Vai al contenuto

Nba2k nacque su Dreamcast


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1
Drew Philly

Drew Philly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 866

Ho scoperto che la serie piu famosa al mondo della NBA, e al momento credo addiritura l unica dopo che anche NBA Live di EA ha abdicato, nacque proprio su Dreamcast, io avevo Nba2K2 per Dreamcast e so che prima di quello ne era gia uscito uno e posso dire che quasi certamente era solo per Dreamcast anche perche graficamente era davvero troppa roba perche potesse girare su PS1, nella copertina c'era Allen Iverson ed era gia un gran bel gioco con tante modalita disponibili e statistiche complete, che bello pensare che una serie oggi cosi famosa e popolare e' nata 15 anni fa su Sega Dreamcast, da Nba 2K1 a Nba2K15 ne e' passata di acqua sotto i ponti



#2
Drew Philly

Drew Philly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 866

mi sono informato e pare proprio che il team di sviluppo Visual Concepts una volta apparteneva a Sega che ne curava la maggior parte delle uscite sportive come la bellissima serie NFL 2K, Major League Baseball e addiritura NCAA College Football che era davvero mitica, poi quando ce' stato il crack di Sega hanno venduto tutto a 2K sports, che tristezza, oggi se Sega avesse a disposizione questi brand avrebbe tra le mani una miniera d'oro visto che solo la serie NBA2K ed NHL2K una volta erano prodotti esclusivamente per Dreamcast ed oggi non hanno praticamente concorrenti..... che beffa!

 

Comunque adesso capisco perche Dreamcast in America e' sempre andata forte, aveva una copertura di titoli sportivi da fare impallidire anche le console di oggi, tutti giochi con licenze ufficiali delle leghe americane e dei college, pazzesco....non vorrei dire male dei giapponesi, ma se avessero lasciato fare a Sega of America forse oggi saremo ancora qui con una nuova generazione di console Sega


Modificata da Drew Philly, 18 June 2015 - 03:25 AM.


#3
Moor-Angol

Moor-Angol
  • torinese emigrato

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 33934

Comunque adesso capisco perche Dreamcast in America e' sempre andata forte, aveva una copertura di titoli sportivi da fare impallidire anche le console di oggi, tutti giochi con licenze ufficiali delle leghe americane e dei college, pazzesco....non vorrei dire male dei giapponesi, ma se avessero lasciato fare a Sega of America forse oggi saremo ancora qui con una nuova generazione di console Sega

 

non credo proprio, i contrasti tra SoJ e SoA ai tempi del Saturn portarono proprio alla frettolosa produzione del DC, il Saturn in giap andava bene, non certo ai livelli PS1 ma si difendeva, aveva una ottima base installata, i giochi uscivano.

avessero aspettato un paio di anni avrebbero potuto forse fare un DC ancora migliore (col tempo i prezzi dei componenti hw scendono), il problema era che in USA il Saturn non vendeva, la gente era rimasta confusa dal trittico Megadrive/32x/MegaCD e dopo che pure il Saturn durò il battito di un ciglio l'utenza abbandonò in massa SEGA (dove tra l'altro Nintendo è molto forte, in giap invece sentì molto il colpo di FF7, il Saturn in 3 anni e mezzo ha venduto più del N64 in 5...

SoA andò a dire durante un evento (E3 o CES ora non ricordo) che "il Saturn è un fallimento", queste non sono cose da dire in pubblico.....

 

 

riguardo NBA2k, grandissimo brand, ricordo che pure io mi feci tipo la stagione regolare col 2k2, ci giocai tantissimo, peccato che ai tempi la mia squadra era scarsa (Celtics) e MJ23 si era ritirato, non avevo punti di riferimento  :D

ma l'importante era, come sempre, "beat L.A."   :rocker:



#4
Nothing

Nothing
  • Sega, sempre Sega, e solo Sega fino alla morte

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 35311

Visual Concept/Sega Sport 2K sfornava capolavori a gogo per quanto riguarda i giochi sportivi americani, e infatti fu il primo asset aziendale ceduto a Take Two per risanare il buco che fece Sega.

Un imperdonabile errore :will2:



#5
Drew Philly

Drew Philly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 866

Su nba2k2 posso dire quasi certamente che Michael Jordan c'era ancora, un attempato 41 enne che giocava per i Washington Wizards, ma c'era, purtroppo per quanto riguarda "beat LA" non c era trippa per gatti, perche erano la squadra piu forte del gioco, NBA2k2  tra l altro usci proprio nel periodo piu oscuro di Sega e infatti poi lo rilasciarono anche per PS2 ed Xbox, ma la versione per Dreamcast era quella migliore sotto tutti gli aspetti, infatti su metacratic ha una media di 92 contro quella di 80  mi sembra per PS2 e c erano anche delle features innovative che nelle versioni per le altre console non c erano come ad esempio i "Today's Game" nella schermata principale, ovvero il gioco era sincronizzato con l orologio interno della Dreamcast e mostrava le partite che si sarebbero giocate in quel giorno, questa e' una features che ancora oggi dopo 13 anni e' presente nel gioco, su Dreamcast 15 anni fa c'era la piu ampia selezione di giochi sportivi e di una qualita assurda, mi ricordo della serie NFL The Blitz ed un altra NFl della Akklaim che erano di gran lunga superiori a Madden NFL, vabbhe poi sul tennis non parliamone, per arrivare ai livelli di Virtua Tennis abbiamo piu o meno dovuto aspettare almeno altri 8 anni e non sono ancora cosi convinto che ci siamo arrivati.....ora mi chiedo se invece che fare il fuori tutto avessero mantenuto almeno i franchise sportivi, oggi Sega avrebbe tra le mani una autentica miniera d' oro, con il monopolio sulle piu importanti discipline sportive, e con quegli introiti chissa quali proggetti avrebbe potuto realizzare.....comunque io rimango della mia idea che Sega of America era davanti anni luce al Giappone, o almeno era l unica divisone in attivo


Modificata da Drew Philly, 18 June 2015 - 03:22 PM.


#6
Moor-Angol

Moor-Angol
  • torinese emigrato

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 33934
come fa ad essere l'unica divisione in attivo se in usa han floppato sia il SS che il DC...


cmq sto cercando di ricordare che squadra avevo usato a NBA2k2... i Wizard no perchè per me MJ23 vuol dire Bulls, è un po' come quando vedevo Del Piero con la maglia del Sidney, improponibile
non mi ricordo proprio, non credo i Celtics perchè quell'anno mi pare fossero scarsi, forse i Bulls ? l'unica certezza dovrebbe essere che era una squadra East Coast

quanto ci ho giocato, probabilmente su DC è stato quello più utilizzato :sisi:

#7
Nothing

Nothing
  • Sega, sempre Sega, e solo Sega fino alla morte

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 35311
In usa dc non ha floppato mica tanto... Vendeva pure bene... Beh confrontando i numeri oggi non ha senso però il lancio fu buono e non vendette male neanche il primo anno di ps2.

Modificata da Nothing, 20 June 2015 - 11:28 PM.


#8
Drew Philly

Drew Philly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 866

@Moor Angol

 

forse allora giocavi o con i Philadelphia 76ers di Allen Iverson che erano forti (Iverson era anche nella copertina del gioco) oppure con i Toronto Raptors di Vince Carter, oppure i Milwaukee Bucks che erano le squadre più forti del gioco per quanto riguarda l' est

 

@nothing 

 

per quanto riguarda Sega of America vs Sega Japan io non ho i numeri alla mano, ma per esempio mi rialaccio al post su Shenmue dove in Giappone quasi nessuno lo conosce, (adesso non mi ricordo più chi l ha detto), io vivo negli Stati Uniti e posso dire che Shenmue é un franchise molto conosciuto, ma oltre a questo con tutti i franchise sportivi Sega in America non poteva non andare bene, ci sono delle serie che ancora oggi sono leggendarie e che hanno spazzato via EA Sports dal mercato (NBA e NHL su tutti)


Modificata da Drew Philly, 21 June 2015 - 03:15 PM.


#9
Moor-Angol

Moor-Angol
  • torinese emigrato

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 33934

@Moor Angol
 
forse allora giocavi o con i Philadelphia 76ers di Allen Iverson che erano forti (Iverson era anche nella copertina del gioco) oppure con i Toronto Raptors di Vince Carter, oppure i Milwaukee Bucks che erano le squadre più forti del gioco per quanto riguarda l' est
 
[




ho come la sensazione che abbia cmq giocato coi Celtics :D
sai per caso il nome di qualche giocatore dell'epoca nella squadra? così magari mi ricordo

l'anno scorso da un amico avevo provato il 14 su PS4, mentre ci giocavo quanti ricordi sono affiorati nella mia mente :)

Modificata da Moor-Angol, 21 June 2015 - 11:48 PM.


#10
Nothing

Nothing
  • Sega, sempre Sega, e solo Sega fino alla morte

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 35311

@Moor Angol

 

forse allora giocavi o con i Philadelphia 76ers di Allen Iverson che erano forti (Iverson era anche nella copertina del gioco) oppure con i Toronto Raptors di Vince Carter, oppure i Milwaukee Bucks che erano le squadre più forti del gioco per quanto riguarda l' est

 

@nothing 

 

per quanto riguarda Sega of America vs Sega Japan io non ho i numeri alla mano, ma per esempio mi rialaccio al post su Shenmue dove in Giappone quasi nessuno lo conosce, (adesso non mi ricordo più chi l ha detto), io vivo negli Stati Uniti e posso dire che Shenmue é un franchise molto conosciuto, ma oltre a questo con tutti i franchise sportivi Sega in America non poteva non andare bene, ci sono delle serie che ancora oggi sono leggendarie e che hanno spazzato via EA Sports dal mercato (NBA e NHL su tutti)

 

Io si ho i numeri alla mano e il suo periodo di 400.000 o 500.000 console vendute al mese se l'è fatto :sisi:



#11
Drew Philly

Drew Philly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 866

 

Io si ho i numeri alla mano e il suo periodo di 400.000 o 500.000 console vendute al mese se l'è fatto :sisi:

 

ecco infatti , mi sembrano numeri da vigilia natalizia dei giorni nostri, secondo me Sega of America tirava avanti la baracca,io rimango di questa idea qui

 

@Moor

 

 

 

allora Moor Angol ti posso dire che quei Celtics quasi certamente erano i peggiori degli ultimi 20 anni secondi solo ai pessimi Celtics degli anni 90, sicuramente sei hai fatto una stagione con quei Celtics ad NBA2k1 su Dreamcast ti sarai fatto una bella sfida impegnativa, anche se con un giovanissimo Paul Pierce ( che oggi a 37 anni gioca ancora) e quel pazzo di Antoine Walker in attacco erano messi non cosi male, comunque con un minimo di mercato free agent si poteva migliorare la situazione e la serie NBA2k su Dreamcast aveva gia una bellissima e realistica gestione del mercato che permetteva se nn sbaglio addiritura lo scambio di future scelte al draft....Sega ha letteralmente regalato una gallina dalle uova d'ora a take two



#12
andyrony

andyrony
  • I'm a Fighter

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16746

mi sono informato e pare proprio che il team di sviluppo Visual Concepts una volta apparteneva a Sega che ne curava la maggior parte delle uscite sportive come la bellissima serie NFL 2K, Major League Baseball e addiritura NCAA College Football che era davvero mitica, poi quando ce' stato il crack di Sega hanno venduto tutto a 2K sports, che tristezza, oggi se Sega avesse a disposizione questi brand avrebbe tra le mani una miniera d'oro visto che solo la serie NBA2K ed NHL2K una volta erano prodotti esclusivamente per Dreamcast ed oggi non hanno praticamente concorrenti..... che beffa!

 

Peccato che per prendere in Europa dovevano uscire con un bel gioco di calcio... Non bastava Virtua Striker, 






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo