Vai al contenuto

Motion Sickness in terza persona dopo decenni di normalitÓopinioni

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1
VIPER

VIPER
  • LEGION OF THE NEW WORLD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7369

Ciao ragazzi, prima di tutto chiedo scusa se questa non è la sezione più consona.

Da sempre un mio vecchio amico non ha potuto giocare con i FPS per via del conosciutissimo motion sickness ma non aveva mai avuto problemi con giochi in terza persona. Premetto che è un videogiocatore alquanto occasionale (se ha tempo si spara tre ore il fine settimana)

 

Mi stava raccontando che da un paio di settimane, appena prende un pad in mano non riesce più a giocare normalmente (si è praticamente sentito male con giochi come Tomb Raider e Watch Dogs) capogiri e nausea dopo un'oretta di gameplay e questi ultimi persistono finché non va a mettersi a letto. 

(solo qualche mese fa aveva terminato The Evil Within senza alcun problema)

 

Ovviamente gli ho fatto domande inerenti la sua salute fisica, stress ecc...persino il giocare a luci spente ma non c'è stata alcuna risposta che poteva sollevarmi qualche perplessità.

 

Comunque, frustrato per via di quest'impossibilità, stava pensando di appendere il pad al chiodo e vendersi la console...per caso voi siete a conoscenza di persone che improvvisamente non possono più permettersi di giocare a tipologie di giochi in terza persona?

 

 

 

grazie per le vostre risposte ;)

 

 

 



#2
Guest_J3nK1yeYe

Guest_J3nK1yeYe
  • Gruppo: Ospiti

Io ne soffro, ma principalmente soffro di chinetosi difatti non posso salire su una giostra, su un'auto o su di una nave che effettui movimenti troppo irregolari. Se guido io tutto ok, se guidano gli altri rischio di farmi venire la nausea in pochi secondi se non dosano le curve o le accelerazioni. Nei videogiochi molto meno, con le giuste precauzioni riesco a giocare anche per parecchie ore mentre a volte devo spegnere quasi subito. Per farti qualche esempio: motion sickness molto violento su Gears of War (per dirti, ho abolito lo sprint perchè guardare la telecamera dondolare mi fa rigettare quasi all'istante) e spesso anche su Halo dato che cerco di giocarlo a leggendario seguo ogni spostamento e questo mi provoca facilmente la nausea. Mentre tu sei fermo sulla sedia i tuoi occhi registrano movimenti e questo crea falsi segnali per il cervello, è importante non calarsi troppo all'interno del gioco. Ci sono molti articoli su internet che ne spiegano le cause, in primis il FOV (tanto per fare qualche esempio). Comunque io gioco con la stanza ben illuminata, un buon ricircolo d'aria (questo è molto importante) e faccio spesso pause. Ho letto anche di gente che prende farmaci naturali (tipo in erboristeria) che solitamente vengono usati per il mal di mare (perchè essenzialmente è la stessa cosa)

 

Mi ero dimenticato una cosa, anche a me si è presentato questo problema dal nulla. Sempre giocato agli fps e mai avuto problemi, e da piccolo mi facevo delle maratone degne di un vero no-lifer


Modificata da J3nK1y, 12 April 2015 - 09:37 PM.


#3
IlPrescelto

IlPrescelto
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13543
Io non ho mai avuto alcun problema ma mi sono bastati 10 min di video di Gears of War per capire che se continuavo a guardate rischiavo lo sbocco :D

#4
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38955

In prima persona mi hanno sempre ucciso Far Cry 2 e Half Life 2,bastava mezz'ora per vomitare l'anima.In terza persona l'unico in assoluto che mi abbia ucciso è stato Enslaved.



#5
VIPER

VIPER
  • LEGION OF THE NEW WORLD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7369

Per quanto mi riguarda in tutti questi anni non avevo mai letto o sentito parlare di videogiocatori che di colpo non possono più permettersi di fare certi giochi. Avevo pensato di dirgli di provare a rigiocarsi i vecchi games che aveva (AC, Gears, TLOU, Hitman, Uncharted) peccato che li ha venduti successivamente al loro completamento.

Un bel dilemma, chissà se è un disturbo in fase di peggioramento o ha semplicemente beccato due giochi "fatali". IMHO ho più sensazioni per la prima opzione dato che i giochi che aveva non sembravano avere quel "quid" in meno per non farlo sentire male già ai tempi...



#6
Guest_J3nK1yeYe

Guest_J3nK1yeYe
  • Gruppo: Ospiti

Per quanto mi riguarda in tutti questi anni non avevo mai letto o sentito parlare di videogiocatori che di colpo non possono più permettersi di fare certi giochi. Avevo pensato di dirgli di provare a rigiocarsi i vecchi games che aveva (AC, Gears, TLOU, Hitman, Uncharted) peccato che li ha venduti successivamente al loro completamento.

Un bel dilemma, chissà se è un disturbo in fase di peggioramento o ha semplicemente beccato due giochi "fatali". IMHO ho più sensazioni per la prima opzione dato che i giochi che aveva non sembravano avere quel "quid" in meno per non farlo sentire male già ai tempi...

Dipende esclusivamente dal tipo di gioco, soprattutto dall'angolazione della telecamera. Difatti l'utente sopra ha riportato Half-Life2 che è stato massacrato per vari settaggi come il FOV, su google c'è una infinità di persone che ha riportato problemi



#7
American horizon

American horizon
  • Take the RED PILL and keep calm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 45900

Io ne soffro, ma principalmente soffro di chinetosi

io di kinectosi, nn posso giocare i titoli kinect che mi viene la diarrea :D

#8
Guest_J3nK1yeYe

Guest_J3nK1yeYe
  • Gruppo: Ospiti
Mi dispiace per te :asd:

#9
Turk-182

Turk-182
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1197

Potrebbe anche essere solo una cosa temporanea, io ho quasi sempre avuto problemi ma c'è stato un periodo (in cui ero particolarmente stressato e avevo altri problemi di salute), in cui non potevo neanche avvicinarmi a un controller... una cosa assurda, qualsiasi titolo in 3D dopo cinque minuti mi faceva star male. Ora sono migliorato parecchio anche se non gioco più tanto (uno o due ore ogni due settimane).



#10
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40537

hai pensato che potrebbe essere qualcosa che non c'entra niente con i videogiochi? A miio avviso potrebbe essere un sintomo di un inizio di artrosi cervicale.



#11
Fender_st

Fender_st
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6135
La mia esperienza di videogiocatore trentennale : se passano giorni che non tocco la console e poi apro un driveclub qualunque ho forte nausea dopo appena tre gare. Quando invece faccio la mia sessione quotidiana non ho il minimo disturbo anche dopo ore di gioco.

Morale? Se ci perdo l'abitudine il mio organismo ci soffre una volta ripreso il pad in mano. Se rimane "allenato" nessun problema.

#12
Onizuka Eikichi

Onizuka Eikichi
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11472
Magari anche con l'avanzare dell'età puó dare questo problema, il corpo umano è un qualcosa di indefinibile, altr esempi possono essere le allergie o magari anche il calo della vista

#13
VIPER

VIPER
  • LEGION OF THE NEW WORLD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7369

Potrebbe anche essere solo una cosa temporanea, io ho quasi sempre avuto problemi ma c'è stato un periodo (in cui ero particolarmente stressato e avevo altri problemi di salute), in cui non potevo neanche avvicinarmi a un controller... una cosa assurda, qualsiasi titolo in 3D dopo cinque minuti mi faceva star male. Ora sono migliorato parecchio anche se non gioco più tanto (uno o due ore ogni due settimane).

 

La sola cosa probabilmente è vedere se ci saranno nuove notizie...

 

eterni problemi con i FPS a parte, ricordo che molti anni fa non poteva giocare ad F-Zero per GC....poi gli è passata la nausea e faceva le peggio gare con gli amici

 

 

hai pensato che potrebbe essere qualcosa che non c'entra niente con i videogiochi? A miio avviso potrebbe essere un sintomo di un inizio di artrosi cervicale.

 

Speriamo di no, Stein...gli ho detto di farsi comunque un controllo che male non gli fa

 

La mia esperienza di videogiocatore trentennale : se passano giorni che non tocco la console e poi apro un driveclub qualunque ho forte nausea dopo appena tre gare. Quando invece faccio la mia sessione quotidiana non ho il minimo disturbo anche dopo ore di gioco.

Morale? Se ci perdo l'abitudine il mio organismo ci soffre una volta ripreso il pad in mano. Se rimane "allenato" nessun problema.

 

 

Magari anche con l'avanzare dell'età puó dare questo problema, il corpo umano è un qualcosa di indefinibile, altr esempi possono essere le allergie o magari anche il calo della vista

 

Stavo pensando anch'io a quest'altre ipotesi

 

 

 

grazie nuovamente per i vostri post



#14
Diomarco

Diomarco
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2630

Ti do un consiglio, non provare mai Motorcycle Club, sballotta la telecamera continuamente, è terribile :blink:






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi