Vai al contenuto

Best Comics 2014Speriamo vada meglio dell'anno scorso...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
Frank_West

Frank_West
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3236

Il 2014 è finito, ed è ormai tempo di tirare le somme.  :sisi:

Quali sono state, secondo voi, le 5 (stiamo bassi va) migliori pubblicazioni del mercato fumettistico dell'anno appena trascorso?

Magari evitiamo listoni infiniti e/o link a classifiche di altri siti/riviste, credo sarebbe più interessante vedere le scelte ed i gusti degli utenti.

Bariamo un poco e facciamo che valgono non solo le pubblicazioni del mercato italiano, ma anche quelle straniere (per chi segue in originale).

Nel titolo c'è scritto comics, ma ovviamente si intendono fumetti di qualsiasi tipo, dai manga ai comics e dai bonellidi alle bande desinee.

 

Cominciamo:

 

1. Dolci Tenebre (Kerascoet, Vehlmann)

lidxryl.jpg

Un viaggio disturbante nei recessi più oscuri dell'animo; se Il Signore delle Mosche fosse stato una fiaba, sarebbe stato qualcosa di simile.

Non solo uno dei fumetti più belli dell'anno, ma anche tra i miei preferiti di sempre.

 

2. Through the Woods (Emily Carroll)

0rccNX7.jpg?1

Una raccolta di storie del terrore, genuinamente spaventose e destabilizzanti.

Leitmotiv che fa da collante è il bosco, allegorico o meno, fonte dei mostri ma, spesso, semplice catalizzatore dell'orrore di un umanità già mostruosa di per sé.

 

3. Perkeros (J.P. Ahonen, K.P. Alare)

mpoAaqn.jpg?1

Musica metal, magia, esoterismo, comicità, orsi batteristi, filosofia ed orrore.

'nuff said.

 

4. Si dà il caso che (Fumio Obata)

68kF6Ak.png

Il rapporto conflittuale di una Giapponese, trapiantata a Londra, con il suo paese natale; quel Giappone dalle mille facce e tradizioni cui sente di non far più parte, ma con cui sarà costretta a fare i conti a causa dell'improvvisa scomparsa del padre.

Lavoro maturo, in parte autobiografico.

 

5. Celeste (I.N.J. Culbard)

stjpA7h.jpg?2

La fantascienza che, com'è giusto che sia, diventa tramite per parlare dell'uomo e del suo rapporto col tutto.

La fantascienza che non sente il bisogno di spiegare, ma pone le domande giuste.



#2
Igno

Igno
  • "Sorry, I'm not made of sugar"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15692

Credo che li recupererò tutti questi, soprattutto i primi 3 :D

Purtroppo non sono riuscito molto a leggere quest'anno  :(



#3
Saks

Saks
  • L'amichevole erudito di quartiere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6983
Quindi le migliori letture pubblicate nel 2014 o lette per la prima volta nel 2014?

#4
Frank_West

Frank_West
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3236

Quindi le migliori letture pubblicate nel 2014 o lette per la prima volta nel 2014?

 

Pubblicate nel corso del 2014, Italia o estero.



#5
Saks

Saks
  • L'amichevole erudito di quartiere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6983

purtroppo il 2014 è stato un anno di sole letture supereroistiche

 

1.New Avengers/Avengers (le metto insieme perché le considero un tutt'uno) Hickman/e molti altri

 

 

new3.jpg

 

 

 

Una delle gestioni migliori dei vendicatori per quanto mi riguarda,almeno al momento,fantascienza,crisi interiori,battaglie epiche,personaggi accattivanti e quanto altro,insomma lunga vita ad Hickman

 

2.Uncanny Avengers Remender/Acuna ed altri

 

tumblr_msb23o0PmG1r7hjkqo1_500.jpg

 

Remender è riuscito a creare secondo me il mix perfetto tra mutanti e vendicatori,creando una serie epica e ricca di colpi di scena

 

3.Avengers Arena Hopeless/Walker

 

aarena-mettledies.jpg

 

Hopeless prendendo spunto da altri lavori(il signore delle mosche,hunger games,battle royale) e mettendo su un cast quasi del tutto sconosciuto riesce a creare una cruda avventura che mi ha tenuto incollato dall'inizio alla fine,una vera sorpresa

 

4.X-men Legacy Spurrier/Tang Eng Huat

 

xmenlegacy1_638.jpg

 

Spurrier seppure a volte troppo criptico e confusionario,riesce a creare una serie molto poetica e forse più vicino alle serie Vertigo

 

5.Thor:God of thunder Aaron/Ribic

 

Thor-God-of-Thunder-14-Hunt.jpg

 

Per quanto bravo Aaron,dopo il suo straordinario arc sul macellatore di dei non riesce più a toccare quelle vette altissime di fumetto,ma nonostante ciò la sua run su questo personaggio entra di diritto nelle più belle del personaggio


Modificata da Saks, 24 January 2015 - 04:24 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo