Vai al contenuto

Domanda ingenua su streaming & legalitÓ


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
Don Giannarelli

Don Giannarelli
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1026
Ma se tipo ho voglia di vedere un film che NON è stato licenziato in Italia, ovvero che non ci è arrivato in territorio nè doppiato, nè sottotitolato, nè al cinema nè in homevideo, è legale guardarmelo in streaming o scaricarlo per applicarci sottotitoli amatoriali?

#2
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale Ŕ una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 34110

Che io sappia no. Perche' cmq puoi procurartelo su altri mercati.



#3
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23948

Se il servizio di streaming è legale (es. netflix, o servizi esteri) è legale, altrimenti presumo si possa parlare di file pirata in ogni caso 

 

Scaricarlo (senza pagarlo) penso che sia al 99,9% delle volte illegale, tolto quello 0,1% per i motivi più disparati (il regista lo mette gratuitamente su internet o vattelapesca) 



#4
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52524

i film sono coperti da copyright ... quindi scaricarlo da un link non autorizzato dalla casa di produzione/distribuzione è da considerarsi come download pirata  



#5
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28907

Che io sappia no. Perche' cmq puoi procurartelo su altri mercati.

 

ma non hanno legittimità di distribuzione in italia.

diverso il discorso sui produttori del film in quanto tale. temo che la disicplina rimasta sia "se non è nel tuo mercato, non ti riguarda"






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi