Vai al contenuto

Nei gruppi di supereroi sono necessari dei membri femminili?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 28 risposte

#1
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 18513

Non ho potuto fare a meno di notare che nella maggior parte dei gruppi di supereroi sono presenti diversi membri femminili, ad es il trittico Wonder Woman - Hawkgirl - Zatanna della Justice League oppure l'ex Miss Marvel e Donna Ragno dei Vendicatori, mentre i gruppi prettamente maschili sono pochi oppure più avanti inseriscono tra di loro un personaggio femminile per motivi che non ho mai capito.

Quindi ritenete che sia davvero necessario inserire personaggi femminili nei gruppi di eroi  oppure crearne per forza di misti con entrambi i sessi o ritenete che sia giusto che esistano squadre valide rappresentate solamente da entrambi i sessi ma appunto senza mischiarsi tra loro (tutto ciò riferito anche ai cattivi come ad es. alla Suicide Squad che presenta elementi misti)?

 

 

Attenzione: il discorso non è assolutamente maschilista o un attacco verso la figura della donna, si tratta solamente di una curiosità personale che è scaturita rileggendo vecchi albi che avevo o che mi hanno prestato.


Modificata da Matte44, 14 April 2016 - 07:53 AM.


#2
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27046

Per ci sono 2 motivi proncipali:

 

1) La patata tira. E questo vale sempre.

2) Le solite associazioni per la parita` dei diritti sono solo li` ad aspettare un pretesto per poter fare qualche campagna accusatoria di sessismo...avere dei gruppi esclusivamente maschli, estromettendo quindi il ruolo della donna che puo` essere un super eroe al pari degli uomini, sarebbe un ottimo capro espiatorio per portare la questione all'attenzione dei media. Idem per avere gruppi distinti...anche in questo caso si rimarcherebbe che il fare gruppi sessualmente separati significherebbe ammettere una disparita` tra i due.

 

Alla fine creare gruppi misti accontenta un po' tutti e crea meno problemi di natura politico/sociale.



#3
King Glice

King Glice
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4654
Secondo me si, cosi come sono necessari altri membri di varie etnie come neri, asiatici ecc. In primis così dai a più lettori la capacità di immedesimarsi e poi rendi il tutto più realistico, insomma nel mondo non esistono solo maschi caucasici e muscolosi. Così come sono accetti membri freak.

Ovviamente li si deve caraterrizxare, perché se poi li rendi macchiette la loro utilità viene meno.

La JSA il primo supergruppo aveva unicamente membri maschi, poi si è aggiunta Wonder Woman come segretaria e qualche altra femmina, alla DC diciamo che sono messi meglio dato che a differenza della Marvel i loro personaggi femminili a volte sono o forti come i maschi o in alcuni casi anche di più, ma diciamo che spesso sono carenti nella caratterizzazione (pochissimi autori per esempio sanno rendere Wonder Woman meglio) inoltre per certi versi sono anche più conservatori basti pensare che per avere un altro membro donna nella JLA sono dovuti passare 8 anni.

La Marvel idem solo che spesso i suoi personaggi femminili sono subordinati alle loro controparti maschili (She Hulk non è mai stata ai livelli del cugino), se andiamo a vedere negli anni 60 La Donna Invisibile era un po l'anello debole dei Fantastici 4, così come Marvel Girl lo era degli X.men e Wasp e Scarlet dei Vendicatori.

Poi le cose sono cambiate. Il guaio è che oggi ci sono autori che ragionano come se fossero ancora gli anni 60.

Modificata da Don Homer, 14 April 2016 - 08:35 AM.


#4
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 18513
Ma allora mettiamo che due autori vanno alla Image Comics (che è la casa editrice che dà più libertà ai propri autori) perché vogliono creare un fumetto basato su un gruppo di sei mercenari dotati di super poteri abili nel loro lavoro che però distruggono involontariamente ogni cosa tocchino, ma sono tutti maschi perchè vogliono che la loro opera sia così. Quindi non gliene frega niente di chi dirà di aggiungere un membro femminile alla squadra e continueranno con la storia impostata da loro o dovranno aggiungerlo per far contenti tutti che lo richiedono per o motivi detti da voi?

#5
King Glice

King Glice
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4654
Beh veramente esistono gruppi tutti al femminile. Vedi le Bird of Preys della DC

Modificata da Don Homer, 14 April 2016 - 10:03 AM.


#6
dade90

dade90
  • Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27135
E poi che fanno nei momenti morti i supereroi? Si mettono a caprina tra di loro?

#7
King Glice

King Glice
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4654
Beh nella vita di tutti i giorni un partner c'è lo avranno no ?

#8
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 18513

Beh veramente esistono gruppi tutti al femminile. Vedi le Bird of Preys della DC

Spiacente non le conosco ma conosco invece le Sirene di Gotham, però se ci sono gruppi tutti al femminile come loro, perché non possono esserci gruppi prettamente maschili come l'esempio riportato da me?

#9
King Glice

King Glice
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4654
Credo di no e una regola che ogni super gruppo debba avere almeno una donna..

Ah ci sarebbero gli Invasori della Marvel. Anche la prima formazione dei Difensori e composta da soli maschi

#10
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 18513

Credo di no e una regola che ogni super gruppo debba avere almeno una donna..

Ah ci sarebbero gli Invasori della Marvel. Anche la prima formazione dei Difensori e composta da soli maschi

Ah - ah, visto che ci sono dei gruppi di eroi solo maschili (swag in sottofondo)?!

Comunque sono gruppi composti da membri seri oppure sono comici?



#11
King Glice

King Glice
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4654
Gli Invasori sono un gruppo anni 70 (anche se cronologicamente le loro avventure si svolgevano durante la guerra) e avevano la prima Torcia Umana, Namor, Capitan America e Bucky

I Difensori classici sono Dr Strange Hull Namor e Silver Surfer

#12
Frank_West

Frank_West
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3223

Tendenzialmente la diversificazione, nelle opere di narrativa, serve a rendere più interessanti i rapporti tra i personaggi (discorso valido per qualsiasi diversità, non solo di sesso e/o etnia).

Quindi non direi che "serve" un componente femminile, ma sicuramente rende il tutto più interessante, rendendo possibili dinamiche di gruppo (e di intreccio) diverse da quelle di un gruppo di soli maschi.

Poi chiaro che se uno scrive una storia che, per assunti di base, avrà solo maschi (o solo femmine) è liberissimo di farlo e, alla Image sopratutto, avrebbe sicuramente piena libertà creativa.

 

Sicuramente in tanti casi c'è poi la volontà di abbracciare un pubblico più ampio (in questo senso la Marvel odierna ne è un esempio palese), ma finché le storie sono valide non ne vedo il male.



#13
Ragnarock Wolf

Ragnarock Wolf
  • Sembra talco ma non ...

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1680

Non sono necessari e non sono da escludere. Dipende semplicemente da come gira all'autore.

Non vedo per quale motivo si ponga la domanda tanto per cominciare. Per me è più naturale chiedere: perchè in un gruppo teoricamente casuale di supereroi dovrebbero esserci solo membri dello stesso sesso?



#14
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 18513

Non sono necessari e non sono da escludere. Dipende semplicemente da come gira all'autore.
Non vedo per quale motivo si ponga la domanda tanto per cominciare. Per me è più naturale chiedere: perchè in un gruppo teoricamente casuale di supereroi dovrebbero esserci solo membri dello stesso sesso?


Però se il gruppo non fosse casuale la domanda non dovrebbe esserci no?

#15
Ragnarock Wolf

Ragnarock Wolf
  • Sembra talco ma non ...

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1680

Però se il gruppo non fosse casuale la domanda non dovrebbe esserci no?

Ovvio!

Se c'è un criterio che impone che il gruppo debba essere formato da individui di un solo sesso, la domanda si risponde da sola.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo