Vai al contenuto

Hard Disk forse danneggiato possibile ripararlo?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 9 risposte

#1
leon

leon
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2381

Ciao ragazzi, vi spiego in breve la situazione.
Mia cugina ha chiuso energicamente il display del portatile Acer.. (che ho notato come costruzione è veramente troppo fragile)
a quel punto si è spento e riaccendendolo non andava.. procedura di riparazione all'avvio ma senza esito..

Sinceramente quando sono andato li pensavo di risolvere la cosa rapidamente.. invece nulla.. e diciamo che un po' ne capisco...

Mi son portato il pc a casa ho smontato l'hd, è un wd7500bpvx e l'ho montato sul mio pc fisso..

Noto subito che con questo hd collegato, nonostante nel mio bios/uefi sia impostato il mio hd come disco di avvio, il pc rimane bloccato all'avvio per un pezzo con il led hd acceso in modo fisso.. e il logo Asrock della mia scheda madre a schermo, dopo di che dopo qualche minuto il mio pc si avvia.. e già la cosa è strana.

A sto punto ho verificato il disco con vari programmi che ho, da tool di partizionamento a tool di recupero dati/partizioni ecc..
Con i tool di recupero vedo le vecchie partizioni ma alcune sono sdoppiate, esempio ne vedo 3 uguali adesso sparo un numero a caso tipo da 15mb l'una.. poi vedo la partizione classica chiamata acer, e le altre EFI ecc.. ecc..
Insomma mi son reso conto che il disco era in GPT, detto ciò provando a recuperare le partizioni questo non è possibile..
A questo punto non avendo niente  da perdere mi dico lo formatto.. e risolvo alla base..

da premettere che inizialmente prima di toccarlo con i tool, riuscivo a vedere nelle risorse del pc almeno la partizione "Acer" e svariate cartelle anche se comunque mi dava problemi di accesso, era lentissimo e mi bloccava pure il pc.

Anche il tool della intel sul mio pc (forse era il rapid storage, non l'ho + ora) quando collegavo il disco in questione mi indicava un problema.
Ad ogni modo vado avanti e tento la formattazione ma con esito negativo, i tool mi danno errore.
Se in windows vado in gestione disco, a parte che ci mette un sacco per aprirsi quando questo disco è collegato.. il disco appare con un icona di errore rossa e in automatico mi dice di inizializzarlo o in GPT o in MBR, provato in entrambi i modi ottengo un errore di ridondanza ciclico..
Comunque attualmente il disco risulta non inizializzato in quanto impossibile.. alcuni tool mi vedono il disco come "BAD DISK" e me lo rilevano come partizione logica.. se provo a formattarlo e creare una partizione primaria ottengo errore..
Ho provato anche con il tool della WD "wd tool diagnostic" che permette di fare un test sul disco sia rapido che lento.. in entrambi i casi si blocca prima del termine, anzi direi quasi subito con un bel fail..
Provato a riscrivere gli zeri quindi formattazione di basso livello ma mi pare che il tool dia errore (non sono sicuro) o forse è lentissima.. della serie che ci vorrebbe come tempo tipo 1 mese o più per formattarlo.. quindi direi che qualcosa proprio non va.

In rete ho trovato info su tool come HDD regenerator e ho voluto testarlo, niente da fare, parte la scansione dei settori e da subito errori, siccome la sola scansione è inutile gli do il comando di riparazione, ma purtroppo dopo un bel po' che sembra non fare nulla, ottengo errore, e mi dice anche che se il disco è esterno di collegarlo internamente al pc (cosa che è già così) e se collegato in AHCI mode di riavviare andare sul bios e impostare IDE per migliorare le prestazioni.. il che direi che è una cavolata.. 

 

In ultimo ho provato ad aprire l'utility diskpart dal prompt dei comandi e vedo il disco, lo seleziono, do il comando clean, provo a dargli il comando per renderlo MBR o GPT e ottengo il solito errore di ridondanza ciclico..
Se provo a fare una partizione semplice idem o se non ricordo male di trasformare prima il disco in dinamico.. che penso intenda mbr o gpt, sinceramente non lo so, ma come detto al comando convert mbr o gpt ottengo errore.

Ovviamente al disco non posso nemmeno assegnare una lettera dato che non ha una partizione quindi un volume.. e di conseguenza non posso nemmeno provare ad eseguire il comando chkdsk.

Se su diskpart chiedo il dettaglio sul disco mi dice tutto, ma l'id del disco risulta formato da soli zeri, e non credo dovrebbe essere così dato che sul mio disco principale ottengo un codice di lettere e numeri.

La cosa strana è che il disco non fa strani rumori tipo metallici o cose simili, tipici di quando si danneggiano fisicamente.
Se qualcuno ha qualche idea sono disponibile al testing.. di certo non lo mando in riparazione.. con quello che costano gli hd tanto vale comprarne uno nuovo e comunque per ora gliene ho dato uno che avevo quindi ho tempo per provare di tutto.


Modificata da leon, 13 April 2016 - 01:38 AM.


#2
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti
Beh direi di non perderci altro tempo, buttalo direttamente

#3
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27045
Dopo aver letto tutto mi ricorda quasi l'hdd difettato che mi spedì eprice.

Falle comprare un SSD vista l'indole violenta XD e passa la paura :-* .

#4
leon

leon
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2381

Beh direi di non perderci altro tempo, buttalo direttamente

 

 

vabbè perderci tempo fortunatamente non mi costa soldi XD

 

 

Dopo aver letto tutto mi ricorda quasi l'hdd difettato che mi spedì eprice.

Falle comprare un SSD vista l'indole violenta XD e passa la paura :-* .

 

 

è stato un caso dai, comunque gli avevo già consigliato l'ssd in caso lo volesse sostituire (per ora nel pc gli ho messo un disco che avevo) spiegandogli che son sicuramente più resistenti agli urti e con prestazioni maggiori..

certo è che con l'utilizzo che fanno del pc avrebbe un senso solo per la questione "resistenza".



#5
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27045

Guarda se è per me l'SSD ha sempre un senso su un portatile, qualsiasi utilizzo se ne faccia.



#6
leon

leon
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2381

Guarda se è per me l'SSD ha sempre un senso su un portatile, qualsiasi utilizzo se ne faccia.

 

si ma lo usano solo in casa.. e per andare su internet.. se va bene metterci dentro qualche foto, tutto qui.

Per quello dico che nel loro caso ha poco senso



#7
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

oramai ti porti a casa un SSD da 120 giga a 50/60€ e hai tutto un altro mondo. Comunque il fatto dell'hdd può anche essere che si sia rotta la testina o qualche piatto dell'hard disk e in quel caso non ci puoi fare nulla. Il disco viene letto finchè riesce o dove riesce ma poi salta e viene fuori l'errore della ridondanza ciclica perchè non trova i bit di parita per verificare i dati



#8
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30404

 

si ma lo usano solo in casa.. e per andare su internet.. se va bene metterci dentro qualche foto, tutto qui.

Per quello dico che nel loro caso ha poco senso

 

internet oggi è peggio di tante altre applicazioni :)



#9
leon

leon
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2381

oramai ti porti a casa un SSD da 120 giga a 50/60€ e hai tutto un altro mondo. Comunque il fatto dell'hdd può anche essere che si sia rotta la testina o qualche piatto dell'hard disk e in quel caso non ci puoi fare nulla. Il disco viene letto finchè riesce o dove riesce ma poi salta e viene fuori l'errore della ridondanza ciclica perchè non trova i bit di parita per verificare i dati

 

 

che cacchio ci faccio con 120gb? ho 2 tb di hd quasi completamente pieni.. se dovessi comprare SSD per 2TB non basta uno stipendio (e sono pure disoccupato).
Non credo sia la testina rotta, sentirei comunque rumori anomali credo, come mi è capitato in passato..
o fatto qualche test e ho provato di tutto e chiesto anche altrove e visualizzando i dati smart dei test risulta da buttare, peccato, vabbè non è mio.

 

 

internet oggi è peggio di tante altre applicazioni :)


Ci mancherebbe ma su internet di certo l'hard disk non ha niente di pesante per cui essere lento, e lo vedo sul mio pc, dove l'hd gira davvero poco navigando.

 

un ssd lo capisco per altri applicativi come montaggio video o programmi di grafica professionali dove la differenza si sente in modo significativo, così come lo spostamento di dati dove i tempi sono drasticamente inferiori, ma io che ho 2 tb di hard disk cambiare e prendere SSD fino a 2tb divento povero prima, anzi sono già povero dato che non lavoro.



#10
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30404

esistono gli hd esterni per il backup. :)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo