Vai al contenuto

Stereotipi italiani al cinema


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17585
Proseguiamo qui con l'argomento iniziato sul topic di "Lo Chiamavano Jeeg Robot".

Quindi i soliti cliché, luoghi comuni e stereotipi vari che troviamo nel 95% del cinema nostrano da non so quanti anni a questa parte.

#2
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16368

Se il film mi piace ci passo sopra, ad es. tutte le commedie italiane di oggi mi fanno pena ma alcune "alternative" come Smetto quando voglio o The Pills - Sempre meglio che lavorare mi hanno abbastanza divertito(stesso dicasi per Lo chiamavano Jeeg Robot).

Ma poi scusate, anche alcuni film stranieri sono pieni di stereotipi sui loro paesi e nessuno dice niente lì?



#3
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28908

io adoro il poliziottesco :)



#4
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16368

 

Io adoro il poliziottesco :)

 

Me ne consigli qualcuno(che risulti però alla fine un numero pari perché non riesco a sopportare i dispari)ma che non siano eccessivamente pesanti per favore? :ph34r:



#5
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28908

ci sono di diverso genere: i classici direi.

il giorno della civetta

milano odia: la polizia non può sparare

delitto al ristorate cinese

il cittadino si ribella



#6
Don Giannarelli

Don Giannarelli
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1026

ci sono di diverso genere: i classici direi.

il giorno della civetta

milano odia: la polizia non può sparare

delitto al ristorate cinese

il cittadino si ribella

 

Mioddio, alcuni nomi parevano inventati, alla pari di I metalmeccanici hanno pochi fucili :gad2: :gad2:

Come ce li inventiamo noi italiani i titoli non lo fa nessuno, forse solo le light novel giapponesi arrivano ai nostri livelli :asd:



#7
umop apisdn

umop apisdn
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 879

Non vale solo per l'Italia. Il cinema vive di archetipi e stereotipi.

 

Nel caso di Lo chiamavano Jeeg Robot parlate di borgatari e di disagio sociale (come se fosse un male, poi...), ma perché, nei film di Shane Meadows non ci sono tipi che vivono in periferie degradate e parlano con forte accento scouse? In The Hateful Eight non c'è il classico messicano che borbotta, l'englishman con la parlata teatrale, il vecchio veterano scorbutico, il sudista chiacchierone, il tipo con fare da cowboy etc? In True Detective, per fare un esempio televisivo, non c'è il texano taciturno che sembra uscito da un noir, il padre di famiglia medio borghese, alcolizzato e infedele, e una manciata di redneck e di motociclisti drogati? E The Wire? E i film di Spike Lee?

 

Non c'è niente di male se lo richiede il contesto.



#8
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110258

Il problema, a mio modo di vedere e per una questione di gusti personali, non è nella presenza degli stereotipi che, come fa notare giustamente upsidedownalcontrario sono presenti nei film di ogni nazionalità, quanto l'abuso di questi.

 

Una commedia italiana? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film drammatico italiano? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film più "d'azione" italiano? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Una ficsciòn italiana? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film con impronte particolari come commistioni tra i film uspereroistici americani ed altro? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

 

Sempre la stessa solfa mascherata in modo diverso.

 

E questo non vale per tutte le nazioni e la loro cinematografia. Basta guardare all'ovvio cinema americano per vedere le differenze.



#9
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28908

Il problema, a mio modo di vedere e per una questione di gusti personali, non è nella presenza degli stereotipi che, come fa notare giustamente upsidedownalcontrario sono presenti nei film di ogni nazionalità, quanto l'abuso di questi.

 

Una commedia italiana? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film drammatico italiano? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film più "d'azione" italiano? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Una ficsciòn italiana? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

Un film con impronte particolari come commistioni tra i film uspereroistici americani ed altro? stai sicuro che ci trovi il disoccupato che non arriva a fine mese, il politico bastardo, la critica sul decoro urbano, la critica sociale, la critica politica ecc.

 

 

Sempre la stessa solfa mascherata in modo diverso.

 

E questo non vale per tutte le nazioni e la loro cinematografia. Basta guardare all'ovvio cinema americano per vedere le differenze.

 

 

togli il cinema americano e quello che dici per l'italia vale per ogni altro pese, mi sa! :P






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi