, anche con modi raffinati e non di dire le cose, come per il più semplice degli "yes", qui espresso in un "aye";

che poi da come si può intuire c'è una quantità enorme di testo nel gioco, e veramente tanto è opzionale, sta solo a noi decidere o scoprire quale visionare e come.

 

E ripeto, il come sono riportati i dialoghi, come il tutto si intreccia e le singole frasi che formano gli eventi, le emozioni di ogni personaggio, la drammaticità e l'epicità delle "azioni" e dei momenti, e i seppur non frequenti momenti spensierati con le singole battute più o meno leggere,

la FORZA che imprimono nella parole cosi impregnate di volontà e chiarezza,

l'insieme rende il racconto una meraviglia, comprese le subquest e le altre cose secondarie.

Piccola chicca: a me personalmente mi fa "impazzire" anche il fatto del font che è perennemente in stampatello, emana un certo fascino, e le urla ad esempio vengono rese bene aumentandoli ancora di più di dimensione.

 

 

The-Valerian-Isles-1398471052-64448.jpg

 

Raccontami, e io ne assimilerò i segreti.

 

Oltre ad una storia lunga, coinvolgente e intricata, questo immenso gioco ha dalla sua una quantità assurda di informazioni, un lore molto profondo con tantissime sub-storie da scoprire e scovare anche con un certo impegno, nelle mappe delle battaglie spostando il cursore su vari punti sarà possibile leggere dettagli sul lore e informativi generali, e andando sul menu sarà possibile visionare e leggere un sacco di racconti e dettagli riguardo il mondo di gioco, molti dovranno essere sbloccati facendo determinate scelte e azioni, troppo, troppo bello e intrigante il modo in cui è stato confezionato il tutto e il sistema per raggiungere la "conoscenza completa" di tutto quello che è presente.

Grazie al World Tarot è poi possibile visionare tutte le sequenze di storia e non, molto belle e curate anche sotto il profilo animazioni, sprite cosi piccoli ma dotati di movimenti del pixel più insignificante, in modo tale da esprimere con ancora più forza le vicende, senza parole (certo anche in altri giochi come FFT e sicuro altri ci sono, ma qui il tutto l'ho sentito molto vivo, non dico di più perchè non ho provato a fondo tutti i giochi di questo genere, mi riferisco allo stile usato da TO, che da un'effetto tutto suo).

 

Tactics+Ogre_0051.png

 

Intrecci di personalità

 

Come ho accennato, vi sono presenti una quantità assurda di personaggi (non sono ancora riuscito a quantificarne il numero totale, ma nel mio warren report a chaos, me ne trovo 51, tra personaggi importanti, semi importanti e comparse), la cosa "ridicola" (in senso buono) è che la maggiorparte di essi è curato in maniera pregevole, con storie che cambiano in base alle nostre scelte e non scelte (e ad alcuni la biografia muta in base a questo).

 

 

tactics-ogre-psp-18.jpg

 

Possa la lancia lacerare il fuoco

 

Non sono qui per fare una recensione, bensi per raccontare la mia esperienza ed esprimere ciò che provo verso questa opera, quindi non andrò nel dettaglio anche perchè è letteralmente impossibile dire tutto quello che ruota e gira nel gameplay;

posso dire che ci sono varie scuole di pensiero, io qui dico quello che mi esce al momento, senza fare troppe distinzioni o altro, 

il gioco ha una quantità molto alta di variabili come è giusto per il genere, le cose cambiano anche in base al sistema climatico variabile anche nel corso della partita, nuvoloso o pioggia che sia,

ci sono un sacco di variabili riguardo all'equipaggiamento, alle skill, e alla classe che si possiede o con quella che si combatte,

io ci ho giocato per un periodo davvero lungo, e non ho ancora capito tante cose, ma l'ho fatto volutamente, perchè per il momento mi piace godermelo cosi come viene e scoprire dettagli man mano che ci gioco, e sembrano veramente infiniti,

certamente il gioco stesso ha i suoi difetti e i suoi buchi, ma almeno prima di trovarli uno ci può passare tanto tempo sopra sempre con la sfida addosso e la soddisfazione di superarla.

Le classi sono davvero molte, e molte sono speciali e altrettante segrete, dove per sbloccarle bisogna fare dei veri e propri giri di eventi, alcuni molto tediosi in cui serve tanta pazienza.

Un' altra cosa che mi è piaciuta un sacco è la possibilità di cambiare la visuale da "normale" per il genere, a "visuale a scacchiera", che risulta comodissima quando ci sono unità nascoste e/o ostacoli, cosi da avere una visuale ancora più ordinata e ampia (che poi è possibile anche aumentare o diminuire di una "tacca" lo zoom in tutte e due le visuali, cosi da avere una panoramica più ampia in aggiunta ad una maggiore nitidezza dell'immagine).

 

Quando la qualità si fonde con la quantità, esorbitante.

 

Io questo connubio tra qualità e quantità non so se ne ho visti o conosco altri al di fuori di questo remake, a parte l'amore e la cura che è stata riposta al gioco, al suo gameplay, alla sua storia lunga, piena di intrecci, colpi di scena e bivi con altrettanti diversi finali, alla sua ost (capitolo a parte meritato), ma soprattutto a tutta quella serie di sidequest (non tante, ma alcune sono un gioco nel gioco da quanto sono lunghe, ed impegnative),

come per esempio il Palace of the Dead, 115 piani di puro combattimento, non ho idea di quanto tempo porti via ma ho ancora timore ad andarci, e sto facendo tutto il fattibile prima di addentrarmi, perchè non ho assolutamente voglia di rimanere "fermo" per qualche stupido motivo, come ad esempio non avere abbastanza pozioni curative ecc..,

che a proposito di oggetti, il numero e l'utilità pure qui è gigantenorme, e diverte pure mettersi a collezionarli, tra normale equipaggiamento come armi e armature, a oggetti curativi e oggetti come le skill card che donano buff e debuff a secondo della necessità,

come anche alle ricette per il crafting, 

infatti oltre a poter vendere e comprare di tutto, ci sono cose che possono essere ottenute sia solo con il drop in casi normali o particolari e segreti, sia craftando da vere e proprie materie prime ottenute sul campo di battaglia o comprate, sistema di crafting tra l'altro profondissimo ed immenso, dove è possibile creare di tutto e potenziarlo pure, fondendo ad esempio due katane o una mega pozione curativa con un frutto.

 

WORLD TAROT

 

tactics-ogre-let-us-cling-together-scree

 

Che poi menzione d'onore è che questo è uno dei pochi giochi che io conosca che è COMODO anche da giocare e completare, perchè una volta finito si sblocca il world tarot, cioè la mappa degli eventi e tutto è riportato cronologicamente, in modo da tenere a portata di mano tutto ciò che si è fatto e che manca da fare, e ancora più bello è il fatto che possiamo tornare nei punti chiave quando vogliamo, cosi da cambiare e/modificare gli eventi e sbloccare cosi i vari eventi/dialoghi o reclutare i tanti personaggi mancanti, e tantissime altre cose, insomma c'è solo da capirne il funzionamento, e sarà un andirivieni di puro divertimento.

 

 

2nbsuhj.png

 

Lasciate che i violini cantino per noi

 

Come ho accennato l'ost merita una sezione a parte, per questo remake è stata riarrangiata e modificata in parte, aggiungendo qua e la o togliendo qualcosa, il risultato a parere mio è arte pura, mi sono emozionato e gasato, si sente che è stato messo amore e passione, tant'è che per ogni traccia c'è un commento che spiega cosa è stato fatto con dettagli informativi sul tipo di traccia, uno spettacolo, ancora di più per il fatto che adoro quando mettono queste sezioni nei giochi, cosi da poter ascoltare e riascoltare quando si vuole ogni traccia musicale.

 

245cadl.png

 

Challenge Accepted!!

 

Questa è "solo" una parentesi che apro, poichè posso dire che ci sono qualcosa come 92 titoli sbloccabili nel gioco, sia finendo normalmente il gioco e quindi anche con tutti i suoi path o finali, che raggiungendo determinati obbiettivi, per far capire la difficoltà o lunghezza di alcuni, accenno un esempio, che è quello di finire due (se non addirittura tre!) volte il Palace of the Dead, inutile dire che io MAI lo farò, anche se è il mio videogioco preferito di sempre, ma non ce la faccio proprio, ne uscirei danneggiato nel sistema nervoso e mentale, sempre se non accadrà qualche sorta di miracolo (tanto per dire, lo screen postato è preso direttamente dal mio status attuale).

 

 

another-one.jpg

-Artwork di Yasumi Matzuno, i rimandi a TO sono inconfondibili

 

 

The art of TO:LuCT

 

tacticsogre13.jpg

 

Io amo l'arte, in particolare quella nei videogames, i concept art, gli artworks;

Yasumi Matzuno,Yoshida Akihiko Tsubasa Masao sono i creatori delle opere presenti in TO, ma anche in FFT, FFXII e altri,

mi hanno fatto innamorare, e anzi, la curiosità del gioco tutto è scaturita proprio dall'impatto di questi portrait, con uno stile particolarissimo che tende al fotorealismo, mi ha catturato fin dal primo istante, e dopo interi ANNI di ricerca e dubbi (al tempo non potevo neanche permettermelo economicamente parlando per una cosa del genere, potevo comprare i giochi o uscire, ma non quel tipo di extra) alla fine ho trovato una copia su amazon a prezzo alto, ma ancora umano, sui 50/60 euro, non ricordo esattamente il tutto con le spese di spedizione.

 

Insomma voglio dedicare questo capitoletto anche e soprattutto all'arte di Tactics Ogre, dando una spruzzata di qualcosa anche al di fuori del gioco, per far capire la bravura di queste persone (come avrete già potuto notare nei vari paragrafi), anche se devo ben capire chi ha fatto esattamente cosa, come i portrait nei dialoghi (come ad esempio il mio vecchio sfondo sia pc che psvita che ho avuto per lungo tempo, ma che probabilmente tornerà nella mia "collezione" di sfondi):

 

Spoiler

 

 

Celebrazione

 

 

In definitiva, ho voluto onorare questa opera esprimendo la mie sensazioni passate, presenti, e future su questa opera di una tale portata, anche perchè avendolo preso dopo qualche mese, ed avendo superato un ostacolo che me lo aveva fatto mettere in standby, mi si è riaccesa quella scintilla che mi faceva giocare con gli occhi gioiosi di un bambino,

 

 

 

Vorrei chiedere un favore a chiunque leggerà o è un minimo interessato al tutto,

prima di tutto un paragrafo dettagliato sulla trama, anche con spoiler se vuole, cosicchè io possa colmare il vuoto di cui sopra data la mia pessima memoria nel dettaglio (la trama la so, è che non sono in grado di mettere insieme i pezzi),

ma soprattutto, i vostri PARERI, giudizi, critiche, qualsiasi cosa, le vostre esperienze, per salutare o dare il benvenuto (dipende dai casi logicamente) ad una gioiello del genere, colui che mi ha fatto amare il genere.

 

Per il momento, saluto con la mia schermata fresca fresca di giornata (con la sfiga di non aver sbloccato un titolo per UNA, e ripeto, UNA battaglia dove ho usato per distrazione il sistema dei tarocchi, dove poi ho salvato e me ne sono ricordato solo molto più avanti), ma so che ne avrò ancora per molto, molto tempo:

 

ams2ds.png

 

(so che la proporzione tempo di gioco-battaglie sembra strana ma credetemi, ho letto qualsiasi cosa in ogni mappa, guardato ogni piccolo pixel, ascoltato e riascoltato le tracce musicali, letto e riletto tutto quello che contiene il Warren Report, insomma non ho idea di quanto tempo ho passato a curiosare e studiare i menu e le skill/ecc..)

 

(ci sono persone che magari platinano giochi e al platino dicono "platinato, ma capitolo evitabilissimo a mio parere, brutto qua e brutto la, si salva per un paio di cose ma molti personaggi inutili e trama scadente, oltre a varie magagne nel gameplay", e magari ci hanno passato un centinaio di ore (no comment proprio), oppure semplicemente gente che passa anche 300 ore in un gioco per potenziare al massimo pg e skill varie,

io per ora di sicuro ci ho passato meno ore di quanto uno può "dedurre" da questo sipario che ho aperto per TO, ma sono state di un'intensità senza paragoni, e poi,

come si può notare anche dalla mia storia, è un gioco senza tempo per me, che mollo e riprendo, perchè resta nel mio cuore, e sto continuando a giocare, sempre e sempre di più, quindi tutto un'altro "gusto", pur nel rispetto degli altri s'intende)

 

note:

-la maggiorparte degli screen gli ho fatti io stesso dalla mia PsVita

-altri screen li ho presi da google image, quindi non credo serva il permesso, nel caso fatemi sapere

 

LINK Loxaerion con varie guide e altre cose fondamentali:

http://tacticalfanta....net/?f=8506120

 

DIFFERENZE PSX-PSP:

 

Tante, qui un link che porta ad un forum dove è segnato tutto nel dettaglio, capirete cosi da voi cosa è stato aggiunto modificato:

 

Link utili per i drop vari nel gioco (postati da Loxaerion):

 

Pirate's Graveyard: https://spreadsheets...uthkey=CJuE1d0E

Palace of the Dead: https://spreadsheets...uthkey=CN7x4vQJ

San Bronsa Ruins: https://spreadsheets...uthkey=CO3Yl_gB


Modificata da Beastly-Zero, 21 September 2017 - 01:56 PM.


#2
TarchiatoTasso

TarchiatoTasso
  • tasso mannaro old school

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5682

avrei sempre voluto giocarci ma la mole di roba e variabili mi ha sempre spaventato( considerando anche l'inglese "aulico" che dopo tot ore potrebbe pesarmi). Prima o poi però me lo piglio, anche solo per gli artwork che  a mio parere sono tra i più belli mai visti in un jrpg.



#3
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

avrei sempre voluto giocarci ma la mole di roba e variabili mi ha sempre spaventato( considerando anche l'inglese "aulico" che dopo tot ore potrebbe pesarmi). Prima o poi però me lo piglio, anche solo per gli artwork che  a mio parere sono tra i più belli mai visti in un jrpg.

Grazie! mi hai fatto ricordare una sezione che ho dimenticato, la aggiungo appena posso, the art of tactics ogre :)

uno dei fattori che mi hanno tenuto incollato tutto il tempo, che ho amato e amo al punto da cercare e prendere al modico prezzo di 50 euro e più la guida ufficiale.


Modificata da Beastly-Zero, 28 January 2017 - 11:48 PM.


#4
TarchiatoTasso

TarchiatoTasso
  • tasso mannaro old school

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5682

r

 

Grazie! mi hai fatto ricordare una sezione che ho dimenticato, la aggiungo appena posso, the art of tactics ogre :)

uno dei fattori che mi hanno tenuto incollato tutto il tempo, che ho amato e amo al punto da cercare e prendere al modico prezzo di 50 euro e più la guida ufficiale.

 

oh se fai un trafiletto espressamente sugli artwork sei un grande! Ti capisco sugli artbook/guide ufficiali, per questi prodotti sono sempre un plus molto attraente, prezzo permettendo!

 

ma è anche lui pubblicato da square vero? Non sarebbe male se il brand venisse rispolverato, effettivamente di strategici seriosi oltre a ogre e FFtactics ce ne sono pochi. Avrei sempre voluto sondare di più il genere ma oltre a FFtactics( che ritengo un autentico capolavoro, anche lui graziato da un'art direction sublime), anche per mancanza di tempo, non sono mai andato. 


Modificata da TarchiatoTasso, 29 January 2017 - 12:38 AM.


#5
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

r

 

 

oh se fai un trafiletto espressamente sugli artwork sei un grande! Ti capisco sugli artbook/guide ufficiali, per questi prodotti sono sempre un plus molto attraente, prezzo permettendo!

 

ma è anche lui pubblicato da square vero? Non sarebbe male se il brand venisse rispolverato, effettivamente di strategici seriosi oltre a ogre e FFtactics ce ne sono pochi. Avrei sempre voluto sondare di più il genere ma oltre a FFtactics( che ritengo un autentico capolavoro, anche lui graziato da un'art direction sublime), anche per mancanza di tempo, non sono mai andato. 

Riguardo agli artworks ovviamente si, sto pensando anched di fare delle foto dalla mia guida ufficiale e dal web per far capire al dettaglio con cosa abbiamo a che fare, cercherò di fare il meglio possibile, ma non prometto niente di sconvolgente ^^,

comunque si da square, ho sempre sperato in un seguito di questo, ci passerei la vita, l'importante è che sia strutturato con il world tarot in caso di bivi,

adoro TO proprio per la comodità che ti dona nel non doverti rifare tutto nel medesimo modo inutilmente da zero, ma avendo la soddisfazione sia di viaggiare a piacimento sia di sbloccare cose completamente diverse,

tranne ovviamente il Palace of the Dead, come giusto che sia è un "capitolo" hardcore a parte, almeno in apparenza per me.

 

Ti dico solo che proprio grazie a questa "comodità" il gioco automatico è più "fluido" nelle meccaniche, quindi l'ho sentito più scorrevole, infatti ho iniziato con FFT, però un po perchè mi sono bloccato inizialmente, un po perchè ero consapevole di un NON game plus, la cosa mi ha scoraggiato un po, e devo ammettere che sono stato un po schizzinoso quel periodo, perchè è un capolavoro pure lui e devo riprenderlo,

solo che ho toccato TO e mi ha fulminato e non ho più guardato in faccia a nessuno.


Modificata da Beastly-Zero, 29 January 2017 - 01:21 AM.


#6
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7897
Comprato al lancio per PSP e mai giocato ahahah
Ho l'artbook bellissimo che ogni tanto sfoglio ma ho paura che sia pesante come un mattone

Comunque sia è Together

#7
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

Comprato al lancio per PSP e mai giocato ahahah
Ho l'artbook bellissimo che ogni tanto sfoglio ma ho paura che sia pesante come un mattone

Comunque sia è Together

'inchia che svista e che figur demmerda, thx corretto :asd: ,

 

però non ti perdono perchè non l'hai ancora giocato :sisi:



#8
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7897
Ho già giocato Vagrant Story con inglese arcaico e m'è venuto pesantissimo, è vero che ero molto più giovane e inesperto in inglese ma è anche vero che ero anche molto più scazzato e con tempo da dedicarci quindi le due cose si compensavano, questo mi sa che è anche più pesante
Comunque l'ho comprato per giocarlo non per fare la muffa, solo che non so quando...

#9
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

Ho già giocato Vagrant Story con inglese arcaico e m'è venuto pesantissimo, è vero che ero molto più giovane e inesperto in inglese ma è anche vero che ero anche molto più scazzato e con tempo da dedicarci quindi le due cose si compensavano, questo mi sa che è anche più pesante
Comunque l'ho comprato per giocarlo non per fare la muffa, solo che non so quando...

Io Vagrant devo ancora giocarlo bene , l'ho solo iniziato, ma non vedo l'ora di mettermici,

per l'inglese ti capisco, come ho già scritto nell'articolo non l'ho giocato subito proprio per l'inglese,

poi una volta cresciuto mi ci sono buttato a capofitto, credimi nel vale la pena, un pochino di pazienza e poi la voglia ti viene tutta in automatico di starci dietro anche seriamente,

no è un inglese impossibile, è reso bene ed epico, è diverso;

e di sicuro ora riuscirai anche a giocarci bene sapendolo meglio,

ma te non sei poi quell'utente che ha fatto centinaia di ore a qualche dragon quest? se sei quello secondo me hai pochi problemi a metterti sotto,

(mi vendi la limited? :D ).



#10
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7897
Si, a parte DQ V che mi ha deluso un pelino (ma ci ho giocato comunque un centinaio di ore) tutti i DQ li ho spolpati fino al midollo facendoci 200+ ore, con il picco di 450 su DQ IX XD

Però il bello dei DQ (che per MIK0 è il brutto) sono le traduzioni burine che mi piacciono tantissimo

#11
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

Si, a parte DQ V che mi ha deluso un pelino (ma ci ho giocato comunque un centinaio di ore) tutti i DQ li ho spolpati fino al midollo facendoci 200+ ore, con il picco di 450 su DQ IX XD

Però il bello dei DQ (che per MIK0 è il brutto) sono le traduzioni burine che mi piacciono tantissimo

Ad esempio questo si collega al discorso TO, è un gioco che ti porta via anche quelle ore se non di più, ma a TO in tutte quelle ore sblocchi sempre roba e dungeon e recluti nuove classi speciali e pg,

solo il Palace of the Dead ti porta via probabilmente 100 e passa ore, ma non è fine a se stesso, ci sono addiritture delle storielle dentro, un gioco nel gioco, poi c'è il dungeon post game ed è inedito al gioco e lungo pure lui,

poi puoi rifarti tutti o quasi i dungeon della storia sbloccano gli altri bivi, insomma un macello in positivo,

in dragon quest in quelle 400 e passa ore è lo stesso o le hai usate solo per portare i pg a lv 99 ecc?


Modificata da Beastly-Zero, 29 January 2017 - 05:16 PM.


#12
sonuccio

sonuccio
  • all we can do is keep breathing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14786

da sottolineare anche che TO è stato un gioco rivoluzionario alla sua uscita su snes...cambiò completamente la concezione di tattico/tattico rpg e da lì in avanti il genere non fu più lo stesso.

 

comunque belli questi tipi di topic, che si incentrano più sull'esperienza che sull'analisi del gioco :D

 

 

io di mio ce l'ho, in edizione LE...ma mai neppure scartato. A me i tattici ala TO mettono ansia :lol: preferisco il filone di Fire Emblem (che poi a me FE manco piace hahaha)



#13
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

da sottolineare anche che TO è stato un gioco rivoluzionario alla sua uscita su snes...cambiò completamente la concezione di tattico/tattico rpg e da lì in avanti il genere non fu più lo stesso.

 

comunque belli questi tipi di topic, che si incentrano più sull'esperienza che sull'analisi del gioco :D

 

 

io di mio ce l'ho, in edizione LE...ma mai neppure scartato. A me i tattici ala TO mettono ansia :lol: preferisco il filone di Fire Emblem (che poi a me FE manco piace hahaha)

Ma come fa a metterti ansia TO XD ? a parte che puoi fare il quick save proprio volendo e quindi ripetere le varie mosse finchè qualcosa non va bene, poi c'è il tarot system che resetta le azioni, e poi puoi stare ore a decider cosa fare e studiare le varie azioni;

 

preferisci il filone fire emblem....che non ti piace, lol :D



#14
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7897
In DQ IX ore e ore per farmare i materiali per le sintesi degli oggetti più forti
Altrimenti come dungeon, boss e roba post game non arriveremmo a più di 200 ore...

#15
Beastly-Zero

Beastly-Zero
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4838

In DQ IX ore e ore per farmare i materiali per le sintesi degli oggetti più forti
Altrimenti come dungeon, boss e roba post game non arriveremmo a più di 200 ore...

Ecco appunto :D,

a TO se fai anche quella roba arrivi a 600 o giù di li.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi