Vai al contenuto

Il consiglia film


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 639 risposte

#631
Quilty

Quilty
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2313

primo e terzo visti, il secondo non lo ricordo...
 
mi hanno consigliato anche blue ruin dello stesso regista di green room, qualcuno lo ha visto?


Si, molto raccomandabile.

#632
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16190

Si, molto raccomandabile.

Quilty, perdonami se te lo chiedo riprendono un altro messaggio, ma tra i film che mi ero segnato e mi avete consigliato a tema vampiresco, sai dirmi se tra quelli ce ne sono alcuni che descrivono per bene le caratteristiche dei signori della notte oppure le accennano tutti velocemente per concentrarsi sulla trama?



#633
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6142

Quilty, perdonami se te lo chiedo riprendono un altro messaggio, ma tra i film che mi ero segnato e mi avete consigliato a tema vampiresco, sai dirmi se tra quelli ce ne sono alcuni che descrivono per bene le caratteristiche dei signori della notte oppure le accennano tutti velocemente per concentrarsi sulla trama?


In quel senso Miriam si sveglia a mezzanotte, Intervista col vampiro è Dracula di Coppola. Ecco forse il più indicato è Intervista.

#634
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16190

In quel senso Miriam si sveglia a mezzanotte, Intervista col vampiro e Dracula di Coppola. Ecco forse il più indicato è Intervista.

Quindi ritieni che solo questi tre descrivano adeguatamente le caratteristiche dei vampiri?



#635
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6142

Quindi ritieni che solo questi tre descrivano adeguatamente le caratteristiche dei vampiri?


No , c'è ne possono essere altri che non conosco, ma se vuoi qualcosa di specifico ti devi buttare sulla letteratura.

#636
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16190

No , c'è ne possono essere altri che non conosco, ma se vuoi qualcosa di specifico ti devi buttare sulla letteratura.

In quel campo cosa mi consiglieresti di leggere?



#637
Quilty

Quilty
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2313

Quilty, perdonami se te lo chiedo riprendono un altro messaggio, ma tra i film che mi ero segnato e mi avete consigliato a tema vampiresco, sai dirmi se tra quelli ce ne sono alcuni che descrivono per bene le caratteristiche dei signori della notte oppure le accennano tutti velocemente per concentrarsi sulla trama?

 

 Il tema del vampirismo si presta ad essere utilizzato come metafora, specie nei titoli che ho definito "revisionisti", e le caratteristiche dei succhiasangue variano significativamente da una pellicola all'altra. Direi di non sottovalutare il già citato What We Do In The Shadows: oltre ad essere un film molto brillante, presenta dei personaggi che vivono la loro condizione in modo molto diverso. Si tratta di un argomento davvero inesauribile: ho appena aggiunto alla wish list il recentissimo The Transfiguration di Michael O'Shea.

 

PS Chiedo scusa, anche a nome degli altri utenti, per aver omesso dalla lista dei film consigliati il classico Near Dark (in italiano Il Buio si Avvicina) di Kathryn Bigelow.



#638
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 109925

Dopo aver visto Vampires di Carpenter (molto bello come tutte le altre sue pellicole) ed essermi segnato di vedere in futuro Dracula di Bram Stoker, Intervista col vampiro, Nosferatu il vampiro più il suo remake Nosferatu, il principe della notte e Lasciami entrare (ma se alcuni di questi non sono adatti ditemelo che li tolgo), mi consigliate qualche altro film interessante sui succhiasangue oppure ho già contato i migliori?

 

 

What We do in the shadows: commedia molto brillante

 

30 giorni di buio: vampiri molto cattivi, bestiali, ti lasciano all'oscuro di origini e mitologia varia

 

Intervista col vampiro: vergogna che nessuno l'abbia citato, praticamente con la Rice si sono confermati quelli che gli esperti definiscono i vampiri post-moderni (tipologia nata in gran parte con Vampiro Di fred saberhagen da cui è praticamente tratto il dracula di stoker di coppola)

 

videoblog di un vampiro (in originale Afflicted): film indie che affronta il tema in modo molto interessante sfruttando la scia dei mockumentary. In parte girato anche in italia.

 

Fright Night - Ammazzavampiri: l'originale però, non il remake con Farrell

 

Blade I e II

 

Daybreakers: anche qui idea e approccio originale. Si parte con una società dove i vampiri ormai comandano e gli umani sono poco più di sacche di sangue

 

Underworld perchè kate beckinsale in full latex e mora è sempre da vedere

 

 

 

Se vuoi saperne su folklore, origini del mito ecc ci sono ottimi libri scritti da veri studiosi ed esperti, se interessato te ne posso consigliare alcuni


Modificata da Genocide, 03 August 2017 - 06:55 PM.


#639
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 109925

In quel campo cosa mi consiglieresti di leggere?

 

Che tipo di lettura vuoi?

 

saggio?

 

il miglior saggio che ci sia è quello di massimo introvigne, La stirpe di Dracula. Ti racconta tutto del mito del vampiro, dai primi scampoli di mostri "vampirici" che si possono trovare in storie e tradizioni di secoli fa fino ai giorni nostri. Tutte le varie tipologie di figure vampiriche del folklore di ogni zona del mondo.

 

non male anche Vampiri e Lupi Mannari di Erberto Petoia, più discorsivo, meno nozionistico ma anche molto meno approfondito.

 

se poi la passione e l'interesse restano e persistono c'è un interessantissima copia anastatica di "Le apparazioni de spettri, i vampiri o redividi di Ungaria e Moldavia" di Dom Calmet. Un frate del 700 che scrisse questo famoso trattato in cui raccontava tutte le varie leggende raccolte. La cosa divertente e interessante è che da uomo di chiesa di quegli anni lui scrive con convinzioni che sembrano pura follia ma molto intriganti proprio per questo :D Lui non mette in dubbio la presenza del diavolo quindi ne parla in modo tranquillo come un uomo di scienza ti direbbe che il cuore batte. "sì quei morti tornano in vita quando Lucifero decide di possedere i loro corpi. Di solito son persone bla bla bla" XD

Però è una lettura complicatissima sia proprio a livello fisico, poichè è una copia anastatica, tutte le F e le S sono scritte nello stesso modo (si usava così) e la qualità non è ottimale.

 

non ho idea però della reperebilità di questi libri perchè son passati diversi anni da quando li ho acquistati

 

 

se poi vuoi leggere capostipiti della narrativa vampirica siamo su tutt'altro genere :sisi:


Modificata da Genocide, 03 August 2017 - 07:04 PM.


#640
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16190

 

 

What We do in the shadows: commedia molto brillante

 

30 giorni di buio: vampiri molto cattivi, bestiali, ti lasciano all'oscuro di origini e mitologia varia

 

Intervista col vampiro: vergogna che nessuno l'abbia citato, praticamente con la Rice si sono confermati quelli che gli esperti definiscono i vampiri post-moderni (tipologia nata in gran parte con Vampiro Di fred saberhagen da cui è praticamente tratto il dracula di stoker di coppola)

 

videoblog di un vampiro (in originale Afflicted): film indie che affronta il tema in modo molto interessante sfruttando la scia dei mockumentary. In parte girato anche in italia.

 

Fright Night - Ammazzavampiri: l'originale però, non il remake con Farrell

 

Blade I e II

 

Daybreakers: anche qui idea e approccio originale. Si parte con una società dove i vampiri ormai comandano e gli umani sono poco più di sacche di sangue

 

Underworld perchè kate beckinsale in full latex e mora è sempre da vedere

 

 

 

Se vuoi saperne su folklore, origini del mito ecc ci sono ottimi libri scritti da veri studiosi ed esperti, se interessato te ne posso consigliare alcuni

Me li segno tutti, grazie mille per l'esaustiva lista ^_^

 

 

 

Che tipo di lettura vuoi?

 

Saggio?

 

Il miglior saggio che ci sia è quello di massimo introvigne, La stirpe di Dracula. Ti racconta tutto del mito del vampiro, dai primi scampoli di mostri "vampirici" che si possono trovare in storie e tradizioni di secoli fa fino ai giorni nostri. Tutte le varie tipologie di figure vampiriche del folklore di ogni zona del mondo.

 

Non male anche Vampiri e Lupi Mannari di Erberto Petoia, più discorsivo, meno nozionistico ma anche molto meno approfondito.

 

Se poi la passione e l'interesse restano e persistono c'è un interessantissima copia anastatica di "Le apparazioni de spettri, i vampiri o redividi di Ungaria e Moldavia" di Dom Calmet. Un frate del 700 che scrisse questo famoso trattato in cui raccontava tutte le varie leggende raccolte. La cosa divertente e interessante è che da uomo di chiesa di quegli anni lui scrive con convinzioni che sembrano pura follia ma molto intriganti proprio per questo :D Lui non mette in dubbio la presenza del diavolo quindi ne parla in modo tranquillo come un uomo di scienza ti direbbe che il cuore batte. "sì quei morti tornano in vita quando Lucifero decide di possedere i loro corpi. Di solito son persone bla bla bla" XD

Però è una lettura complicatissima sia proprio a livello fisico, poichè è una copia anastatica, tutte le F e le S sono scritte nello stesso modo (si usava così) e la qualità non è ottimale.

 

Non ho idea però della reperebilità di questi libri perchè son passati diversi anni da quando li ho acquistati

 

 

Se poi vuoi leggere capostipiti della narrativa vampirica siamo su tutt'altro genere :sisi:

I primi due mi interessano (il terzo da come lo descrivi sembra invecchiato male), mentre nell'ambito dei racconti vampireschi quale mi consigli?






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi