Vai al contenuto

com' il gioco e come lo vorrei

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
Xmaster

Xmaster
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7326
Una volta mi capitava molto di frequente di giocare a qualcosa e di notare tutte le limitazioni del gioco, le mancanze e gli aspetti che si potevano migliorare ma forse una volta erano semplici limiti tecnici delle console dell epoca. Ad esempio ricordo bene il primo need for speed quando sbandavo addosso ad un guard rail e non c erano le scintille o dopo un frontale ai 300 all ora e l auto non solo non si disintegrava ma nemmeno si faceva um graffio. Oppure nei picchiaduro dove mi immagginavo di poter interagire con l ambientazione e invece niente. Oggi molti di questi aspetti sono stati migliorati, ma abbiamo raggiunto davvero un buon livello o la strada da fare è ancora molta? Causa il poco tempo riesco a portare a termine al massimo una decina di giochi l anno e da buon appassionato di calcio gioco spesso a fifa. L abitudine di guardare cosa manca e cosa vorrei però non l ho persa e con buona pace delle recensioni entusiastiche credo che i giochi di calcio siano ancora lontani da come li vorrei e non sono del tutto convinto che sia colpa dell harware attuale. Si fa un gran parlare di licenze di aggiunte di finte movenze più realistiche o di velocità di gioco, ma i 2 giochi attuali di calcio dal mio punto di vista sono lontani dall essere due buoni giochi.
Come lo vorrei : fisica dei giocatori e della palla studiati in modo maniacale soprattutto nel peso specifico, inerzia e anatomia ( quando si corre voglio vedere muscoli che si tendono non dei manichini di plastica che pattinano) pallone totalmente slegato e indipendente dai giocatori (un pallone svirgolato va dove capita non necessariamente nei piedi del più vicino) assoluta libertà di fare quello che voglio in campo anche entrare in calcio volante assassino sul guardalinee e prendere rosso a vita ed ergastolo nonche' eventuale rissa con la squadra avversaria dopo il rosso ( è un videogioco deve divertire non essere necessariamente politicaly correct) affaticamento dei giocatori che hanno corso di più un minimo realistico in modo che i cambi abbiano un senso strategico, possibilità di scelta di zoom con telecamera sulle spalle dell'attaccante quando si trova in prossimità dell area e sfida con gli ultimi difensori e poi portiere con visuale in prima persona... grafica fotorealistica (ma qui forse chiedo troppo ) e tante altre cose... insomma riscrivere da zero il gioco.
e voi cosa ne pensate? I giochi di oggi sono come li vorreste o la vostra immaginazione chiede di più? Sono limiti tecnici dei sistemi di gioco o i produttori potrebbero fare di piu'? Il vostro gioco preferito è esattamente come lo volete?

Modificata da Xmaster, 03 October 2015 - 11:23 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi