Vai al contenuto

Marvel Cinematic Universe: a quando la riscossa dei cattivoni? - SPECIALE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 24 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 28701
Marvel Cinematic Universe: a quando la riscossa dei cattivoni? - SPECIALE (Cinema)
Analizzando la già sterminata filmografia dei Marvel Studios spunta fuori un interrogativo di non poco conto: quando ci verranno, finalmente, proposti dei villain ricorrenti dotati di grande carisma?
..
Leggi l'articolo completo: Marvel Cinematic Universe: a quando la riscossa dei cattivoni? - SPECIALE (Cinema)



#2
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7069
Si con Thanos nel 2018

#3
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953
Daje Kevin, tiraci fuori qualcosa d'interessante da quel punto di vista, sarebbe pure ora.

#4
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7069
La fox ha Magneto.
La DC ancora nessuno ma il suo universo è giovanissimo quindi nessun problema.
La Marvel solo Loki dopo tanti film... E ci metterei Thanos che ha fatto sempre la sua porca figura se non fosse per le sue brevi apparizioni

#5
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953

La fox ha Magneto.
La DC ancora nessuno ma il suo universo è giovanissimo quindi nessun problema.
La Marvel solo Loki dopo tanti film... E ci metterei Thanos che ha fatto sempre la sua porca figura se non fosse per le sue brevi apparizioni

Ma anche Magneto non è un "cattivo", proprio come Loki Marvel Studios. Lo è stato solo nel primo film, dov'era bilanciatissimo. Poi è diventato tutto sommato un "buono" un po' borderline.
Però per dire Sebastian Shaw, tutto sommato, è un cattivo migliore di tanti altri dei Marvel Studios, e Striker è il vero "cattivo ricorrente" negli X-Men. Mentre Bolivar Trask alla fine è stato solo una nuvoletta passeggera.

#6
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7069

Ma anche Magneto non è un "cattivo", proprio come Loki Marvel Studios. Lo è stato solo nel primo film, dov'era bilanciatissimo. Poi è diventato tutto sommato un "buono" un po' borderline.
Però per dire Sebastian Shaw, tutto sommato, è un cattivo migliore di tanti altri dei Marvel Studios, e Striker è il vero "cattivo ricorrente" negli X-Men. Mentre Bolivar Trask alla fine è stato solo una nuvoletta passeggera.

Ma si sa che Magneto è sempre in mezzo alle due parti ma dopo tutto quello che ha fatto lo vedo come cattivo e mi piace.
Loki in Thor è cattivo in Avengers pure è in Rhe DARK world fa ciò che deve fare un Dio del inganno... Ingannare tutti e prendersi il trono di Asgard!
Shaw mi è piaciuto e vale molto di più di alcuni Villain assolutamente si!

#7
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6156

Ma anche Magneto non è un "cattivo", proprio come Loki Marvel Studios. Lo è stato solo nel primo film, dov'era bilanciatissimo. Poi è diventato tutto sommato un "buono" un po' borderline.
Però per dire Sebastian Shaw, tutto sommato, è un cattivo migliore di tanti altri dei Marvel Studios, e Striker è il vero "cattivo ricorrente" negli X-Men. Mentre Bolivar Trask alla fine è stato solo una nuvoletta passeggera.

il problema è che i cattivoni li ha proprio la Fox , non li usa o li usa malissimo , ma purtroppo li ha lei.
A parte Loki c'è stato Alexander Pierce , ma è stato praticamente grazie al Signor Redford.
il tipo anti Ant Man era il calabrone .....ma , appunto , facilmente dimenticabile.
Ci sarebbe il Collezionista , attore eccezionale , ma personaggio presentato tipo macchietta...
E poi , appunto abbiamo Kingpin o Kilgrave che sono meravigliosi ( ed è riduttivo) . Signori miei , Tennant è bravo , ma D'Onofrio supera se stesso ad ogni apparizione ( nell'ultima mi ha ricordato Palla di lardo con una cattiveria ed una follia lucida assurda ).
Speriamo con i nuovi Marvels che esca qualcosa , mi aspetto molto da Strange , ma a conti fatti hanno poco in mano , HIVE lo stanno sprecando per Agent of SHIELD.

#8
Cristian Lorenzini

Cristian Lorenzini
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 55
In realtà la grande mancanza è abominio: con Hulk fuori dai giochi adesso poteva essere un ottimo villain. Anche perché tra i vari è l'unico che è stato caratterizzato un po' di più.
Anche se non vedo film in produzione dove può essere usabile

#9
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6156

In realtà la grande mancanza è abominio: con Hulk fuori dai giochi adesso poteva essere un ottimo villain. Anche perché tra i vari è l'unico che è stato caratterizzato un po' di più.
Anche se non vedo film in produzione dove può essere usabile

Con tutto che c'è la presenza di Ross in Civil War , non so di chi sono i diritti di Abominio se sono Marvel o Universal.

#10
NickNick

NickNick
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3978
Il grandissimo vuoto dei villain... L'ho sempre sentito... Oh, ditemi quello che volete, ma Stane non doveva morire in Iron Man 1. Lui sì che avrebbe potuto essere sviluppato. Stessa cosa per Abominio, Killgrave e Ronan.
Non capisco, appena danno un po'"troppo" spessore a un cattivo, bam lo uccidono e buonanotte a tutti!
E Thanos non mi soddisfa. Non puoi fare 11 e passa film per poi presentare l'asso piglia tutto... Mi sembra giustificazionista...

#11
Cristian Lorenzini

Cristian Lorenzini
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 55
Ronan poteva essere usato molto meglio, si. Anche perché dopo Loki era il miglior villain trovato finora.
Credo che per Abominio valga lo stesso discorso di Hulk in base ai diritti (stesso legame: se Hulk può essere nei film MCU ma solo in presenza di altri, uguale per Ross e Abominio), ma è un ipotesi.

#12
Sebastiano Catignani

Sebastiano Catignani
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 258
A mio parere un villain Marvel che ho amato tantissimo è stato il Magneto del sigr. Ian... potentissimo e impavido e allo stesso tempo leggermente non biasimabile il suo odio verso chi disprezza il "diverso"

#13
Axer Sinverse

Axer Sinverse
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21
Ammetto che non è molto sviluppato ma è ben caratterizzato (soprattutto in maniera teatrale direi) lo sprecatissimo di turno, Ultron, che insiemema Ronan e al Collezionista va ad aggiungersi alla schiera di cattivoni dall'enorme potenziale ma resi male al cinema (più gli ultimi due a dire il vero): Ultron è un personaggio che minaccia la linea temporale fino al futuro e che ha infinite possibilità di "trasmissione/invincibilità" (oltre alla differente caratterizzazione tra film e fumetti, ma ci sta nel contesto del film)... Peccato davvero per Ultron e per il mio amato (e ricordo, ANTIEROE) Ronan, mentre la parvenza macchiettistica di Taneleer Tivan potrà essere risanata con le sue future apparizioni (GoG Vol.2 escluso ufficialmente): d'altronde hanno Benicio del Toro a interpretarlo e non butterebbero mai un tale interprete per pochi infimi minuti

#14
SPREED

SPREED
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 357
È il vero neo di questi studios, ed è un gran peccato perché ingaggiano sempre attori ottimi, danno ai cattivi sempre look accattivanti e motivazioni credibili...ma il punto è che si fermano a queste componenti qui, non gli approfondiscono mai, sono un puro pretesto per mandare avanti la storia e mettere alla prova l'eroe di turno.

Per me loki non è un villain duro e puro, sta nella zona grigia, ogni tanto con sfumature nere alle volte bianche ma mai di un colore solo.

Quello che rimpiango maggiormente? Il teschio che insieme a doom e' il cattivo storico della Marvel, visto che non è morto spero possa tornare.

#15
Preston

Preston
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 927

Se mai a quando un cattivo eccezionale personalmente l'unico che lo è stato almeno un pò è loki ma a renderlo un buon cattivo è l'interpretazione dell'attore più che la sceneggiatura in se.

Kingpin è ben scritto come personaggio e interpretato anche meglio, ma dubito che uscirà mai dall'universo serie TV, Killgrave a mio pare aveva un buon interprete ma è stato sprecato con una scrittura del personaggio altalenante, e una sceneggiatura troppo concentrata a cercare sempre il colpo di scena anche quando non serve, a mio parere è uno dei difetti di alcune serie targate Netflix. 


Modificata da Preston, 18 April 2016 - 07:38 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi