Vai al contenuto

Il consiglia film


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 639 risposte

#616
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38879
Facciamo un bel po' di spanne ma anche Red dragon è godibile se si vuol godere ancora un po' di Hopkins

#617
Sorareturn_91

Sorareturn_91
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2597

Ciao ragazzi, faccio una premessa e vado poi diretto al punto.

Non sono mai stato amante del genere western, anzi diciamo che ne sono sempre stato allergico, il motivo per cui lo sono stato e lo sono tutt'ora è che non condivido gli ideali che spesso traspaiono da quel genere di pellicola e dall'esaltazione romantica che si fa di certe pratiche e modi di vedere le cose che non condivido affatto, questa mia visione può essere ovviamente sbagliatissima poiché non ho mai approfondito il genere appunto e quindi potrei aver avuto queste impressioni solo per la mia ignoranza in materia, ma questo è quel che mi è arrivato "vedendo" quelli che vedeva mio nonno e mio padre.

 

Ora, in questo periodo sto giocando a Red Dead Redemption, e, tralasciando il fatto che è un videogioco e non un film, qui viene messo a nudo il marcio della società e del pensiero del tempo, viene criticato in modo stratificato, l'ideale della conquista dei territori selvaggi, del colonialismo eccetera, così mi sono detto, l'ambientazione western resa in questo modo, cioè critico verso la realtà di quello che sono stati i fatti, mi piace e potrebbe interessarmi vedere qualche pellicola che tratti le cose in questo modo, fare una ricerca su google mi risulta un po' complicato perché non saprei come cercare sotto questi termini.

 

Quindi chiedo a voi, sapreste consigliarmi qualche film che affronta le cose in questo modo? Critico e che ti dia spunti di riflessione.

Non voglio film che fanno dell'esaltazione romantica per le armi, l'ideale dell'uomo che conquista le terre selvagge in nome della civiltà, l'uomo civile è buono, e i "selvaggi" (nativi americani) cattivi, dobbiamo portare la civiltà pew pew.

Niente di tutto ciò, non cerco un film in cui ci sono buoni e cattivi insomma, ma qualcosa di sfumato.

Piccola aggiunta, parlo sempre per mia ignoranza ovviamente, ho come l'impressione che questo tipo di critica che sto cercando si possa trovare quasi per la maggior parte nelle pellicole moderne o almeno più moderne.



#618
Frank_West

Frank_West
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2467

Ciao ragazzi, faccio una premessa e vado poi diretto al punto.

Non sono mai stato amante del genere western, anzi diciamo che ne sono sempre stato allergico, il motivo per cui lo sono stato e lo sono tutt'ora è che non condivido gli ideali che spesso traspaiono da quel genere di pellicola e dall'esaltazione romantica che si fa di certe pratiche e modi di vedere le cose che non condivido affatto, questa mia visione può essere ovviamente sbagliatissima poiché non ho mai approfondito il genere appunto e quindi potrei aver avuto queste impressioni solo per la mia ignoranza in materia, ma questo è quel che mi è arrivato "vedendo" quelli che vedeva mio nonno e mio padre.

 

Ora, in questo periodo sto giocando a Red Dead Redemption, e, tralasciando il fatto che è un videogioco e non un film, qui viene messo a nudo il marcio della società e del pensiero del tempo, viene criticato in modo stratificato, l'ideale della conquista dei territori selvaggi, del colonialismo eccetera, così mi sono detto, l'ambientazione western resa in questo modo, cioè critico verso la realtà di quello che sono stati i fatti, mi piace e potrebbe interessarmi vedere qualche pellicola che tratti le cose in questo modo, fare una ricerca su google mi risulta un po' complicato perché non saprei come cercare sotto questi termini.

 

Quindi chiedo a voi, sapreste consigliarmi qualche film che affronta le cose in questo modo? Critico e che ti dia spunti di riflessione.

Non voglio film che fanno dell'esaltazione romantica per le armi, l'ideale dell'uomo che conquista le terre selvagge in nome della civiltà, l'uomo civile è buono, e i "selvaggi" (nativi americani) cattivi, dobbiamo portare la civiltà pew pew.

Niente di tutto ciò, non cerco un film in cui ci sono buoni e cattivi insomma, ma qualcosa di sfumato.

Piccola aggiunta, parlo sempre per mia ignoranza ovviamente, ho come l'impressione che questo tipo di critica che sto cercando si possa trovare quasi per la maggior parte nelle pellicole moderne o almeno più moderne.

 

https://it.wikipedia...rn_revisionista



#619
Sorareturn_91

Sorareturn_91
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2597

Grazie mille davvero!



#620
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16188

Dopo aver visto Vampires di Carpenter (molto bello come tutte le altre sue pellicole) ed essermi segnato di vedere in futuro Dracula di Bram Stoker, Intervista col vampiro, Nosferatu il vampiro più il suo remake Nosferatu, il principe della notte e Lasciami entrare (ma se alcuni di questi non sono adatti ditemelo che li tolgo), mi consigliate qualche altro film interessante sui succhiasangue oppure ho già contato i migliori?


Modificata da Matte44, 20 July 2017 - 11:37 PM.


#621
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16188

Dopo aver visto Vampires di Carpenter (molto bello come tutte le altre sue pellicole) ed essermi segnato di vedere in futuro Dracula di Bram Stoker, Intervista col vampiro, Nosferatu il vampiro più il suo remake Nosferatu, il principe della notte e Lasciami entrare (ma se alcuni di questi non sono adatti ditemelo che li tolgo), mi consigliate qualche altro film interessante sui succhiasangue oppure ho già contato i migliori?

Riquoto il messaggio perché ci ho aggiunto roba, dite che sono apposto così oppure c'è altra roba guardabile a tema vampiresco?



#622
Zenmar

Zenmar
  • Male, malissimo.

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2159

Dopo aver visto Vampires di Carpenter (molto bello come tutte le altre sue pellicole) ed essermi segnato di vedere in futuro Dracula di Bram Stoker, Intervista col vampiro, Nosferatu il vampiro più il suo remake Nosferatu, il principe della notte e Lasciami entrare (ma se alcuni di questi non sono adatti ditemelo che li tolgo), mi consigliate qualche altro film interessante sui succhiasangue oppure ho già contato i migliori?

 

Imho i capisaldi ce l'hai già in lista. 

 

Mi hanno parlato bene di Only Lovers Left Alive, con la Swinton e Hiddleston, ma ancora non sono riuscito a vederlo.



#623
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20071

se non hai problemi coi sottotitoli segnati anche what we do in the shadows



#624
Quilty

Quilty
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2311

Riquoto il messaggio perché ci ho aggiunto roba, dite che sono apposto così oppure c'è altra roba guardabile a tema vampiresco?


Ce ne sono un bel po', dal Dracula di Tod Browning ai film della Hammer, dal Salem's Lot di Tobe Hooper all' Ammazzavampiri di Tom Holland. E poi ancora il piccolo, dimenticato The Night Flier e tanti classici revisionisti: Martin di George A. Romero, The Addiction di Abel Ferrara e A Girl Walks Home Alone At Night di Ana Lily Amirpour. Anche Stakeland non è malaccio.

PS Ho notato che, col tempo, i tuoi gusti si sono estesi anche a tipologie di film che una volta consideravi inadatti alla tua sensibilità, ed è da un bel po' che non leggo il tuo classico diktat sul numero pari. Considerando che in genere le persone non cambiano, se non in peggio, mi sembra una cosa incoraggiante.

#625
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38879

The night flyer,mamma mia che ricordi...



#626
GymWolf

GymWolf
  • it's a bird? it's a plane? guys...it's a flying dick

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 55228
Mi andrebbe qualche film alla green room, don't breathe etc.

Consigli?!

#627
Frank_West

Frank_West
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2467

Mi andrebbe qualche film alla green room, don't breathe etc.

Consigli?!

 

I primi che mi vengono in mente sono Funny Games, You're Next, e 10 Cloverfield Lane.



#628
Mr. Blue

Mr. Blue
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9916

 

Imho i capisaldi ce l'hai già in lista. 

 

Mi hanno parlato bene di Only Lovers Left Alive, con la Swinton e Hiddleston, ma ancora non sono riuscito a vederlo.

 

Semplicemente eccezionale.



#629
Matte44

Matte44
  • La classe non acqua

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 16188

 

Imho i capisaldi ce l'hai già in lista. 

 

Mi hanno parlato bene di Only Lovers Left Alive, con la Swinton e Hiddleston, ma ancora non sono riuscito a vederlo.

 

 

Se non hai problemi coi sottotitoli segnati anche what we do in the shadows

 

 

Ce ne sono un bel po', dal Dracula di Tod Browning ai film della Hammer, dal Salem's Lot di Tobe Hooper all' Ammazzavampiri di Tom Holland. E poi ancora il piccolo, dimenticato The Night Flier e tanti classici revisionisti: Martin di George A. Romero, The Addiction di Abel Ferrara e A Girl Walks Home Alone At Night di Ana Lily Amirpour. Anche Stakeland non è malaccio.

PS Ho notato che, col tempo, i tuoi gusti si sono estesi anche a tipologie di film che una volta consideravi inadatti alla tua sensibilità, ed è da un bel po' che non leggo il tuo classico diktat sul numero pari. Considerando che in genere le persone non cambiano, se non in peggio, mi sembra una cosa incoraggiante.

Me li segno volentieri, ma in qualcuno di questi (compresi quelli che mi ero scritto precedentemente) sapete dirmi se le caratteristiche dei vampiri sono ben descritte oppure le accennano tutti velocemente?

 

 

Per Quilty: Che ti devo dire, lentamente sto aprendo di più la mia mente in ambito cinematografico dato che ritengo sia giusto provare almeno una volta ogni cosa nella vita :sisi:


Modificata da Matte44, 21 July 2017 - 09:41 PM.


#630
GymWolf

GymWolf
  • it's a bird? it's a plane? guys...it's a flying dick

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 55228

 

I primi che mi vengono in mente sono Funny Games, You're Next, e 10 Cloverfield Lane.

primo e terzo visti, il secondo non lo ricordo...

 

mi hanno consigliato anche blue ruin dello stesso regista di green room, qualcuno lo ha visto?


Modificata da GymWolf, 22 July 2017 - 08:32 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi