Vai al contenuto

Il Mercato Mobile ha "ucciso" il 3DS? Dove sono i giochi ?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 56 risposte

#1
Shjnken Matrice

Shjnken Matrice
  • Shjnken Matrice

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4907

Premessa : Sono un felice possessore del Nintendo 3DS (anzi dei ringrazio ancora Everyeye per averlo vinto in un concorso).

Ho giocato praticamente a tutto (mi manca giusto Kirby e Yoshi)... ma sento come se qualcosa sia venuto a mancare rispetto al DS. Sopratutto sul lato j-RPG (ringraziamo quantomeno per Bravely D...)

 

Dov'è finito il remake di FFV e VI? 

Nessun Final Fantasy proprio?

E i triliardi di JRPG usciti su DS? Solatorobo 2?

Possibbile solo Pokemon?

 

E gli FPS..? Dementium...Metroid...?

 

Ma Nintendo che fà? Che sta combinando in questa generazione....? Uno Zelda 3D? Un FZero? 

Avrebbe tanta di quella roba First Party da vincere la console War in 10 mesi se volesse.. invece...!

Bah!.

 

Voi che pensate?



#2
silverchariot

silverchariot
  • SEGAAAAAAAA

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 35858

il mercato mobile non ha ucciso solo il 3ds

 

purtroppo ci sono DECINE di giochi su mobile che vedrei benissimo sul 3ds ma il mercato ormai è questo :(

 

ringraziamo il cielo che il giappone ancora supporta e speriamo che localizzino quanta + roba possibile da li e che nintendo faccia uscire LEI qualche rpg



#3
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12733

Mah. Se la qualità dei giochi mobile fosse la stessa allora si, prezzi più bassi e un dispositivo più versatile.

 

Ma non è così.

 

Almeno non per tutti i giochi, specie quelli first party.

 

Penso che la situazione sia in parte assimilabile a quella dei pc vs tablet. Un PC e un tablet dovrebbero occupare fasce di mercato differenti eppure la vendita di tablet ha bloccato quella dei pc tradizionali. Perché molte persone usavano ieri un PC come oggi un tablet e potendo, hanno optato per una soluzione economica (mica sempre) e più "portatile". Non è vero per tutti ma per una bella fetta di mercato si. Io non mi sognerei mai di fare una cosa simile ma vedo i miei genitori, hanno un pc desktop ma per l'uso che ne fanno, pure un tablet da 120€ sarebbe esagerato. Non è solo un problema di oggi ma di sempre, solo che prima era sommerso dall'assenza di alternative. Una volta anche per scrivere una stupida lettera avevi bisogno del PC...poi magari stava lì a prender polvere perché non sapevi cosa fartene.

 

Il 3DS non può essere paragonato ad un dispositivo Android ma resta da chiedersi: quanti di coloro che avevano un NDS o ancora prima un GB/GBC/GBA hanno acquistato uno fra questi dispositivi per un uso "hardcore" ? Forse quelle stesse persone oggi riescono ad accontentarsi dei giochi per smartphone e non trovano più utile acquistare una console che "fa solo quello" (e vorrei vedere) e giochi che costano, rispetto a quelli per smartphone, una fortuna.Certo la differenza c'è ed è innegabile, ma non tutti i giocatori sognano di notte il remake di FF7...c'è anche chi si sbuccia i polpastrelli con candy crush saga ed è felice, come era felice dieci anni prima con il giochino "casual" per GB e che non ha mai avuto intenzione di prendere Metroid e sviscerarlo tutto.

 

L'hardcore gamer se ne frega, lui neanche ci pensa ma non tutti lo siamo e se prima della generazione degli smartphone potevamo illuderci che le cose stessero così, oggi abbiamo la conferma del contrario.

 

Ma questa è solo una parte della verità.

 

Meno vendite = meno incassi = meno soldi da spendere e rischiare. Non conosco i dati di vendita, ma non credo che Nintendo (o chiunque altro) potrà mai bissare in futuro quanto fatto con il GameBoy e il primi Nintendo DS. La concorrenza fa peggio, quindi...

 

A questo si aggiunga anche scelte di mercato scellerate come il N2DS...



#4
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21336

In effetti il 2013 è stato molto ricco come anno per il 3DS ma questo 2014 si sta rivelando fiacco assai.

 

I giochi si contano, su DS c'era sicuramente più scelta, grazie anche ai mille giochi su licenza che facevano schifo assai, tutti tratti da film, fumetti, trasmissioni per bambini, ecc. su 3DS esce ben poco... tutto di qualità (su DS era davvero la fiera della zoZZeria) ma ben poco.

 

Per esempio mi viene in mente che a 3 anni dall'uscita non abbiamo ancora avuto roba come Dragon Quest (su DS ne sono usciti a vagonate), Final Fantasy, Blue Dragon, Hotel Dusk, Trauma Center, ecc.

 

Ma anche tutti quegli spin-off del menga (come quelli relativi ad Assassin's Creed o Prince of Persia per citarne alcuni) o il fatto che giochi che su DS erano serializzati (4-5 titoli) su 3DS ne sono usciti a stento uno, massimo due.

 

Di sicuro il panorama non è lo stesso che si aveva su DS, di certo non per mancanze della console... ma non so... a me per quel che mi serve va bene così ma in effetti globalmente parlando c'è 1/3 di quello che c'era su DS.



#5
Hanamigi

Hanamigi
  • Cosa?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17210

Il mobile non credo possa uccidere il 3ds perché nessuno vieta al 3ds di rispondere, e N ha sempre le sue grosse esclusive come pokeon e potrebbe comunque re-inventarsi un qualcosa per le nuove generazioni.

 

Vorrei poter dire che anche il target è diverso ma non è così purtroppo, vedasi clash of clans pieno di mocciosi che anni fa sarebbero stati su pokemon.

 

Mettici magari il genitore che deve scegliere tra gioco gratis sul cell o 3ds + gioco...



#6
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12733

Il mobile non credo possa uccidere il 3ds perché nessuno vieta al 3ds di rispondere, e N ha sempre le sue grosse esclusive come pokeon e potrebbe comunque re-inventarsi un qualcosa per le nuove generazioni.

 

Vorrei poter dire che anche il target è diverso ma non è così purtroppo, vedasi clash of clans pieno di mocciosi che anni fa sarebbero stati su pokemon.

 

Mettici magari il genitore che deve scegliere tra gioco gratis sul cell o 3ds + gioco...

 

Qua si rischia di addentrarsi nella voragine buia e maleodorante de "Il NDS ha venduto pure grazie alle R4..."

 

Boh, resto dell'opinione che oggi c'è una scelta che ieri non c'era. Era facile essere i primi della classe quando si doveva competere con mostruosità (per dimensioni e consumi) come il Game Gear, l'Atari Lynx o il più modesto Watara Supervision. Era anche facile quando non c'erano più avversari in giro. 

Oggi l'alternativa c'è, offre un parco titoli e un approccio sostanzialmente diverso e questo forse un po' pesa...anche i tempi del GBA c'erano i giochini sui cellulari ma non si può negare che fra quelli e questi di oggi c'è un abisso, inoltre un conto è avere giochi già installati (che quindi non generano guadagni) o da installare passando per il PC, un conto sono i marketplace attuali.



#7
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 59078

il supporto occidentale non c'è mai stato molto su portatile ma oggi è definitivamente sparito.

il supporto giapponese si è notevolmente ridotto.

sicuramente per "colpa" del mercato mobile.

 

come al solito però ci si ricorda dei giochi che rispetto al nds non ci sono

ma ci si "dimentica" di quelli che rispetto al nds invece sono arrivati sul 3ds. :P

 

 

ad es kid icarus, moster hunter, luigi maison ecc

 

mi pare di fare i discorsi dei tempi del wii....esce sin e punishment....e tutti : ma fzero?

esce puch out...e tutti: ma nintendo che fa? si è scordato altrogiocoacaso

 

ecc

 

il 3ds ha una line up meno ricca quantitativamente rispetto al nds ma ha molti + giochi "importanti"

meno "piccoli e bei giochi" come trauma center et simila ma molti + "AAA"  in ottica portatile.

 

 

nintendo nel 2014 ha pubblicato/pubblicherà in prima persona:

 

mario golf

yoshi new Island

tomodachi collection

inazuma 11- 3 ogre

Kirby

Pokemon rub e zaff remake

Pokemon art Accademy

smash bros

layton VS pw

 

e visto che è in arrivo l'e3 manca ancora qualcosa per fine anno sicuramente

non credo che una volta tanto si possa chiedere di + a nintendo dal pdv del supporto.



#8
S. Clegane

S. Clegane
  • Suffering

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19377

Secodo me è uscito e sta continando ad uscire il mondo, evidentemente c'è gente che non si accontenta mai.



#9
silverchariot

silverchariot
  • SEGAAAAAAAA

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 35858

Mah. Se la qualità dei giochi mobile fosse la stessa allora si, prezzi più bassi e un dispositivo più versatile.

 

Ma non è così.

 

Almeno non per tutti i giochi, specie quelli first party.

 

 

c'è qualità a sufficienza per giocare ore e ore fidati

 

 

 

mario golf

yoshi new Island

tomodachi collection

inazuma 11- 3 ogre

Kirby

Pokemon rub e zaff remake

Pokemon art Accademy

smash bros

layton VS pw

 

 

se fossero solo questi i giochi del 2014 ci sarebbe da piangere...


Modificata da silverchariot, 15 May 2014 - 09:31 AM.


#10
Guadalupe

Guadalupe
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 110

Il mobile non credo possa uccidere il 3ds perché nessuno vieta al 3ds di rispondere, e N ha sempre le sue grosse esclusive come pokeon

Intanto però pokemon x ed y non hanno dato al 3ds il tanto strombazzato boost nelle vendite e lo stesso gioco ha venduto a malapena 12 milioni di copie, quando su gameboy ne tirava fuori 30. Possiamo dire che la serie è chiaramente in fase calante:

http://com360bu.word...on-x-pokemon-y/

E' finito il tempo in cui salvavano da soli la baracca :sisi:

#11
Faber-Castell

Faber-Castell
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9659

Quoto Rock. Gli occidentali hanno trovato migliori posti (home, PC e smartphone) per i loro titoli spin-off che solitamente andavano sui portatili. Tolti i multipiattaforma totali e i tie-in è rimasto poco su portatili. A parte gli indie, digital delivery, ovviamente.

 

Il supporto giapponese ha resistito meglio, ma è notevolmente diminuito rispetto alle ere passate. Le major sviluppano solo i titoli più ''grossi'' dei loro brand storicamente su portatile (Layton, Ace Attorney, Robot Taisen, Etrian Odyssey, Dragon Quest ecc.) e il resto (sia titoli low budget sia titoli sperimentali) spesso altrove (cellulari, DD) o su home console (per i grossi brand).

Le sh più piccole continuano con i loro titoli di nicchia, ma appunto possono essere meno richiesti in occidente.

 

A questo poi si aggiunge che certe sh (come Square-Enix o Konami), prima molto prolifiche (vedasi l'alto numero di titoli su NDS e PSP dei loro brand, nei primi anni) ora hanno tagliato parecchio e si concentrano sugli AAA (indi, il più delle volte, su home/PC) o remake/porting su smartphone. E poco rimane per le portatili.

 

A livello quantitativo, rispetto al passato, sì c'è meno roba, ma più ''grossa'' da parte dei giapponesi che di Nintendo.

(E ciò dipende anche dal fatto che su 3DS/PSV costa di più sviluppare che non prima, ovviamente).


Modificata da Faber-Castell, 15 May 2014 - 01:35 PM.


#12
Guest_Mangiasonari a tradimentoeYe

Guest_Mangiasonari a tradimentoeYe
  • Gruppo: Ospiti

Intanto però pokemon x ed y non hanno dato al 3ds il tanto strombazzato boost nelle vendite e lo stesso gioco ha venduto a malapena 12 milioni di copie, quando su gameboy ne tirava fuori 30. Possiamo dire che la serie è chiaramente in fase calante:

http://com360bu.word...on-x-pokemon-y/

E' finito il tempo in cui salvavano da soli la baracca :sisi:

Le vendite dei giochi dei Pokemon non ha toccato i 30 milioni neanche su GBA e DS...X e Y in 8 mesi sono già a 12 milioni, considerando che Bianco e Nero stanno a 15 non c'è molta distanza.



#13
Shjnken Matrice

Shjnken Matrice
  • Shjnken Matrice

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4907

Io ho detto che sto amando il 3DS... ma mi mancano veramente dei gioconi che ci sono stati su NDS... (Vedi Ghost Trick.. i miglioni di Jrpg)

Il mio discorso era tutto li.. ovviamente ci sono tanti titoli di Nintendo stessa..purtroppo quella che mi manca di più è Square Enix.. mannaggia a lei.. ci stava davvero bene un Final Fantasy V "remake".



#14
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 59078

la mia risposta non è in polemica con l'open post.sia chiaro.

è semplicemente l'opinione personale che si richiedeva appunto con la domanda finale :P

 

io penso che è vero che c'è stata un erosione dal pdv del supporto e delle vendite da parte di ios e android

ma è anche vero che vista questa situazione oggettiva...lo sforzo nintendo una volta tanto mi sembra davvero massiccio.

non solo sviluppano un botto di giochi ma si sobbarcano pure le localizzazioni dei titoli tp giapponesi.

 

i jrpg nello specifico latitano rispetto al nds ma credo che difficilmente si vedrà mai + quel tipo di supporto su una qualsiasi console da oggi in poi.



#15
Provvisorio

Provvisorio
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 1099

Credo che le console portatili in parte abbiano perso la loro identità e la loro ragion d'essere

 

Il Ds aveva introdotto un tipo di gioco fresco ed immediato; adatto, appunto, al gioco portatile.

Dopo l'enorme successo avuto e la grandissima base installata tutte le software house si sono interessate ed è iniziato ad uscire di tutto (quindi anche giochi non prettamente portatili).

 

Adesso gli smartphone hanno ripreso la formula del gioco immediato migliorandolo ed offrendo un sistema di intrattenimento a 360 gradi (Musica, Social App, Internet, Instagram ecc.). 

Avendo avuto un successo strepitoso ed una diffusione inimmaginabile tutte le software house si sono interessate ed ha iniziato ad uscire il mondo (e quindi un sacco di giochi per tutti i gusti).

 

Inoltre, tutti hanno con se un cellulare mentre una portatile (spesso ingombrante) se non si ha una borsa è più difficile da portare con se.

 

Oltretutto le nuove console portatili offrono una tipologia di gioco che non si si adatta benissimo al gioco portatile (io il 3ds non lo accendo neanche se non ho un ora libera o più) e con l'effetto 3d che imporrebbe di stare fermi ed uno schermo che al sole mostra tutti i suoi limiti è diventata una console semiportatile da utilizzare più a casa che fuori (non riesco ad immaginarmi a giocare Luigi, Resident Evil, Kid icarus in autobus o treno).

 

In parte ha perso la sua identità di console portatile ma allo stesso tempo non è neanche una vera console home.

 

Di qui la crisi del mercato portatile.

 

A riprova, basti vedere che in Giappone appena 6/7 anni fa sulla metropolitana un sacco di persone avevano un Ds.

Adesso tutti usano Smartphone ed è molto raro vedere qualcuno con una portatile.

 

Segno che anche in Giappone che è il punto di riferimento delle portatili, qualcosa è cambiato.

 

Va da se che se non vende tantissimo anche le software house si disinteresssano e non ci fanno giochi.


Modificata da Provvisorio, 16 May 2014 - 10:42 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo