Vai al contenuto

Tradurre i giochi in italiano uno spreco, secondo Gordon Van Dyke

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 210 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 104791
"Lasciate perdere la traduzione dei giochi in italiano, solo uno spreco". Con questo Tweet, Gordon Van Dyke, produttore di Dice e Paradox ha rimediato non poche critiche nelle ultime ore, nonostante la sua intenzione fosse solo quella di dare un buon consiglio agli sviluppatori di videogames...
Leggi la news completa: Tradurre i giochi in italiano uno spreco, secondo Gordon Van Dyke


#2
Mia An Other

Mia An Other
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 591
Devo di nuovo postare "Smithers, libera i cani"?

#3
the Nameless One

the Nameless One
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2110
Lo sostengo da sempre. Che poi gli italiani sappiano bene l'inglese anche no.
Dovrebbe farsi un giro su EE dove all'annuncio di qualunque nuovo gioco tra i primi 3 commenti c'é MA ESCE IN ITALIANO?
Stima, fratello.

#4
DavideGTB

DavideGTB
  • Wubba lubba dub dub

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2246

Ha ragione, anche se gli italiani anglofoni non sono così tanti come crede lui.
 



#5
Contra.

Contra.
  • Switch..NOW!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 19490

ma anche no.



#6
Apprendista eroe

Apprendista eroe
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 900
"[...] more Italian gamers can speak/read English."
Da quando? XD

#7
Mat_Blue

Mat_Blue
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1343

Certo carissimo te sostieni che tradurre un gioco in Italiano è uno spreco di risorse  e vuoi lo stesso i nostri soldi proveniente dai nostri italici portafogli, ti dico fatti curare  perchè:

1)L' Italia non è una colonia del Regno Unito o degli USA

2)L' Inglese è la lingua del mondo ma non è obbligatorio in tutto mondo.

3)Sebbene oggi ci sia la moda di vedere l'originale per film,libri e giochi, il grande pubblico preferisce i prodotti tradotti nella propria lingua.



#8
Il_Chico

Il_Chico
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1287
potrebbe avere ragione, però rimane il fatto che comprare i giochi di DICE sia uno spreco

#9
MaxPayneMax

MaxPayneMax
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 303

Certo carissimo te sostieni che tradurre un gioco in Italiano è uno spreco di risorse e vuoi lo stesso i nostri soldi proveniente dai nostri italici portafogli, ti dico fatti curare perchè:
1)L' Italia non è una colonia del Regno Unito o degli USA
2)L' Inglese è la lingua del mondo ma non è obbligatorio in tutto mondo.
3)Sebbene oggi ci sia la moda di vedere l'originale per film,libri e giochi, il grande pubblico preferisce i prodotti tradotti nella propria lingua.

20'000 dollari di localizzazione e qui in due comprano i loro giochi, non ci vuole un genio per capire che ci perdono e basta e l'inglese è diventato praticamente obbligatorio saperloLINK

#10
NonConosciuto

NonConosciuto
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3658
Questo sì che è parlare da ignoranti: vorrei tanto incontrarlo per strada per fargli sentire il mio inglese mentre gli spacco la faccia.


#11
Eddie Van Blundht

Eddie Van Blundht
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 748
Ha assolutamente ragione, si parla italiano in UN paese(seriamente, San Marino non è un mercato videoludico), mentre si parla portoghese in più di un paese. Oltretutto, nonostante l'italiano in Italia non sia così diffuso e ben parlato, la situazione in Brasile e Russia è decisamente peggiore, per cui conviene evitare totalmente la traduzione italiana(se non ce la si può permettere) e concentrarsi su altri paesi.

I doppiaggi italiani potrebbero eliminarli del tutto, al massimo i sottotitoli nei giochi più grossi come GTA, Elder Scrolls, Fallout, ecc... dato che Rockstar/Take Two e Bethesda hanno soldi da sprecare.

#12
justsay

justsay
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 877

Lo sostengo da sempre. Che poi gli italiani sappiano bene l'inglese anche no.
Dovrebbe farsi un giro su EE dove all'annuncio di qualunque nuovo gioco tra i primi 3 commenti c'é MA ESCE IN ITALIANO?
Stima, fratello.

Sono con te stavolta. di solito posti da [Censura], ma quando posti da [Censura] giusto ti quoto!

#13
Sumatra

Sumatra
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 366
Semplicemente se non ci sarà l'italiano, i giochi li prenderò a 5 euro.
Ma poi ragione di che? Se amate cosi tanto parlare e leggere l'inglese trasferitevi in Inghilterra. Ma siamo in Italia o no?

#14
justsay

justsay
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 877

Questo sì che è parlare da ignoranti: vorrei tanto incontrarlo per strada per fargli sentire il mio inglese mentre gli spacco la faccia.

hahhaah simpatico :D
Però senti a me, questo lo dice da un punto di vista economico, eivdentemente sto mercato italiano per loro non rende.

#15
Roberto Scottini

Roberto Scottini
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 66
Detto che dal loro punto di vista è un ragionamento più che comprensibile, e che per molti anni in passato non si contemplava nemmeno l'ipotesi che ci potesse essere una localizzazione italiana dei giochi.. circonstanza questa che ha spinto addirittura molti giovani a studiare con maggior impegno l'inglese..
altrettanto vero che da professionista del settore metterti a consigliare pubblicamente agli sviluppatori di non farla.. è una mossa non propriamente ammirevole.

Modificata da Roberto Scottini, 15 September 2016 - 04:20 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi