Vai al contenuto

PENSIERO PERSONALE SITUAZIONE XBOX ONE

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 441 risposte

#1
AnDr300

AnDr300
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4424

Ciao ragazzi visto l'andazzo della sezione volevo scrivere un mio pensiero su questa situazione di Xbox One e Windows 10, in modi pacati e civili, molti potrebbero essere d'accordo con me, altri magari un po meno, ma in ogni caso vorrei che ognuno di voi rispondesse civilmente con un proprio parere personale.

 

Andiamo per punti.

 

Io amo videogiocare, amo il videogioco, amo i videogiochi è una passione incredibile che ci lega tutti, aldilà delle piattaforme di gioco e di dove giochiamo e come giochiamo. Io posseggo una Xbox One, una Ps4 e un pc da gaming di medio/alto hardware (ho elencato solo le piattaforme di attuale gen che posseggo).

 

Comprai Xbox One perchè amai la 360 e mi trovai stra-bene e la comprai nonostante la presentazione difficile e ridicola di Maggio 2013, difesa fino alla morte, contro tutto e tutti, perchè credevo in Microsoft e nel loro progetto, ma bene o male, quello che volevo lo sto ottenendo, tanti giochi, tante features, e un lato software davvero eccelso.

 

Capisco che abbiano sbagliato, un errore davvero scorretto da parte di Microsoft di non dire sin da subito che il gioco sarebbe uscito anche con Windows 10, ma ora siamo qua e dobbiamo constatarne tutti i difetti e i pregi che questo comporta.

 

Domanda? One perde il proprio appeal?: Si, perde sicuramente di una sua identità, ma ricordiamoci come vanno le cose, ricordiamoci come i giochi esclusivi One/Pc dove vendono di più e che cosa trainano di più tra pc e One, vi faccio un piccolo esempio, Titanfall, un esempio facilissimo ha venduto circa 3 milioni di copie su Xbox One, trainando questa piattaforma, su Pc circa 500k escluso il dd ovviamente, su 360 1 milione circa e 400 mila copie.

 

Quindi su Pc ha chiaramente venduto di meno comunque rispetto a Xbox One, nonostate fosse uscita al lancio il gioco ha fatto vendere tantissimi bundle Xbox One perchè? Strano direte, anche perchè Titanfall su Xbox One gira in modo PESSIMO, a 720p 60fps.

 

Un altro esempio diverso è Gears Of War Ultimate edition, una remastered che ha sfiorato le due milioni di copie solo in retail su Xbox One e il gioco dovrà uscire anche su pc.

 

Quindi siamo sicuri che questa cosa delle esclusive anche su pc rovini il mercato Xbox One? Oppure è solo una paura senza fondamento? Chiariamoci, le One sicuramente saranno vendute di meno, chi ha un pc da gioco non gli conviene farsi una One, ma per chi non ha un pc, conviene farsi una One? risposta: SI, perchè gli conviene e i dati parlano chiaro.

 

Voi dite che tanti hanno un pc da gioco con Xbox One affiancata, allora perchè i multipiatta vendono il doppio se non a volte il triplo su One (che per molti è considerata una carretta) rispetto al pc?.

 

Cosa comporterebbe Xbox e windows 10 insieme? Bene, andiamo ad osservare i vantaggi che si avranno quasi certamente nel prossimo futuro:

 

- Cross Buy, quindi chi compra una versione DD su Xbox one lo avrà gratuitamente anche su Pc Windows 10(SOLO WINDOWS 10)

 

-Cross Play, la possibilità di giocare con gli utenti pc con i giochi condivisi, avendo una community di gioco doppiamente più grande dell'attuale.

 

-Cross save, avere gli stessi save del gioco da piattaforme condivise.

 

A livello teorico invece? Che cosa comporterebbe nel futuro questo ecosistema.

 

A livello puramente teorico, avremmo:

 

- Xbox Live gold gratuito anche su Xbox one, considerando che sarà usato lo stesso profilo, e account Microsoft su PC.

 

- Più giochi, visto che il lato software crescerà notevolmente, più di ora, che ricordiamo essere già secondo al mondo dopo la società cinese che ha Riot, quindi più investimento nello sviluppo di giochi e ip, e forse anceh nuovi studi first party.

 

- Più esclusive condivise tra windows 10 e Xbox, perchè chiaramente le Sh terze parti devono massimizzare i profitti e se microsoft paga per una esclusiva in uscita su due piattaforme è più appagabile per chi lo sviluppa, rilasciare poi il titolo su due piattaforme invece che una, considerano anche che il porting grazie all'ecosistema dovrebbe risultare decisamente più semplice.

 

- Più ragazzi che giocano ad una esclusiva online, una community doppiamente più grande

 

Dovete considerare tutti i punti, sia teorici sia non teorici, One è una base di partenza per quella che sarà la prossima console Microsoft, che voi considerate una specie di steam machine ma se fosse una console?

 

Che cambia direte voi? Cambia. Steam Machine è un pc, una macchina che sembra una console per l'intuitività ma l'hardware è praticamente un pc, mentre una console ha un hardware adattato e che quindi è ottimizzabile dai developer, se Microsoft dovesse lanciare ma tutto questo è teorizzato, una console di fascia media con un solo tipo (quindi una console da tipo 399 euro e basta) sarebbe già qualcosa di positivo, perchè permetterebbe di riuscire a tenersi la sua identitià di home console e permettere alla gente casual di comprarla per metterla in salotto.

 

Ora rCapisco lo sconforto di molti, vi faccio una domanda:

 

Se non paghereste più il live?

Se avreste due versioni dello stesso gioco ad un unico prezzo?

Se avrete in futuro l'oppurtunità di avere il doppio dei giochi e magari diversi giochi che proverranno dal pc?

 

Cosa scegliereste? Un pc da gaming da 700 euro in su o una console da 399 euro in giù ?

 

Ora torniamo con i piedi per terra.

 

Cosa vi ofrre la vostra/nostra One realisticamente parlando? Perchè qualcuno dovrebbe comprarla?

 

Esempio: Sono un ragazzo di 16 anni e non ho un pc da gaming, ma ieri ho visto al negozio questo Quantum Break che tipo dalla custodia era fighissimo, cosa faccio? Mi faccio un pc da gaming o mi compro la One?

 

Ho 16 anni, oltre a quantum break posso giocarmi Fifa, CoD e il classico assasin's Creed, direi che miro sulla One.

 

Invece a noi hardcore gamer assenti di pc gaming (non è il mio caso) cosa vi offre?

 

- Abbiamo la retrocompatibilità e stanno aggiungendo titoli anche importanti

 

- Abbiamo ottimi servizi come EA ACCESS

 

-Abbiamo una parte social cheè molto sottovalutata.

 

- Abbiamo una ottima infrasttrutura di rete.

 

- Abbiamo tanti giochi, e Microsoft sta portando tante nuove IP.

 

- Abbiamo una piattaforma multimediale praticamente quasi perfetta. (Manca praticamente solo la riproduzione in locale della musica)

 

- Abbiamo il supporto di HDD Esterni

 

- Abbiamo un supporto software impressionante

 

- Abbiamo un Pad eccelso

 

- Abbiamo una personalizzazione della dash e del profilo ottima

 

-Abbiamo il games with gold con tantissimi giochi al mese, anche di 360

 

-Abbiamo il supporto del competitive sulla piattaforma

 

-abbiamo la possibilità di condividerci giochi e abbonamenti

 

Questa è Xbox One, una console, per molti una carretta per me una piattaforma completa, che sta per diventare qualcosa di più, sta per diventare la base di partenza per rivoluzionare il gaming, questo è quello che penso. Torno a casa dall'università, vado in camera, dico "Xbox accend" e da li non mi smuovo fino a prima di andare a dormire.

 

Se avessi un salotto, starei sul divani stravaccato e giocherei, sfrutterei la sua mutlimedialità con netflix e non avrei paura che un giorno un gioco non mi parte per quale problema improvviso derivato dall'hardware, non avrei paura di modificare il mio hardware fino al rilascio di una prossima Xbox e saprò di poter giocare ogni gioco che esce senza grosse difficoltà.

 

Xbox One è semplicità ed intutività, come dice Microsoft è una SCELTA, e io sono contento che Microsoft ci abbia dato una scelta, perchè io ho scelto Xbox, perchè l'impegno che ci hanno messo nel supportarla mi sta dimostrando che i soldi che ho investito sono serviti.

 

Capisco che ora per voi, tutte queste parole siano assurde, capisco che per molti la delusione è tanta, ma aspettate e vedrete che al 100% questo ecosistema funzionerà e rivoluzionerà tutto il mondo del gaming. avremmo realmente tantissimi titoli su entrambe le piattaforme, potremmo realmente giocare giochi impensabili prima su console, su Xbox (One o "Two" o quello che sarà), ora sembra tutto a nostro discapito ma sono certo al 100% che il tempo è dalla parte nostra, no, non di NOI BOXARI, ma di NOI VIDEOGIOCATORI, perchè a noi interessa giocare e divertirci, vedrete che avremmo una community più grande e più unita da qui ai prossimi anni, anche se adesso vi sembra assurdo, segnatevi queste parole, quando un giorno questa sezione sarà diversa, ma piena di utenze che parla di videogiochi e basta e segnatevi queste parole quando Xbox continuerà comunque a vendere con voi che vi chiederete, perchè?

 

Bella ragazzi, buon divertimento ;)

 

 

 

 

 

 

 



#2
Black Master

Black Master
  • Remember...that we once lived

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14941

Qualche pensiero sparso: 

 

1)Nel bene o nel male, finalmente Microsoft ha fatto chiarezza. Qualche giorno fa abbiamo assistito alla vera e propria fine di Xbox come la conoscevamo dal 2001, per dare il benvenuto all'era Windows 10 dove One è il suo accesso Entry Level, destinato a tutti coloro che non possono permettersi un PC da Gaming. Il tempismo di Microsoft, però, è terribile visto che con PlayStation 4 le console tradizionali sembra stiano recuperando molto più appeal rispetto agli anni passati. E ahimè, da questo punto di vista, il confronto tra le due piattaforme è davvero impietoso: la console Sony potrà contare su più più giochi (titoli giapponesi, tra gli altri), un supporto First Party infinitamente maggiore (oltre al 2016 strepitoso, questa è una cosa che ci insegna il tempo. Basta vedere quanto successo con PS3 e 360), un supporto Third Party maggiore e un reparto marketing che lavora alla perfezione. Insomma, se combattono sullo stesso piano (quello delle console) One è spacciata, non ci sono dubbi su questo. Spetta a Microsoft far capire che Xbox è una cosa "diversa", che può contare su caratteristiche uniche (interconnessione con Windows 10) ed è magari rivolta ad un altro tipo di pubblico. Abbassare ulteriormente il prezzo sarebbe una buona mossa, ad esempio. 

 

2) Il reparto marketing e comunicazione di Microsoft andrebbe licenziato in tronco e sostituito. Sono davvero tra i peggiori che io abbia mai visto nel mondo videoludico: hanno cannato la presentazione della console, il suo "rilancio" e tutte le comunicazioni ufficiali che hanno fatto. Non sono mai chiari e per ogni loro dichiarazione puntualmente si scatena una shitstorm. Dal mio punto di vista sono degli incompetenti colossali. 

 

3) Microsoft deve imparare il RISPETTO verso gli utenti: sono anni, decenni quasi, che la casa di Redmond ci prende in giro con dichiarazioni false, che sono frutto di inganni deliberati. Phil Spencer e soci sono membri di una delle compagnie importanti del pianeta, e quando rilasciano una dichiarazione devono prendersi la responsabilità di quello che dicono e non cercare la minima occasione di prendere per il culo l'utenza. Quantum Break è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, ma seriamente...fanno così da quando è nata la divisione Xbox. Basta, siano chiari sulle loro strategie e che smettano una volta per tutte di mentire alla propria fanbase. 



#3
springfieldMAss

springfieldMAss
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1002

boh, con me hanno chiuso. mai più comprerò le loro console, ormai che ho un computer, gioco tutto li e quando riuscirò a venderla senza regalarla, tirerò un sospiro di sollievo.

se devo butare 500 euro per una macchina inutile, preferisco spenderli su una combo cpu-gpu decenti.

Se c'è una cosa che mi manda in bestia, è chi mente sapendo di mentire. Ancora mi ricordo chi chiedeva se l'xbox one avrebbe continuato ad avere esclusive e loro su twitter a dire sisisi. Eccoci qui un anno e emzzo dopo, tutte cazzate, come al solito.

 

mai visto una compagnia raccontare tante bugie come ha fatto microsoft in sta generazione, mai.


Modificata da springfeeel, 13 February 2016 - 05:18 AM.


#4
DavidCasta

DavidCasta
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10533

Direi che il punto 3 di Black mi trova in accordo e dal mio punto di vista é più che sufficiente per non dare mai più credito a Microsoft lato console con la speranza che la saga di Halo arrivi su PC. Io a Novembre 2013 sono stato fregato, mia sensazione e mia percezione, pagando 500€ quella che ritenevo l'erede di 360 e non lo era, errore mio.

 

Comunque bel Topic Andre.



#5
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10827
Per me sarebbe sufficiente che uscisse una versione potenziata della one, anche costosa , ma paragonabile ad un pc di fascia medio alta, a quel punto del discorso delle esclusive condivise non mi importerebbe più nulla.

#6
Luminus

Luminus
  • Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene una volta abbastanza

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 37778
Ragazzi che ne pensate se ne continuiamo a parlare nel topic dell Xbox one? (Vi sposterei i messaggi eh) https://forum.everye...view=getnewpost
Solo per nn avere troppi topic che trattano lo stesso argomento. :)

#7
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

io continuerei qui Lumi, lasciando il topic ufficiale della One a questioni più tecniche. tanto non penso che sarà un topic che durerà mesi ma si esaurirà in qualche giorno

 

tornando al tema, imho un punto è che la One al momento non ha attirato molti casual, i casual  conoscono la "play" e molti di coloro che hanno preso la one sono hardcore gamer

io conosco personalmente più persone che hanno sia  la one che un pc buono che persone che hanno solo la one. e trovo normale che queste persone siano deluse, in quanto sulla one iniziano ad avere poco da giocare, avendo un pc è ovvio che i titoli multi li giochino lì

 

secondo me MS faceva meglio a tenere una identità alla console, ma credo che stia davvero a questo punto cercando di spostare il marchio Xbox su pc o quantomeno non renderlo più elitario, anche a costo in futuro di tenerlo solo lì

del resto il settore Xbox ad oggi, sommando tutte le spese e tutti i ricavi, rimane in perdita da sempre, non ha mai raggiunto l'attivo. per cui alla fine a loro economicamente parlando conviene e non poco spostare tutto su pc dove non avrebbero più spese di sviluppo a parte quelle di Windows, in quanto le spese di ricerca sull'hardware non sarebbero più di loro competenza.

 

giusto o sbagliato? beh, entrambi probabilmente. dipende dal punto di vista da cui si vede la cosa

 

just my 2 cent



#8
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 58550

Qualche pensiero sparso: 

 

1)Nel bene o nel male, finalmente Microsoft ha fatto chiarezza. Qualche giorno fa abbiamo assistito alla vera e propria fine di Xbox come la conoscevamo dal 2001, per dare il benvenuto all'era Windows 10 dove One è il suo accesso Entry Level, destinato a tutti coloro che non possono permettersi un PC da Gaming. Il tempismo di Microsoft, però, è terribile visto che con PlayStation 4 le console tradizionali sembra stiano recuperando molto più appeal rispetto agli anni passati. E ahimè, da questo punto di vista, il confronto tra le due piattaforme è davvero impietoso: la console Sony potrà contare su più più giochi (titoli giapponesi, tra gli altri), un supporto First Party infinitamente maggiore (oltre al 2016 strepitoso, questa è una cosa che ci insegna il tempo. Basta vedere quanto successo con PS3 e 360), un supporto Third Party maggiore e un reparto marketing che lavora alla perfezione. Insomma, se combattono sullo stesso piano (quello delle console) One è spacciata, non ci sono dubbi su questo. Spetta a Microsoft far capire che Xbox è una cosa "diversa", che può contare su caratteristiche uniche (interconnessione con Windows 10) ed è magari rivolta ad un altro tipo di pubblico. Abbassare ulteriormente il prezzo sarebbe una buona mossa, ad esempio. 

 

2) Il reparto marketing e comunicazione di Microsoft andrebbe licenziato in tronco e sostituito. Sono davvero tra i peggiori che io abbia mai visto nel mondo videoludico: hanno cannato la presentazione della console, il suo "rilancio" e tutte le comunicazioni ufficiali che hanno fatto. Non sono mai chiari e per ogni loro dichiarazione puntualmente si scatena una shitstorm. Dal mio punto di vista sono degli incompetenti colossali. 

 

3) Microsoft deve imparare il RISPETTO verso gli utenti: sono anni, decenni quasi, che la casa di Redmond ci prende in giro con dichiarazioni false, che sono frutto di inganni deliberati. Phil Spencer e soci sono membri di una delle compagnie importanti del pianeta, e quando rilasciano una dichiarazione devono prendersi la responsabilità di quello che dicono e non cercare la minima occasione di prendere per il culo l'utenza. Quantum Break è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, ma seriamente...fanno così da quando è nata la divisione Xbox. Basta, siano chiari sulle loro strategie e che smettano una volta per tutte di mentire alla propria fanbase. 

 

 

quindi comunicazione a parte ( che cmq riguarda solo noi sul forum...) hanno fatto bene.

tanto xbox rimaneva cmq dietro a ps4 ( almeno in questa gen ). quelle esclusive li non avrebbero fatto la diffferenza. sony ne ha di +.

pure che hanno perso qualche utente xbox non hanno perso utenza dei giochi ora multipiattaforma ( win10 - xbox )  e anzi probabilmente ne guadagnano con questa mossa ( perchè l'utente che non aveva intenzione di farsi apposta una one ma ha un pc il gioco lo compra )

 

concordo con l'autore del topic. ci sono tantissimi ( tutti? )  multipiattaforma ps4-one che oramai escono su steam e non mi pare che su console vendano male. anzi.

 

venderanno + giochi, venderanno qualche xbox in meno. staranno dietro a ps4

la prima cosa è un vantaggio per loro, la seconda cosa un piccolo svantaggio, la terza cosa sarebbe rimasta uguale a prescindere da quello che avrebbero fatto.



#9
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30404

il punto è capire lo scenario futuro, più che al futuro prossimo.

che futuro c'è per le console proprietarie? e il gaming in "streaming"? e le stea machin e dintroni?



#10
Jdesade

Jdesade
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7556

Quello che passa inosservato da questo post è il fatto che MS ci ha preso per il naso..

 

Ha fatto dal lancio più retrofront di qualsiasi altra azienda...

 

Fino a un mese fa quelli che ora dicono che problema c'è se arriva su PC erano li stessi che giuravano e spergiuravano che una versione PC era una chimera...

 

Ecco la mancanza di chiarezza di marketing al limite della truffa non mi va...

 

Se erano chiari dall'inizio forse avevano meno utenti ma almeno utenti che consapevolmente avevano fatto una scelta chiara senza sotterfuggi...

Kinotto obbligatorio...

Esclusive day one finite su PC

Giochi da campagna di 30 h in realtà di 10 h...

 

Ecco QB è solo l'ultima goccia...

 

 

Eppure non si può dire che io sia un soner troller del forum...

 

Sono un utente xbox dal day1 che ha finanziato parecchio MS con un marea di giochi presi day one e mica non il trucchetto della condivisione ma in supporto fisico da me preferito..

 

 

Almeno ora è caduta la maschera da qui in avanti xbox non avrà nessuna esclusiva vera perchè MS ha deciso che il gaming deve essere win10centrico... è una scelta saggia è una scelta cervellotica io non lo so non faccio il piano industriale di MS.

 

Di certo è una scelta che rinnega xbox one e la rende non il centro del gaming ma una versione low cost della stessa...

 

 

Benefici per l'untenza xbox one oggi come oggi molto bassa... a parte continuare a pagare il gold (per dei giochi che nessuno vuole.. perchè vi ricordo che noi paghiamo i gold per giocare online senza problemi non per i giochini mensili.. io che lo pago da quando non regalavano nulla)

 

 

 

Nel mentre però xbox one è una console che perde i possibili acquirenti che hanno già un PC da gaming, ha un supporto giapponese ridicolo (perchè stanno tutti in un altra sponda...) ha un  market share inferiore alla concorrenza... e non ha più esclusive vere...

 

 

Però inutile dire gli utenti che si lamentano sono dei pirla...

ricordate che quei utenti hanno pagato la one a 500 € con un kinotto che prende polvere..

 

 

 

Per quanto riguarda Phil beh a lui hanno dato un incarico profumatamente pagato per fare la migrazione verso Win 10.. così come Elop era pagato per liquidare nokia...



#11
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868

la questione Kinect in effetti non è stata un gran che...

praticamente il mio non è mai stato usato e sono stato "costretto" a prenderlo, ora è un soprammobile ingombrante ormai, nemmeno MS stessa lo usa più :(



#12
nonmorto

nonmorto
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5019

La mia esperienza personale è particolare...

 

Al momento sono molto sodisfatto della mia console perchè la uso come centro multimediale e mi ci trovo benissimo. Posizionata in sala hobby con proiettore ci vedo sky grazie al passaggio del segnale hdmi, il digitale terrestre con l'adattatore, cambio i canali del decoder di sky con l'app dal cellulare grazie al kinect, ci vedo i blu ray, ci vedo netflix.. insomma, ci faccio moltissimo e in maniera ottimale, inolre condividendo i giochi e comprando all'estero ho un risparmio non indifferente. Mi stavo sbattendo le meningi per capire come giocare ai titoli one dal pc che ho in sala, ma a sto punto se fanno il crossby molti problemi si risolvono da soli, oppure userò lo streaming dei game.

 

Ripeto, la mia è una situazione del tutto personale e capisco lo sconforto nella perdita delle esclusive, ma analizando la cosa a mente lucida ci si accorge che poi non è tutto così nero. anzi... aspetto buone novelle dalle fiere :)

 

Il cambio di dirigenza ha fatto fare una brusca svolta alla direzione della console, che naturalmete è stata presa in corso d'opera, quindi non poteva essere comunicata con largo anticipo. Ma la scarza chiarezza nel modo di esporre le cose è innegabile. invece di dice e sbandierare a tutti "esclusiva xbox" bastava mettere "ersclusiva windows" è molti avrebbe capito ed accettato melgio la cosa...



#13
Jdesade

Jdesade
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7556

La mia esperienza personale è particolare...

 

Al momento sono molto sodisfatto della mia console perchè la uso come centro multimediale e mi ci trovo benissimo. Posizionata in sala hobby con proiettore ci vedo sky grazie al passaggio del segnale hdmi, il digitale terrestre con l'adattatore, cambio i canali del decoder di sky con l'app dal cellulare grazie al kinect, ci vedo i blu ray, ci vedo netflix.. insomma, ci faccio moltissimo e in maniera ottimale, inolre condividendo i giochi e comprando all'estero ho un risparmio non indifferente. Mi stavo sbattendo le meningi per capire come giocare ai titoli one dal pc che ho in sala, ma a sto punto se fanno il crossby molti problemi si risolvono da soli, oppure userò lo streaming dei game.

 

Ripeto, la mia è una situazione del tutto personale e capisco lo sconforto nella perdita delle esclusive, ma analizando la cosa a mente lucida ci si accorge che poi non è tutto così nero. anzi... aspetto buone novelle dalle fiere :)

 

Il cambio di dirigenza ha fatto fare una brusca svolta alla direzione della console, che naturalmete è stata presa in corso d'opera, quindi non poteva essere comunicata con largo anticipo. Ma la scarza chiarezza nel modo di esporre le cose è innegabile. invece di dice e sbandierare a tutti "esclusiva xbox" bastava mettere "ersclusiva windows" è molti avrebbe capito ed accettato melgio la cosa...

quando si compera day 1 una console è una ammissione di fiducia nei confronti della piattaforma che dovrebbe essere ricambiata con chiarezza.



#14
GymWolf

GymWolf
  • fifth time is the charm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 70602

Qualche pensiero sparso: 
 
1)Nel bene o nel male, finalmente Microsoft ha fatto chiarezza. Qualche giorno fa abbiamo assistito alla vera e propria fine di Xbox come la conoscevamo dal 2001, per dare il benvenuto all'era Windows 10 dove One è il suo accesso Entry Level, destinato a tutti coloro che non possono permettersi un PC da Gaming. Il tempismo di Microsoft, però, è terribile visto che con PlayStation 4 le console tradizionali sembra stiano recuperando molto più appeal rispetto agli anni passati. E ahimè, da questo punto di vista, il confronto tra le due piattaforme è davvero impietoso: la console Sony potrà contare su più più giochi (titoli giapponesi, tra gli altri), un supporto First Party infinitamente maggiore (oltre al 2016 strepitoso, questa è una cosa che ci insegna il tempo. Basta vedere quanto successo con PS3 e 360), un supporto Third Party maggiore e un reparto marketing che lavora alla perfezione. Insomma, se combattono sullo stesso piano (quello delle console) One è spacciata, non ci sono dubbi su questo. Spetta a Microsoft far capire che Xbox è una cosa "diversa", che può contare su caratteristiche uniche (interconnessione con Windows 10) ed è magari rivolta ad un altro tipo di pubblico. Abbassare ulteriormente il prezzo sarebbe una buona mossa, ad esempio. 
 
2) Il reparto marketing e comunicazione di Microsoft andrebbe licenziato in tronco e sostituito. Sono davvero tra i peggiori che io abbia mai visto nel mondo videoludico: hanno cannato la presentazione della console, il suo "rilancio" e tutte le comunicazioni ufficiali che hanno fatto. Non sono mai chiari e per ogni loro dichiarazione puntualmente si scatena una shitstorm. Dal mio punto di vista sono degli incompetenti colossali. 
 
3) Microsoft deve imparare il RISPETTO verso gli utenti: sono anni, decenni quasi, che la casa di Redmond ci prende in giro con dichiarazioni false, che sono frutto di inganni deliberati. Phil Spencer e soci sono membri di una delle compagnie importanti del pianeta, e quando rilasciano una dichiarazione devono prendersi la responsabilità di quello che dicono e non cercare la minima occasione di prendere per il culo l'utenza. Quantum Break è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, ma seriamente...fanno così da quando è nata la divisione Xbox. Basta, siano chiari sulle loro strategie e che smettano una volta per tutte di mentire alla propria fanbase.

Quoto e sottoscrivo.
E aggiungo che se vogliono sfondare col gaming pc devono darci un taglio con tutte le RIDICOLE limitazioni del windows store.

#15
EnfantTerrible

EnfantTerrible
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6572

Capisco che siamo su un forum di videogame...ma alcuni utenti, secondo me, prendono la cosa davvero troppo seriamente (parlo della situazione in generale).

I giochi dovrebbero essere un hobby. Da alcuni commenti traspare rabbia, frustrazione, odio e molto altro. Tutte cose assurde, non giustificabili dall'esclusiva di turno "persa" che se ne va su PC. Forse sarebbe il caso di riflettere sul proprio modo di porsi e magari staccare un attimino dai forum e vg.

 

Quando uno compera al D1 non ha mai vantaggi, e' sempre cosi'. Si passa dall'automobile di migliaia di euro che ha installato qualche nuovo dispositivo che finisce per rompersi, ma nei modelli successivi viene modificato, alla console che ti viene propinata ad alto prezzo, che poi non sfrutta componenti e viene rinnovata con migliorie ai pad ed incremento degli hdd ecc. E' il prezzo da pagare per avere tutto e subito.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo