Vai al contenuto

Giochi potenti e console portatili secondo voi possono stare nella stessa frase?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 20 risposte

#1
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928
Dopo aver visto che cosa farà/potrebbe fare Ironfall su 3ds e cosa ha fatto KillZone:Mercenary con psvita cosa ne pensate?Non è ancora una cosa fattibile o visto quanto sono potenti ora le console portatili,gli smartphone ed i tablet(es tegra k1 da 7" che non è proprio tascabile ma è portatile)è una cosa fattibile?E se non fosse possibile non lo sarebbe ora o neanche se uscisse il fusion DS?

#2
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45240

allora.

 

mettiamo in chiaro una cosa.

 

ovviamente giochi con prestazioni molto alte si possono fare tranquillamente su console portatili.

ci mancherebbe altro.

 

ma saranno sempre "indietro" rispetto alle home.

 

il pubblico di un certo tipo di giochi, il pubblico che chiede la graficona non gioca su console portatili.

non scende ( generalmente ) a patti. se c'è un fps graficamente massiccio su portatile ma su home c'è roba dello stesso genere fatta meglio e da giocare con un pad su una tv 42 pollici .....la scelta si fa presto a farla.si sceglierà sempre la tv.

 

insomma...+ avanti andremo  e ovviamente le portatili avranno prestazione sempre migliori.

ma prenderanno sempre le pizze in questo termini dai dispositivi home.

 

poi c'è anche un fattore culturale. la gente adulta o cmq il pubblico che compra i gta, gli assassin creed, i cod ecc...non gioca su portatile ( almeno in occidente ) non lo convinci a uscire di casa e a giocare a cod in giro, su una panchina del parco se può stare a casa a giocarci tranquillamente.

 

su portatile ci giocano o i bambini o i casual in attesa del pullman che si fanno una partita a ruzzle...mica a killzone.

 

 

quindi ricapitolando su portatile l'hw sarà sempre inferiore a quello delle home e pubblico non ce n'è disposto a giocare a giochi particolarmente performanti su portatili.

 

quindi i giochi graficamente buoni li puoi fare pure ma non saranno mai determinanti per il successo del dispositivo come su home. la console portatile sarà sempre + scarsa come prestazioni della controparte home per tutta una serie di motivi.

primo fra tutti la necessità di tenere il prezzo basso perché appunto si deve rivolgere principalmente a un pubblico a cui la grafica non interessa. in quanto il pubblico a cui interessa la grafica sta su home console e li troverà sempre prestazioni migliori ( a meno che le home non si fermino e vengano raggiunte dalle portatili come hardware :asd: )

 

 

chi si presenterà in futuro con una console portatile di 300 e passa euro puntando su giochi AAA flopperà in men che non si dica. gli esempi a tal proposito si sprecano.



#3
JackalP

JackalP
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1487

Ti lascio un video sotto spoiler.

Spoiler


 



#4
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928
Per ROck sono d'accordo su tutto però sul fattore culturale dico che spero che cambi e che gli adulti (io sono adulto e gioco su portatili tel e tab e mi diverto molto)capiscano che si può giocare bene anche su portatili già da adesso e in futuro sempre di più.

Per JackalP Grazie mi hai fatto ricordare che devo comprare NOVA 3.E sempre per quanto riguarda i tel non sai quanto aspetto Shadowgun2(o come si chiamerà il prossimo sparatutto militare dei Madfinger Games)o il prossimo gioco degli autori di Aralon e Ravensworld.

#5
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928

allora.
 
mettiamo in chiaro una cosa.
 
ovviamente giochi con prestazioni molto alte si possono fare tranquillamente su console portatili.
ci mancherebbe altro.
 
ma saranno sempre "indietro" rispetto alle home.
 
il pubblico di un certo tipo di giochi, il pubblico che chiede la graficona non gioca su console portatili.
non scende ( generalmente ) a patti. se c'è un fps graficamente massiccio su portatile ma su home c'è roba dello stesso genere fatta meglio e da giocare con un pad su una tv 42 pollici .....la scelta si fa presto a farla.si sceglierà sempre la tv.
 
insomma...+ avanti andremo  e ovviamente le portatili avranno prestazione sempre migliori.
ma prenderanno sempre le pizze in questo termini dai dispositivi home.
 
poi c'è anche un fattore culturale. la gente adulta o cmq il pubblico che compra i gta, gli assassin creed, i cod ecc...non gioca su portatile ( almeno in occidente ) non lo convinci a uscire di casa e a giocare a cod in giro, su una panchina del parco se può stare a casa a giocarci tranquillamente.
 
su portatile ci giocano o i bambini o i casual in attesa del pullman che si fanno una partita a ruzzle...mica a killzone.
 
 
quindi ricapitolando su portatile l'hw sarà sempre inferiore a quello delle home e pubblico non ce n'è disposto a giocare a giochi particolarmente performanti su portatili.
 
quindi i giochi graficamente buoni li puoi fare pure ma non saranno mai determinanti per il successo del dispositivo come su home. la console portatile sarà sempre + scarsa come prestazioni della controparte home per tutta una serie di motivi.
primo fra tutti la necessità di tenere il prezzo basso perché appunto si deve rivolgere principalmente a un pubblico a cui la grafica non interessa. in quanto il pubblico a cui interessa la grafica sta su home console e li troverà sempre prestazioni migliori ( a meno che le home non si fermino e vengano raggiunte dalle portatili come hardware :asd: )
 
 
chi si presenterà in futuro con una console portatile di 300 e passa euro puntando su giochi AAA flopperà in men che non si dica. gli esempi a tal proposito si sprecano.

Solo per capire meglio la tua posizione/quello che pensi TU(non tutti gli adulti occidentali)sull'argomento"console portatili dispositivi da bambini"tu pensi che gli adulti occidentali non giocheranno neanche in futuro con le portatili e hanno ragione a pensare che non si può giocare ai giochi seri su portatile o non ci giocano però si può giocare seriamente anche su portatile?

#6
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45240

dipende cosa significa giocare seriamente.

 

in ogni caso è certamente una mia posizione.

ma è una posizione suffragata dai dati di vendita. mica me lo so inventato.

 

per me nemmeno in futuro questa forma mentis cambierà.o cmq imho è molto difficile. 

le console portatili hanno fallito a + riprese in questo senso.

secondo me al prossimo giro se ci sarà qualcuno che proverà a fare un sistema + costoso di 200 euro sarà destinato inevitabilmente a floppare. e se lo faranno lo stesso significa che non hanno capito niente.

ovviamente a meno di 200 euro io credo che si possa fare massimo una console tipo vita. non + potente di così ( + o meno )

in ogni caso sempre eoni indietro alle altre tecnologie disponibili contemporaneamente.

 

oddio... la possibilità che le cose cambino forse c'è. ovvero se i tablet-smarthphone riusciranno a portare chi è interessato a determinati generi/grafica a giocare in giro.

 

le portatili quindi hanno già fallito. la palla passa a questi altri dispositivi.

 

qui nascono altri problemi. il prezzo dei giochi. converrà investire grosse cifre su AAA su mobile?

a che prezzo possono essere venduti al consumatore? la grande base istallata permetterà prezzi + bassi ( perché a 60 euro non credo si possano prezzare ) ?

magari questi problemi verranno superati grazie al free to play.

poi c'è la questione controlli....vabè ma anche questo è superabile volendo.

 

la differenza sta nel fatto che uno è disposto a spendere 400€ per un tablet ma non è disposto a fare altrettanto per una console portatile.

 

poi cmq secondo me le console portatili "potenti" continueranno ad esistere...ma come meri mirror del gioco casalingo: cioè ci gireranno col cloud/altri metodi gli stessi giochi delle home. ma roba specifica "AAA" per portatili ( come succede invero raramente anche oggi ) non ne esisterà +.



#7
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928

dipende cosa significa giocare seriamente.
 
in ogni caso è certamente una mia posizione.
ma è una posizione suffragata dai dati di vendita. mica me lo so inventato.
 
per me nemmeno in futuro questa forma mentis cambierà.o cmq imho è molto difficile. 
le console portatili hanno fallito a + riprese in questo senso.
secondo me al prossimo giro se ci sarà qualcuno che proverà a fare un sistema + costoso di 200 euro sarà destinato inevitabilmente a floppare. e se lo faranno lo stesso significa che non hanno capito niente.
ovviamente a meno di 200 euro io credo che si possa fare massimo una console tipo vita. non + potente di così ( + o meno )
in ogni caso sempre eoni indietro alle altre tecnologie disponibili contemporaneamente.
 
oddio... la possibilità che le cose cambino forse c'è. ovvero se i tablet-smarthphone riusciranno a portare chi è interessato a determinati generi/grafica a giocare in giro.
 
le portatili quindi hanno già fallito. la palla passa a questi altri dispositivi.
 
qui nascono altri problemi. il prezzo dei giochi. converrà investire grosse cifre su AAA su mobile?
a che prezzo possono essere venduti al consumatore? la grande base istallata permetterà prezzi + bassi ( perché a 60 euro non credo si possano prezzare ) ?
magari questi problemi verranno superati grazie al free to play.
poi c'è la questione controlli....vabè ma anche questo è superabile volendo.
 
la differenza sta nel fatto che uno è disposto a spendere 400 per un tablet ma non è disposto a fare altrettanto per una console portatile.
 
poi cmq secondo me le console portatili "potenti" continueranno ad esistere...ma come meri mirror del gioco casalingo: cioè ci gireranno col cloud/altri metodi gli stessi giochi delle home. ma roba specifica "AAA" per portatili ( come succede invero raramente anche oggi ) non ne esisterà +.


Io capisco quello che dici ed è molto sensato e un pò sono anche d'accordo ma continuo lo stesso a sperare in un fusion ds o in un Xbox surface.comunque grazie per la risposta
:hail:

#8
andyrony

andyrony
  • I'm a Fighter

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15913

Io capisco quello che dici ed è molto sensato e un pò sono anche d'accordo ma continuo lo stesso a sperare in un fusion ds o in un Xbox surface.comunque grazie per la risposta
:hail:

Se vuoi un tablet con cui giocare con grafica potente, puoi pensare a WiiU, anche se non puoi uscire fuori casa a giocare... XD

#9
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45240

Microsoft ( rumor ) fra poco annuncerà xboxlive su ios e android

tanto per far capire la direzione del gaming portatile.

 

Nvidia shield è invece l'esempio di console portatile-mirror

potente e costosa. non ha venduto niente.

ma fa girare i giochi android e pure quelli steam in rete locale ( se non erro )

 

roba specifica per portatile imho non la svilupperà mai nessuno.

almeno se il trend rimane questo.

 

basti vedere gli esempi dei pochissimi titoli occidentali fatti per 3ds e vita ( batman e castevania....subito frettolosamente portati multy su console hd )

2 giochi in 3-4 anni...e subito portati su home console...

 

il mercato dei videogiochi si è espanso tantissimo...ma quello delle console tradizionali no. anzi si è ristretto dopo il boom della scorsa gen.

paradossale? no se pensiamo che prima esistevano solo le console per giocare ( e il pc ) oggi invece esistono 1000 dispositivi diversi. ognuno per una specifica fascia di utenza. e sono in arrivo pure le console  amazon ( e forse Google, apple ecc )

 

per me non c'è spazio per ulteriori concorrenti "tradizionali" in un mondo sovraffollato di dispositivi che permettono di giocare. non solo non credo che Microsoft scenderà in campo con una console ( intesa tradizionalmente ) portatile. ma credo che qualcuno uscirà pure fuori dai giochi nella prossima generazione. perché il mercato tradizionale non è in grado di sostenere allo stesso tempo 5 ( o 6 ! ) console tra home e portatili.

 

 

però se ti interessano i giochi molto potenti graficamente con vita e il cloud di sony potrai giocare in giro i giochi ps4



#10
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928

Microsoft ( rumor ) fra poco annuncerà xboxlive su ios e android
tanto per far capire la direzione del gaming portatile.
 
Nvidia shield è invece l'esempio di console portatile-mirror
potente e costosa. non ha venduto niente.
ma fa girare i giochi android e pure quelli steam in rete locale ( se non erro )
 
roba specifica per portatile imho non la svilupperà mai nessuno.
almeno se il trend rimane questo.
 
basti vedere gli esempi dei pochissimi titoli occidentali fatti per 3ds e vita ( batman e castevania....subito frettolosamente portati multy su console hd )
2 giochi in 3-4 anni...e subito portati su home console...
 
il mercato dei videogiochi si è espanso tantissimo...ma quello delle console tradizionali no. anzi si è ristretto dopo il boom della scorsa gen.
paradossale? no se pensiamo che prima esistevano solo le console per giocare ( e il pc ) oggi invece esistono 1000 dispositivi diversi. ognuno per una specifica fascia di utenza. e sono in arrivo pure le console  amazon ( e forse Google, apple ecc )
 
per me non c'è spazio per ulteriori concorrenti "tradizionali" in un mondo sovraffollato di dispositivi che permettono di giocare. non solo non credo che Microsoft scenderà in campo con una console ( intesa tradizionalmente ) portatile. ma credo che qualcuno uscirà pure fuori dai giochi nella prossima generazione. perché il mercato tradizionale non è in grado di sostenere allo stesso tempo 5 ( o 6 ! ) console tra home e portatili.
 
 
però se ti interessano i giochi molto potenti graficamente con vita e il cloud di sony potrai giocare in giro i giochi ps4

Grazie per la risposta.Questa cosa di giocare i giochi ps4 in giro con vita mi piacerebbe/interesserebbe molto se non fosse che(se non ho capito male)per sfruttarla serve una connessione ad internet stabile e impegnativa o particolare.O non è proprio così?

#11
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45240

si. ti serve il cloud. per ora ( prossimi anni ) credo sarà disponibile sono in USA



#12
Brooo

Brooo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2928

si. ti serve il cloud. per ora ( prossimi anni ) credo sarà disponibile sono in USA


Appunto.Allora è poco praticabile per me ora.grazie

#13
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4256

allora.

 

mettiamo in chiaro una cosa.

 

ovviamente giochi con prestazioni molto alte si possono fare tranquillamente su console portatili.

ci mancherebbe altro.

 

ma saranno sempre "indietro" rispetto alle home.

 

il pubblico di un certo tipo di giochi, il pubblico che chiede la graficona non gioca su console portatili.

non scende ( generalmente ) a patti. se c'è un fps graficamente massiccio su portatile ma su home c'è roba dello stesso genere fatta meglio e da giocare con un pad su una tv 42 pollici .....la scelta si fa presto a farla.si sceglierà sempre la tv.

 

insomma...+ avanti andremo  e ovviamente le portatili avranno prestazione sempre migliori.

ma prenderanno sempre le pizze in questo termini dai dispositivi home.

 

poi c'è anche un fattore culturale. la gente adulta o cmq il pubblico che compra i gta, gli assassin creed, i cod ecc...non gioca su portatile ( almeno in occidente ) non lo convinci a uscire di casa e a giocare a cod in giro, su una panchina del parco se può stare a casa a giocarci tranquillamente.

 

su portatile ci giocano o i bambini o i casual in attesa del pullman che si fanno una partita a ruzzle...mica a killzone.

 

 

quindi ricapitolando su portatile l'hw sarà sempre inferiore a quello delle home e pubblico non ce n'è disposto a giocare a giochi particolarmente performanti su portatili.

 

quindi i giochi graficamente buoni li puoi fare pure ma non saranno mai determinanti per il successo del dispositivo come su home. la console portatile sarà sempre + scarsa come prestazioni della controparte home per tutta una serie di motivi.

primo fra tutti la necessità di tenere il prezzo basso perché appunto si deve rivolgere principalmente a un pubblico a cui la grafica non interessa. in quanto il pubblico a cui interessa la grafica sta su home console e li troverà sempre prestazioni migliori ( a meno che le home non si fermino e vengano raggiunte dalle portatili come hardware :asd: )

 

 

chi si presenterà in futuro con una console portatile di 300 e passa euro puntando su giochi AAA flopperà in men che non si dica. gli esempi a tal proposito si sprecano.

Non generalizzare come se quanto da te scritto fosse la realtà assoluta di tutto l'occidente. Non è così e dipende molto dai gusti personali delle singole persone. Io possiedo PS3, PS4, PSVITA e 3DS. Gioco su Home console spendendo lo stesso tempo che spendo sulle portatili, non sono un ragazzino, ho 43 anni e le portatili non le uso fuori casa, ma comodamente a casa come se fossero delle estensioni delle home console. Gioco a Killzone Mercenary con la stessa passione e con lo stesso accanimento che metto in Killzone Shadow Fall per PS4. Per me non fa alcuna differenza. Posso passare 2 ore di fila su PSVITA a giocare online con il mio sparatutto preferito, comodamente sul divano, poi passare direttamente su PS4 e giocare, sempre online, con l'altro sparatutto da me preferito. 

Non tutti disdegnano le portatili a favore delle home console, ci sono parecchie persone come me, che le considerano complementari, delle piattaforme aggiuntive di tutto rispetto. La loro portabilità non implica necessariamente un utilizzo diverso da quello di una home console. Ognuno ha le proprie esigenze. A me non interessa usare PSVITA e 3DS fuori casa seduto su una panchina, ma piùttosto m'interessa poterle usare quando la tv di casa è occupata dalla moglie, rendendomi impossibilitato ad usare PS4 ad esempio. In tale contesto non mi vedo costretto a non poter giocare in quanto mi vengono appunto in soccorso le portatili e con PSVITA non avverto nessuna limitazione particolare rispetto ad una home console. ;)



#14
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 45240

ho mai detto che questa cosa vale per tutti?

no.

 

vale per il 99% della gente ;)

che ci sia qualcuno che esula da questo 99% è implicito.

lo è evidentemente l'autore stesso del topic.

 

questo non toglie che i dati di cui disponiamo dicono che questa minoranza di persone è assolutamente insignificante e non ci si può basare su di loro per sviluppare un sistema portatile.



#15
neapolis100

neapolis100
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4256

ho mai detto che questa cosa vale per tutti?

no.

 

vale per il 99% della gente ;)

che ci sia qualcuno che esula da questo 99% è implicito.

lo è evidentemente l'autore stesso del topic.

 

questo non toglie che i dati di cui disponiamo dicono che questa minoranza di persone è assolutamente insignificante e non ci si può basare su di loro per sviluppare un sistema portatile.

Non vale per il 99% della gente, poco ma sicuro e non basarti sulle vendite per stabilirlo perché le vendite di un prodotto dipendono da tantissimi fattori. Oggi le portatili sono molto ostacolate da smartphone e tablet. Conosco moltissima gente che usa il proprio tablet o smartphone per giocare seriamente e con accanimento a determinati giochi esattamente come farebbe su una home console. Le portatili dedicate vengono poco considerate solo perché questo nuovo mercato le sta fagocitando e non perché la gente preferisca, in senso assoluto, giocare su home console. ;)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi