Vai al contenuto

Consiglio amplificatore


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 47 risposte

#1
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Mi servirebbe un consiglio: questo sintoamplificatore usato, secondo voi per 180 euro conviene, oppure meglio spendere un po' di più e prenderne uno nuovo che tra le altre cose supporta il 4k per il futuro?



#2
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592
Sono andato a vederlo, ma dato che nessuno mi ha risposto non l'ho preso, vorrei comunque aver un vostro parere, perché in caso è ancora disponibile.
Lo userei con tv panasonic p55vt60, ps4, ps3 e decoder internet tv, mi chiedo soprattutto se vale la pena o sarebbe meglio investire un po' di più per prendere qualcosa compatibile con 3d (questo non so nemmeno se lo sia) e 4k, al tv ci tengo molto, ultimamente l'ho cambiato ogni due anni, ma per il reparto audio mi basta il minimo indispensabile, tanto ho ancora un sintoamplificatore di più di quindici anni fa, che ha solo un ingresso ottico, quindi posso collegarci solo una delle fonti sopracitate, ho anche un set di altoparlanti mini presi in bundle con l'amplificatore che per il momento vorrei usare anche col nuovo, quindi più che qualità del suono cerco maggiori possibilità di collegamento e funzioni più moderne.


#3
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
La settimana di ferragosto... Stiamo tutti a quattro di bastoni a prendere il sole (o la pioggia, dipende :D). Tutto dipende, io per esempio, prima di essermi deciso sull'amlpi ho speso quasi un anno di ascolti vari (sono un caso limite lo so :D) detto questo, il 4K sicuramente ti consentirebbe di sfruttare l'ampli un po' più a lungo ma, a che pro? Mi spiego meglio, oggi giorno la comodità è quella di far passare anche il video in un ampli, nel caso dei fascia top, il processore video di ottima fattura ti consente di migliorare l'immagine (SKY etc) o di fare un pass-through senza intaccare in nessun modo il video (ma comunque hai un passaggio in più che se colleghi hdmi diretto TV, ed anche imho concorda con il dire che meno passaggi ci sono, meglio è.) io per esempio ho un lettore BR con 2 uscite hdmi nonostante il mio ampli è un top di gamma (onkyo) una la uso sul TV (passa solo il video) l'altra va all'ampli per audio. Tutto questo per dire che sempre secondo me, la parte principale dell'ampli deve essere l'audio, quindi magari meglio un hdmi 1.4 compatibile (senza 4k) con un buon comparto audio che un 4k con un comparto audio più modesto (a parità di soldi). Questo tutto farneticare però, mi porta alla domanda classica... Quanto vuoi spenderci? Perché se la cifra da te pensata è sui 200 solo ampli tutto il mio discorso decade e ti consiglio di tenerti i soldi in tasca ed aspettare di mettere da parte qualcosa in più :D. Prima di attaccare le casse del vecchio bundle controlla se gli ohm sono gli stessi e tieni presente che le casse dei bundle montati su altri ampli rendono ancora meno. Se proprio non te ne frega nulla di tutto ciò per quella cifra si equivalgono un po' tutti, quindi scegli quello che ti è più simpatico o ti piace di più magari pure 4k se non hai intenzione di fare un upgrade in tempi brevi. Visto il TV che hai però è un peccato lasciare la parte audio così :sese:

#4
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Ti ringrazio per la risposta, anch'io stavo pensando che fosse meglio collegare le fonti direttamente al tv, tra l'altro poi tutte le regolazioni personalizzate andrebbero a farsi benedire passando dall'amplificatore?

Il modello che ho attualmente è questo, mentre il set di diffusori è questo, come ho scritto hanno più di quindici anni e anche allora non erano certo il top, ma a me soddisfano ancora come suono dato che non ho grandi pretese da questo punto di vista, purtroppo però c'è solo un ingresso ottico e io ne avrei bisogno di tre, per ps3, ps4 e decoder, avevo comprato un adattatore a y, ma non l'ho mai provato dato che ho un solo cavo toslink, lo so sono strano ma per me è più difficile spendere pochi euro per un cavo simile o per un amplificatore usato che molti di più per un tv.

Ho postato lo stesso quesito su avmagazine e lì mi hanno consigliato di prendere il pioneer perché a quel prezzo non si trova nulla di meglio, però anche per il fatto che la parte video è per me così tanto più importante rispetto a quella audio non sono così convinto, anche perché, come hai giustamente fatto notare, sarebbe meglio collegare tutto direttamente al tv.


Modificata da COZMO, 16 August 2014 - 04:07 PM.


#5
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
Tutte le regolazioni non vanno a farsi benedire stai tranquillo, puoi impostare qualche filtro ed altre robette (è comunque uno scaler) quindi posso dirti che con sky ho dei benefici a farlo passare tramite ampli, la ps4 (ma con tutto disattivato) ne caldo ne freddo e poi comunque l'audio in HD (o lossless), passa solo in hdmi, quindi alla fine, per darmi il contentino della fonte diretta al TV, l'ho fatto per quello che realmente conta per me, i film con il lettore bluray :D. Dovrebbero essere 4 ohm le casse, cerca nei tuoi manuali. Lasciamo stare i cavi... Alla fine me li sono auticostruiti :D. Se su av ti hanno detto che a quella cifra meglio di quel pioneer non c'è vai e fallo tuo. Puoi sempre fare le prove con hdmi via ampli o diretta ed usare le ottiche se non ti soddisfa il video via ampli. A mia esperienza se cerchi il pelo nell'uovo nel video, se usi il colorimetro ogni volta accendi il TV, perché deve essere perfetto, l'unica cosa che terrai diretta al TV sarà il lettore BR, tutto il resto poco importa (nel senso vai di Pass through e stai sereno, ma comunque fai le prove :D perché fidarsi è bene, provare è meglio)....

#6
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

I diffusori sono 8 ohm, vanno bene per il pioneer? Anche il subwoofer attivo sarà compatibile?



#7
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
Ampli è 6 ohm... Perdi potenza (ma non bruci nulla) ... Il sub è attivo quindi nessun problema.

#8
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Anche se la potenza in uscita dell'amplificatore supera quella dei diffusori si perde?

 

Ho pensato che potrei mettere come frontali due altoparlanti di un vecchio impianto di più di vent'anni, ma in legno e di grandi dimensioni ed usare i mini come laterali e posteriori per ottenere un impianto 7.1, le casse grosse dovrebbero essere 6 ohm, ma devo verificare bene, avrebbe senso tutto ciò?



#9
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
Se la potenza in uscita è più alta delle casse occhio :D bisognerebbe fare dei calcoli per capire se non ci saranno problemi, ma è più facile provare con il volume. Se distorce abbassi... Le casse in legno sono sempre migliori rispetto alle scatolette di plastica di un impianto all in one... Quindi si, avrebbe senso!

#10
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Allora l'amplificatore vecchio ha 80 w per canale, il pioneer 150 w, il set di diffusori che ho 100 w anteriori e posteriori, 120 w centro e 50 il subwoofer, mentre le vecchie casse in legno dovrebbero essere da 70 w, però non ne sono sicuro, dato che non c'è scritto e sono un po' vecchie per trovare informazioni sicure online.



#11
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
Vedi tu... Il rischio di rompere c'... Magari per le anteriori fai upgrade

#12
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Il rischio è che si danneggino i diffusori o altro?



#13
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
Le casse...

#14
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Ok ti ringrazio sei stato molto gentile e prezioso, ora ho le idee più chiare, anche se non ho ancora deciso se prenderlo o no.



#15
COZMO

COZMO
  • 堀 リキ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2592

Stavo pensando una cosa: ho visto che l'uscita ottica del tv supporta dts e dd, il tv che avevo prima usciva in stereo, quindi indipendentemente se cambio amplificatore o tengo quello che ho, che ne pensi se uso quella? Sarebbe comodo per avere tutte le funzioni e personalizzazioni del tv per la parte video e quella audio andrebbe comunque bene, certo non avrebbe le ultime codifiche in caso prendessi il pioneer, però, data anche la scarsa qualità dei diffusori, non penso sia un dramma. Purtroppo non ho un cavo abbastanza lungo per provare.


Modificata da COZMO, 18 August 2014 - 06:56 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo