Vai al contenuto

Canzoni al cinema: Top Ten 2014 - SPECIALE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 29277
Canzoni al cinema: Top Ten 2014 - SPECIALE (Cinema)
Riscopriamo le migliori dieci scene musicali del cinema del 2014
Il connubio fra il cinema e la musica rappresenta per tradizione uno degli assi portanti della narrazione sul grande schermo; e non soltanto nel musical, genere in cui per convenzione le canzoni costituiscono il veicolo privilegiato del racconto. Ripensando all’annata di cinema appena trascorsa, infatti, nella memoria di ciascuno di noi riaffioreranno di sicuro moltissime sequenze che non avrebbero avuto lo stesso, fragoroso impatto senza l’ausilio di un brano musicale in grado di scandire alla perfezione le emozioni di quella singola scena: che si tratti di una vera e propria performance da musical, di un sottofondo extradiegetico (ma non per questo meno coinvolgente) o, nei casi spesso più interessanti, di una musica interna al film ma che fornisce ai personaggi l’occasione per una liberatoria esplosione di energia. E per celebrare la fine del 2014 e augurarci un 2015 altrettanto (se non più) ricco di buone colonne sonore, dunque, abbiamo pensato di proporvi una personalissima classifica dei nostri “momenti cine-musicali” prediletti dell’anno, con una Top 10 delle scene rese indimenticabili proprio grazie ad una canzone ben scelta: con molte difficili esclusioni, vista l’enorme quantità di possibili opzioni, ma con una classifica che speriamo possa contribuire a farvi rivivere alcuni fra i più bei momenti di cinema del 2014...
Leggi l'articolo completo: Canzoni al cinema: Top Ten 2014 - SPECIALE (Cinema)



#2
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953

Al primo posto, per me, Guardiani della Galassia, che ha usato in maniera assolutamente intelligente, coinvolgente ed efficace canzoni anni '70 in un cinefumetto ambientato nello spazio, una cosa pazzesca. E menzione d'onore per The LEGO Movie, che tra la canzone di Batman ed Everything is awesome ha creato dei tormentoni.



#3
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953

Ah, e non dimentichiamo questa: anche se nel film non c'è, rende automaticamente il tutto il 300% più figo.



#4
umop apisdn

umop apisdn
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 879

Frank

Fassbender nel toccante finale.

 

 

Solo gli amanti sopravvivono

L'inizio e il ballo di Eve e Adam.

 

 

Grand Budapest Hotel

Questa ce l'ho in testa da mesi.

 

 

The Guest

Un divertentissimo omaggio agli anni '80, anche nella scelta dei brani.

 

 

Palo Alto

Questo, ad occhi chiusi e con la mente libera, è meglio un viaggio allucinogeno a base di ketamina.

 

 

Wish I was here

Una cosa è certa: Zach Braff sceglie bene.

 

 

Boyhood

12 anni di riprese, ma anche 12 anni di tormentoni e belle canzoni (Deep Blue e Hero su tutte).

 

 

God Help the Girl

L'esordio alla regia del frontman dei Belle and Sebastien non è dei migliori, ma a livello musicale è dannatamente orecchiabile.


Modificata da umop apisdn, 10 January 2015 - 04:27 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi