Vai al contenuto

Modalità carriera: ennesima presa in giro?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 17 risposte

#1
Cizzu

Cizzu
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 514

Non mi riferisco alla modalità carriera di Fifa15 (ho deciso di non acquistare più nessun capitolo della EA), bensì a quella proposta in Fifa14. Ma immagino che non ci siano differenze sostanziali, i bachi suppongo che siano sopravvissuti, se non proliferati.

Sono davvero esausto, sfinito a forza di incazzature, frustrazioni e continue, vane lamentele. E sono anni ed anni che sputo fiele in questo modo. Ho deciso di non acquistare più nessun Fifa: scelta da imputare ad un momentum sempre più invasivo, che arriva a ledere in profondità ogni sorta di piacere e di divertimento. Non riesco ancora a comprendere come possano altre persone, con un minimo di coscienza, trarre del piacere da un gioco a tal punto fasullo (rilasciare nel mercato un gioco del genere è da denuncia). Io dopo aver rovinato un tv da duemila euro (un amico dal nervoso gli ha scagliato contro un cellulare) e aver danneggiato due gamepad (sfondato il tasto verde al primo, mentre l'altro dopo un impatto rovinoso con il pavimento è rimasto irrimediabilmente insensibile al grilletto destro. Un vero peccato perché era controller edizione speciale), dicevo dopo che alle reiterate frustrazioni psicologiche sono sopraggiunti anche i danni materiali, ho deciso di evitare la modalità Stagioni come la peste. E' inutile, il senso di impotenza è totale. A parte questo, vorrei comunque pubblicare il mio sfogo anche per quanto riguarda una modalità che, nonostante abbia il potenziale per essere davvero bellissima, rimane ahimè, l'ennesima presa in giro.

Diversi Fifa fa, ho provato la modalità carriera, e con grande delusione l'ho abbandonata immediatamente: era una modalità totalmente acerba e ancora mal costruita. Ridicola in molti aspetti. Poi sono passati gli anni e, giunto a Fifa 14, un po' anche per sfuggire alla rabbia accumulata nelle sessioni in Stagioni, ho voluto riprovarci.

Lasciando da parte la sconcertante semplicità con cui è gestito il tutto, dopo 3,4 anni speravo in qualcosa di più sofisticato, mi sono ritrovato a dover interrompere due carriere per colpa di due bug assurdi:
1) Un giocatore acquistato a gennaio a fine contratto, è diventato virtualmente un mio giocatore a giugno, anche se poi fisicamente in squadra ce l'aveva un'altra società. Ho preso Pato in scadenza, ma a fine campionato il giocatore è andato ad un'altra squadra: la cosa incredibile è che il suo ingaggio era a spese mie. Contrattualmente il giocatore era di mia proprietà, ma fisicamente non potevo schierarlo in campo dato che non compariva nella sezione tattica e che, per assurdo apparteneva ad un'altra società. Con un bug del genere come si può far finta di niente ed andare avanti? Dopo aver fatto 4 stagioni, chi ti dà la voglia di ricominciare tutto da capo? Ma stiamo scherzando? Il divertimento, ahimè, si basa su degli equilibri molto delicati. Non ho potuto nemmeno andare a ritroso nei salvataggi, perchè quella era un'operazione di ben 6 mesi fa e non avevo saved tanto remoti..
2) Altro bug assurdo: dopo aver fatto un mercato certosino (ed ancora, lasciamo perdere quanto siano abborracciati certi aspetti), mi ritrovo inspiegabilmente un bug nel budget trasferimenti, i 25 milioni che avevo faticosamente accumulato, da una stagione all'altra sono evaporati. La voce trasferimenti aveva un bello 0 tondo tondo proprio come la forma che ha preso la mia bocca quando me ne sono accorto.
Tanto che per terminare un trasferimento ormai fatto ho dovuto prendere l'importo necessario dal budget stipendi. Insomma tutta un'intera partita andata in vacca. Ditemi se è bello giocare in questo modo.

E questi sono i problemi più invalidanti. Vogliamo parlare di tutti gli altri aspetti?
Perchè una modalità Allenatore non pone minimamente attenzione alla Tattica? Il gioco non considera minimamente lo scacchiere tattico in cui sono coinvolti i giocatori durante una partita. E allora che modalità Allenatore sarebbe? I giocatori sono privi di personalità, non esistono interazioni tra di loro. La modalità allenamenti è stata abbandonata da un capitolo all'altro perché era palesemente una schifezza, eppure aveva una sua precisa ragione d'essere. Ma allenatore di cosa?? Di cosa?? se non posso intervenire dinamicamente sul modulo tattico, sulla coesione del gruppo, sullo sviluppo dei giocatori, sul diverso modo di fronteggiare squadre DIVERSE (perchè io spero che ogni squadra abbia una sua identità).. se non posso fare tutto questo a cosa serve questa modalità? Complessivamente mi restituisce soltanto un forte senso di passività.
Io speravo che dopo anni ed anni, di feedback e di test, si fosse giunti ad un grado di complessità maggiore, in modo da sentirsi davvero padroni della situazione, di sentire davvero le conseguenze di certe scelte. Invece qui è tutto tirato via, persino i risultati simulati contro le altre squadre sono totalmente incomprensibili: non avvengono sostituzioni, si perde 3-0 contro l'ultima in classifica e si vince 4-0 contro la prima.
Tutto mi sembra davvero abbandonato al caso e la sensazione che si prova è davvero frustrante.



#2
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596

Io ho abbandonato FIFA per gli stessi motivi ma molto prima di te, quando ho capito che ad ogni release la modalità carriera progrediva di un passo e tornava indietro di tre.

 

FIFA è solo un client per il gioco online, a nessuno interessa delle altre modalità, ai giocatori basta sfondarsi di multiplayer Barça vs Real e godere così e agli sviluppatori va ancora meglio perché ogni anno investono praticamente zero nel gioco e vendono comunque.

 

Benvenuto nel club, mi stupisce solo che te ne sia accorto solo ora con l'edizione 2014.

 

Ricordo che nel 2011 (mi pare) progrediva realmente solo il campionato nel quale giocavi. Per cui se giocavi con il Real, c'erano le retrocessioni, in tutti gli altri campionati del mondo, no. Insomma, era finto. Finti i campionati, finte le regole, finte le competizioni (assenti, per cui dimmi tu che sfida c'è nel vincere un campionato extra-europeo senza competizioni continentali), finti i trasferimenti, finto tutto.

 

Me ne lamentai altrove, mi risposero "compra Football Manager".

 

E così feci. Peccato che questo dal 2012 non si può più comprare per quanto è divenuto indecente.

 

Mi ricordo poi in un altro FIFA successivo i crash continui a fine stagione che di fatto bruciavano tutta la carriera sin lì svolta...

 

Ripeto, FIFA potrebbero tranquillamente rilasciarlo come F2P e poi far pagare per le microtransazioni oppure un abbonamento, perché serve solo per l'online.



#3
Ieyasu

Ieyasu
  • cute name

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 12407

Perdonami se chiedo, non è affar mio, ma l'amico almeno ti ha rimborsato il televisore? :fg:



#4
Cizzu

Cizzu
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 514

Io ho abbandonato FIFA per gli stessi motivi ma molto prima di te, quando ho capito che ad ogni release la modalità carriera progrediva di un passo e tornava indietro di tre.

 

FIFA è solo un client per il gioco online, a nessuno interessa delle altre modalità, ai giocatori basta sfondarsi di multiplayer Barça vs Real e godere così e agli sviluppatori va ancora meglio perché ogni anno investono praticamente zero nel gioco e vendono comunque.

 

Benvenuto nel club, mi stupisce solo che te ne sia accorto solo ora con l'edizione 2014.

 

Ricordo che nel 2011 (mi pare) progrediva realmente solo il campionato nel quale giocavi. Per cui se giocavi con il Real, c'erano le retrocessioni, in tutti gli altri campionati del mondo, no. Insomma, era finto. Finti i campionati, finte le regole, finte le competizioni (assenti, per cui dimmi tu che sfida c'è nel vincere un campionato extra-europeo senza competizioni continentali), finti i trasferimenti, finto tutto.

 

Me ne lamentai altrove, mi risposero "compra Football Manager".

 

E così feci. Peccato che questo dal 2012 non si può più comprare per quanto è divenuto indecente.

 

Mi ricordo poi in un altro FIFA successivo i crash continui a fine stagione che di fatto bruciavano tutta la carriera sin lì svolta...

 

Ripeto, FIFA potrebbero tranquillamente rilasciarlo come F2P e poi far pagare per le microtransazioni oppure un abbonamento, perché serve solo per l'online.

In verità è da molti anni che provo questa frustrazione, ne ricordo 4 per l'esattezza da Fifa10.
Il punto è questo: a casa mia vengono 3-4 amici per fare una partita di svago all'xbox, è un rituale che non è mai venuto meno. Di giochi per 4 giocatori offline ce ne sono davvero pochi, tutti puntano esclusivamente sul multiplayer online, pochissimi su quello locae ed esclusi i vari Trivial Pursuit e qualche sparatutto, ricadiamo sempre inevitabilmente a giocare a Fifa.
L'online di Fifa mi ha sempre fatto abbastanza schifo: il predominio dei giocatori con Barca e Real tutto assistito è palese e non è mai cambiato da anni. Anzi, la situazione è peggiorata di anno in anno, a Fifa 14 nemmeno è più possibile fare un 2vs2, una modalità che secondo me, attenua lievemente l'ingerenza momentum.
Così ci facciamo delle partite offline, e minitornei. Ma nulla, questo schifo di momentum è presente anche qui, è proprio il motore del gioco ad essere marcio. Questo è palese in quanto uno dei nostri amici, obbiettivamente il meno abile tra noi, ha iniziato da alcuni capitoli a vincere.. e dire che non ha nemmeno l'xbox a casa per allenarsi..
Mi hanno risposto anche a me di passare a Football Manager, ma a FM/CM/Scudetto ci gioco da una vita intera e forse proprio per questo non sopporto questo pressapochismo con cui viene messo sul mercato un gioco da 70€.
E' sconfortante vedere quanto agli sviluppatori non interessi minimamente fare dei progressi per un gioco sempre migliore. Non c'è attenzione ai feedback, al realismo, ai crash, e alle necessità diverse di molti utenti. Se a me piace giocare manuale con squadre da 3, 3,5 stelle possibile che non trovi mai nessuno online?
Ma questi sono problemi annosi, che non saranno mai risolti.
Il mio sbotto era riferito principalmente alla modalità carriera, non è possibile non vedere alcun miglioramento nell'IA di questa modalità.

 

Perdonami se chiedo, non è affar mio, ma l'amico almeno ti ha rimborsato il televisore? :fg:

Si, in parte.. non potevo chiedergli il prezzo intero, facemmo metà per uno. E ne comprai un nuovo allo stesso prezzo.


Modificata da Cizzu, 03 February 2015 - 06:33 PM.


#5
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596

In verità è da molti anni che provo questa frustrazione, ne ricordo 4 per l'esattezza da Fifa10.
Il punto è questo: a casa mia vengono 3-4 amici per fare una partita di svago all'xbox, è un rituale che non è mai venuto meno. Di giochi per 4 giocatori offline ce ne sono davvero pochi, tutti puntano esclusivamente sul multiplayer online, pochissimi su quello locae ed esclusi i vari Trivial Pursuit e qualche sparatutto, ricadiamo sempre inevitabilmente a giocare a Fifa.
L'online di Fifa mi ha sempre fatto abbastanza schifo: il predominio dei giocatori con Barca e Real tutto assistito è palese e non è mai cambiato da anni. Anzi, la situazione è peggiorata di anno in anno, a Fifa 14 nemmeno è più possibile fare un 2vs2, una modalità che secondo me, attenua lievemente l'ingerenza momentum.
Così ci facciamo delle partite offline, e minitornei. Ma nulla, questo schifo di momentum è presente anche qui, è proprio il motore del gioco ad essere marcio. Questo è palese in quanto uno dei nostri amici, obbiettivamente il meno abile tra noi, ha iniziato da alcuni capitoli a vincere.. e dire che non ha nemmeno l'xbox a casa per allenarsi..
Mi hanno risposto anche a me di passare a Football Manager, ma a FM/CM/Scudetto ci gioco da una vita intera e forse proprio per questo non sopporto questo pressapochismo con cui viene messo sul mercato un gioco da 70€.
E' sconfortante vedere quanto agli sviluppatori non interessi minimamente fare dei progressi per un gioco sempre migliore. Non c'è attenzione ai feedback, al realismo, ai crash, e alle necessità diverse di molti utenti. Se a me piace giocare manuale con squadre da 3, 3,5 stelle possibile che non trovi mai nessuno online?
Ma questi sono problemi annosi, che non saranno mai risolti.
Il mio sbotto era riferito principalmente alla modalità carriera, non è possibile non vedere alcun miglioramento nell'IA di questa modalità.

 

Si, in parte.. non potevo chiedergli il prezzo intero, facemmo metà per uno. E ne comprai un nuovo allo stesso prezzo.

 

Del resto chi glielo fa fare ? Voglio dire, un tempo i giocatori erano esigenti e avevano l'alternativa nipponica di Konami.

 

Oggi ho notato un approccio diverso ai videogiochi, molto più "casual" se mi passi il termine. Si per carità, sono aumentate le opzioni, i controlli ora sono personalizzabili, non è tutto automatico come nei primi FIFA ma...poi l'esperienza è vanificata nei modi e nei tempi che tu stesso hai descritto.

 

EA dopo il '08 ha ricominciato con il suo stile perché prima aveva la concorrenza, ora non ha neanche più quella.

 

L'online nei giochi sportivi ha devastato tutto perché ha permesso agli sviluppatori di non approfondire certe meccaniche legate all'IA delegando la responsabilità ai giocatori. Un po' come una scatola coi mattoncini colorati; i pezzi son lì, divertitevi. Stessa cosa per quanto riguarda la modalità carriera. Non fosse stato per WE/PES con la ML, probabilmente neanche l'avrebbero inserita. Ma lo han fatto con superficialità ed è superficiale da sempre. Del resto, parliamoci chiaramente, ma che razza di carriera puoi fare in un gioco che per ogni nazione inserisce comunque un numero limitato di campionati ? Assenza di competizioni continentali ? Regole sui trasferimenti inesistenti ? Per dire, la MLS con le sue regole sul draft poteva essere un valore aggiunto, invece i campionati son tutti uguali. Non so come sia nel 14 ma nei precedenti avevi anche un limite massimo di stagioni (mi pare 15). Prima avevano la scusa di FIFA Manager ma ora che non c'è più ?

 

Ogni anno possono vendere un prodotto leggermente modificato rispetto all'anno prima a 70€ sapendo che verrà acquistato perché lì fuori c'è un branco di ragazzini con gli ormoni a mille che non vede l'ora di far segnare Messi o CR7 e altrettanti casual gamer che usano FIFA solo per la partitella fra amici in full auto, con lo stesso approccio che avrebbero verso un gioco di calcio per Android. 

 

Probabilmente abbiamo fatto il nostro tempo. A me risulta difficile immaginare come oggi un giocatore che abbia iniziato con FIFA quando ancora non aveva il numeretto alla fine possa ancora comprare capitoli di questa saga e divertirsi. Io dico che è impossibile a meno di aver cambiato radicalmente approccio al gioco o di avere 12 anni e quindi un'esperienza in questo ambito limitata a pochi altri titoli. Anno dopo anno ne ho sempre più la conferma, il calcio "virtuale" ha subito un'involuzione drammatica da tutti i punti di vista, dall'IA alle modalità di gioco fino agli stessi movimenti. Io continuo a vedere i giocatori volteggiare sui campi virtuali neanche fossero tutti novelli Baryšnikov, poi accendo la TV e scopro che nella realtà esiste l'attrito. Ora voglio dire, queste cose si potevano perdonare 10 anni, ma possibile che dopo 10 anni l'unico progresso riguarda la risoluzione e il pubblico poligonale anziché 2D ?

 

Ci ho rinunciato ormai, anche perché in pochi sembrano condividere il mio punto di vista, dunque mi son adeguato e ho abbandonato il genere sportivo.  :(



#6
Cizzu

Cizzu
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 514

Ti quoto integralmente. Perfettamente d'accordo.
Solo che non mi va di gettare la spugna e abbandonare il genere sportivo come hai fatto tu. Ho accumulato rabbia e frustrazione nel corso degli anni, vorrei far qualcosa. Farmi sentire. Ho comprato per anni Fifa, ci ho giocato assiduamente, non posso andarmene con la coda tra le gambe ed il morale a terra. Da cliente affezionato vorrei avere voce in capitolo. Vorrei avere delle risposte dai responsabili. Possibile che non ci sia una petizione, una protesta da fare? Perchè dobbiamo accettare passivamente, ancora una volta questa situazione?



#7
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596

Ti quoto integralmente. Perfettamente d'accordo.
Solo che non mi va di gettare la spugna e abbandonare il genere sportivo come hai fatto tu. Ho accumulato rabbia e frustrazione nel corso degli anni, vorrei far qualcosa. Farmi sentire. Ho comprato per anni Fifa, ci ho giocato assiduamente, non posso andarmene con la coda tra le gambe ed il morale a terra. Da cliente affezionato vorrei avere voce in capitolo. Vorrei avere delle risposte dai responsabili. Possibile che non ci sia una petizione, una protesta da fare? Perchè dobbiamo accettare passivamente, ancora una volta questa situazione?

 

Perché, con rispetto parlando, ad EA (e non solo) non interessa nulla dei consumatori. Quando non hai concorrenza, puoi offrire il peggior pattume e verrà comunque acquistato perché è l'unico e fan sfegatati del Pallone, ci saranno sempre... i giochi sportivi non hanno trame da offrire ma sfruttano l'interesse relativo a quello sport. Tra la seconda metà degli anni 80 e la prima dei 90, su console specialmente ne uscirono di porcate calcistiche, praticamente chiunque sfornava giochi di Calcio e sai cosa ? Li compravamo. 

 

Quindi semplicemente non conviene. Minimo sforzo massimo risultato.

 

Noi siamo una razza pretenziosa e in via di estinzione, gente che ingenuamente pensa ancora che una saga debba migliorare capitolo dopo capitolo quando ormai è palese che le cose non stanno così, né per FIFA (ne esce uno buono ogni 10 anni, 1998, 2008...aspettiamo il 2018?) né per PES e né per FM...l'ultimo decente risale al 2012 probabilmente.

 

In tempi di crisi nessuno investe più. Forse quando la gente si sveglierà...ma non capiterà perché ci saranno sempre nuove leve che non avendo giocato i vecchi capitoli, avranno la sensazione di avere chissà che gioconi.



#8
Cizzu

Cizzu
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 514

Ma è così impossibile creare un gioco nuovo da zero? E' davvero irrealizzabile? Con tutti gli appassionati che ci sono di calcio al mondo, possibile che in tutto il globo, ad oggi esistano soltanto due opzioni? Perchè?


Modificata da Cizzu, 05 February 2015 - 02:11 AM.


#9
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596

Ma è così impossibile creare un gioco nuovo da zero? E' davvero irrealizzabile? Con tutti gli appassionati che ci sono di calcio al mondo, possibile che in tutto il globo, ad oggi esistano soltanto due opzioni? Perchè?

 

Primo, perché arrivati al 2015 sviluppare un gioco che possa nuovamente lasciarci con questa espressione  :o come fece PES nel 98 ad esempio, richiede parecchi investimenti.

Secondo, perché se spendi poco e ottieni molto, perché rischiare spendendo di più ? EA investiva quando c'era concorrenza, ora non c'è più, chi glielo fa fare, specie nell'era del multiplayer di massa. Perché spendere per un'IA quando ci pensano i giocatori "umani" a compensare ?

Terzo, perché i videogiochi non crescono come piante di fagioli, c'è bisogno di gente preparata e capace e bisogna vedere dove sono impiegate queste persone e quante ce ne sono.

Quarto perché oggi i videogiocatori vogliono solo una cosa: licenze. Licenze su licenze su licenze. I vecchi WE/PES di licenze ne avevano due in croce eppure erano giocati da tutti all'epoca, grazie anche all'editor interno. A nessuno importava che i cognomi fossero fasulli quando sotto il cofano c'era tanta qualità. Oggi invece se CR7 viene modellato in 3D con un capello fuori posto.. :eek: oddio! Scaffale a vita! Basti pensare a quante persone ad esempio scelgono un gioco o l'altro (son due) in base proprio alle licenze presenti Purtroppo sull'acquisizione delle licenze ci sono regole ben precise ed EA ha praticamente fatto man bassa di tutto. Chiunque oggi volesse sviluppare un gioco di Calcio sarebbe costretto a tornare ai cognomi finti. Chi lo comprerebbe ?

 

Quindi in sintesi il problema è semplice: per realizzare un buon gioco che possa competere c'è bisogno di una vagonata di quattrini da investire in un mercato già saturato da FIFA e PES. Namco ci provò anni fa con Football Kingdom...

Una vagonata di quattrini perché bisogna assolutamente comprare le licenze e soprattutto è indispensabile spendere molto per tutto ciò che permette ad un gioco di calcio di sembrare realistico e credibile. Per questi motivi oggi nessuno più investe in un sicuro fallimento.

 

Per onestà intellettuale ci sarebbe anche da dire che in passato, i terzi incomodi tra PES e FIFA c'erano, ma nessuno li rimpiange perché quasi sempre erano titoli inferiori da tutti i punti di vista.

 

Ma almeno ci provavano e qualcosa di buono, almeno sulla carta, saltava fuori. Magari solo uno "spunto" ma era meglio di niente.

 

Ricordi per dirne uno, Libero Grande ? Non era un capolavoro ma ti faceva provare qualcosa di diverso.

 

Ormai neanche più i titoli arcade rilasciano...

 

L'unica speranza è che le persone, anche i più giovani, si accorgano di bruciare 60€ ogni anno e smettano di acquistare certa roba, così magari qualcuno inizia almeno a "provarci".

 

Ma francamente credo che non avverrà mai e ormai me ne sono fatto una ragione. Ogni tanto rispolvero qualche vecchio PES o giochi antecedenti e mi diverto così.  :zZz:

 

Ripeto, ciò che mi lascia perplesso non è il dodicenne che spende la paghetta per FIFA 15; ci sta. Anch'io spesi i miei risparmi per FIFA 98 pur avendo avuto già tutti i precedenti.

Ma quando vedo miei coetanei (quindi trentenni) prendere FIFA al lancio, pagarlo anche 70€ e poi sentirli imprecare in 3 lingue diverse perché offline è sempre uguale (documentarsi prima no?) Perché online c'è da picchiare il vicino per il nervoso e la modalità carriera, unica ancora di salvezza è peggiore di un PC Calcio del 96, allora capisci che c'è qualcosa di sbagliato. Inoltre il protocollo viene seguito e ripetuto di anno in anno...

 

Boh.  :unsure:


Modificata da Sir Brujah The Royalist, 05 February 2015 - 02:58 AM.


#10
sergio18

sergio18
  • Cuore Azzurro!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4573

questo topic è STUPENDO ed io in pratica la penso UGUALE a voi...

 

l'unica cosa è che mi sento veramente triste...ho 30 anni...e dopo una giornata di lavoro, vorrei mettermi sul divano almeno 1h (tenendo conto anche la famiglia e tutti i cacchi per la testa) e giocare TRANQUILLO al mio gioco di sport preferito.

Per farlo posso comprare PES (comprato sempre, già dal PRIMO winning eleven) oppure FIFA.

 

Prendo e rivendo entrambi perchè deludono...odio la EA perchè ha monopolizzato con i suoi quattrini il mercato per offrirti un prodotto PIENO DI BUGS molti anche da crisi isteriche, sempre nella speranza di vendere vendere e vendere. Soldi Soldi Soldi.

Odio anche Konami perchè, nonostante quello di quest'anno sia un ottimo titolo a livello di gameplay, non offre NULLA del resto (pessima grafica, poca cura nei particolari e nei dettagli e zero possibilità PURE DI METTERE I FILE OPZIONI su next-gen).

 

Cosa resta allora ad un trentenne come me?

Solo tanta amarezza...e dispiacere che forse, i videogiochi, non fanno più per lui :(



#11
pasta1964

pasta1964
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 728
Take it easy Sergio.....sono solo dei giochi..

#12
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596

Take it easy Sergio.....sono solo dei giochi..

 

Ovvio, ma ...fa male veder distrutto il proprio hobby.

 

Non mi straccio le vesti perché FIFA/PES di oggi fanno ridere i polli ma è frustrante. Fortuna che ho anche altri interessi ma...dispiace comunque.



#13
William Main

William Main
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 6121
Voi iper critici
comunque siete ESAGERATI!

È QUESTO il vostro problema.
E sono più vicino ai 40 che ai 30 io.

I giochi avranno sì entrambi dei problemi/peculiarità, certo.. ma preferire metter sù un gioco per ps2, come ho letto sù, per divertirsi la dice lunga eh...

Come dice pasta...son solo giochilli eh, dategli il peso che meritano.

Io e pasta, sfidandoci online, ci siamo divertiti da matti sia con pes15 che fifa15.
Giusto per fare un esempio eh...e potrei dire anche di meglio se tiro in ballo le partite che ci facciamo in locale con gli amici a casa..

#14
wemad

wemad
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1417

Voi iper critici
comunque siete ESAGERATI!

È QUESTO il vostro problema.
E sono più vicino ai 40 che ai 30 io.

I giochi avranno sì entrambi dei problemi/peculiarità, certo.. ma preferire metter sù un gioco per ps2, come ho letto sù, per divertirsi la dice lunga eh...

Come dice pasta...son solo giochilli eh, dategli il peso che meritano.

Io e pasta, sfidandoci online, ci siamo divertiti da matti sia con pes15 che fifa15.
Giusto per fare un esempio eh...e potrei dire anche di meglio se tiro in ballo le partite che ci facciamo in locale con gli amici a casa..

Quoto, non mi sono mai divertito tanto come con questo fifa15 per ps4....stupendo sia umano vs umano contro amici che contro la cpu....



#15
pasta1964

pasta1964
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 728
Ultimamente sto rivalutando un poco fifa, non mi sembra lo stesso gioco di settembre..
Si segna un po' facilmente ma meno di prima....
Inoltre ridotto il tempo da 10 a 8 per tempo i risultati quadrano decisamente meglio è son più consoni ad una partita di calcio.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo