Vai al contenuto

Aiuto sistemazione HT e consigli Sub


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 22 risposte

#1
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Ciao a tutti ragazzi. Allora dopo molte peripezie sono riuscito a mettere in piedi (ancora c'è parecchia strada da fare) la saletta cinema che mi ero proposto (e per la quale avevo già chiesto aiuto a voi più esperti in passato). 

 

Giusto per completezza vi dico che il tutto si compone di IL 560 come frontali, IL 760 come centrale, IL 260 come surround (tra l'altro le uso come laterali più che come surround per costrizione ma credo vadano bene lo stesso, ancora devo montarle) e un Denon-x2100 come ampli. 

 

Ora il problema principale è questo. La centrale 760 è più grande di quanto immaginavo e nello scompartimento di 29,5 cm di altezza ne occupa ben 17,1. Ora il problema è che in questo scompartimento ci andrebbe anche il lettore bluray (alto circa 3,5 cm) per cui la mia idea era posizionare la mensola interna (di circa 2 cm) a circa 4 cm sopra la cassa e poggiarvi sopra il lettore bluray, che rimarrebbe staccato dal "soffitto" del mobile di circa 3 cm (allegherò delle foto esplicative, ovviamente lo schizzo a mano non è in scala).

 

Inizialmente mi era venuta l'idea di poggiare il leggerissimo bluray direttamente sulla cassa ma ho un po' di brividi al pensiero per cui vorrei evitare. Che dite la soluzione che ho in mente potrebbe andare? Tanto la cassa non dovrebbe scaldare per cui non necessità di chissà quale ampiezza per lo "sfiato" e non credo neanche che una sistemazione del genere possa pregiudicare il rendimento. Mi sbaglio?

 

Allego un paio di foto del frontale così potete consigliarmi un attimo anche sulla sistemazione del tutto (vi prego di non fare caso a cavi e altro che devo ancora sistemare, in primis quell'HDMI che va dall'ampli alla tv e che devo far passare da un buco sul retro e quel cavo di alimentazione del bluray che è poggiato lì tanto per dare un'idea). 

 

 

Per quanto riguarda il sub volevo un parere volante: tanto per curiosità (se ne parlerebbe comunque dopo febbraio) pensate che un IL Basso 830 possa essere utile in una configurazione simile? Pensate al fatto che non ricerco chissà quale potenza esplosiva anche perché non avrei modo di sfruttarla appieno eh. 

 

2mzb789.jpg

 

2rqmu6f.jpg

 

wbtj7k.jpg

 

34jd2ex.jpg

 

2m5dqbo.jpg



#2
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Il mobile ha le ruote perché lo devi effettivamente spostare?



#3
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Ahahahahah tutto quel papocchio di descrizione e mi rispondi in modo così lapidario? No scherzo. Comunque si diciamo che è soggetto a movimenti sia per pulire dietro che qualora servisse aprire la finestra che per qualsiasi eventualità. E' stata una decisione difficile da prendere e soprattutto ho dovuto farlo fare su misura ma era necessario poterlo spostare. Perché me lo chiedi? 



#4
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10827

Ahahahahah tutto quel papocchio di descrizione e mi rispondi in modo così lapidario? No scherzo. Comunque si diciamo che è soggetto a movimenti sia per pulire dietro che qualora servisse aprire la finestra che per qualsiasi eventualità. E' stata una decisione difficile da prendere e soprattutto ho dovuto farlo fare su misura ma era necessario poterlo spostare. Perché me lo chiedi? 

La prima cosa che stavo per scriverti è cambia il mobile perché il centrale non messo in posizione centrale non è il massimo della vita soprattutto per un impianto di buon livello come il tuo, ma da quello che leggo non è sostituibile.

 

Detto ciò, quello che vuoi fare con la mensola va benissimo, la cassa non scalda, il lettore nemmeno quindi nessun problema. Per quanto riguarda il fatto che la cassa stia al chiuso purtroppo non è il massimo ma anche io son dovuto scendere a tale compromesso. Se il suono del centrale appare distorto puoi regolare il tappo posto sul retro della cassa, ti consiglio di fare le prime prove lasciandolo completamente inserito.

 

 

Per quanto riguarda il sub il discorso è molto ampio, non deve buttarti giù casa, ma permetterti di ascoltare delle frequenza che i restanti diffusori non riescono ad emettere e  che fanno davvero la differenza durante l'ascolto di certi film/giochi.

 

Io per un po' di tempo sono andato avanti con il sub del kit ( quello che vedo in foto ) poi l'ho tolto perché i diffusori lavoravano benissimo da soli senza di lui.

 

Successivamente ho acquistato un sub di buona qualità e l'impianto è cambiato totalmente, non credevo ci fosse così tanta differenza.

 

In ogni caso per rispondere alla tua domanda, che mi posi anche io all'epoca, i sub della IL non vanno bene, purtroppo ti toccherà spendere qualcosina in più, ma il bello di questa passione è che puoi comprare le cose poco alla volta.



#5
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Allora innanzitutto ti ringrazio per la risposta sempre molto precisa. Per quanto riguarda il centrale un po' scocciava anche a me che non fosse esattamente "centrale" ma a parte che purtroppo alternative non ne ho trovate e poi quello che ho pensato è che comunque, avendo davanti un largo divano a penisola, comunque non sarebbe mai stato perfettamente centrale per ogni ascoltatore per cui non valeva la pena neanche sbattercisi troppo e spendere chissà quanto (già il mobile mi è costato parecchio perché è un 'su misura' in massello e vabbè). 

 

Per quanto riguarda la copertura pensa te io pensavo che il tappo posteriore fosse solo di protezione e l'ho subito tolto. Vorrà dire che ricalibrerò con quello inserito.

 

Per il sub vedrò una volta montato il tutto se lo reputerò "all'altezza" altrimenti lo eliminerò anch'io per evitare un po' di ingombro in attesa del nuovo sub a proposito del quale ti chiedo: te alla fine quale hai scelto? E quanto ti è venuto? 

 

Inoltre tanto per curiosità ma secondo voi tra il filo spellato e la banana si perde tanto in qualità?



#6
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Ah e altre due curiosità oltre ad un parere:

1) secondo voi lasciare i frontali scoperti (che a mio parere sono più belli) può essere deleterio per gli stessi? Chessò magari polvere o chissà cos'altro.

2) non so se avete visto il Denon 2100 ma sopra è pieno di fessure (per non scaldare troppo immagino). Potrebbe essere un problema se ci andasse la polvere? Cosa mi consigliate di fare?

Inoltre per la sistemazione secondo voi può andare come ho aggiustato le cose? (Intendo come posizione ovviamente tralasciando cavi che escono che poi andranno sistemati).

 

P.S. scusate la domanda molto probabilmente da nabbo ma preferisco essere un pivello che bruciare un impianto. Io i cavi spellati ai diffusori e all'ampli li ho collegati così: 

 

5makqf.jpg

 

245ynop.jpg

 

 

Sono collegati correttamente? O sarebbe meglio inserirli dritto per dritto nello spazio che si ricava togliendo quel tappetto nero? Quello dovrebbe essere usato per i connettori a banana giusto? Ma se ci inserisco lo spellato va bene lo stesso? O è meno sicuro? 


Modificata da Fabio-sama, 11 November 2014 - 12:08 PM.


#7
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10827

Ah e altre due curiosità oltre ad un parere:

1) secondo voi lasciare i frontali scoperti (che a mio parere sono più belli) può essere deleterio per gli stessi? Chessò magari polvere o chissà cos'altro.

2) non so se avete visto il Denon 2100 ma sopra è pieno di fessure (per non scaldare troppo immagino). Potrebbe essere un problema se ci andasse la polvere? Cosa mi consigliate di fare?

Inoltre per la sistemazione secondo voi può andare come ho aggiustato le cose? (Intendo come posizione ovviamente tralasciando cavi che escono che poi andranno sistemati).
 
P.S. scusate la domanda molto probabilmente da nabbo ma preferisco essere un pivello che bruciare un impianto. Io i cavi spellati ai diffusori e all'ampli li ho collegati così: 
 
5makqf.jpg
 
245ynop.jpg
 
 
Sono collegati correttamente? O sarebbe meglio inserirli dritto per dritto nello spazio che si ricava togliendo quel tappetto nero? Quello dovrebbe essere usato per i connettori a banana giusto? Ma se ci inserisco lo spellato va bene lo stesso? O è meno sicuro? 

Come sub ho preso un SVS ( sb12nsd ) piccolo e compatto ma suona veramente bene, certo avrei preferito il PB2000 ma è troppo grande. Comunque la spesa si aggira sui 500/600 euro

1) no, magari dagli una spolverata ogni tanto

2) scaldano talmente tanto che secondo me la polvere esce anziché entrare.

3) nom saprei dirti dovrei vedere la stanza.

Ps. La calibrazione rifalla anche a distanza di qualche mese e prova anche a farla senza sub, saranno le altre casse a farsi carico delle basse frequenza e secondo me lo fanno meglio del piccolo sub.

I collegamenti sono fatti bene

Modificata da gabblo, 11 November 2014 - 12:17 PM.


#8
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143
Grandissimo! Un sacco di belle delucidazioni. Comunque credo di levarlo il sub dopo aver sentito i bassi delle frontali. Anche perché è un cazzotto anche agli occhi oltre che alle orecchie lì in mezzo.

Altra domanda probabilmente sciocca ma utile. Ho visto che le 560 sono predisposte per il biwiring. Fichissimo ma non mi jnteressa al momento. Quello che invece mi interessa sapere sono principalmente due cose:

1) c'era jna specie di placchetta dorata che univa i due connettori di alta e bassa frequenza. L'ho rimossa. È un problema o devo lasciarla anche se non uso il biwiring?

2) A quale delle due coppie +,- due devo collegare i fili? Alta o bassa frequenza?

#9
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10827
1) non ne ho idea, io l'ho tolto

2) io utilizzo quelli in basso, ora non ricordo se l'ho fatto a caso oppure se l'ho letto sulle istruzioni, però funziona

#10
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Ok quindi quella a bassa frequenza...anche io utilizzo quella. Sulle istruzioni mi pare non ci fosse nulla, io sono andato a intuito/caso. Comunque per curiosità, è normale che mettendo solo le due frontali (senza il centrale) in stereo la musica risulti ovattata? Cioè quando ho fatto la prova d'ascolto (stesso ampli, stesse casse) la canzone era un'altra ma sembrava molto più nitida, cioè si distinguevano perfettamente 3 chitarre e i bassi erano il giusto. Qui invece ho provato con qualche song e sembra sempre molto ovattato. Cioè se collego il centrale e metto in Dolby multicanale ovviamente è un'altra cosa perché le frontali vanno a fare quasi solo i bassi e il centrale prende tutte le melodie, ma in due canali è strano. 



#11
Millenium

Millenium
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 442

Ho visto che le 560 sono predisposte per il biwiring. Fichissimo ma non mi jnteressa al momento.


Ma l'hai provato almeno?
 

1) c'era jna specie di placchetta dorata che univa i due connettori di alta e bassa frequenza. L'ho rimossa. È un problema o devo lasciarla anche se non uso il biwiring?


Se usi il bi-wiring/bi-amping le placchette vanno rimosse (pag. 9 del manuale delle Tesi 560), se non lo usi le placchette vanno lasciate o al limite sostituite da 2 un pezzi di cavo di buona qualità.

 

2) A quale delle due coppie +,- due devo collegare i fili? Alta o bassa frequenza?


Senza bi-wiring/bi-amping (quindi con le placchette inserite) è indifferente.

#12
Millenium

Millenium
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 442

1) non ne ho idea, io l'ho tolto


Usi il bi-wiring/bi-amping? Se no, rimettile!!!

Modificata da Millenium, 11 November 2014 - 08:38 PM.


#13
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10827

Usi il bi-wiring/bi-amping? Se no, rimettile!!!


No non lo uso... Buono a sapersi

#14
Fabio-sama

Fabio-sama
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 143

Millenium intanto ti ringrazio per le risposte precise. Comunque no non l'ho provato ma al momento non posso in quanto non ho i cavi (suppongono servano dei cavi extra) e poi che gusto ci sarebbe a fare tutto insieme? Aspetto che le orecchie si abituino al nuovo impianto per poi stupirle con questa nuova stregoneria XD

 

Comunque già che siamo entrati in tema avrei delle domande: 

 

1) A cosa servono dunque le placchette? E' possibile (non credo ma non si sa mai) che il suono ovattato che percepisco sia dovuto all'assenza di queste ultime?

 

2) Come si realizza il biwiring e quanto incide sull'effettiva qualità dell'impianto? 

 

Ti ringrazio comunque per le dritte ;)



#15
Millenium

Millenium
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 442

(suppongono servano dei cavi extra)

Ovvio, il doppio o cavi già predisposti.
 

Aspetto che le orecchie si abituino al nuovo impianto per poi stupirle con questa nuova stregoneria XD.

Ottima scelta.
 

E' possibile (non credo ma non si sa mai) che il suono ovattato che percepisco sia dovuto all'assenza di queste ultime?

Probabile, rimettile.
 

2) Come si realizza il biwiring e quanto incide sull'effettiva qualità dell'impianto?

Prima di tutto c'è da fare una distinzione tra bi-amping e bi-wiring.

bi-amping (due stadi di amplificazione separati):
appurato che l'energia maggiore di in un segnale audio è richiesto dalle frequenze basse, se si collegano i diffusori in bi-amping (due stadi di amplificazione separata per medio-alte e basse frequenze), lo stadio di amplificazione che pilota la via medio-alta non viene aggravato dal grosso compito di pilotare anche il woofer (basse frequenze) agevolando così anche l'alimentazione dell'amplificatore.

bi-wiring (un solo stadio di amplificazione):
svolge una funzione simile ma con un solo stadio di amplificazione, in pratica le variazioni di corrente nel cavo collegato al woofer (basse frequenze) non influenzano l'altro cavo per le medie-alte frequenze (midrange e tweeter).
Con il bi-wiring si aumenta anche la sezione complessiva dei cavi al posto di usarne uno con sezione doppia che diventerebbe più rigido e scomodo.


Non è comunque detto che entrambe le soluzioni siano avvertibili all'atto pratico dell'ascolto.
Si può comunque fare una prova auto-costruendo un cavo tipo questo:http://www.tnt-audio...a/triple_t.html
con un costo abbastanza contenuto.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo